mercoledì 22 aprile 2015

Processo Eutelia gran finale. Pesantissime le condanne: 9 anni a Samuele Landi, 5 sia ad Angiolo che a Isacco.

Le pene sono superiori a quelle richieste dal pubblico ministero. Inoltre: tre anni e 4 mesi a Sauro Landi, figlio di Raimondo, 4 anni a Maranghi, 4 A Bartolomei Corsi, 4 a Rondoni, 4 a Iorio, 4 a Giacomini. L'unico ad uscire illeso dal processo è Leonardo Pizzichi, assolto dai giudici. A carico di Samuele, Angiolo e Isacco è stata decisa anche l'interdizione perpetua dai pubblici uffici.
La sentenza è arrivata nel primo pomeriggio, dopo qualche ora di camera di consiglio, letta dal giudice Mauro Bilancetti. A latere, Savina Poli e Marco Cecchi.  ll pubblico ministero aveva chiesto la condanna a otto anni per Samuele Landi mentre per Angelo e Isacco Landi 4 anni e 6 mesi; 2 anni per Sauro landi.
I precedenti: 
Luglio 2013, I giudici della quarta sezione penale del tribunale di Roma hanno inflitto 9 anni di reclusione ad Antonangelo Liori, già direttore de l’Unione Sarda ed ex dominus di Omega (Liori è già detenuto nel carcere di Buoncammino: sta scontando una condanna pari a 8 anni e 8 mesi per il crac di Star Plant e Agritec di Pula), 8 anni a Claudio Marcello Massa, ex amministratore di fatto di Agile e poi di Omega, e 6 anni a Isacco Landi, ex consigliere di amministrazione di Eutelia. 
Dicembre 2014, i giudici del tribunale di Roma hanno  condannato Samuele Landi a sei anni di reclusione e ad un risarcimento in sede civile di diecimila euro per ciascuna delle 770 parti civili costituite, per un totale di 7,7 milioni di euro 
Processi in corso:
A Milano il 9 aprile si stava svolgendo la prima udienza del processo per il crac Eutelia-Agile, quando Giardello ha fatto fuoco nell'aula adiacente. Udienza rinviata

48 commenti :

Anonimo ha detto...

I tavoli?

Anonimo ha detto...

A Campo de Fiori e Piazza Navona e' pieno di tavoli basta sedersi e ordinare.
Poveri illusi la nostra storia si e' definitivamente conclusa con l'inizio della mobilita'.
Non vi accorgete della poverta' intellettuale dei nostri politici? Per loro conta solo apparire e il nostro caso e' da anni che non appare sulle prime pagine di giornali e TV.
Che visibilita' mediatica possiamo dargli? Quale vantaggio politico possono avere occupandosi della nostra vertenza?
Chi ha avuto notorieta' e vantaggi da questa brutta storia sono tutti tranne i lavoratori che come al solito lo hanno preso in quel posto.
Aprite gli occhi e rassegnatevi non ci pensa piu' nessuno.

Anonimo ha detto...

Ottima sentenza con condanna finale a sei anni di reclusione e riconoscimenti economici alle parti civili come proviggionale di circa 10000 euro.
Peccato che il Sig. Samuele Landi se ne stia tranquillamente sbragato al sole di Dubai e del risarcimento i lavoratori non vedranno un centesimo visto che i soldi sono spariti chissa' dove....
-----------
complimenti al collega che ha scritto questo commento il 20 aprile alle 16.41, due post fa', andatevelo a leggere tutto, fino alla fine

Anonimo ha detto...

Condivido i complimenti e vi riporto il commento.
Leggetelo e meditate forse un poco di verita' c'e'.
...............................
Ottima sentenza con condanna finale a sei anni di reclusione e riconoscimenti economici alle parti civili come proviggionale di circa 10000 euro.Peccato che il Sig. Samuele Landi se ne stia tranquillamente sbragato al sole di Dubai e del risarcimento i lavoratori non vedranno un centesimo visto che i soldi sono spariti chissa' dove.Ora la domanda e': se portiamo la sentenza dal fornaio questi ci dara' ugualmente gli alimenti o vorra' comunque essere pagato in valuta?Purtroppo il detto che non si vive di solo pane ma anche di soddisfazioni vale per pochissime persone quindi ditemi se ora ci sentiamo soddisfatti di aver avuto confermato quanto tutti noi sapevamo dall'inizio ( 6 anni fa') e lo avevamo detto sia al bel Sindacalista dagli occhi azzurri che al FUNZIONARIO del MISE.Il risultato e' sotto gli occhi di tutti con anni di CIGS e promesse non mantenute.Forse le Istituzioni per non aver esercitato il loro potere di controllo in primis dovrebbero cacciare a pedate quel funzionario che guarda caso proviene dal Sindacato e poi risarcire quanto rimane dei 1900 lavoratori con un ricollocamento mirato.Parliamo di circa 600 persone e non solo dei 250 che vorrebbero far passare come precari da inserire al Ministero di Grazia e Giustizia.600 lavoratori in mobilita' da risarcire con un lavoro e non con le solite promesse anche perche' fra uno/due anni la mobilita' sara' finita e non ci rimarra' che la strada.Altro che soddisfazione per la sentenza di condanna visto che mi vengono in mente le parole di uno di quei banditi che intercettato al telefono diceva che comunque lui avrebbe continuato ad avere la villa e girare in elicottero mentre i lavoratori sarebbero finiti. ..........Hai visto mai che forse quel tizio aveva ragione?Solo ricollocandoci avremo avuto sia la GIUSTIZIA che la dignita' che ci hanno rubato e questo puo' avvenire solo con l'intervento delle Istituzioni a titolo di risarcimento.Ma questi POLITICI /SINDACALISTI sono all'altezza della situazione o meglio lo vogliono veramente risolvere il nostro problema?Secondo me no visto che altre realta' sono state diversamente e magnificamente risolte come Alitalia o le acciaierie di Terni mentre di NOI non si parla piu.Tutti tacciono compreso il Sindacato e l'uomo dagli occhi di ghiaccio che lo rappresenta ed al quale nel Giugno del 2009 denunciammo la truffa che, con la cessione ad Agile,si stava compiendo a nostro danno e che invece ci disse di attendere gli eventi poiche' rimanere in Eutelia non sarebbe stata la soluzione migliore per tutti noi.Forse quel Signore non voleva rovinarsi le ferie ma in quei due mesi estivi sparirono milioni di euro e i lavoratori,tranne qualche sparuto eletto,iniziarono a non prendere piu' lo stipendio.Ho saputo che quel Signore ora segue come Sindacalista FINMECCANICA il primo gruppo industiale Italiano quindi promosso sul campo. Passare da interlocutori come i Landi/Liori/Massa a persone come De Gennaro/Moretti e' sicuramente un vero successo personale.Ma che riesca a sistemare qualcuno di noi nelle innumerevoli aziende del gruppo? Che dici amico Po...ti nei tanti incontri con i dirigenti Finmeccanica non potresti proporre questa piccola cosa.Forse tutta questa notorieta' che ti ha permesso questo triplo salto mortale un pochino e' dovuta anche alla nostra vicenda? Chiaramente non pensare solo ai tuoi adepti perche' la cosa sarebbe una meschinita' degna di coloro che sono stati condannati per la Bancarotta Agile.

Anonimo ha detto...

il buon Samuele se ha il passaporto italiano rilasciato nel 2009 con validita 10 anni cosa pensa che gli rinnovano all'ambasciata italiana ? torna da noi stronzo

Anonimo ha detto...

Sai che gli frega di rinnovare il passaporto.
Se torna in Italia rischia la galera la' vive in un paese di nababbi da nababbo con i soldi nostri.
Continuate a sognare la giustizia ma non volete ammettere la realta' dei fatti : Purtroppo la GIUSTIZIA non e' di questo mondo.

Anonimo ha detto...

Sono d'accordo su tutto, non servirà a nulla, ma io la causa civile per il risarcimento: patteggiatori e condannati ho intenzione di farla. Ovviamente spero di trovare qualcun'altro della mia stessa idea per poter dividere le spese che mi è stato detto, dovrebbero aggirarsi sulle 2.500 euro che diviso in 10 sarebbero 250, diviso in 100 25 euro. Attraverso i vari avvocati, unendoci, per chi ci stà, secondo me si può fare. Non avremo nulla, ma se non altro gli daremo molto fastidio. Non potranno intestarsi nulla per il resto della vita, potremo fare verifiche sui conti correnti e andare a ritroso per, credo, un paio di anni dall'inizio dei processi. Questi truffatori non devono passarla liscia. Io non mollo.

Anonimo ha detto...

Ognuno e' libero di pensare e fare quel che vuole.
Personalmente non faro' piu' niente perche' ho voglia di mettere una pietra tombale sul recente passato lavorativo da Eutelia in poi.
Quado dico chiudere definitivamente con questo periodo mi riferisco non solo a tutti coloro che hanno causato questo scempio e giustamente condannati ma anche a quei colleghi che dalla rivoluzione che volevano fare con l'occupazione dell'azienda si sono poi calati le braghe al mammasantissima di Roma per un posto in TBS.
Non faccio i nomi poiche' sono tutti noti ai piu'.
Tra questi metto anche i pseudosindacalisti che si riempivano la bocca di SINISTRA,DEMOCRAZIA e lotta SOCIALE convincendo anche molti colleghi ad andare ad elemosinare fuori dai SUPERMERCATI.
Qualcosa di veramente squallido considerando come alla fine quegli alimenti sono stati divisi quando si decise di terminare l'occupazione della sede di Roma.
Molti di quei rivoluzionari ora sono in TBS e sono passati dalla Rivoluzione al servilismo completo con il terrore di dire una sola parola di sinistra per paura di essere cacciati.
Fallimento completo e noi volevamo vincere una battaglia con questi soggetti?
Gli uomini veri si pesano quando da soli devono affrontare le situazioni della vita non certo quando urlano in gruppo come un branco di cani che insieme sembrano leoni ma da soli fuggono con la coda fra le gambe.
Ho vissuto una grande esperienza che mi ha fatto crescere confermando quanto ho sempre pensato su certi soggetti che chiamare uomini sarebbe un insulto a coloro che hanno combattuto morendo per un ideale,sia esso di sinistra o di destra, e che uomini lo erano per davvero.
Gente inutile e prezzolata grazie alla quale la politica e il Sindacato inutile che abbiamo conosciuto nella nostra vertenza vivranno indisturbati per altri decenni.
Una cosa molto triste ma purtroppo vera quindi non vedevo l'ora di chiudere definitivamente questo penoso periodo della mia vita ed ora che per fortuna ne ho l'opportunita' non vedo l'ora d'iniziare questa nuova esperienza lavorativa cancellando dalla mia mente tutti i ciarlatani che ho conosciuto.
Enorme rispetto ed un grande augurio per i pochi colleghi VERI che portero' sempre nel mio cuore sperando che anche l'oro abbiamo al piu' presto la mia stessa fortuna.
Solo a questi un grandissimo in bocca al lupo.

Anonimo ha detto...

organizziamo un corteo ad Arezzo,avrebbe più senso di tutte le cazzate fate fino ad oggi.
Andiamo sotto la loro sede,sotto casa loro.Incazzati.

Anonimo ha detto...

Sono passati quasi due mesi da quando ho fatto richiesta sul sito INPS del fondo garanzia. Al momento tutto tace. Volevo sapere se possibile dai colleghi che hanno gia' passato questo iter se quando il tutto è approvato sul sito INPS sotto la voce pagamenti sia visibile l'importo e piu' o meno le vostre tempistiche. Ciao e grazie.

Anonimo ha detto...

Per il fondo di garanzia ho fatto regolare domanda dal sito, dopo 1 mese, senza nemmeno essere stato contattato per allegare documentazione, mi hanno inviato 2 comunicazioni, una che per il tfr avrei dovuto richiederlo al fondo di tesoreria e non al fondo di garanzia, per i crediti invece ho ricevuto un assegno che è 1/5 di quanto mi spetterebbe. Naturalmente farò ricorso, stanno fuori, come tutto sto derelitto paese.

Anonimo ha detto...

Fondo tesoreria viene pagato in automatico e si trova sotto la voce Fascicolo previdenziale del cittadino/Prestazioni/Pagamenti.

Fondo di garanzia va richiesto, io l'ho richiesto on line con pin dispositivo in data 17/03, arrivata lettera inps con data 10/04, con scritto di recarmi in banca dal giorno 24/04 per riscuotere importo.

Percorso sito inps: Fascicolo Previdenziale del Cittadino/Prestazioni/Richieste presentate/Trattamenti di fine rapporto, cliccare su numero richiesta e poi su descrizione.
Li si trovano la data inizio, la data fine e l'esito delle fasi, nell'esito c'è la scritta "ACCOGLIMENTO (IL PAGAMENTO E' STATO DISPOSTO)"

Anonimo ha detto...

Dalla cifra tfr garanzia inserita nella richiesta, corrispondente alla lettera insinuazione mi è stato tolto circa il 18% di tasse. INPS Ivrea.

Anonimo ha detto...

E' anche specificato che la tassazione è di carattere provvisorio, per cui il totale verrà ancora tagliato, con l'aliquotà esatta corrispondente al reddito. Per cui non spendeteveli tutti che nei prossimi anni vi verrà richiesta la differenza....

Anonimo ha detto...

Domani è il 1 Maggio Festa dei Lavoratori....
La cosa mi rattrista molto..
Spero che in questo mese ci sia un incontro al MISE ...più tempo passa e meno si possono trovare soluzioni ...
SVEGLIA dobbiamo TUTTI quelli che devono ancora lavorare per anni mandare un e-mail di protesta a Potetti..
NON SIAMO ANCORA PENSIONATI

Anonimo ha detto...

Voi che gestite il sito se vedete o sentite POTETTI FABRIZIO...
Chiedete cosa sta facendo per noi...
Le promesse vanno mantenute

Anonimo ha detto...

"POTETTI FABRIZIO" è ai piani alti. non si può piu disturbare. la nostra vertenza è ormai chiusa e non da più visibilità.

Anonimo ha detto...

Forse lo trovate alla FIOM di Corso Trieste a Roma.
Potreste fare una bella manifestazione/presidio per ricordare a tutti che siete ancora vivi.
Pensate i titoli sui giornali: Lavoratori manifestano sotto la sede FIOM perche' si sentono traditi.
Forse Renzi sarebbe cosi' contento da convocarvi immediatamente per saperne qualcosa in piu'.
Meditate gente........

Anonimo ha detto...

Le lesioni celebrali portano anche a questo...
disturbi del linguaggio, disturbi di memoria, disturbi del raggionamento, disturbi fisici come stanchezza e parilisi.
Massa di paralitici che attendono la promessa del Verme, questo più o meno lo scenario attuale degli ex-agile.
E' stato difeso a spada tratta, ora che son passati 6 anni, i celebro-lesi si domandano dove sono le promesse...

Anonimo ha detto...

Cari amici se non si costituisce un soggetto giuridico in grado di rappresentare ancora la vertenza, i lavoratori non potranno MAI differenziarsi da tutti gl'altri lavoratori in condizione di mobilità/disoccupazione. Bisogna costituire questo soggetto per rappresentare ancora unitariamente la vertenza. Purtroppo quello che legava i lavoratori era quel labile rapporto con l'azienda di "lavoratori sospesi". Questo rapporto con la procedura collettiva di licenziamento è venuta a mancare, bisogna pensare a questo nuovo soggetto altrimenti continueremo a parlare di ex Eutelia, ex Agile...ex..lavoratori....
Il soggetto potrebbe anche prendere spunti da forme di rappresentanza collettiva derivate dalla società civile, con un proprio statuto, una propria rappresentanza (anche politica e sindacale) per sedere ai tavoli della soluzione della ex vertenza..!!!!

Anonimo ha detto...

Le lesioni celebrali portano anche a questo...
disturbi del linguaggio, disturbi di memoria, disturbi del raggionamento, disturbi fisici come stanchezza e parilisi.
Massa di paralitici che attendono la promessa del Verme, questo più o meno lo scenario attuale degli ex-agile.
E' stato difeso a spada tratta, ora che son passati 6 anni, i celebro-lesi si domandano dove sono le promesse...

5 maggio 2015 09:54

SEI UN PEZZO DI MERDA SE TI TROVO UN GIORNO TI METTO SU UNA SEDIA A ROTELLE...QUELLE CHE NON HAI IN TESTA

Anonimo ha detto...

SEI UN PEZZO DI MERDA SE TI TROVO UN GIORNO TI METTO SU UNA SEDIA A ROTELLE...QUELLE CHE NON HAI IN TESTA

Credo che ti sei sbagliato persona...
Di solito sono io che utilizzo il maiuscolo con un linguaggio forte.
Se vuoi scivermi minacce per me va bene...
Io sono sicuro che non sai quello che scrivi...
CON ME CASCHI MALE MERDACCIA, IO TI MANDO AL CREATORE ANCHE SULLA SEDIA A ROTELLE...
TI RODE IL CULO PERCHE' CI HAI CREDUTO E ORA TI SEI RESO CONTO CHE SEI UN BEL COJONE?
ECCO BRAVO, HAI CAPITO BENE, SEI IL PIU' COJONE DEL MONDO!
CON LA TUA FAMIGLIA PERCHE' NON APRI UN BEL CIRCO DI FENOMENI?
PERCHE' NON TI FIRMI?
HAI PAURA CHE TI VENGO A CERCARE E TI SGRUGNO TUTTO?

Anonimo ha detto...

CON ME CASCHI MALE MERDACCIA, IO TI MANDO AL CREATORE ANCHE SULLA SEDIA A ROTELLE...

**************

...e tu perchè non ti firmi ???

Anonimo ha detto...

PRIMA MI MINACCIATE DI MANDARMI SULLA SEDIA A ROTELLE E POI DEVO FIRMARMI....
MASSA DI PARALITICI, I LANDI VI HANNO PARTIZIONATO IL CERVELLO?
VI RODE PERCHE' CON IL TFR NON CI FATE UN CAZZO...
VI RODE PERCHE' SIETE ARTEFICI DEL VOSTRO DECLINO!
AVETE CREDUTO AL VERME, CENSURATO E ALLONTANATO TUTTI QUELLI CHE VI STAVANO APRENDO GLI OCCHI... ORA ATTACCATEVI AL CAZZO!

MERDE

Anonimo ha detto...

A volte Ritorna..Ma dove vivi ...

SIETE ARTEFICI DEL VOSTRO DECLINO!

Ma di cosa parli sei stato in azienda o vieni da un altro pianeta ...sei già pensionato forse...

Anonimo ha detto...

Ma di cosa parli sei stato in azienda o vieni da un altro pianeta ...

Le lesioni celebrali portano anche a questo...
disturbi del linguaggio, disturbi di memoria, disturbi del raggionamento, disturbi fisici come stanchezza e parilisi.
Massa di paralitici che attendono la promessa del Verme, questo più o meno lo scenario attuale degli ex-agile.
E' stato difeso a spada tratta, ora che son passati 6 anni, i celebro-lesi si domandano dove sono le promesse...

O per caso vuoi un disegno, viste le tue condizioni mentali...

Anonimo ha detto...

Concordo, e dirò anche che chi ha spalleggiato e difeso il sindacato,perché: gli faceva comodo non esporsi, gli faceva comodo ingraziarselo per un qualche fine personale, ha contribuito al risultato finale. Una massa di conigli opportunisti seguita da ingenui che hanno preferito seguire i consigli di un esterno e rimanere nel branco, piuttosto che ascoltare i propri colleghi disinteressati, anzi interessati al bene comune. Avete mai visto il film sulle olgettine inglesi? We want sex ... quella è una vera battaglia sindacale, quelle sono le dinamiche che si svolgono dietro le quinte e che il rappresentante sindacale collega (vero) conosce e affronta con astuzia per il bene dei propri colleghi e che non asseconda a prescindere. Ma è inutile spremere liquido da una rapa, sarà anche rosso, ma non sarà mai sangue.

Anonimo ha detto...

Credo sia inutile prenderci a male parole.
Purtroppo la verita' incontestabile e' che il Sig. Potetti con tutta la sua organizzazione sindacale compresi i paladini del PD ci hanno fregato.
Dalla destra potevo aspettarmelo ma dai difensori dei lavoratori, come dicono di essere,onestamente no.
Bisogna riconsiderare tanti principi ed in particolare le persone che affermano di rappresentarli e difenderli.
Ci hanno incartato in processi e manifestazioni di facciata con il risultato di trovarci in mezzo ad una strada senza soldi ma con le sentenze favorevoli.
Con le sentenze non si mangia e servono solo al Sindacato ed ai suoi rappresentanti/avvocati.
Quello che andava fatto non si e' fatto per paura e questi sono i risultati sotto gli occhi di tutti.
Volete continuare a offendervi e minacciarvi? Fatelo ma non cambiera' la vostra posizione se non rendervi patetici facendo sbellicare di risate gli artefici di questa scandalosa e penosa storia.

Anonimo ha detto...

Mi riempiono di gioia gli ultimi post.
Finalmente c'è qualche collega sano che espone la verità sull'operato del sindacato.

VERITA' INCONTESTABILE!

Non provo rancore per i Landi.
Hanno fatto il loro mestiere, quello dei LADRI.
Non c'è da stupirsi sulla loro condotta.

ODIO INDELEBILE per il sig. Potetti, che si è permesso di spremere fino all'osso centinaia di famiglie in difficoltà, vendendo tessere, assistenza legale che non porta a nulla.

Anonimo ha detto...

Riprendendo il post riguardo il nuovo soggetto di rappresentanza invio link di un facsimile.

http://www.atdal.eu/

Anonimo ha detto...

Abbiamo sbagliato tutto.
Centinaia di informatici che non sono stati capaci di tirare su 4 pagine web per denunciare l'operato delle istituzioni e del sindacato.
Solo blog coordinati dai fedelissimi del sindacato, che prontamente censuravano o screditavano i post 'pericolosi'.
Nessuno di noi è stato capace di organizzare un comitato autonomo contro questa mattanza.

In risposta all'ultimo post, cosa significa nuovo soggetto di rappresentanza?

Anonimo ha detto...

Quello che penso io invece è che quando uno si esponeva ai tempi in cui si lavorava risultava un rompicazzo eversivo,adesso che siamo tutti nella merda gli stessi che mi accusavano tirano fuori che non ci esponiamo.Bella la vita...moralisti del cazzo.

Anonimo ha detto...

Certamente, quando una persona risulta eversiva è un rompicazzo, non affidabile, un ignorante, troppo violento, nessuno che ti tiene aggiornato, nessuno che ti contatta...
Mo so cazzi loro!
E pure grossi!
Ben gli sta!

Anonimo ha detto...

Ma cosa volete esporre? Eversivi rompica...o ma di cosa parlate.
Dovete solo definitivamente capire che e' tutto finito e di questo sapete chi ringraziare oltre ai condannati.
Politici col le lacrime di coccodrillo,sindacalisti di dubbia moralita' e la cosa buffa e' che parlavano male di Berlusconi e della destra.
Loro sono identici se non peggio guardate cio' che sta avvenendo con il PD al governo una svolta autoritaria riconducibile ai primi anni del Duce e noi tutti in silenzio.
Siamo ai titoli di coda in tutti i sensi.

Anonimo ha detto...

Per nuovo soggetto di rappresentanza, si intende una organizzazione possibilmente minimamente struttura in grado di rappresentare solo e solamente gli interessi dei lavoratori defraudati dalla banda LANDI-MASSA-LIORI, nel recupero di quel diritto inalienabile che è il LAVORO. Un soggetto che nel mare magnum della rappresentanza sindacale possa essere ancora legata tramite un immaginario "cordone ombelicale" al soggetto AGILE EX EUTELIA. Non dimentichiamo che queste aziende non esistono più, pertanto tra qualche annetto nessuno si ricorderà di questa dolorosa vicenda. I lavoratori tra max. 4 anni saranno definitivamente senza sostegno al reddito. La costituzione di un soggetto rappresentativo che fondi le propria fondamenta nel ridare il lavoro sicuramente potrebbe avere più voce ad un tavolo slegato dai tatticismi sindacali e dai tanti compromessi sindacali che sacrificano interessi collettivi per salvaguardare l'esistenza delle proprie organizzazioni. Non dimentichiamo gli innumerevoli funzionari e leaders sindacali succeduti sulla vicenda che hanno animato "anime e piazze", di cui rimane solamente il bellissimo ricordo di aggregazione e consenso. Si potrebbe immaginare un soggetto a latere delle OO.SS che in questi anni hanno seguito la vertenza, composto da un direttivo di ex lavoratori (anche ex RSU) che con l'ausilio del sindacato possa incidere maggiormente sulla soluzione della vertenza.

Anonimo ha detto...

Ancora con il sindacato?
Ma che ti sei fumato la Belladonna?
Se proprio devi, perchè non usi della comune Cannabis?

Anonimo ha detto...

ANCORA SU QUESTO BLOG SCRIVONO I SEGUACI DEL SINDACATO...
MA NON AVETE VERGOGNA?
LA VERITA' NON VI BASTA?
POI SE VI SCRIVO CHE SIETE DEI CELEBROLESI MI FATE LE MINACCIE...

MERDOSI VOI E IL SINDACATO

Anonimo ha detto...

Si scrive "CEREBROLESI".
Invece di continuare ad inveire scrivendo cazz..te prova a tornare sui banchi delle elementari ad imparare un poco d'italiano.

Anonimo ha detto...

Caro amico, conosci altri tipi di rappresentanza nel mondo del lavoro?
Non fermarti solamente alle sigle sindacali, vai oltre e verifica se nel mondo della rappresentanza dei lavoratori ci sono soggetti diversi dalle OO.SS che conosci capaci di rappresentare fasce/tipologie di lavoratori ad un tavolo istituzionale. Questa rappresentanza è rappresentanza politica. Purtroppo il caso italiano e la storia della vertenza Agile ex Eutelia dopo 5 anni di lotte, ci inducano a pensare che lotte, manifestazioni, cortei sit-in ecc. sono serviti quasi a nulla. Si è vero se si fa un bilancio della vertenza dal punto di vista del lavoro, nulla è cambiato da quando i lavoratori sono stati sospesi, ma al tempo stesso alcuni passi istituzionali sono stati fatti grazie all'impegno di alcuni colleghi che hanno anteposto il proprio tornaconto personale per interesse collettivo e solidaristico di riportare a circa 800 famiglie il LAVORO. Qualcuno obietterà che qualche rappresentante ha trovato vie alternative di "sistemazione" ma questi inetti se li conosci bene sono quelli che si comportavano allo stesso modo in azienda.

Anonimo ha detto...

Udienza processo Processo ai 12 colleghi (quella sporca dozzina)
Vorrei sapere come sta procedendo...
Grazie...

Anonimo ha detto...

news dal Processo ai 12 colleghi

Anonimo ha detto...

Silenzio.....

Anonimo ha detto...

AHO MA STI TAVOLI ?

Anonimo ha detto...

Ancora ci credi !!!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

Anonimo ha detto...
AHO MA STI TAVOLI ?
19 maggio 2015 18:41
-----------------------------------
Venerdì 29 Maggio
Roma - Coordinamento nazionale Agile
Ore 10,30 - C.so Trieste 36

Anonimo ha detto...

"AHO MA STI TAVOLI ?"

ancora un po' di pazienza e li possiamo mettere all'aperto per il Picnic.

Anonimo ha detto...

Bari, accordo regionale, quando cazzo ci fate sapere o è un segreto di stato ?

Guadagnare online ha detto...

Ottime osservazioni per il mondo del lavoro... Complimenti da blog online