lunedì 20 ottobre 2014

Eutelia, Samuele Landi accusato di evasione fiscale: 3,5milioni di fatture false

Tre milioni e mezzo di fatture fittizie emesse tra il 2003 e il 2008. E’ questa l’accusa mossa nei confronti dei Samuele e Angiolo Landi, ex presidente di Eutelia. Ieri nelle aule del tribunale di Arezzo si è svolta la prima udienza per questo nuovo filone d’inchiesta. Nello specifico il capo di imputazione per i due è aver realizzato elementi passivi fittizi attraverso l’uso di fatture realative ad operazioni inesistenti. Una vicenda ancora tutta da chiarire e per la quale si tornerà in aula il prossimo 9 dicembre.
Al contrario mancano pochissimi giorni all’inizio del maxi processo Eutelia quello, per intenderci, dove gli ex titolari dell’attività sono accusati di bancarotta per 10 milioni di euro. Il prossimi 24 ottobre le parti dovrebbero tornare in aula e a presiedere l’assise dovrebbe esserci il giudice Mauro Bilancetti, il quale adesso si trova alla guida del tribunale di Siena.
Un dettaglio di non poco conto visto che, se dovesse mancare Bilancetti, le parti potrebbero sollevare specifiche obiezioni e il dibattimento dovrebbe riprendere (solo in quel caso) completamente dall’inizio.

7 commenti :

Anonimo ha detto...

angiolo spendi tutti i soldi che hai rubato in medicine.samuele ritorna, ti aspettiamo a braccia aperte. non ti abbiamo di certo scordato.

☠ ha detto...

a braccia aperte ma con un tubo innocenti.

Anonimo ha detto...

Hanno chiuso eulav.net?

Grazie di tutto Potetti, tu e i tuoi tesserati-pensionati!

BUFFONE!

Anonimo ha detto...

Forse il sito è stato boicotatto da qualche estraneo e volutamente rediretto su una sconosciuta URL?????

Anonimo ha detto...

***CHIUSO***
TORNIAMO SUBITO!
SIAMO IN PAUSA CAFFE'...

Anonimo ha detto...

a roma oggi BONIFICO SEPA DA INPS PER /BENEF/PAG.CIG DEL 14 10 14 PERIOD O
01 07 14-31 08 14

Anonimo ha detto...

E a bari?