mercoledì 16 luglio 2014

http://selezione5stelle.com/che-ne-sara-dei-lavoratori-eutelia-e-de-tomaso-2/

I lavoratori di Agile ex Eutelia e della De Tomaso, due aziende importantissime del territorio piemontese, stanno aspettando da mesi le firme sui decreti che sbloccano i fondi per i pagamenti arretrati della cassa integrazione in deroga e che prorogano la cassa fino al 31 dicembre 2014. Si tratta di circa 2000 lavoratori in totale, che vivono da lungo tempo in una condizione di disperazione e di incertezza. Il Governo ora è obbligato a dare risposte. Oggi, il sottosegretario De Vincenti ha risposto alla mia domanda dicendo che per Agile è prevista la proroga della cassa in deroga e che il decreto è in fase di emanazione. Per quanto riguarda la De Tomaso, invece, si riserva di darci risposte appena presenteremo un’interrogazione in merito. A breve depositeremo quindi l’interrogazione, insieme ad una lettera firmata da tutti i componenti della Commissione Lavoro del M5S ed entro la prossima settimana contiamo di avere risposte sulla sorte di questi lavori, la cui cassa in deroga scade il 4 settembre e che rischiano il licenziamento.

1 commento :

Anonimo ha detto...

Ma scusate i link messi nell altro post riguardo la firma dei decreti per il pagamento della nostra cassa cosa sono???????