lunedì 13 febbraio 2012

Nota FIOM nazionale

Care compagne e cari compagni,
in attesa del prossimo coordinamento che si terrà dopo il 18 febbraio p.v., in considerazione dei
tempi strettissimi che abbiamo per lavorare sulle questioni che a noi interessano di più, volevo
segnalarvi alcuni elementi che ritengo molto importanti da sviluppare sui territori.
In primo luogo credo sia necessario lavorare in contatto con i deputati e i senatori di ogni
territorio (e anche con le forze politiche), per indirizzarli con interrogazioni urgenti, lavoro
parlamentare etc., affinché prenda forma una lettura costruttiva ed inclusiva in riferimento ai
possibili pensionamenti con requisiti ante riforma. Ciò vale anche per i governatori/consigli
regionali e i sindaci/consiglieri dei comuni nei quali insiste una sede di Agile. Ciò in riferimento a
quanto convenuto nell’accordo quadro da parte di tutti i livelli istituzionali.
Abbiamo due possibili momenti di intervento: la discussione in Parlamento sul mille proroghe e
il decreto che deve essere emesso dal Ministero del Welfare (sentito il Ministero
dell’Economia), sull’applicazione delle norme relative ai requisiti pensionistici (come Fiom‐Cgil
nazionale abbiamo già incontrato alcuni deputati).
Anche i progetti formativi debbono essere accompagnati fortemente (ricordo a tutti che per
quanto riguarda le regioni che utilizzeranno i FEG i progetti debbono essere presentati in sede
europea entro il 10 marzo p.v.) nel rapporto con le regioni. Inoltre, una parte delle attività
formative debbono essere orientate al programma industriale in essere con TBS. Ciò assume
ancora più importanza in relazione ai bandi che usciranno a breve (annunciati dal ministro
Profumo) su alcune attività di sviluppo di servizi on line delle città (il bando annunciato
dovrebbe prevedere finanziamenti per il sud per 200 milioni di €).
Nello specifico il bando sarà sulle seguenti attività:
emobility;
ehealth (punto contenuto nel piano industriale di TBS);
eeducation;
le tecnologie del cloud computing per l'egovernment (punto contenuto nell’accordo
istituzionale direttamente come Agile e/o anche come filiera industriale con Eutelia, così
come previsto nell’accordo istituzionale).
Sviluppo sostenibile
produzione energia da fonti rinnovabili, smart grid;
efficienza e risparmio energetico;
mobilità e logistica;
risorse naturali (rifiuti, risorse idriche e verde urbano).
Nei prossimi giorni all’uscita ufficiale del bando potremo coordinare e valutare meglio tutte le
opportunità ma possiamo intanto cominciare a “sensibilizzare” e indirizzare le regioni sulle
modalità per raccordare tutti gli impegni assunti, da subito, con opportunità concrete e
finanziate.
Dopo il bando per le regioni del sud uscirà quello dedicato al centro‐nord (i tempi non sono
Ancora noti).
Al prossimo coordinamento, come Fiom‐Cgil, penso sia utile uscire formalmente con un
progetto complessivo su tutti i punti di cui sopra.
Un abbraccio
Il Coordinatore Nazionale FiomFabrizio Potetti

48 commenti :

Anonimo ha detto...

Sr41??????

Anonimo ha detto...

minchia che nota quante cose faranno per noi

Anonimo ha detto...

siete dei miserabili, avete votato con una maggioranza del novanta percento e già volete la testa di potetti, alle votazioni tutti per il si e pochissimi no, chi non ha accettato è stato pure guardato male, ora cosa volete, zitti e mosca.
Era il momento giusto per uscire gli attribbuti, e invece tutti a fare gli ignavi, che tristezza che siete

Anonimo ha detto...

Quel traditore ora ci abbraccia pure!
Che coraggio!

Anonimo ha detto...

Potetti ci ha beffati, si è sfilato da questa grana demandando la responsabilità ai lavoratori, dopo aver trovato la soluzione per pochissimi lavoratori.
Dimenticavo, è stato così bravo che lo ha fatto col consenso di tutti noi, attraverso votazioni farsa volute dagli rsu servi.

Anonimo ha detto...

se avevate proposte migliori perchè non le avete presentate?

Anonimo ha detto...

se avevate proposte migliori perchè non le avete presentate?
------
Bastava fare un altro bando come in Eutelia.

Anonimo ha detto...

Bastava fare un altro bando come in Eutelia
================================
ma chi c.. ci vuole ci sono solo stipendi da pagare rassegnatevi toccava svegliarsi prima

Anonimo ha detto...

Bastava fare un altro bando come in Eutelia
================================
ma chi c.. ci vuole ci sono solo stipendi da pagare rassegnatevi toccava svegliarsi prima
-------
Se non si gioca non si vince

Anonimo ha detto...

Potetti e'un protetto, tutti i post critici vengono su di lui vengono puntualmente cestinati. Evvai con la dittatura del sindacato! Potetti, se hai le palle, pubblica la tua busta paga (fatta col sangue dei lavoratori).

Anonimo ha detto...

non fare mai del bene,se non sopporti l'ingratitudine!
questo e' un covo di ingrati.

Anonimo ha detto...

SR41 SR41 TORNATE A BORDO CAZZO!!

Anonimo ha detto...

non fare mai del bene,se non sopporti l'ingratitudine!
questo e' un covo di ingrati.

------------------
Spiegati meglio, a chi dovremmo essere grati, le tue massime sono ridicole e fuori posto, come te.

Anonimo ha detto...

COMPAGNO POTETTI, MA VA A CAGARE

Anonimo ha detto...

non fare mai del bene,se non sopporti l'ingratitudine!
questo e' un covo di ingrati.
-----------------------------
grati DE CHEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!
de sta' mezzo a na' strada!!!!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

Bastava fare un altro bando come in Eutelia
================================
ma chi c.. ci vuole ci sono solo stipendi da pagare rassegnatevi toccava svegliarsi prima
-------------------------------------
ma gli stipendi di chi?? Dei lobbysti e criccaioli superpagati per non fare nulla e portare nulla di concreto dentro,che hanno solo pensato a spolpare la rimanenza coadiuvati dai commissari, consulenti ecc.ecc.ecc. ???
ahahahahahahahah

Anonimo ha detto...

Se non si gioca non si vince

Se uno gioca puo' anche perdere.

Anonimo ha detto...

Bastava fare un altro bando come in Eutelia.

Vediamo se lo fanno in Eutelia, tra il dire ed il fare...

Anonimo ha detto...

non fare mai del bene,se non sopporti l'ingratitudine!
questo e' un covo di ingrati.

----------------------------
Ma cosa vuoi da noi, soprattutto chi ti deve un cazzo???

Anonimo ha detto...

Forza Potetti, scrivi che non abbiamo più la cassa a marzo, o non è così? Cosa aspetti?
Hai paura che questa volta ti facciamo il culo sul serio?
Sicuro!

Anonimo ha detto...

C'ha pure il coraggio di rispondere, che faccia. Via da questo blog sindacalisti rubastipendio.
---------------------------------------
non fare mai del bene,se non sopporti l'ingratitudine!
questo e' un covo di ingrati.

Anonimo ha detto...

Pensa che noi non abbiamo più una carriera grazie a te, che hai finito di derubarci dopo che eravamo stati aggrediti dai Landi-Massa-Liori, e c'è anche poco da censurare i nomi, questi sono nomi di persone accusate dallo STATO per aver rubato!
Potetti SCIACALLO!
Per dirla tutta, c'è stato il voto democratico un cazzo, non lo sapeva nessuno, hanno votato i presenti in forza quindi i soliti raccomandati cambia toner che ti hanno aiutato dall'inizio, difatti stanno tutti al caldo.
Noi siamo
- al freddo
- senza lavoro
- senza cassa da marzo
- senza passivo
Ti esorto ad andare
VIA VIA VIA VIA VIA VIA VIA VIA!!!

Anonimo ha detto...

I sindacalisti hanno distrutto tutto, sono loro i veri responsabili della distruzione di Eutelia.

Anonimo ha detto...

A roma chi guardava male il no?
Vitiello?
Tarquini?
Seguiti?
Nobile?
Ascione?
Chi???

Anonimo ha detto...

Che cazzo abbiamo Occupato e Manifestato a fare, se questo senza PALLE poi va a fimare le nostre condanne a morte come se firmasse autografi.
Abbiamo rischiato manganellate per un anno dalla POLIZIA, e questo mezza sega ci ha fatto il pacco!

INVITO TUTTI I MIEI COLLEGHI a TIRARE UNA "SCARPA" A POTETTI!

Anonimo ha detto...

Sei proprio bravo a scrivere cosi' tanti messaggi, difetti un po' in fantasia ma puoi migliorare se ti impegni!
Come si dice te la canti e te la suoni

Anonimo ha detto...

Sei proprio bravo a scrivere cosi' tanti messaggi, difetti un po' in fantasia ma puoi migliorare se ti impegni!
Come si dice te la canti e te la suoni
--------------------------
Giusto un Amico/Compagno del sindacato può essere il master che toglie i post scomodi e che controlla le informazioni sul blog.

Anonimo ha detto...

Giusto un Amico/Compagno del sindacato può essere il master che toglie i post scomodi e che controlla le informazioni sul blog.

Continua pure a scrivere tutte le stupidaggini che ti passsano per la mente, non controllo io il blog.

Anonimo ha detto...

Potetti ci ha beffati, si è sfilato da questa grana demandando la responsabilità ai lavoratori, dopo aver trovato la soluzione per pochissimi lavoratori.
Dimenticavo, è stato così bravo che lo ha fatto col consenso di tutti noi, attraverso votazioni farsa volute dagli rsu servi.

Landini perche' non scrivi un tu parere.
Perche non prendi una posizione.
Perche non dici nulla su quello che potetti ha combinato su di noi, SALVARE 100/200 PERSONE LASCIANDO 1000 E OLTRE PERSONE PER LA STRADA.
UNA VOLTA ERO ORGOGLIOSO DI ESSERE UN TESSERATO fiom OA ME NE VERGOGNO ED E' PER QUESTO CHO HO SMESSO DI ESSERE UN TESSERATO.
CHE SCHIFFFO NON AVREI MAI PENSTAO DI ARRIVARE AD ODIARE LA FIOM.
LANDINI DEGNATI DI RISPODERE OPPURE SEI ANCHE TU FELICE DI ESSERE FINALMENTE FUORI DA QUESTA BOLGIA CHE SI CHIAMA AGILE, OFF PARDON UNA VOLTA ERA AGILE EX GLORIOSA OLIVETTI.

Anonimo ha detto...

A roma chi guardava male il no?
Vitiello?
Tarquini?
Seguiti?
Ascione?
Chi???
-------------------------------------
Tutti presenti insieme alla Maiocchi e tanti altri mai visti nelle assemblee ma che lavorano e tutti agitati perchè non si votava velocemente e si perdeva solo tempo a spiegare l'accordo capestro e fare domande e porre dubbi ed ovviamente hanno tutti votato SI...ma saranno poi contenti di andare a lavorare con lo stipednio minimo?? oppjure sono già garantiti dal mammasantissima sul loro futuro magari a scapito dei poveri lacoratori zappatori ???

Anonimo ha detto...

LANDINI LANDINI

LANDINI LANDINI

Degnati di guardare anche in casa AGILE e non solo in FIAT, ANCHE PERCHE' IL CARO MARCHIONNE TE LE METTE SMPRE IN QUEL POSTO, GUARDA COSA COMBINANO LA BANDA BASSOTTI: POTETTI VICANO PAGARIA VELRIO RAPETTI ASCIONE ECC ECC E POI VEDI DI ANDARE A QUEL PAESE PURE TU'

Anonimo ha detto...

Bastava fare un altro bando come in Eutelia.
----------------------------------

Ah Ah Ah Ah!!!! questa è proprio bella!!
Tu non stai bene e secondo te dovevamo passare il tempo a fare bandi nella speranza di trovare qualcuno che in piena recessione paga gli stipendi di 1350 persone!!! ma dove sei stato ultimamente!!!!

Anonimo ha detto...

Sembra che l'azienda abbia iniziato la procedura per la nuova CIGS.

A seguire, in data 9 Febbraio, le OO.SS hanno inviato
all'azienda la richiesta di incontro
come previsto dall'art 7 L 236/93.

Anonimo ha detto...

E' scoccata l'ora X.
Giovedì ad Ivrea porteranno le lettere a quelli che passeranno nella nuova società. La stessa cosa accadrà nelle altre sedi.
GAME OVER, saranno in pochi, sottopagati e se non accetteranno i nuovi "PADRONI DALLE BELLE BRAGHE BIANCHE" saranno ancora più contenti.
Ma come si fa a tenere gente come Zan.nga che ha il cervello di un lombrico lobotomizzato e non sa nemmeno come funziona la sua struttura. Se l'ignoranza la vendessero al supermercato, userebbero lui per la pubblicità. Quanti ce ne sono come lui? Troppi! E se ne accorgeranno presto i nuovi PADRONI.

Anonimo ha detto...

E' questo che preoccupa.
Di nuovo la cricca a decidere chi lavora e chi no' chi passa alla nuova azienda e chi no.
Ho sentito dire dal sindacato che gli ultimi dirigenti rimasti vanno nella nuova azienda come settimi quadri.
Dovrebbero andare a c.gare settimi quadri vuol dire sempre stipendio stratosferico per nulla facenti incompetenti.
Mentre i tecnici se vogliono lavorare e gia' guadagnavano il minimo lo sipendio gli verra' decurtato del 20 per cento ugualmente.
Ma la TBS ha idea di quello che va incontro o sono sempre i soliti giri di soldi per puppare ancora quello che e' rimasto e poi scomparire?

Anonimo ha detto...

....o sono sempre i soliti giri di soldi per puppare ancora quello che e' rimasto e poi scomparire?
------------------------------------
non la vedo tanto remota come possibilità. Un collega tempo fa in un post ha scritto che questa cessione e molto simile a quella verso SUME e sappiamo tutti come è andata a finire.

Anonimo ha detto...

la cricca massonica ed i mammasantissimi si stanno impegnando,ma è mai possibile che pure questi nuovi padroni del vapore hanno gli occhi e le orecchie foderati di prosciutto??? Possibile che si lascinao fuorviare da questi lobbysti schifosi che pensano solo ai loro interessi personali??? Propongo di scrivere lettere informative chiare e limpide su chi sta solo puppando del tipo morte tua vita mia direttamente al sig. faltoni di TBS !! Impegnamoci altrimenti poi sarà tardi ed inutile poi piangere sul latte versato da questa manica di criccaioli!!

Anonimo ha detto...

Ma lasciamoli transitare in TBS,
io personalmente non ho fiducia in una srl creata appositamente.
Non è molto chiara la loro struttura, ma fa pensare non poco.
Capisco che da una parte che noi, i MILLE, abbiamo perso il lavoro, dall'altra abbiamo perso un pacchetto di MERDE non indifferente, che non mi sembra poco di questi tempi.
Sicuramente ci aspettano brutti momenti, tutti insieme su una scialuppa alla deriva che non vedrà mai terra, ma su quella scialuppa non ci sarà la feccia che ha risalito il pozzo, non ci sarà la puzza che ci ha accompagnato questi anni.
Volete far parte del pacchetto?
Io NO!
Preferisco la scialuppa senza puzza.
Nel pacchetto sono compresi ignoranti, sindacalisti venduti, i figli di mammasantissima, i figli di Matranga, giocatori di excel, cambia toner e qualche stronzo che avanzava.

Anonimo ha detto...

Anonimo ha detto...
Ma lasciamoli transitare in TBS,
io personalmente non ho fiducia in una srl creata appositamente.
Non è molto chiara la loro struttura, ma fa pensare non poco.
Capisco che da una parte che noi, i MILLE, abbiamo perso il lavoro, dall'altra abbiamo perso un pacchetto di MERDE non indifferente, che non mi sembra poco di questi tempi.
Sicuramente ci aspettano brutti momenti, tutti insieme su una scialuppa alla deriva che non vedrà mai terra, ma su quella scialuppa non ci sarà la feccia che ha risalito il pozzo, non ci sarà la puzza che ci ha accompagnato questi anni.
Volete far parte del pacchetto?
Io NO!
Preferisco la scialuppa senza puzza.
Nel pacchetto sono compresi ignoranti, sindacalisti venduti, i figli di mammasantissima, i figli di Matranga, giocatori di excel, cambia toner e qualche stronzo che avanzava.

15 febbraio 2012 10:49

---------------------------------
BRAVO!
Condivido pienamente!!!
E poi se TBS fosse stata un'azienda SERIA e PROFESSIONALE, avrebbe provveduto e si sarebbe organizzata per fare il colloquio a tutte le persone della Agile(non solo a quelle SEGNALATE)per valutarne davvero le competenze e le capacità occultate dai soliti dirigenti.

Anonimo ha detto...

Il sito di TBS neanche funziona, iniziamo bene...

Anonimo ha detto...

L invidia è una brutta baestie, siate sinceri, se fosse stati voi a saltare in tbs cosa avreste fatto?
La verità fa male, ma il problema non sono i pochi che si salvano, ma i tanti lasciati allo sbareglio con un accordo che fa ridere...

Anonimo ha detto...

Anonimo ha detto...
L invidia è una brutta baestie, siate sinceri, se fosse stati voi a saltare in tbs cosa avreste fatto?
La verità fa male, ma il problema non sono i pochi che si salvano, ma i tanti lasciati allo sbareglio con un accordo che fa ridere...

15 febbraio 2012 12:29

----------------------------------

Ecco la gente che va in TBS, neanche l'italiano sa scrivere....
ma i professionisti non servono a TBS, servono i "SEGNALATI" come te.
Cmq. caro collega anzi ex, visto che sei in TBS non posso che augurarti la fortuna che tu auguri a tutte le persone che hanno fatto parte fino a ieri della tua stessa azienda la AGILE.

Anonimo ha detto...

Anonimo ha detto...
L invidia è una brutta baestie, siate sinceri, se fosse stati voi a saltare in tbs cosa avreste fatto?
La verità fa male, ma il problema non sono i pochi che si salvano, ma i tanti lasciati allo sbareglio con un accordo che fa ridere...

15 febbraio 2012 12:29

----------------------------------

Ecco la gente che va in TBS, neanche l'italiano sa scrivere....
ma i professionisti non servono a TBS, servono i "SEGNALATI" come te.
Cmq. caro collega anzi ex, visto che sei in TBS non posso che augurarti la fortuna che tu auguri a tutte le persone che hanno fatto parte fino a ieri della tua stessa azienda la AGILE.

-----------------
Va bene se sei contento così continua a vivere invidiando gli altri augurandoli il peggio, io sono in cassa e preferisco guardare avanti senza rancore.

Anonimo ha detto...

Forse non hai capito, vai tranquillo e già trombato dello stipendio/livello in una srl.
Io non ero favorevole per Agile pensa per TBS...
Non mi interessa far parte di TBS, non mi interessa far parte del pacchetto, non vedo dove sia l'invidia.
Forse dispiacere perchè in 1000 abbiamo perso il lavoro.
Prima vai in TBS prima respiriamo aria più pulita.

Anonimo ha detto...

dovemo schiattà tuti !!!!!!

Anonimo ha detto...

vai avanti tu

Anonimo ha detto...

eutelia e stata venduta a cloud

Anonimo ha detto...

Ma che futuro per eutelia? Ve l'avevo detto i nostri schifosisdimi dirigenti Alessandro a. andrea c.e quell altro schifoso ci Avevano venduti tutti...Nascondetevi! E' una vergogna! Mentre noi rimaniamo a casa e le nostre famiglie muoiono. Fate bene a nascondervi ! Fate bene! non potete rimanere! Se mandano a calci nel culo noi devono buttare nel cesso anche voi. Combattiamo tutti contro questi schifosi traditori Facciamolo sapere a de Simone quali sono i dirigenti inutili che ci hanno usati e poi buttati. Lo sapevamo che quello schifoso di e.v era uno schifoso. Quando ci sono le liste da fare per mandare a fanculo noi
che lavoriamo mandano lui il fedele servitore di samuele.Non fa un cazzo tutto il giorno. Ma che segreti? Siamo già diventati lo scarto di eutelia. Ma fate schifo. Ci fate schifo. Ma questa volta col cazzo che salvate mogli fidanzate amichette amichetti. Col cazzo. Ditelo pure a quello stronzo amico del commissario e alla sua amichetta. Guardatevi bene. Questa storie per stronzi come voi finisce male.