venerdì 6 gennaio 2012

Convocazione MiSE

Il previsto incontri tra Agile inA.S. e la società TBS per la discussione della procedura ex art.47 legge n.428/90 è convocato presso gli uffici del MiSE il giorno 12/01/2012 alle ore 11.00 in Via Molise n.2  Sala Commissione  V Piano

Il Responsabile
Dott. Gianpietro Castano.

Documento Originale




55 commenti :

Anonimo ha detto...

Tutti a Roma ......

Anonimo ha detto...

probabile ennesimo rinvio?

Anonimo ha detto...

Sembra che con una manifestazione a Roma si possano cambiare le cose...magari, ci andrei a piedi! Non è così e bisogna prenderne atto. Le condizioni offerte da TBS sono povere, ma magari ci prendesse tutti. A Bari fanno una NewCo che prende tutti, ci credo! Evidentemente ci sono condizioni che in altre sedi non ci sono. Possiamo contrattare qualcosa? Dipende dalla nostra credibilità, il momento non è facile per nessuno, e la coperta è cortissima. Certo che la situazione di questa azienda merita qualche attenzione, ma la sfortuna ha voluto che questa crisi si protraesse ad oggi e non nel 2006 quando avrebbe trovato uno sbocco diverso.
Io penso che il 12 si deve firmare, e che si inizi subito a trattare con le istituzioni una qualsiasi soluzione che non metta sul lastrico chi rimane fuori.
E badate bene che più tempo si perde ancora, più la situazione si complica.

Anonimo ha detto...

Ultimo atto di questa farsa li voglio vedere tutti in faccia questi fenomeni e le soluzioni.....
Ricordatevi ...di non dare tutto per scontato x nessuno .

Anonimo ha detto...

È veramente complicato, ma se da un lato c'è da difendere i salari, dall'altro l'occupazione. La crisi richiederebbe più investimenti nell'ict per ridare competitività alle aziende e diminuire i osti della Pac e della Pal, ma le due criticità convergono solo sulla mancanza di risorse senza alcuna prospettiva strategica. È il fallimento del modello di sviluppo degli ultimi 20 anni che trova la più rappresentativa delle situazioni in quello che oggi è agile. Dopo clientelismo, speculazione finanziaria, incapacità gestionale, oggi speriamo che gli attori del passato, o i loro allievi, tutti rigidamente di scuola bocconiana, possano risolvere la situazione.
NON SIAMO INGENUI. Paghiamo noi il disastro della politica-economico sindacale per salvare il culo ai grandi tecnocrati della macchina dello stato che insieme ai manager delle grandi banche sono i veri colpevoli.
ANCHE I SINDACATI, CHE MOLTO INGENUAMENTE SONO STATI RIFERIMENTO DEL MALESSERE, MOSTRANO LA LORO VERA NATURA PARASSITARIA, COME NELA VICENDA AGILE, DOVE MINACCIANDO DI FAR SALTARE IL TAVOLO HANNO CHIESTO DI FAR PARTECIPARE LE REGIONI, SALVO POI SPIEGARCI CHE NELLA PROCEDURA LA LEGGE NON NE PREVEDE IL COINVLGIMENTO.
Un teatrino che va avanti da anni, al solo scopo di tutelare gli interessi dei soliti noti.
Adesso basta con le ipocrisie, questa storia si poteva chiudere ad ottobre.Sapevano benissimo che aveva partecipato solo tbs, ma c'erano ancora soldi da spremere per gli amici e nel frattempo altre persone hanno perso il lavoro.
Si firmi subito e si cambi pagina! E si faccia sul serio, ci sono da fare le revocatorie immobiliari a Finital per recuperare i soldi dei lavoratori.
Ai sindacati ed in particolare alla Fiom, dico di stare attenti, che i lavoratori non li prendi più in giro con due slogan. Vi giudicheranno dai risultati, e se sarete bocciati, andrete a casa pure voi.

Anonimo ha detto...

...Si firmi subito e si cambi pagina!...

Se le condizioni sono: poche persone e a condizioni peggiori, meglio NON FIRMARE!!!

Comunque vada tante persone rimarrebero a casa:ALLORA MEGLIO A CASA TUTTI e amen.

Anonimo ha detto...

Firmare o non firmare, non è questo il problema, tanto la procedura va avanti lo stesso.
Il problema è evitare che si salvino i soliti noti, bravi solo nelle lingue unte e nell'andare avanti per raccomandazioni. TBS e Cloud devono valutare il merito e la professionalità, i sindacati devono proteggere i monoredditi e le famiglie numerose, il ministero deve garantire che questo accada.
Per tutto il resto le sedi opportune valuteranno se ci sono state irregolarità in questi anni.
La giustizia è lunga ma arriva sempre.

Anonimo ha detto...

...Si firmi subito e si cambi pagina!...

Se le condizioni sono: poche persone e a condizioni peggiori, meglio NON FIRMARE!!!

Comunque vada tante persone rimarrebero a casa:ALLORA MEGLIO A CASA TUTTI e amen.
-------
Forse non sono stato chiaro: che si firmi o meno, non cambia nulla. La procedura è comunque esaurita (nuche senza firma). In precedenza molti post. hanno riportato con precisione le conseguenze o meno della firma e hanno chiarito quanto questa non sia un potere di veto sulla cessione.
Io dico si firmi e non si rinvii oltre per finirla con questo teatrino dove ci guadagnano solo i commissari e il loro staff , e sopratutto non si crei la situazione per cui siano sempre loro a vendere ai loro amici le attività rimaste in regime fallimentare.
Un ultima considerazione la voglio fare sulla NewCo di Bari: io ci credo, e vincolerei le assunzioni al perimetro agile per almeno due anni, c'è gente del sud che lavora in altre sedi che magari vorrebbe o potrebbe essere interessata. In fondo l'investimento, dovrebbe essere partecipato dalla Regione, e quindi qualcosa, questo sindacato potrà pure dirla.
Il 12 deve iniziare il passaggio delle consegne e la trattativa per gli ammortizzatori. Su questo, invito quanti vogliono ad esprimere un parere argomentato.

Anonimo ha detto...

TBS ha detto che vuole l'accordo perché vuole buone relazioni industriali. Giocatevela con intelligenza!

Anonimo ha detto...

Ai sindacati ed in particolare alla Fiom, dico di stare attenti, che i lavoratori non li prendi più in giro con due slogan. Vi giudicheranno dai risultati, e se sarete bocciati, andrete a casa pure voi.
======================
Giusto! Cmq penso che una grossa manifesatzione servirebbe per riavere l'attenzione e l'inpegno delle istituzioni centrali e regionali che meritiamo.!
Siamo stati vittime di ruberie e non di crisi. Lavoriamo in un settore dove è abbastanza facile che le istituzioni locale e centrali possono intervenire con proegetti.Pero è il sindacatto che lo deve capire e organizzare delle proteste in modo che si faccia un accordo quadro(lo hanno sempre sostenuto) con le regioni per il reiserimento al lavoro di chi rimane fuori dsa tbs.

Anonimo ha detto...

Giusto! Cmq penso che una grossa manifesatzione servirebbe per riavere l'attenzione e l'inpegno delle istituzioni centrali e regionali che meritiamo.!
----------
Servono progetti, non manifestazioni.
Perchè buttare soldi degli ammortizzatori, quando le PAL potrebbero integrarle facendo svolgere lavori "tecnicamente utili", che non modificano il mercato, come ad esempio il tutoraggio del personale nella migrazione alle tecnologie innovative?

Anonimo ha detto...

Un ultima considerazione la voglio fare sulla NewCo di Bari: io ci credo, e vincolerei le assunzioni al perimetro agile per almeno due anni, c'è gente del sud che lavora in altre sedi che magari vorrebbe o potrebbe essere interessata. In fondo l'investimento, dovrebbe essere partecipato dalla Regione, e quindi qualcosa, questo sindacato potrà pure dirla.
------------
....non solo! la newco di Bari potrebbe essere un valido precedente o esempio per le altre regioni! per quale motivo infatti le altre regioni, ben piu' ricche della Puglia, non potrebero fare cio' cha fara' la Puglia per Agile?

Anonimo ha detto...

....non solo! la newco di Bari potrebbe essere un valido precedente o esempio per le altre regioni! per quale motivo infatti le altre regioni, ben piu' ricche della Puglia, non potrebero fare cio' cha fara' la Puglia per Agile?
-------
Credo che sia n progetto legato al soc. non credo sia replicabile. Se ne potrebbero fare altri comunque.

Anonimo ha detto...

E basta con questa NewCo di Bari! Non se ne può più!!!
Ma ci vi credete di essere?BAAASTAAA!

Ma non capite che ci sono persone che non hanno una prospettiva, ad esempio quelli di Torino.
Che ne facciamo di quelli?

Ecco perchè dico di non firmare, perchè ci saranno più privilegati di prima.

BISOGNA AUMENTARE IL PERIMETRO DA INSERIRE IN TBS E CON LE STESSE CONDIZIONI. SE NON SI PUO', BASTA,FINE, THE END,STOP!

Anonimo ha detto...

BISOGNA AUMENTARE IL PERIMETRO DA INSERIRE IN TBS E CON LE STESSE CONDIZIONI. SE NON SI PUO', BASTA,FINE, THE END,STOP!
-------------
E come? Sai bene che non è possibile. Se non c'è accordo sindacale, ogni lavoratore può decidere singolarmente. Pensi che qualcuno non accetterà di lavorare in TBS? Forse quelli indispensabili nelle commesse possono trattare un pò, ma a quel punto, potranno assumere gli altri sul mercato. (e con il benestare delle istituzioni, dei sindacati ecc. che chiederanno qualche assunzione di favore con il noto schema che conosciamo).
Sei sicuro che è quello che vuoi?

Anonimo ha detto...

BARESI MA PERCHE' NON VI FATE UN BLOG SOLO PER VOI?
COSI' POTETE COMMENTARE I VOSTRI C...I DA SOLI.
NON CI FREGA NIENTE DELLA VOSTRA NEWCO,NOI VOGLIAMO UNA SOLUZIONE
LA PIU' AMPIA POSSIBILE.
QUI INVECE VEDO ALTRI PRIVILEGI PER POCHI, A SCAPITO DI NUOVI (MOLTI) TARTASSATI.
CONCORDO CON CHI E' CONTRARIO ALLA FIRMA. PIUTTOSTO CHE SALVARE POCHI, MEGLIO NON SALVARE NESSUNO.

Anonimo ha detto...

BISOGNA AUMENTARE IL PERIMETRO DA INSERIRE IN TBS E CON LE STESSE CONDIZIONI. SE NON SI PUO', BASTA,FINE, THE END,STOP!
-------------
E come? Sai bene che non è possibile.
------
E perchè io devo stare a casa e tu devi avere un lavoro? Questo non è un concorso pubblico, o un programma per assumere candidati dal mercato esterno.

DOBBIAMO AVERE TUTTI ALMENO UNA POSSIBILITA'.
TROPPO FACILE PARLARE PER CHI COME TE SA GIA' DI POTER CONTINUARE A LAVORARE.

Anonimo ha detto...

E perchè io devo stare a casa e tu devi avere un lavoro? Questo non è un concorso pubblico, o un programma per assumere candidati dal mercato esterno.
-------
Quindi tanto peggio tanto meglio. Comunque non firmando TBS potrà fare come meglio crede.

Anonimo ha detto...

Ma attualmente quanti colleghi sono in servizio a Bari? 5 0 6?

Anonimo ha detto...

BARESI MA PERCHE' NON VI FATE UN BLOG SOLO PER VOI?
COSI' POTETE COMMENTARE I VOSTRI C...I DA SOLI.
NON CI FREGA NIENTE DELLA VOSTRA NEWCO,NOI VOGLIAMO UNA SOLUZIONE
LA PIU' AMPIA POSSIBILE.
QUI INVECE VEDO ALTRI PRIVILEGI PER POCHI, A SCAPITO DI NUOVI (MOLTI) TARTASSATI.
CONCORDO CON CHI E' CONTRARIO ALLA FIRMA. PIUTTOSTO CHE SALVARE POCHI, MEGLIO NON SALVARE NESSUNO.
..................................

A volte penso che meritiamo ampiamente la situazione in cui ci troviamo ...non è possibile che mentre la barca è affondata quasi interamente, c'è gente che applaude a quanto stà suceedendo.

Vivere con rigurgiti mentali come qquanto scritto sopra è quanto di più deleterio ci possa essere.

Se c'è qualcuno che può sperare in qualcosa qualcun altro mette i bastoni tra le ruote perchè pensa di stare o starà peggio.

Anzichè unire gli sforzi per ottenere il più possibile, ci dividiamo con tutte le nostre forze.

Anonimo ha detto...

BARESI MA PERCHE' NON VI FATE UN BLOG SOLO PER VOI?
COSI' POTETE COMMENTARE I VOSTRI C...I DA SOLI.
=============================
Sono un Barese e volevo assicurare che chi scrive sulla certezza della newco a Bari è solo un fomentatore e non è un Barese.Noi non sappiamo nulla di questa remotissima possibilità.Noi crediamo che il problema sia comune a tutte le sedi e che le istituzioni centrali e LOcali devono aiutarci a superare questa ingiustizia che tutti abbiamo subito.
Piuttosto quello che fa specie e vedere che la maggior parte delle persone rimaste al lavoro sono QUADRI fanc...sti e spereo che la tbs sia a conoscenza di ciò e che ammesso che questi personaggi restino con loro li facciano lavorare un buona volta.
Compuque è importante farci sentire dai media perchè temo che se non alziamo un polverone tutti se ne fregheranno di noi. In bocca al lupo a tutti.

Anonimo ha detto...

BARESE eri o non eri presente all'ultima riunione a Bari?

Anonimo ha detto...

Comunque è importante farci sentire dai media perchè temo che se non alziamo un polverone tutti se ne fregheranno di noi. In bocca al lupo a tutti.

Verissimo ...perche' il Sindacato non arganizza nulla ,non coinvolge nessun politico e tiene un profilo cosi' basso che sembra che non esista.
Dove sono Tutti quei Signori e Signore che parlavano dai palchi di Arezzo a Roma alle Manifestazioni dove sono andati a finire.
E' stato Tutto deciso e forse ce lo meritiamo...
Guardate cosa occorre fare per avere visibilita' come la Fincantieri loro bloccano Porti ,Aereoporti ed Autostrade ..
Noi non siamo in grado di fare piu' nulla siamo esusti e disgustati datutto e tutti ...e proprio quello che volevano per eliminarci...ed il Sindacato ci ha solo illuso in una soluzione..
Vedrete cosa rimarra di 1400 persone ....

Anonimo ha detto...

Comunque è importante farci sentire dai media perchè temo che se non alziamo un polverone tutti se ne fregheranno di noi. In bocca al lupo a tutti.

Verissimo ...perche' il Sindacato non arganizza nulla ,non coinvolge nessun politico e tiene un profilo cosi' basso che sembra che non esista.
Dove sono Tutti quei Signori e Signore che parlavano dai palchi di Arezzo a Roma alle Manifestazioni dove sono andati a finire.
E' stato Tutto deciso e forse ce lo meritiamo...
Guardate cosa occorre fare per avere visibilita' come la Fincantieri loro bloccano Porti ,Aereoporti ed Autostrade ..
Noi non siamo in grado di fare piu' nulla siamo esusti e disgustati datutto e tutti ...e proprio quello che volevano per eliminarci...ed il Sindacato ci ha solo illuso in una soluzione..
Vedrete cosa rimarra di 1400 persone ....

Anonimo ha detto...

BARESI MA PERCHE' NON VI FATE UN BLOG SOLO PER VOI?
COSI' POTETE COMMENTARE I VOSTRI C...I DA SOLI.
NON CI FREGA NIENTE DELLA VOSTRA NEWCO,NOI VOGLIAMO UNA SOLUZIONE
LA PIU' AMPIA POSSIBILE.
QUI INVECE VEDO ALTRI PRIVILEGI PER POCHI, A SCAPITO DI NUOVI (MOLTI) TARTASSATI.
CONCORDO CON CHI E' CONTRARIO ALLA FIRMA. PIUTTOSTO CHE SALVARE POCHI, MEGLIO NON SALVARE NESSUNO.
-------------------------
cari colleghi è tra noi un vero genio...

Anonimo ha detto...

E perchè io devo stare a casa e tu devi avere un lavoro? Questo non è un concorso pubblico, o un programma per assumere candidati dal mercato esterno.
-------
Quindi tanto peggio tanto meglio. Comunque non firmando TBS potrà fare come meglio crede.
-------
In questo caso TBS farà da arbitro della partita, ed ognuno potrà vautare le condizioni che gli verranoo poste.E' una soluzione più democratica.

Anonimo ha detto...

Ma il genio ha capito che o firma o non firma la procedura ex art. 47 si esaurisce comunque? O pensa che il sindacato non firmando ci metta in veto?

Anonimo ha detto...


Se c'è qualcuno che può sperare in qualcosa qualcun altro mette i bastoni tra le ruote perchè pensa di stare o starà peggio.

Anzichè unire gli sforzi per ottenere il più possibile, ci dividiamo con tutte le nostre forze.


Il fatto che una netta minoranza potrebbe essere assunta in TBS, è già di per è una divisione.Cosa ti aspettavi, applausi,fiori, standig ovation? Allora stai,o state, sbagliando.

Anonimo ha detto...

In questo caso TBS farà da arbitro della partita, ed ognuno potrà vautare le condizioni che gli verranoo poste.E' una soluzione più democratica.
------
E chi rimane fuori? Niente ammortizzatori? Direttamente in mobilita? Ricordo che agile poi fallisce e quindi...

Anonimo ha detto...

http://www.corriere.it/notizie-ultima-ora/Economia/Eutelia-Cisl-nuovo-acquirente-lascia-lavoro-135-dipendenti/06-01-2012/1-A_000981714.shtml
-----------
...E intanto cloud riassume il personale al minimo tabellare.....

Anonimo ha detto...

Ma la Cordata "TERRA" non assumeva tutti i Dipendenti ?

Anonimo ha detto...

http://www.corriere.it/notizie-ultima-ora/Economia/Eutelia-Cisl-nuovo-acquirente-lascia-lavoro-135-dipendenti/06-01-2012/1-A_000981714.shtml
-----------
...E intanto cloud riassume il personale al minimo tabellare.....
-----------
Come vedi... ad aumentare gli stipendi fanno sempre in tempo!

Anonimo ha detto...

Ma la Cordata "TERRA" non assumeva tutti i Dipendenti ?
--------
I Landi dopo averli fatti volere, li avrebbero atterrati. E poi i Landi hanno sempre assunto ai minimi tabellari. I penalizzati sono gli ex edisontel, ma siccome sono quelli che valgono, De Simone dovrà incentivarli.

Anonimo ha detto...

Allora, da una parte c'è chi pensa di essere preso in TBS (al minimo) i baresi e quelli che possono andare in pensione. Dall'altra ci sono quelli a cui non interessano gli ammortizzatori, ma preferirebbero il fallimento tout court.
In mezzo c'è la maggioranza, che vorrebbe invece gli ammortizzatori. Che facciamo?
1) se non si firma, TBS fa il suo piano e sono contenti i primi e i secondi;
2) se si firma, sono contenti i primi e gli ultimi;
È indifferente per i secondi se si rinvia, ma gli altri sono danneggiati.
Quindi è interesse della maggioranza non rinviare oltre, sarebbe meglio firmare, se arrivasse qualche segnale dalle regioni. Protestare nei territori con tutti i mezzi se non arrivano input dalle regioni.

Anonimo ha detto...

CONCORDO CON CHI E' CONTRARIO ALLA FIRMA. PIUTTOSTO CHE SALVARE POCHI, MEGLIO NON SALVARE NESSUNO.
---------------------------------
Bravo hai pensato molto a sta stronzata o ti è venuta all'improvviso.

Anonimo ha detto...

CONCORDO CON CHI E' CONTRARIO ALLA FIRMA. PIUTTOSTO CHE SALVARE POCHI, MEGLIO NON SALVARE NESSUNO.
---------------------------------
Bravo hai pensato molto a sta stronzata o ti è venuta all'improvviso.
---------------------------------
ci sarebbe da piangere,ma ce' qualcuno che preferisce riderci sopra.....mha.........

Anonimo ha detto...

CONCORDO CON CHI E' CONTRARIO ALLA FIRMA. PIUTTOSTO CHE SALVARE POCHI, MEGLIO NON SALVARE NESSUNO.
---------------------------------

Salomone era un re molto saggio. Una volta si presentarono a lui due donne. La prima disse: «Noi abitiamo nella stessa casa, e a cia­scuna di noi è nato un bambino a pochi giorni di distanza l'uno dall'al­tro. Una notte il bambino di questa donna morì; allora ella lo sostituì con il mio: il bambino che ora ella porta in braccio è il mio!» La seconda donna, però, prote­stava e diceva: «No: il bambino è mio. Il tuo è quello che è morto!» Allora Salomone fece portare una spada e ordinò alle guardie «Tagliate in due il bambino, e datene metà ciascuno alle due donne!» A quelle parole, la prima donna disse: «No, mio signore, non ucci­dere il bambino: preferisco che sia dato alla donna che lo tiene in braccio, piuttosto che muoia!» La seconda donna, invece, diceva: «Va bene, sia diviso: non sia né mio né tuo». Di proposito il saggio re Salomone aveva dato quell’ordine non voleva mettere a morte il bambino, ma sapeva che la vera madre avrebbe preferito perderlo piuttosto che vederlo morire. E fece dare piccolo alla madre vera.

Anonimo ha detto...

Salomone era un re molto saggio...
---------
Ecco, ora ci sono anche gli studiosi della mitologia,filosofia,storia...

Perchè non cambiate mestiere e andate ad insegnare.Forse uno stipendio intero ve lo danno....

Anonimo ha detto...

Salomone...
--------------
E chi sarebbe il bambino? Scusa, ma in fondo ognuno ha il diritto di pensare che se il destino individuale è comune a tutti, ci siano più margini per una lotta. Purtroppo visagista cambiare il punto di vista: la soluzione viene assemblando il puzzle.
1- far partire TBS, si va da 200 a 500 persone;
2- accompagnamento alla pensione, 200- 300.
3- CIGS o altro, ma supportati da leggi Regionali che consentano ai piccoli comuni, asl ecc. di utilizzare le persone come tutor nei processi di innovazione dei sistemi telematici, finanziando l'integrazione allo stipendio. In fondo si tratta solo di mettere 5 o 600 euro per avere dei tecnici che garantiscano la realizzazione dei progetti per rendere efficiente la pal.
Tutti gli enti possono fare progetti da mandare in gara, con l'impegno di attingere ai vari tutor (hw, sw, ITC ecc.) . Un grande risparmio con la garanzia di risultato.
4- incentivi all'autoimpiego per aziende con progetti strategici per la crescita delle PMI.

Sono sicuro che si possono inserire tante persone in progetti di questo tipo, che costano poco e contribuiscono allo sviluppo. Per troppo tempo si è giocato in difesa, pensando di poter difendere diritti inesistenti. Adesso bisogna andare all'attacco con proposte, facendo capire alla gente che, proprio in questo momento di crisi, non bisogna buttare i soldi in assistenza improduttiva, ma cogliere l'opportunità per modernizzare questo Paese.
Facciamo tante iniziative con gli ministratori locali, nei comuni medi e piccoli, dove ancora usano il fax, nelle scuole, nelle aziende sanitarie che specie al sud sono arretrate di 20 anni. C'è tanto bisogno di noi, solo che la gente non lo sa, e bisogna dirlo.

Anonimo ha detto...

ma bravi sti baresi, da qualche giorno sono passati da focosi rivoluzionari a miti agnellini.
vedo con rammarico che appena vista la possibilità di salvarvi il c.lo (NewCo ed altro) non vedete l'ora che i sindacati mettano sta benedetta firma per la cessione a TBS.
è meglio che non scriviate più nulla....

Anonimo ha detto...

ma bravi sti baresi, da qualche giorno sono passati da focosi rivoluzionari a miti agnellini.
vedo con rammarico che appena vista la possibilità di salvarvi il c.lo (NewCo ed altro) non vedete l'ora che i sindacati mettano sta benedetta firma per la cessione a TBS.
è meglio che non scriviate più nulla....
>>>>>>>>>>>>>>>>
Già!E' il gioco delle parti:appena il vento gira a propro favore,si pena a se stessi, senza preoccuparsi degli altri che stanno affogando.Della serie "mi hanno salvato, e degli altri chi se ne frega".

Anonimo ha detto...

ma bravi sti baresi, da qualche giorno sono passati da focosi rivoluzionari a miti agnellini.
vedo con rammarico che appena vista la possibilità di salvarvi il c.lo (NewCo ed altro) non vedete l'ora che i sindacati mettano sta benedetta firma per la cessione a TBS.
è meglio che non scriviate più nulla....
-----------------------------------
Ma perche' continui a scrivere pu.......? Qual'e' il tuo scopo?

Anonimo ha detto...

ma bravi sti baresi, da qualche giorno sono passati da focosi rivoluzionari a miti agnellini.....
=================
Sei proprio un cretino,fomentatore..
Ricordati che noi Baresi siamo stati e SAREMO sempre in prima linea nelle manifestazioni e nelle lotte.
Prova sarà se il sindacato indice una manifestazione.
A proposito della benedetta newCo non so chi sia il megalomane posta puttanate sul blog sulla certezza del progetto.Se ha fonti sivure abbia il coraggio di scriverle, pèerche noi non sappimo un ca..0.
Poi è veramente infantile scrivere cose che non fanno altro che metterci l'uno contro l'altro,quando il momento ricchiede la massima coesione,perchè i problemi sono comuni a TUTTI.

Anonimo ha detto...

supportati da leggi Regionali che consentano ai piccoli comuni, asl ecc. di utilizzare le persone come tutor nei processi di innovazione dei sistemi telematici, finanziando l'integrazione allo stipendio. In fondo si t.....
======================
Quoto i n pieno.E' questa la strada da perseguire.Le regioni e gli enti locali devono sottoscrivere un accordo quandro per la tutela di chi rimane fuori.

Anonimo ha detto...

Poi è veramente infantile scrivere cose che non fanno altro che metterci l'uno contro l'altro,quando il momento ricchiede la massima coesione,perchè i problemi sono comuni a TUTTI.
========
Massima coesione per appoggiare la vostra newco? ma nemmeno per sogno!!!

PARI OPPORTUNITA' PER TUTTI O TUTTI A CASA ED OGNUNO LOTTA PER SE'.

MEGLIO IL SISTEMA ANGLOSASSONE:QUANDO PERDI IL LAVORO TI APPOGGI INDIVIDUALMENTE ALLO STATO PER CERCARE UN'ALTRA OPPORTUNITA'.

PURTROPPO IN ITALIA NON CI SONO I PRESUPPOSTI PER QUESTA STRADA.

Anonimo ha detto...

supportati da leggi Regionali che consentano ai piccoli comuni, asl ecc. di utilizzare le persone come tutor nei processi di innovazione dei sistemi telematici, finanziando l'integrazione allo stipendio. In fondo si t.....
======================
Quoto i n pieno.E' questa la strada da perseguire.Le regioni e gli enti locali devono sottoscrivere un accordo quandro per la tutela di chi rimane fuori.
======================
NON QUOTO. pia illusione.
ma mi dite dove vivete? se spostiamo il tiro sulle amministrazioni comunali hai gia' perso in partenza: ci sono troppi intrallazzi fra politicanti e aziende locali e lo sappiamo benissimo, figuriamoci se si mettono a pescare "i tutor" nelle liste della regione..! Diverso e' se questi "tutor" venissero asunti in quelle aziende che gravitano attorno alle municipalizzate....ma il momento non sta dalla nostra parte visto che le vogliono privatizzare! E poi i tutor come figure singole sarebbero fortemente penalizzati e senza tutele, mi chiedo: e quale contratto avrebbero? NO, non ci siamo, non e' questa la strada. La gestione deve rimanere a livello regionale, attraverso l'eventuale uso di newco come quella della puglia, ammesso che questa si faccia. Ricordiamoci, che sebbene facciamo un po' caso a se', ci sono moltissimi lavoratori nelle nostre stesse condizioni, perche' le regioni/comuni dovrebbero privilegiare noi? Perche noi potremmmo essere tutor e invece i dipendenti di una azienda di meccanica no? Non avrebbero bisogno i comuni, forse allo stesso modo, di operai meccanici? Che ne dite. Ma qui si ricade nel lavoro "socialmente utile". Quindi i tutor, se si vuole perseguire questa strada, non sarebbero in fondo che questo: lavoratori socialmente utili, o giu' di li'.

Anonimo ha detto...

E quindi per fare un dispetto ai baresi, volete fare come quel marito che per fare dispetto alla moglie si taglió il c...o?
Io sono uno di quelli che crede nella newco a Bari, e vi dico che basta sentire i rumors in regione per dare credito a questa voce. Certo non si possono citare le fonti, ma sono facili da intuire. Quantomeno è certa la volontà politica di farla. Il blog serve anche a confrontarsi con i colleghi delle altre sedi, e mi dispiace notare che se per una volta le cose vanno meglio per una sede del Sud si scateni un putiferio. Ma vi rendete conto di come è immensamente più drammatico perdere il lavoro a Bari rispetto a Milano?
Poi, l'idea dei lavoratori " tecnicamente utili" è un contributo alla discussione, deve essere giustamente calibrata, ma servirebbe al Paese a non sprecare inutilmente risorse. Il mercato del lavoro è enormemente cambiato e bisogna prenderne atto.

Anonimo ha detto...

Certo che un comune può aver bisogno di operai (edili, elettricisti ecc.) e infatti fa bene ad utilizzarli. Perché non dovrebbe utilizzare anche gli informatici? Nessuno dice che questa situazione debba essere definitiva, peró se sommi un incentivo alla cassa ci puoi campare meglio.

Anonimo ha detto...

Ma vi rendete conto di come è immensamente più drammatico perdere il lavoro a Bari rispetto a Milano?
>>>>>>>>>>
Forse i benpensanti baresi non si rendono conto che trovare lavoro in Piemonte, è drammatico quanto trovarlo nel sud.

Forse voi dell'Italia meridionale avete un'immagine del nord ormai superata:quella del lavoro facile.

NON E' PIU' COSI'!!!!

Chi ha la pancia piena, si è dimenticato che prima era vuota, e ha pianto per riempirla....

Anonimo ha detto...

Ma vi rendete conto di come è immensamente più drammatico perdere il lavoro a Bari rispetto a Milano?
-----------------------------------
verissimo, e' un dato Istat l'emigrazione sud\nord e' nettamente in aumento.

Anonimo ha detto...

ma S.S. passa oppure mandandolo a c asa TBs ne prende a parità di stipendio 3?? e la stessa cosa per P.nini...G.sso...e tutti gli altri che fino ad oggi hanno solo mangiato senza portare nulla nelle casse??

Anonimo ha detto...

altri 100 in cassa e si sta migliorando il pappone già pronto pulito e sgrassato che diventerà piatto prelibato per TBS. Sempre i soliti noti della cricca che godranno alla faccia di chi ha lottato solo per far lavorare tutti gli amici degli amici. Possibile che nessuno di TBs sia un pò sveglio?? Oppure è la solita schifosa farsa?

Anonimo ha detto...

altri 100 in cassa e si sta migliorando il pappone già pronto pulito e sgrassato che diventerà piatto prelibato per TBS. Sempre i soliti noti della cricca che godranno alla faccia di chi ha lottato solo per far lavorare tutti gli amici degli amici. Possibile che nessuno di TBs sia un pò sveglio?? Oppure è la solita schifosa farsa?
###########

E così ci sono ancora privilegi a scapito dei poveracci.
E' anche per quello che dico: meglio tutti a casa, e che ognuno pensa per se stessi.

Anonimo ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=q9ej3DaTBtU&feature=youtu.be
Penso che il peggio debba ancora venire.
Cerchiamo di reagire.
Anche se' non e' facile visto il periodo e quello che abbiamo passato.
Speriamo nella giustizia divina e ordinaria.
La speranza e' l' ultima a morire.

Anonimo ha detto...

altri 100 in cassa e si sta migliorando il pappone già pronto pulito e sgrassato che diventerà piatto prelibato per TBS.


I 100 in CIGS di questi giorni, sono stati messi in CIGS solo per abbassare il monte stipendi per gennaio, vista la penuria di cassa.
Non necessariamente sarannop ancora gli stessi a febbraio.