martedì 12 maggio 2009

ROTTE LE TRATTATIVE SINDACALI


Si è concluso con con un nulla di fatto l'incontro in via Molise di ieri tra azienda, ministero e sindacati.
Il problema maggiore riscontrato è l'incapacità e l'inefficenza del ministero dello sviluppo economico nel portare avanti una trattativa che possa trovare accordi sia da una parte che dall'altra.

Se da un lato Eutelia insiste sulla propria linea di dismissione completa dell'intero comparto IT, dall'altro il sindacato pur essendo disponibile a trattare sottolinea la necessita di salvaguardare 2000 posti di lavoro.

In questa bailamme il ministero non sembra riuscira a venire a capo di nulla.

La presidenza del consiglio ha dichiarato di non essere pertinente per quanto riguarda la questione e che potrebbe intervenire solo in situazioni gravi (infatti Eutelia non è nè Alitalia nè FIAT)

L'arroccarsi sulle proprie posizioni non porta nulla di buono
Si è giunti quindi alla rottura delle trattative (se di trattative fin'ora si puo parlare).

Intanto si temono colpi di mano di pseudosequestri di dirigenti per dare una svolta al tavolo di crisi (Grillo docet), il tempo stringe, la data del 30 giugno sancirà la fine dei contratti di solidarietà e la fine dello stipendio per 2000 famiglie.

Nessun commento :