sabato 16 novembre 2013

Agile Eutelia in diretta tv: ‘I ministri sono colpevoli’

http://www.isoladeicassintegrati.com/2013/11/15/agile-eutelia-in-diretta-tv-i-ministri-sono-colpevoli/

64 commenti :

Anonimo ha detto...

Ottimo intervento colleghi! Cambio tema un attimo. Mi è arrivata voce da colleghi di Roma che abbiano concordato al ministero una proroga di ulteriori 6 mesi alla cigs per poi scivolare in mobilità...conferme? Grazie

Anonimo ha detto...

seeeeeeeeeeeeeee ,ma de che???
te piacerebbe avere e sapere le notizie?? troppo bello e facile sarebbe,devi pagà

Anonimo ha detto...

Ma il Sig. Russo e' sparito? E il fascicolo che proverebbe l'assunzione di sindacalisti in ambito TBS?

Anonimo ha detto...

Se il Sig. Russo e' sparito non possiamo che esserne contenti poiche' vuol dire che le sue erano solo delle farneticazioni.
Non possiamo che rallegrarci del fatto che i colleghi e le colleghe oggetto delle sue accuse siano puliti ed e' doveroso, per chi ha dubitato della loro onesta' prendendo per vere le affermazioni del Sig. Russo, porgere le dovute scuse.
Torniamo ai nostri veri problemi e cerchiamo di trovare tutti insieme una strada che ci riconduca nel mondo del lavoro tartassando tutti i politici che conosciamo anche tramite i mezzi informatici e di telecomunicazione.
Grazie alla rete il M5S e' diventato il primo partito Italiano quindi con Internet possiamo raggiungere ogni politico visto che oggi tutti hanno un loro sito personale oltre che quello ufficiale del Partito.
Martelliamoli di e-mail in merito alla nostra situazione mettendo per conoscenza qualche giornale o giornalista.
Non deleghiamo la nostra vita e quella dei nostri figli solo al Sindacato ma proviamo a fare un passo avanti.
Tentar non nuoce male che va rimaniamo nel limbo dove siamo.

Anonimo ha detto...

Ma il Sig. Russo e' sparito? E il fascicolo che proverebbe l'assunzione di sindacalisti in ambito TBS?


Non preocuparti tornerà presto, starà studiando una nuova panzana, magari questa volta cercherà di studiare meglio la faccenda, l'ultima storiella ha convinto solo qualche gonzo credulone.
A proposito della tua domanda, ti rispondo con una altra domanda, secondo te uno come fa a risultare in CIGS, per l'INPS, e allo stesso a maturare i contributi pensioistici?

Anonimo ha detto...

La normativa che regola l'amministrazione straodinaria, parla di 3 organi:
1)commissario straordinario che viene scelto dal Ministero dello Sviluppo
2) COMITATO DI SORVEGLIANZA (???)
3) giudice delegato
COMITATO DI SORVEGLIANZA:
occorre rilevare che rispetto al fallimento, dove l'interesse da tutelare è quello dei creditori, nell'amm.ne straordinaria sussiste anche quello dell'impresa e dell'economia in generale, Infatti, diversamente dal faiilento, almeno due o tre componenti di tale organo (a seconda che il comitato sia composto da tre o cinque membri) devono possedere particolare esperienza nel ramo di attività esercitata dall'impresa o nella materia concorsuale. I restanti membri sono nominati tra i creditori chirografi.
Questo è quanto prevede la Prodi bis. Ora, qualcuno sa' quanti sono i membri di questo comitato di sorveglianza, e chi sono? e chi li ha scelti?
Se dovesse emergere che non c'è il comitato di sorveglianza, avremmo un argomento tangibile di negligenza, da mettere sul tavolo del MISE, che è l'istituzione che ha la responsabilità del controllo sull'amministrazione straordinaria.

Anonimo ha detto...

diversamente dalle opinioni dei piu', io penso che la partecipazione alla Gabbia, dei colleghi di torino non sortira' alcun effetto, niente di nuovo all'orizzonte - le solite parole Giulio!! - dette decine e decine di volte e da molti di noi durante questi 3 anni: non hanno provocato nulla quando il ferro era ancora caldo figuriamoci adesso che siamo fra tanti e molti nelle nostre stesse condizioni ....e non ci ascolta ormai piu' nessuno. questo e' il mio parere, ovviamente.

Abbiamo speso un sacco di energie e risorse in questi anni ad andar dietro ai sindacati e alle manifestazioni, e i risultati? Avremmo forse ottenuto qualcosa in piu' (anche alla luce di questa presunta truffa dei 20 milioni), se ci fossimo affidati ad uno studio legale serio...ma ormai e' gia' tardi

sul blog c'e' un sacco di rabbia, diatribe, discussioni, liti, denunce di frodi e truffe, ecc, che vadano pure avanti le nostre iniziative, denunce ed esposti, se mai ce ne fossero e se c'e' ancora una verita' da scoprire, anche eventualmente sulle nostre RSU..., ma una cosa volevo dire a tutti qui: non dimenticatevi dei nostri colleghi in CIGS che ormai non si vedono piu' ne' sul blog ne' in azienda e ne' in giro, soprattutto quelli che hanno famiglia a carico e un unico introito: la cigs!! L'altro giorno ho incontrato per puro caso uno di loro, cinquantenne, l' ho trovato al limite della disperazione, perche' in una specie di limbo, da cui non riesce a venirne fuori. E non entro volutamente in altri dettagli, ancora piu' inquietanti. Vi riporto le sue considerazioni, ma penso siano estensibili a tutti quelli come lui, e che sono stati nostri colleghi. Nessuna azienda li assume, nessuno legge i loro curriculum, in questi 3 anni hanno consumato tutti i loro risparmi, e per loro resta solo la cigs o la mobilita'. Lui mi ha chiaramente detto che preferirebbe la mobilita': aspettare la cigs in deroga per loro significa rimanere LETTERALMENTE senza soldi per mesi, ripeto con moglie e figli anche grandi sulle spalle, sulle loro uniche spalle. La data del 6 dicembre la vedono come un SALTO NEL BUIO.
Io veramente non so come facciano... non oso pensare se qualcuno di loro ha pure l'affitto da pagare!! mi ritengo fortunato perche' la mia compagna lavora, ma al loro posto sarei andato in crisi subito, io che sono piu' giovane di 10 anni ( e che nonostante questo non riesco a trovarmi ancora un alternativa lavorativa) sarei stato peggio di loro, che pur "anziani" e pur nella disperazione, mantengono la loro dignita', anche se non so fino a quando reggera' la cosa...

Volevo solo dire, se qualcuno di voi ne conosce, ...chiamateli!! tendono a rinchiudersi in casa, anche una telefonata farebbe loro bene, ve lo assicuro (gliel'ho letto nel tono di voce e negli occhi quando ho incontrato questo collega), anche e solo per ricordare con qualche risata sommessa qualche vecchia storia passata insieme, su quel famoso cliente o a dannarsi su quel computer...tutti noi abbiamo delle storie paicevoli da ricordare.

Se c'e' qualche sindacalista che legge, vorrei dire loro di spingere per una volta tanto, e quanto piu' possono su queste PRIORITA' (in teoria quella categoria di colleghi anziani monoreddito ma ancora troppo lontani dalla pensione avrebbe dovuto avere, per un basilare criterio di solidarieta', gia' la MASSIMA priorita'!! penso alle rotazioni mancate ad esempio...), inventatevi qualcosa...io credo che non possano permettersi di attendere che arrivi la cigs in deroga. Trovate degli strumenti di assistenza, forme di anticipo bancario, oppure un nuovo accordo sulla stessa mobilita' volontaria che forse arriverebbe prima della cig in deroga, raggiungete subito un accordo su questi temi, veramente!! non c'e' piu tempo per aspettare!!

Anonimo ha detto...

Sacrosante parole ma purtroppo il SINDACATO ha pensato bene che le assunzioni in TBS dovevano essere seguite dai soliti noti con il risultato che e' sotto gli occhi di tutti.
A Roma in particolare sono accadute cose allucinanti con un Sig. Dirigente e qualche fantomatico rappresentante sindacale che hanno scelto persone a loro vicine senza guardare il merito.
Risultato assunzioni di persone con stipendi enormemente superiori a quelli rimasti in CIGS ma qualitativamente inferiori.
La promessa di assumere sulla base del merito analizzando i C.V. e la storia aziendale di ogni lavoratore e' andata a farsi benedire e l'unico colpevole di tutto cio' e' e rimane il Sindacato per non aver controllato e permesso a quel Signore di fare le schifezze che ha fatto e continua a fare.

Anonimo ha detto...

Sindacato che oltretutto non risponde alla richiesta di chiarimento e aggiornamento dell ultimo incontro al ministero....vergognoso!

Anonimo ha detto...

nguesom40jIl sindacato si è venduto alla politica le poltrone fanno comodo a tutti.
In italia facciamo veramente schifo che paese di mer.a più corrotto degli africani ma vi rendete conto?
Ma non credo che durerà questa quiete prima o poi qualcuno si sveglierà quando non avrà più da mangiare.
E i politici allora dovranno guardarsi le spalle perchè abbiamo esaurito il livello di sopportazione e non vorrei mai che qualcuno faccia gesti inconsiderati ma giusticabili al 100 x 100.
Solo che siamo oramai plagiati inermi ci hanno distrutto psicologicamente ci hanno negato il diritto al lavoro a scapito degli amici degli amici soliti fortunati o lecchini con questa nuova possibilità che non esiste in quanto assume muratori x fare assistenza informatica.
Non sò quanto dureranno gli amici di TBS ma se continuano a mantenere i soliti noti da 3000 euro di stipendio in sù senza neanche un contratto acquisito in tre anni forse qualcosa non quadra.

Anonimo ha detto...

Niente contro i colleghi TBS beati loro sono riusciti a lecchinare bene cosa che avrei fatto io e chi non di noi?
In Italia è così purtroppo la mericrotazia non esiste basta vedere i nuovi talenti emigrati che hanno ottenuto grandi elogi e riconoscimenti all' estero appena sono rientrati in italia non hanno nemmeno un lavoro.
Ha ragione il tipo l' altra sera basta andare a roma con fischietti e altro bisogna andare con mitra e mazze da baseball.
Perchè a stà gente del popolo non può fregare niente parole parole e intaschiamo fin che possiamo.

Anonimo ha detto...

Niente contro i colleghi TBS beati loro sono riusciti a lecchinare bene cosa che avrei fatto io e chi non di noi?

Piantala di fare l'ipocrita, di le cose come stanno, ti rode e anche tanto.
Conosco molti di quelli passati in TBSIT, chiaramente, per molti definirli lecchini è un insulto bello e buono. Ciò che vedo di dfficile comprensione, nella sua semplicità, è che la maggior parte, di quelli entrati in TBSIT sono stati fortunati.
Fortunati di essere allocati su una commessa che ha continuato a vivere a partire dal 2006 fino ad oggi, io non penso di avere più meriti dei colleghi in CIGS, ma non ho rubato il lavoro a nessuno, e nei vari passaggi da Eutelia ad Agile, da Agile a TBS, non ho cambiato mai commessa. E permettimi di dire, se in questi anni il software da noi prodotto ha sempre rispettato tutte le milestone e direttive della EU, un piccolo merito di chi ci ha lavorato ci deve essere.

Anonimo ha detto...

E permettimi di dire, se in questi anni il software da noi prodotto ha sempre rispettato tutte le milestone e direttive della EU, un piccolo merito di chi ci ha lavorato ci deve essere.
____________________________
ma va a cagare... te, le milestones...... e le direttive della UE !!!!!!!! Scendi dal pero!!!! buffone!!

Anonimo ha detto...

Ma la storia della Cadigia e di TBSIT ? Russo facci sapere se ci sono novita' altrimenti devo dare ragione a chi sostiene che sei un buffone.

Anonimo ha detto...

Povero illuso.
Il tuo stipendio e quello di tanti tuoi colleghi seduti a far nulla nelle stanze delle varie sedi di TBS e' pagato con quel che resta dei 20 milioni di euro elargiti dal Ministero.
Quando quei soldi finiranno,e cio' avverra' a breve,sarai mandato a casa.
Non ci sono state acquisizioni di nuovi contratti quindi come pensi che la baracca si possa reggere?
Pensa invece che grazie al tuo lavoro fai mangiare altri 10 raccomandati che forse guadagnano il doppio del tuo stipendio quindi se ti senti cosi' bravo e spendibile sul mercato guardati attorno perche' li' non hai futuro.
Ascolta un povero collega pensionato che conosce molto bene i tuoi attuali colleghi ed in particolare quelli di Roma.
Auguri

Anonimo ha detto...

Scusate, ma allora e' tutto vero? Potetti che dice?

Anonimo ha detto...

ma va a cagare... te, le milestones...... e le direttive della UE !!!!!!!! Scendi dal pero!!!! buffone!!

---------------------------

accidenti che battutone!
tu si che sei un grande...

Anonimo ha detto...

Ma la storia della Cadigia e di TBSIT ? Russo facci sapere se ci sono novita' altrimenti devo dare ragione a chi sostiene che sei un buffone.

----------------------------------

Hai ancora dei dubbi?

Anonimo ha detto...

E permettimi di dire, se in questi anni il software da noi prodotto ha sempre rispettato tutte le milestone e direttive della EU, un piccolo merito di chi ci ha lavorato ci deve essere.
____________________________
ma va a cagare... te, le milestones...... e le direttive della UE !!!!!!!! Scendi dal pero!!!! buffone!!
---------
ha ragione il collega: ma quali milestone e direttive UE di sta minchia, lo conosciamo tutti il progetto, il ruolo "imboscato" di Agile e le presunte competenze di chi vi ha partecipato...e ha ragioen quell'altro collega che ti sfida a mandare il tuo CV sul mercato...poi vediamo se valgono qualcosa i tuoi milestone!!

Anonimo ha detto...

ha ragione il collega: ma quali milestone e direttive UE di sta minchia, lo conosciamo tutti il progetto, il ruolo "imboscato" di Agile e le presunte competenze di chi vi ha partecipato...e ha ragioen quell'altro collega che ti sfida a mandare il tuo CV sul mercato...poi vediamo se valgono qualcosa i tuoi milestone!!


arroganti, presentuosi e pure idioti, passatemi voi gli indirizzi a cui mandare il CV, suppongo ne abbiate collezionati tanti... ah, ah, ah|

Anonimo ha detto...

il solito idiota che ha solo avuto la fortuna di essere (seppur non lecchino e raccomandato) su una commessa importante (tipo schengen per esempio) e che quindi si è salvato il culetto solo per questo. Ma vedrai finirà il tempo ed i soldi ed allora come tutti gli altri lo avrai tutto dentro fino in fondo!!

Anonimo ha detto...

Ovviamente nulla si sà e nulla esce fuori delle riunioni che si dovevano tenere (ma ci sono state??) al ministero del lavoro per la cigs ed al mise con tbs e regioni per tutto il resto. Prosegue il mesto silenzio omertoso di chi dovrebbe informarci ma che schifo

Anonimo ha detto...

RSU siete dei vigliacchi.....
Venduti e incapaci.....
Ricordatevi che la vostra coscienza è sporca e rimmarrà tale per il resto dei vostri giorni per aver preso per il c..o tutti i vostri colleghi.
Pagherete anche voi un giorno...

Anonimo ha detto...

Potetti che fino ha fatto???
Ma voi colleghi romani perche non andate a prendere per le pa..e?

Anonimo ha detto...

il solito idiota che ha solo avuto la fortuna di essere (seppur non lecchino e raccomandato) su una commessa importante (tipo schengen per esempio) e che quindi si è salvato il culetto solo per questo. Ma vedrai finirà il tempo ed i soldi ed allora come tutti gli altri lo avrai tutto dentro fino in fondo!!


Se tu avessi perso 2 minuti si tempo per leggere il mio primo intervento, non avresti perso tempo dopo, nel ripetere quanto da me affermato, ovvero ... è che la maggior parte, di quelli entrati in TBSIT sono stati fortunati. Fortunati di essere allocati su una commessa che ha continuato a vivere a partire dal 2006 fino ad oggi...
come vedi ho ben chiaro di essere stato fortunato.
Che il tempo sia prossimo alla fine, mi è altrettanto chiaro, sta nei tempi di evoluzione di un progetto che è andato in produzione il 9 aprile 2013, senza bisogno di inventarsi storie di soldi e sciocchezze simili.
E ti dovrebbe essere chiaro, che ho anche la fortuna di non essere arrogante e presuntuoso, per venire qui ad insultare gli altri!

Anonimo ha detto...

A LEGGERVI QUI FATE TUTTI SCHIFO

Anonimo ha detto...

In questi giorni l'Agenzia delle Entrate sta inviando a molti dipendenti ed ex-dipendenti Agile una comunicazione con la quale richiede il pagamento di un conguaglio fiscale.

Non si tratta di un errore ma un dovuto conguaglio riguardante le retribuzioni percepite nel 2010 e relative a cedolini paga emessi nel 2009.

Nel calcolo e' inclusa certamente la tredicesima mensilità Agile del 2009, retribuita per una quota pari ai 5/7 a tutti i dipendenti, e le eventuali mensilità del 2009 retribuite nel 2010.

Questa tipologia di redditi è soggetta a tassazione separata.

Secondo le regole fiscali l'azienda ha provveduto alle trattenute riportando i relativi dati nel CUD 2011 (redditi 2010) nella parte B, sezione "Compensi relativi agli anni precedenti".

L'onere del calcolo definitivo spetta all'Agenzia delle Entrate, che ora sta provvedendo a richiedere ai dipendenti interessati il pagamento integrativo della somma a conguaglio.

La Direzione

Anonimo ha detto...

Ma basta a prenderci a male parole pensiamo alle cose serie.
Al,99% la CIG in deroga sara' concessa almeno per altri 6 mesi ma poi e' sicuro che andremo in mobilita'.
Avere la CIG in deroga per un' azienda in Amministrazione Straordinaria e quindi senza possibilita' di ripartire e' una concessione/conquista non da disprezzare ma il problema serio e' il dopo soprattutto per la maggior parte di tutti noi che superiamo i cinquanta.
Giovani per la pensione ma vecchi per essere ricollocati visto che si parla solo della disoccupazione giovanile.
Ora la domanda e': stiamo ancora tranquilli e rilassati per i prossimi sei mesi prendendoci a pesci in faccia su questo blog o vogliamo muoverci seriamente verso TUTTE le Istituzioni affinche' ci aiutino seriamente ad essere ricollocati nel mondo del lavoro?
Senza il loro intervento e' impossibile trovare una ricollocazione poiche' nessun imprenditore assumerebbe un ultracinquantenne pur super qualificato considerando che gli costerebbe almeno il doppio di un apprendista neolaureato.
Questa e' la nostra situazione reale quindi senza agevolazioni ad assumerci nessuno di noi trovera' lavoro.
Ricordiamoci che con la legge Fornero si andra' in pensione a 66 anni o 42 di contribuzione e finita la CIG in deroga e i seguenti 2/3 anni di mobilita' ne mancherebbero piu' di 5/10 per raggiungere l'agognata pensione e se il lavoro non si trova ora figuriamoci con qualche anno in piu' sulle spalle e un periodo d'inattivita' deleterio per la nostra professionalita'.
Quindi ben venga il rinnovo della CIG ma urge fare in modo che questi benedetti FEG siano utilizzati ad una riqualificazione seria e mirata al ricollocamento con l'indispensabile intervento delle Regioni e dei Comuni.
Se continuiamo a pensare che il problema deve essere risolto dal Sindacato o dal Po....ti di turno siamo fuori strada e non pensate di essere assunti in TBS come scritto nell' accordo farsa poiche' a breve anche li' ci saranno problemi occupazionali quindi e' ora d'iniziare seriamente pensare al nostro futuro senza sparare contro i colleghi o il Sindacato compresi i suoi rappresentanti.

Anonimo ha detto...

Ora la domanda e': stiamo ancora tranquilli e rilassati per i prossimi sei mesi prendendoci a pesci in faccia su questo blog o vogliamo muoverci seriamente verso TUTTE le Istituzioni affinche' ci aiutino seriamente ad essere ricollocati nel mondo del lavoro?
=======================
Concordo pienamente con il post precedente.
Dobbiamo impegnarci tutti insieme noi e il sindacato affinchè le istituzioni(centrali e locali) rispettino gli impegni presi riguardo la ricollocazione dei lavoratori nel mondo del lavoro.L'elemosina non la vogliamo.

Anonimo ha detto...

Ma basta a prenderci a male parole pensiamo alle cose serie.
Al,99% la CIG in deroga sara' concessa almeno per altri 6 mesi ma poi e' sicuro che andremo in mobilita'.
Avere la CIG in deroga per un' azienda in Amministrazione Straordinaria e quindi senza possibilita' di ripartire e' una concessione/conquista non da disprezzare
----
sempre ammesso che arrivi la cig in deroga e sopratutto QUANDO!!!!!...dopo il 6 con cosa mangiamo ? con i FEG?
prima cosa pressare su sindacato, azienda e ministeri vari affiche garantiscano la continuita' del pagamento della cig dopo il 6, che si tratti di cig in deroga o no non ce ne puo' fregare piu nulla ormai....poi i FEG

Anonimo ha detto...

In questi giorni l'Agenzia delle Entrate sta inviando a molti dipendenti ed ex-dipendenti Agile una comunicazione con la quale richiede il pagamento di un conguaglio fiscale.

Non si tratta di un errore ma un dovuto conguaglio riguardante le retribuzioni percepite nel 2010 e relative a cedolini paga emessi nel 2009.

Nel calcolo e' inclusa certamente la tredicesima mensilità Agile del 2009, retribuita per una quota pari ai 5/7 a tutti i dipendenti, e le eventuali mensilità del 2009 retribuite nel 2010.

Questa tipologia di redditi è soggetta a tassazione separata.

Secondo le regole fiscali l'azienda ha provveduto alle trattenute riportando i relativi dati nel CUD 2011 (redditi 2010) nella parte B, sezione "Compensi relativi agli anni precedenti".

L'onere del calcolo definitivo spetta all'Agenzia delle Entrate, che ora sta provvedendo a richiedere ai dipendenti interessati il pagamento integrativo della somma a conguaglio.

La Direzione

20 novembre 2013 17:44

-----

Come volevasi dimostrare: cornuti e maziati!

Anonimo ha detto...

il 25 novembre incontro al ministero del lavoro...espletamento procedura aperta di mobilità

Anonimo ha detto...

La convocazione e' un atto dovuto visto l'apertura della procedura di mobilita' da parte di Agile.
Lunedi' 25 si dovra' definire il tutto compreso il riconoscimento della CIG in deroga altrimenti la procedura andra' avanti e dal 7 Dicembre saremo in mobilita` quindi licenziati definitivamente.
Ergo Lunedi` il presidio e` d`obbligo e speriamo numeroso con le famiglie di 800 persone non si scherza.
Ricordiamoci che molto probabilmente la nuova CIG potrebbe essere l'ultima quindi utilizziamo questi sei mesi per martellare tutte le Istituzioni affinche' risolvano definitivamente la nostra vertenza aiutandoci a trovare una nuova collocazione nel mondo del lavoro.
Se ci fosse la volonta',considerando la nostra professionalita' nel campo informatico,non dovrebbe essere molto difficile e' solo questione di volerlo o no a noi l'onere di far venire questa voglia a tutti i politici sia di destra,di sinistra o di centro che ricoprono cariche istituzionali.

Anonimo ha detto...

il 25 novembre incontro al ministero del lavoro...espletamento procedura aperta di mobilità
-----------------------------------
http://www.eulav.net/Agile_Incontro_Ministero_Lavoro_13_11_25.pdf

xche' nei destinatari compare sempre R 11 AREZZO ?

Anonimo ha detto...

ancora andiamo cianciando con questa professionalità!! ma dov'è?? e se fosse veramente così come mai a parte i lecchini e raccomandati criccaioli gli altri siamo tutti per strada?? Io anche lo spazzino molto professionale sono disposto a fare ma il lavoro ci devono restituire!!!

Anonimo ha detto...

Tutti a Roma

Anonimo ha detto...

Tutti a Roma
------
...tutti al mare......

Anonimo ha detto...

Il post di risposta mi sembra del tutto fuori luogo.

Anonimo ha detto...

...ma a quanto ammonteranno i capitali accumulati ingiustamente dai vari Landi e famiglia ed i loro amici di merenda???
Credo che sia il momento che la giustizia italiana impegni quei soldi per chi è stato truffato!!!
Questa è la richiesta che dobbiamo fare al nostro governo!!!
Noi a differenza degli altri siamo stati truffati!
Lo vogliono capire??

Anonimo ha detto...

.. e tra i truffatori metterei anche TBS ed i nostri ex colleghi o perlomeno i nostri ex dirigenti che pur sapendo di usare i nostri soldi hanno continuato a far finta di eseguire milestones e direttive europee, come ci ha detto il sapientone di turno qualche intervento fa!!!

Anonimo ha detto...

Dispiace sentire colleghi che non si rispettano e si credono incapaci di fare cio' che per anni hanno fatto.
La professiinalita' e' quella piccola cosa che si acquisisce non nelle scuole ma sul campo e penso che tutti coloro che hanno lavorato per piu' di venti anni in aziende come Olivetti,Bull o Getronics ne abbiano da vendere.
Se non si trova un nuovo lavoro il problema si puo' tranquillamente circoscrivere nel fatto che le aziende cercano persone a basso costo che facciano il nostro lavoro spacciandole per figure professionalmente preparate.
Sara' un caso che si mandano manovali,muratori o extracomunitari presso i clienti spacciandoli per tecnici? Sara' un caso che questi signori lavorano con contratti atipici e con salari da fame?
La professionalita' ha un costo e si paga in qualsiasi parte del mondo per questo dobbiamo chiedere l'intervento delle Istituzioni affinche' controllino ed obblighino le aziende vincitrici di appalti pubblici nel campo tecnico ed informatico ad utilizzare personale PROFESSIONALMENTE preparato.
Andresti a fare il netturbino? Sicuramente anch' io ma farei anche il bidello,il postino,l'impiegato ecc. peccato che sono milioni che vogliono e possono fare quel lavoro e non vedo perche' lo stato dovrebbe agevolare te e non tutti le centinaia di migliaia di Cassintegrati presenti in ITALIA.
Diversa cosa sarebbe fare in modo che le aziende siano costrette pena l'esclusione dalle gare o la revoca di appalti gia' assegnati qual'ora non utilizassero per particolari attivita' personale qualificato.
Tu faresti progettare un ponte da un manovale per non pagare un Architetto?Nella vita servono sia manovali,muratori,ingegneri,architetti ma tutti,pur avendo lo stesso fine,hanno ruoli e costi diversi quindi se vuoi che il ponte sia stabile e non crolli ognuno deve fare il proprio mestiere.

Anonimo ha detto...

e tra i truffatori metterei anche TBS ed i nostri ex colleghi...

Il primo truffatore sei tu, che vieni qui a scrivere stupidaggini, pensando di dire cose furbe!

il sapientone

Anonimo ha detto...

Si sa qualcosa dell'incontro al MISE del 20 con regioni e TBS ?

Anonimo ha detto...

Ancora?? ma vuoi sempre sapere sapere sapere.....ma chi pseri che te le dica le cose le rsu?ahahahahaha...il sindacato?ahahaha ..ma fammi il piacere......come diceva il poro totò

Anonimo ha detto...

...per il sapientone...

la verità brucia !!! altro che milestones e direttive europee! Sai benissimo come stanno le cose ! E' proprio questo tipo di atteggiamento che sta rovinando l'Italia!! Ognuno cerca di giustificare il proprio ruolo pur sapendo che anche senza di lui le cose sarebbero le stesse anzi......

Anonimo ha detto...

Diversa cosa sarebbe fare in modo che le aziende siano costrette pena l'esclusione dalle gare o la revoca di appalti gia' assegnati qual'ora non utilizassero per particolari attivita' personale qualificato.
Tu faresti progettare un ponte da un manovale per non pagare un Architetto?Nella vita servono sia manovali,muratori,ingegneri,architetti ma tutti,pur avendo lo stesso fine,hanno ruoli e costi diversi quindi se vuoi che il ponte sia stabile e non crolli ognuno deve fare il proprio mestiere.
----------
e tu pagheresti un architetto che non la vora da 3 anni per progettare un ponte?...la professionalita' e' una cosa ...la qualificazione e' un altra....

Anonimo ha detto...

...purtroppo

Anonimo ha detto...

Certo che lo pagherei.
Il punto e' che chi sa' fare non dimentica come si lavora neanche se rimanesse fermo per anni poiche' l'esperienza rimane dentro di te come quando impari ad andare in bicicletta.
Puoi non salirci per 20 anni ma come ci risali riparti alla grande.
Capisco che per il nostro lavoro rimanere inoccupati vuol dire non restare al passo con i tempi ma in questi tre anni,correggimi se sbaglio,non ci sono state particolari innovazioni informatiche quindi non avremmo nessun problema a reinserirci in qualsiasi azienda che ce ne desse l'opportunita' e ti assicuro che non saremmo da meno delle persone gia' occupate.
Credo che tutti i colleghi in CIGS siano nelle stesse condizioni quindi l'unico problema e' avere un'opportunita' e questa,considerando la nostra eta', possiamo averla solo con l'intervento delle Istituzioni su le aziende che operano nel campo informatico.

Anonimo ha detto...

la verità brucia !!! altro che milestones e direttive europee! Sai benissimo come stanno le cose...

Finiamola qui, tu conosci la verità, inutile perdere tempo a discutere e allora tieniti la tua verità, scottante, se ti aiuta a vivere meglio, buon per te.
Auguri.

Anonimo ha detto...

non sono mai intervenuto in questo blog... continuo a leggere di colleghi che affermano che noi siamo super qualificati e che se messi alla prova saremmo subito in grado di competere...! nel frattempo ho frequentato 2 corsi di formazione finanziati dalla Regione... (non i FEG) che nella mia regione non sono ancora partiti.Ebbene vi posso assicurare che si... noi eravamo all'avanguardia 4-5 anni fa ma nel frattempo il mondo è andato avanti a una velocità vertiginosa (anche in informatica)4 anni fermi sono quasi irrecuperabili :-(

Anonimo ha detto...

Si forse erano corsi da Astronauta.
Per favore evitate di dire cose non vere.
Da tecnico ho fatto tutte le certificazioni possibili e non mi pare che in questi tre/quattro anni ci siano state rivoluzioni Copernicane nel campo informatico per cui noi dovremmo sentirci fuori dal mondo.

Anonimo ha detto...

Si forse erano corsi da Astronauta.
Per favore evitate di dire cose non vere.
Da tecnico ho fatto tutte le certificazioni possibili e non mi pare che in questi tre/quattro anni ci siano state rivoluzioni Copernicane nel campo informatico per cui noi dovremmo sentirci fuori dal mondo.
----------------
Allora trovati un' altro lavoro e non romperci i coglioni.

Anonimo ha detto...

Gia' fatto cog....ne tu continua a farti prendere per il c.lo poi quando ti diranno che la CIG e' finita ti mangerai..........

Anonimo ha detto...

----------------
Allora trovati un' altro lavoro e non romperci i coglioni.
==================
Che bassezze... ragazzi!! E' meglio tacere... CLeggendo i post mi rendo conto che siamo caduti nella trappola di chi voleva la guerra dei poveri...
Ma ci rendiamo contto che il 90% dei posti sono ricolti a insulti che ognuno di noi fa ad altri colleghi?
Che desolazione anzichè pensare di esere tutti uniti per cautelare il nostro futiro ci facciamo la guerra fra noi...Penso che a questo punto,se non cambiamo modo di comportarci, non ci sia più speranza per noi.

Anonimo ha detto...

errata corrige..
Ma ci rendiamo contto che il 90% dei posti sono ricolti
....................
Ma ci rendiamo conto che il 90% dei post sono rivolti

Anonimo ha detto...

Un altro si scrive senza apostrofo!!!!!

Anonimo ha detto...

Si forse erano corsi da Astronauta.
Per favore evitate di dire cose non vere.
Da tecnico ho fatto tutte le certificazioni possibili e non mi pare che in questi tre/quattro anni ci siano state rivoluzioni Copernicane nel campo informatico per cui noi dovremmo sentirci fuori dal mondo.
Rispondo al collega... non erano corsi da Astronauta...!! mi riferivo in particolare ai cambiamenti nel mondo del lavoro.. molte posizioni lavorative non esistono più, ci sono posizioni ultra specialistiche oppure molte posizioni di bassa specializzazione sottopagate...

Anonimo ha detto...

Ma dell'incontro di oggi al Min. del Lavoro come è andata?

Anonimo ha detto...

Siamo cosi' professionali e preparati che molti di noi dovrebbero tornare a scuola per imparare la grammatica.
Nei vari commenti vedo errori da matita blu' e parlate di professionalita'?
Secondo me dovremmo scendere con i piedi per terra.

Anonimo ha detto...

Allora?

Anonimo ha detto...

Parte del verbale dei lavoratori del lazio...

I Lavoratori e le lavoratrici di Agile CHIEDONO :

• un INCONTRO con la Presidenza della REGIONE LAZIO, al fine di poter impostare una direttiva politica “intelligente” per una concretizzazione di un reale PIANO DI RICOLLOCAMENTO dei lavoratori e delle lavoratrici

• che La Regione Lazio , coinvolga le Istituzioni Centrali e la Comunità Europea al fine di autorizzare un prolungamento dei tempi di realizzazione del PROGETTO FEG

Lo stato del progetto , l’inerzia dimostrata da parte di tutte le Istituzioni Centrali e Locali, costringe tutti i lavoratori a dichiarare uno STATO DI AGITAZIONE, con il quale si intende focalizzare le attenzioni di tutte le compagini politiche perché intervengano a dare fine al drammatico stato sociale IN CUI VERSANO i lavoratori e le lavoratrici AGILE, causato da atti delittuosi dei manager e degli imprenditori, e non da crisi finanziaria dell’Azienda.

===================================

La stessa cosa dovrebbero fate tuttti gli altri lavotratori di agile delle altre regioni ne non vogliamo essere presi per il fond...li.
In particolar modo la regione Puglia che a detta degli RSU pugliesi ha fatto sempre la figura da prima della clasee nei vari incontri al MiSE, cosa sta facendo????
CHIACCHIERE !!!!! finora un bel NIENTE!!!!
La mobilitazione è NECESSARIA!!! TUTTI INSIEME.

Anonimo ha detto...

allora?

Anonimo ha detto...

Gia' fatto cog....ne tu continua a farti prendere per il c.lo poi quando ti diranno che la CIG e' finita ti mangerai..........
---------------------
perfetto, ma non rompere lo stesso i coglioni

Anonimo ha detto...

allora?


60 minuti...