sabato 3 agosto 2013

Agile-Eutelia: motivazioni, crac provocato da iniziative dolose condannati

Roma, 2 ago. (Adnkronos) - Il crack delle societa' Eutelia-Agile-Omega operanti nel settore dei call center, che il 12 luglio scorso hanno determinato al condanna di tre amministratori, e' stato determinato da "un'evidente finalita' di spoliazione della societa' Agile attraverso lo svolgimento di una serie di disposizioni patrimoniali a favore di terzi senza alcuna giustificazione economica". Lo afferma la IV sezione del Tribunale penale di Roma nella motivazione delle condanne inflitte a Isacco Landi (6 anni), Antonangelo Liori (9 anni) e Claudio Massa (8 anni).
Nella motivazione di 35 pagine si afferma che "a provocare il dissesto e la spoliazione sono state dolosamente le iniziative degli imputati che in tal modo hanno volontariamente fatto venire meno le risorse economiche necessarie per la conservazione dei posti di lavoro". Dalle aziende in questione dipendevano circa mille persone.

108 commenti :

Anonimo ha detto...

Ma he bella vittoria di Pirro...cornuti e mazziati...adesso è ufficiale ci hanno derubato i soldi,il lavoro e la dignità ma sempre in quel posto dove non batte il sole ce la prendiamo!! E la lobby del mammasantissima puppa!!

Anonimo ha detto...

rDobbiamo rioccupare e riprenderci le sedi lo volete capire o no. Solo cosi' torneremo al centro dell'attenzione dei media. E' chiaro che questa volta il mammasantissima ed i suoi lecchini devono essere cacciati a calci nel di dietro altro che partecipare alle riunioni con diritto di voto.
Pot....ti continua a dire di stare buoni e calmi ma finora chi gode sono i raccomandati di TBS che senza uno straccio di nuovi contratti continuano a prendere lo stipendio grazie ai 20 milioni di Euro elargiti dal MISE senza fare nulla se non la presenza.
E noi a casa in attesa del bromuro dei FEG che come tutti sanno non ti garantiscono il lavoro ma permettono alle agenzie interinali di prendersi i soldi stanziati dall' Europa.
Vogliamo svegliarci ed andare a chiedere il conto a chi ci ha messo in questa situazione facendovi votare a favore di un accordo farsa? ( io votai contro perche' non mi sono mai fidato del damerino con gli occhi azzurri ottima comparsa da film ma poca sostanza e comunque il signorino lo stipendio lo prende vorrei vederlo all'interno di un'azienda se mai ha avuto l'occasione di lavorare).

Anonimo ha detto...

Meglio attendere ottobre...
lo dice anche oggi il titolo di testa di repubblica.it
"E Bondi rilancia:Si rischia la guerra civile"
Ci riprendiamo il palazzo di via Bona!!!
Con le buone o le cattive!
Poi vediamo chi si presenterà del sindacato... a calci in culo!
Trattiamo solo con lo STATO!

Anonimo ha detto...

"Meglio attendere ottobre...
lo dice anche oggi il titolo di testa di repubblica.it
"E Bondi rilancia:Si rischia la guerra civile"
Ci riprendiamo il palazzo di via Bona!!!"

Il solito coglione o filo landi dice la cazzata quotidiana-

Sono d'accordo con un post precedente, occorre dare visibilità alla nostra vertenza. La soluzione non può che non essere politica la stessa che ha consentito la truffa. Per fortuna ci sono i magistrati.

Anonimo ha detto...

quante persone sono uscite il 6 giugno in mobilità?

Anonimo ha detto...

quante persone sono uscite il 6 giugno in mobilità?

Anonimo ha detto...

A questa domanda urge dare immediatamente una risposta e' vitale alla nostra causa.
Ma per favore non fateci ridere visto che non ne abbiamo assolutamente motivo per farlo.
Fateci sapere di questi famosi FEG e a che cosa saranno mirati.
Fateci sapere se dopo ci farete lavorare.
Fateci sapere cosa accadra' dal 6 Dicembre 2013.
Fateci sapere che fine ha fatto il piano industriale di TBS con i relativi 20 milioni di euro dati dal MISE a tal fine.
Fateci sapere quanto tempo passera' prima di vedere i soldi della CIG in deroga prevista dal 6 Dicembre e se mai si vedranno visto che non ci sono i fondi da stanziare.
Altro che sapere quate persone sono andate in mobilita' e se proprio t'interessa chiama il personale a Milano o i curatori fallimentari loro sapranno appagare questa VITALE curiosita'.
Il 6 Dicembre e' dietro l'angolo dopo c'e' il baratro vogliamo svegliarci?

Anonimo ha detto...

Fateci sapere di questi famosi FEG e a che cosa saranno mirati.(Ad igrassare le agenzie interinale e nulla più).
Fateci sapere se dopo ci farete lavorare.(Questa poi mi sembra proprio una barzelletta).
Fateci sapere cosa accadra' dal 6 Dicembre 2013.(Che saremo tutti in mezzo alla strada).
Fateci sapere che fine ha fatto il piano industriale di TBS con i relativi 20 milioni di euro dati dal MISE a tal fine.(Carta da pulirsi il c..o).
Fateci sapere quanto tempo passera' prima di vedere i soldi della CIG in deroga prevista dal 6 Dicembre e se mai si vedranno visto che non ci sono i fondi da stanziare.(Ma chi lo ha detto che verrà rinnovata la cassa?).
Poi in questo momento avranno tutti da pensare alle vacanze alla facciazza nostra con ci tocca stare a casa.enc28

Anonimo ha detto...

Penso anch'io che quelle risposte siano la logica conseguenza di una strategia SINDACALE sciagurata fin dall'inizio ma ci vogliamo arrendere ad una fine segnata dall'incapacita' di quel piccolo uomo dagli occhi di ghiaccio?
Vogliamo provare a presentarci tutti insieme alla sede FIOM e chiedere un'incontro con Landini?
Se siamo stati oggetto di una truffa come dimostrato dalla Magistratura e non siamo figli della crisi forse chi doveva controllare i vari passaggi di rami d'azienda da Getronics ad Eunics e poi da Eutelia ad Agile come il MISE avranno qualche piccola responsabilita' nell'aver dato il proprio avvallo alle operazioni e non possono trattarci come le altre aziende in crisi per cause non dolose.

Anonimo ha detto...

i feg serviranno a farci fare dei corsi già programmati che non porteranno a niente(le aziende non prendono dei vecchi quando possono assumere giovani a metà stipendio)quindi non ci ridaranno un lavoro.tbsit si è già succhiata tutti i soldi e non ci saranno prospettive nuove per il futuro(a meno che non arrivino altri soldi da scialacquare).per i soldi della cassa in deroga dovranno passare 7/8 mesi (fonte sindacale di milano)sempre che vi siano ancora soldi a disposizione. altrimenti sono ca..i . alla fine dell'anno ci saranno molte aziende che chiederanno aiuti allo stato, per noi che ormai sono anni che siamo in questa situazione dovremo accontentarci delle briciole(se ne rimangono).
buone ferie.

Anonimo ha detto...

Il solito coglione o filo landi dice la cazzata quotidiana-

Sono d'accordo con un post precedente, occorre dare visibilità alla nostra vertenza. La soluzione non può che non essere politica la stessa che ha consentito la truffa. Per fortuna ci sono i magistrati.

Si meglio la tua di cazzata filo Potetti ....
visibilità
magistrati
Un bel pendolo sul tevere?

Anonimo ha detto...

Cari tutti questi quesiti vanno rivolti al sindacato!
Purtroppo per noi son tutti scappati!

La via dei magistrati è già stata battuta con successo, ma il sindacato le sentenze le chiude nel cassetto!

Quindi mio caro che cerchi visibilità, magistrati ecc è arrivata l'ora che ti dai una svegliata, visto che sei così rincoglionito forse non ti è venuto il dubbio che è anche merito tuo?

No perchè oltre a:
imprenditori-criminali
capitani-coraggiosi
sindacalisti-interni-lecchini
sindacalisti-nazionali-collusi

ci devi aggiungere gente come te, che fino a ieri non ha capito nulla, ed ora che non ha più nulla cerca magistrati, visibilità...

Quando arrivi a dicembre, fai così, cerca uno specchio e sputati in faccia da solo che la colpa è anche la tua!

Anonimo ha detto...

Potetti finito il suo sporco compito, è sparito!

Capisco poi sputare su Spersi, ma quello che non capisco è che è stato Potetti ad aiutare Spersi nella sua opera.
Poi sempre alla faccia del paese democratico le votazioni con pressione del sindacato... un voto limpido, pulito, all'italiana per capirci.

Sempre per essere chiari:
o si combatte il sindacato frontalmente
o è meglio perderci di vista tutti quanti!

Comunque la storia finisce a dicembre, e credo anche il blog a dicembre chiuderà, non ci sarà più nessuno, tutto finito.
Soldi compresi!

Anonimo ha detto...

Purtroppo bisogna prendere atto che x noi è finita a dicemmbre e metteranno una pietra sopra sulla nostra vicenda come l' ennesima crisi aziendale.
Il FEG che sono bei soldoni spero che non debbano ingrassare i soliti noti ma finalmente in Italia venga speso bene x veramente rilanciarci alla nostra eta' nonostante avere quasi trentanni di esperienza informatica in Italia e nel mondo tra Olivetti e Bull siamo considerati obsoleti.

Anonimo ha detto...

Aiutiamo il nostro collega chissà che almeno a lui gli vada bene.

Ciao cari colleghi, come state? Come tutti voi, sto cercando di rialzarmi da terra, crearmi una professione ed un futuro e lo sto facendo sopratutto con la musica. Finalmente, dopo anni di porte in faccia, a fine Agosto, uscirà il mio primo singolo che si intitolerà “ Io non ti voto più “ , canzone che vanta la collaborazione di due importanti autori Warner che per l' occasione sono diventati i miei produttori. Prima dell' uscita del singolo, abbiamo deciso di farlo conoscere attraverso il contest “ Musica contro le mafie “ .
(Per chi non lo sapesse il mio nome d' arte è MALTESE)


Quello che vi chiedo, se vi piace la canzone o il video, o il messaggio che trasmette, di “ Votare ” la canzone su YouTube, permettendomi di passare la selezione del concorso ed affacciarmi come cantautore nel panorama italiano; alcuni di voi lo hanno già fatto e li ringrazio di cuore.


Il link per guardare il video e votare la canzone è :


http://www.youtube.com/watch?v=JmgD8kdZSMs


Potete "votare" , lasciando un commento sotto il video di youtube, scrivendo : PREMIO MUSICA CONTRO LE MAFIE 2013" . Solo questa dicitura vale come voto.
(I commenti sotto i post facebook, twitter o altro non saranno presi in considerazione per il concorso, solo i commenti sotto il videoclip su youtube).


Se volete seguirmi su facebook, sono su https://www.facebook.com/maltese5


Grazie a tutti e scusate per l' intrusione, Paolo Adduce


P.S. Sono sicuro che molti di voi si ritroveranno in alcuni passaggi del testo ;-)

Anonimo ha detto...

Vai Maltese magari potremmo farlo come nostro cavallo di bataglia.
Sei anche tu testimone.
Ma dubito che i vari personaggi siano disponibili a lasciare le loro poltrone.

Anonimo ha detto...

Ma chi mi paga la benzina per andare a sti corsi FEG???
Ma questa cosa dei FEG su Roma sono obbligatori??
Se non ci si presenta alla convocazione che succedde?? Ti sospendono la cassa??

Anonimo ha detto...

Ora capisco il perche' abbiamo fatto questa fine.
Forse dovresti sapere che a Roma esistono anche i mezzi pubblici ed un biglietto vale cica 1,30 minuti e puoi utilizzarlo sia per la metro che su ogni autobus.
I tempi della motorizzazione che gonfiavi sono finiti quindi trai le conclusioni.
I FEG non sono obbligatori ma forse non hai capito che la CIGS ha breve finira' e se non ti riconverti in altra attivita' preparandoti con questi corsi il tuo futuro sara' sicuramente da disoccupato anche se frequentando i FEG nessuno ti garantira' il lavoro almeno potrai prepararti ed apprendere cose nuove e come dice il proverbio " impara l'arte e mettila da parte".
O speri che ti vengano a cercare per offrirti un lavoro solo perche' sei uno sfigato cassintegrato di Agile?
O speri ancora che TBS si ricordi di te o il Sindacato continui a chiedere allo Stato di mantenerti con la CIGS?
La CIGS non la perdi perche' non parteciperai ai FEG ma perche' dal 6 Dicembre non sara' rinnovata quindi trai le tue conclusioni e non porre domande stupide ed offensive per chi vuole fare seriamente un iter formativo atto alla ricollocazione nel mondo del lavoro.

Anonimo ha detto...

A Roma esisteranno anche i mezzi pubblici ma per prenderli devi arrivarci ed abitando a diversi km di distanza ......
Non mi sembra di avere posto domande offensive o stupide! Tu piuttosto vedi di essere cauto prima di accusare qualcuno !!!
Comunque se puoi, visto il tuo livello grammaticale, un bel corso Feg di italiano non ti farebbe male, altro che arte!!!

Anonimo ha detto...

Ma smettetela...

Anonimo ha detto...

Giusto.
Smettiamola di sparare caz...te.
Ma chi mi da' i soldi per la benzina non si puo' sentire.
Non hai nessun obbligo di partecipare ai FEG rimani tranquillamente in poltrona e spera.
Vedrai che sicuramente disperato rimarrai.
Ricordati che la CIGS a Dicembre non sara' rinnovata e allora il problema non sara' chi ti paga la benzina ma come comprerai da mangiare per te ed i tuoi cari.

Anonimo ha detto...

Ma a Bari il 29 luglio non era prevista una importante riunione nella quale ci avrebbero dovuto dire cosa avrebbe dovuto fare la nostra regione PUGLIA?
Vicano per avere notizie in merito cosa dovremmo fare? dobbiamo metterci a pecorina? Il silenzio dell rsu è vergognoso verso chi paga ogni mese la quota per la tessera.
Voci di corridoio dicono che ci hanno sbattuto definitivamente la porta in faccia e che per noi pugliesi non si puo fare nulla di nulla, neanche qualche corso di merda.
Come hai avuto il coraggio di mandarci delle mail chiedendoci più qualità nella protesta, forse dovresti metterci la faccia anche per informarci ufficialmente di cosa si è deciso di fare.
Hai il diritto di essere un pavido e di fottertene, ma non te ne aproffittare.

Anonimo ha detto...

Mi fà ridere questi tafferugli tra colleghi oramai alla canna del gas.
Il risultato che volevano lo hanno ottenuto la guerra dei poveri.
Ma piantatela di scrivere cazz..te gente che è preoccupata perchè non hanno firmato la cassa in tempo.
Siamo morti e a dicembre saremo morti definitivamente e chi si lamenta che non gli arriva il sussidio regolare tra poco dovrà pensare che il sussidio può anche non essere giustificato.

Anonimo ha detto...

Una domanda: qual é l'indirizzo mail per comunicare con il gruppo che gestisce i Feg a Roma? Quello riportato su eulav - agilelazio@gmail.com - non funziona!

Grazie

Anonimo ha detto...

Siamo quasi arrivati all' epilogo.
Spero che tutti ne siano consapevoli.
Poi saremo dimenticati definitivamente.
Alla faccia di accordi prospettive o quantaltro.
Siamo in Italia il paese tra le prime posizioni nel mondo della corruzzione.
Ben vengano i corsi se sono finalizzati a qualcosa di reale altrimenti è l' ennesima x il c..o.
Sono stati stanziati dei bei soldi quindi non vorrei che fossero come il solito sprecati e rubati da qualcuno.
Ma viste le prospettive mi sà che non mi sbagliavo.
Sono corsi che ogni lavoratore può fare anche se non aderisce al progetto FEG.
Ma sti soldi dove vanno a finire sono un bel pò x la riqualificazione di che ?

Anonimo ha detto...

Una domanda: qual é l'indirizzo mail per comunicare con il gruppo che gestisce i Feg a Roma? Quello riportato su eulav - agilelazio@gmail.com - non funziona!

Grazie

14 agosto 2013 16:16
,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Hai ragione e' errato.
Se hai ricevuto la raccomandata dalla REG. LAZIO in coda alla lettera c'e' scritto l'indirizzo corretto (agilelazio2013@gmail.com)
Ciao

Anonimo ha detto...

Ma il caro Potetti che fine ha fatto?? E' in vacanza????
E' stato premiato per i casini che ha combinato?
Colleghi romani cercate di contattarlo e chiedere quale è la prossima mossa inyelligente che indende fare????????

Anonimo ha detto...

Almeno un altro anno di cassa ci compete e poi facciamo i nostri percorsi FEG come abbiamo incominciato a fare con una speranza di liberarci di scalda sedie da sempre.
Tanto ci hanno voltato le spalle tutti il piano industriale TBS non ha fatto altro che arricchire i soliti noti incompetenti che appena hanno arraffato il solito si dilegueranno.
Ma intanto dal casino cioè tre anni hanno incassato stipendi stratosferici.
Con il benestare del sindacato.
Che secondo loro il problema è risolto.

Anonimo ha detto...

Una domanda: qual é l'indirizzo mail per comunicare con il gruppo che gestisce i Feg a Roma? Quello riportato su eulav - agilelazio@gmail.com - non funziona!

Grazie

14 agosto 2013 16:16
,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Hai ragione e' errato.
Se hai ricevuto la raccomandata dalla REG. LAZIO in coda alla lettera c'e' scritto l'indirizzo corretto (agilelazio2013@gmail.com)
Ciao

....................................

Grazie mille.

Anonimo ha detto...

516cunitseRicordiamo che dicembre è dietro l' angolo.
Poi nessuno potrà fare più nulla per noi.
L' ennesimo rinnovo della cassa da come sì e capito è una utopia viste le crisi aziendali.
Nessuno ci darà piu niente a parte la mobilità quella ci spetta di diritto.
Che delusione 3 anni per allungare il brodo e salvare i soliti noti.
Andremo a rubare come ci insegnano i nostri titolari.
Il sindacato poi si è preso fior fior di quattrini x cosa?
X salvarci la vita tre anni che ci siamo salvati da soli grazie alla nostra tenacia?
questo autunno sarà dura siamo all' epilogo spero che tutti siano consapevoli che poi è finita definitivamente.

Anonimo ha detto...

Anzichè lamentarci e piaggerci addosso,perche non ci organizziamo ci mobilitiamo tutti per fare un gran casino? Se il sindacato non ci appoggia o meglio non si fa promotore sputtaniamo anche loro.
Non perdiamo tempo.

Anonimo ha detto...

Parole solo parole nessun fatto concreto.
L'ultima manifestazione a Roma c'erano non piu' di 30 persone e allora?
Di quale Sindacato parli se questa e' la partecipazionie degli " AFFAMATI"?
Il brodo ci ha permesso di avere tre anni di CIGS ma noi ci siamo addormentati sugli allori aspettando la manna ed ora pagheremo il conto che purtroppo sara' salatissimo. I soliti noti sono stati molto furbi e quindi e' inutile piangere o prendersela con loro ma dovevamo impedire, ad accordo firmato,le assunzione basate non sul merito ma su amicicie o legate a cordate politiche e clientelari.
Solo colpa nostra ed il proverbio "chi e' causa del suo mal pianga se stesso" mi sembra molto appropriato nel nostro caso visto che ci siamo fidati cecamente del Sindacato e dell'uomo dagli occhi di ghiaccio Pot.....

Anonimo ha detto...

.. e si continuano a chiedere MEGA manifestazioni, gran casino ecc ecc. Ma non vi hanno insegnato niente le ultime squallide manifestazioni?

Anonimo ha detto...

Ma insomma si può come è andato l'incontro in regione Puglia del 29 Luglio??
RSU non credete che abbiamo il diritto di essere informati????????

Anonimo ha detto...

I diritti si conquistano non si esigono.
Caro amico vuoi sapere?
Vai a prendere il Pipa amico del PO...TI e fatti dire perche' ha fatto votare i colleghi a favore di un accordo fasullo e truffaldino che ha giovato solo ai raccomandati assunti in TBS?
Quando riuscirai a parlarci ricordati che il 6 Dicembre scadra' la CIGS e non ci sara' rinnovo saremo tutti in mobilita' quindi LICENZIATI.
Fine della storia AGILE/EUTELIA/GETRONICS/OLIVETTI.
Missione compiuta.

Anonimo ha detto...

Anonimo ha detto...
Ma insomma si può come è andato l'incontro in regione Puglia del 29 Luglio??
RSU non credete che abbiamo il diritto di essere informati????????
----------------------------------
ma perchè lo chiedi qui?

Anonimo ha detto...

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2013-08-29/deputato-forza-italia-arrestato-112235.shtml

Anonimo ha detto...

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2013-08-29/deputato-forza-italia-arrestato-112235.shtml
------------------------------------
E allora landi chi lo protegge, visto che ancora non se lo sono bevuto ?

Anonimo ha detto...

Se conoscessi un pochino di legge sapresti che gli arresti per i contumaci in paesi esteri possono richiedersi solo a fronte di una condanna definitiva.
Se non erro Samuele al momento non e' stato condannato quindi come puoi pensare che l'INTERPOL possa ordinare l'arresto visto che ancora deve affrontare primo e secondo grado di giudizio e poi eventuale Cassazione?
Invece di pensare a Samuele pensa ai tuoi Sindacati che piano piano ti stanno fregando la vita e poniti la seguente domanda: Chi ha permesso ai LANDI ed ai loro amici di fare quel che hanno fatto senza che nessuno politico o sindacalista avesse nulla da ECCEPIRE?

Anonimo ha detto...

Se conoscessi un pochino di legge sapresti che gli arresti per i contumaci in paesi esteri possono richiedersi solo a fronte di una condanna definitiva..........
...............................
Menomale che ci sei tu che le conosci e sai tutto...la prossima volta comunque stai manzo e abbassa e i toni(professore)Io non devo chiedere niente a nessuno ,ho fatto una riflessione e tu te ne sei uscito come i cazzi a merenda
Guarda che qui il culo gli rode a tutti

Anonimo ha detto...

Invece di pensare a Samuele pensa ai tuoi Sindacati che piano piano ti stanno fregando la vita e poniti la seguente domanda: Chi ha permesso ai LANDI ed ai loro amici di fare quel che hanno fatto senza che nessuno politico o sindacalista avesse nulla da ECCEPIRE?
................................
IO invece penso a quelli come te che difendono la mer....da
Chi sei un seguace di samuele uno della cricca dimmelo tu

Anonimo ha detto...

vedo che siete tornati belli cazzuti all'insegna del volemose bene!!!!

Anonimo ha detto...

vedo che siete tornati belli cazzuti all'insegna del volemose bene!!!!
------------------------------------Qui il problema non e' l'essere cazzuti o il volemose bene e' che non sopporto i saputoni che rispondono con arroganza ed offensivamente in anonimato ad una semplice domanda che voleva essere anche una battuta.

Anonimo ha detto...

Chi ha permesso ai LANDI ed ai loro amici di fare quel che hanno fatto senza che nessuno politico o sindacalista avesse nulla da ECCEPIRE?
....................................
menomale che ci hai messo questo dubbio altrimenti noi che siamo ""stupidi"( SENZA OFFESA PER GLI ALTRI)non ci saremmo mai posto questo atroce dilemma.Grazie per avercelo svelato.

Anonimo ha detto...

amico hai rotto il c..zo alla persona sbagliata

Anonimo ha detto...

Ma quale saputello o battuta.
Ma avete capito che la CIGS dal 6 DICEMBRE non sara' rinnovata?
E qui ancora pensiamo a quando sara' arrestato Samuele o da chi e' protetto?
Ma faceteme u piacere...........

Anonimo ha detto...

Finalmente in pensione dal 1 di Settembre.
In bocca al lupo a tutti voi augurandovi un futuro migliore.

Anonimo ha detto...

Beato te.
Noi invece sempre nella emme totale cercando di non affondare e non soffocare.
Siamo quasi arrivati alla fine della storia senza soluzioni al limite della sopportazione e alla resa dei conti ci hanno plagiati con la cigs x non farci incazzare se non ci sarà una soluzione dopo tre anni qualcuno è pagato x incompetenza in primis il governo già il governo che doveva mantenere le commesse invece ha lasciato lavoratori a spasso pagati x fare nulla che gli facevano lavori super specializzati e ha creduto a piani industriali fasulli.
E allora non stupitevi se incontrerete gente sempe più incazzata.

Anonimo ha detto...

vedo che siete tornati belli cazzuti all'insegna del volemose bene!!!!
------------------------------------Qui il problema non e' l'essere cazzuti o il volemose bene e' che non sopporto i saputoni che rispondono con arroganza ed offensivamente in anonimato ad una semplice domanda che voleva essere anche una battuta.
-----------------------------------
Concordo perfettamente con te in effetti basta poco per dire la stessa cosa ma non altre parole in modo da non offendere l'interlocutore, ma in questo blog ormai ma è quasi impossibile portare avanti una discussione civilmente e pacatamete senza far passare l'interlocutore per un idiota ignorante o quant'altro e a volte usando parole offensive e volgari e meno male che siamo colleghi.La mia comunque era una battuta per tentare diciamo così di sdrammatizzare.

Anonimo ha detto...

Ma Il Potetti che fine ha fatto???????????
I colleghi di Roma perche non lo vanno a trovare e farsi soiegare bene l'esito del suo operato?

Anonimo ha detto...

Di tutta questa storia una cosa è chiara che la FIOM è stata attore delle nostre disgrazie.
Siete peggio degli altri sindacati....
Vergonatevi.....Per 30 anni vi hi sostenuto ma ora basta.

Anonimo ha detto...

Hai ragione la FIOM nella nostra vicenda ha mostrato il suo vero volto.....
Traffichina e non curante degli interessi dei lavoratiri!!!!!

Anonimo ha detto...

Ancora con la FIOM?
Forse l'unico errore commesso dal Sindacato e'stato il permettere ai vari mammasantissima in giro per le varie sedi ed in particolare a quello di ROMA (essere spregevole in tutti i sensi) di passare in TBS scegliendo le persone non sul merito ma in base alle amicizie ecc.
Cosa altro si puo' imputare al Sindacato?
Il fatto di essere in CIGS da piu' di due anni con la prospettiva di avere altri 4 anni garantiti tra CIG in deroga e mobilita'?
Altri operai/impiegati di altre aziende FALLITE non hanno avuto il nostro trattamento.
E' colpa del Sindacato se l'azienda e' fallita?
E' colpa del Sindacato se le Istituzioni non mantengono gli impegni sottoscritti?
E' colpa del Sindacato se alle ultime manifestazioni/presidi eravamo quattro gatti?
Facciamoci un esame di coscienza e ricordate che tutto si ottiene combattendo e nulla si ottiene per grazia ricevuta.
Vogliamo dare un segnale forte?
Scegliamo un giorno di SETTEMBRE e presentiamoci tutti nelle varie sedi d'Italia per ricordare a TUTTI che siamo vivi e pronti a tutto e vedrete che l'azione sarebbe dirompente sia a livello politico che d'informazione.
RICORDATE IL SINDACATO SIAMO NOI ed il Po...ti non e' in grado di ridarci il LAVORO e non puo' decidere della nostra vita guidandoci come un gregge.

Anonimo ha detto...

Bravo bel post.. condivido.

Anonimo ha detto...

Ancora con la FIOM?
_________________________
Ti scordi l'aver accettato il passaggio in agile e relativa sentenza sul reintegro !!!!

Anonimo ha detto...

La cessione di ramo d'azienda e' previsto dalla legge nota come "Legge Biagi" e succesive modifiche ed il sindacato non ha voce in capitolo se non impugnarla davanti al Giudice del Lavoro cosa fatta dalla Fiom. La rimozione degli effetti e quindi il ritorno in EUTELIA voleva dire passare da un Fallimento sicuro ad un probabile nuovo fallimento come in seguito avvenuto.
Ti ricordo che anche EUTELIA e' in Amministrazione Straordinaria quindi non sarebbe cambiato molto.
Chiaramente lungi da me difendere l'operato del Sindacato o del personaggio che ci ha rappresentato ma forse noi gli abbiamo dato troppa importanza e credito.
Se abbiamo i cosidetti dobbiamo riprendere in mano tutta la questione e ripartire dall'inizio quindi dall'occupazione delle sedi altrimenti e' inutile sparare su persone che comunque lo stipendio lo prendono e lo prenderanno a prescindere da Agile/Eutelia/TBS. La domanda e': abbiamo la forza e la volonta' per farlo? Visto la scarsa partecipazione alle ultime manifestazioni la risposta mi sembra molto ovvia quindi evitate di sparare sul Sindacato e facciamoci un esame di coscienza compresi coloro che lavorano in nero e contemporaneamente usufruiscono della CIGS e vi assicuro che non sono pochi.

Anonimo ha detto...

Ma quale saputello o battuta.
Ma avete capito che la CIGS dal 6 DICEMBRE non sara' rinnovata?
E qui ancora pensiamo a quando sara' arrestato Samuele o da chi e' protetto?
Ma faceteme u piacere...........
............................
A ri daie
Faccelo tu un piacere
Perche' vedo che ancora continui a non capire

Anonimo ha detto...

Se abbiamo i cosidetti dobbiamo riprendere in mano tutta la questione e ripartire dall'inizio quindi dall'occupazione delle sedi altrimenti e' inutile sparare su persone che comunque lo stipendio lo prendono e lo prenderanno a prescindere da Agile/Eutelia/TBS. La domanda e': abbiamo la forza e la volonta' per farlo? Visto la scarsa partecipazione alle ultime manifestazioni la risposta mi sembra molto ovvia quindi evitate di sparare sul Sindacato e facciamoci un esame di coscienza compresi coloro che lavorano in nero e contemporaneamente usufruiscono della CIGS e vi assicuro che non sono pochi.
==========================
Condivido...
Bisognerebbe avere il coraggio di rioccupare tutte le sedi.
Inoltre un vero sindacato(((????)) dovrebbe appoggiarci..
Ai colleghi romani chiedo.. ma nessuno va a prendere il sig. Pot..ti per le pa..e e portarlo in azienda e farci spiegare cosa sta facendo???

Anonimo ha detto...

Scusa ma di quale azienda parli?
Ora l'unica sede di ROMA e' al 50% di Eutelia e TBS e teoricamente se ti avvicini la security potrebbe chiamare la Polizia.
L'unico modo per portarci il Po..ti sarebbe andare ad occuparla in massa e vedrete che poi per cavalcare la tigre e farsi bello ci verrebbe da solo.
Altrimenti venite a Roma e andatelo a cercare alla sede Fiom di Roma in Corso Trieste e li' troverete anche quelli della UILM e della FIM o pensate che loro sono innocenti e puri?
Ricordate che a ROMA noti RSU UILM sono stati sollecitamente assunti in TBS. Sara' un caso?
Da quello che molti colleghi romani dicono non mi pare che fossero grandi lavoratori anzi tutt'altro ed alcuni di essi a suo tempo, in Olivetti,dovevano essere cacciati per scarso rendimento quindi..........

Anonimo ha detto...

Da come abbiamo capito po..tti dovrebbe venire a Torino la prossima settimana x illustrarci le nuove strategie di lotta e di cosa ci attende.
TBS oramai lasciamo che si incartino da soli pensiamo piuttosto ad una soluzione x noi.
Senza se e senza ma altrimenti qualcuno potrebbe veramente inbufalirsi di brutto senza lavoro e sussidio e dopo tutto quello che abbiamo passato non vorrei che qualcuno facesse gesti inconsueti.

Anonimo ha detto...

Da come abbiamo capito po..tti dovrebbe venire a Torino la prossima settimana x illustrarci le nuove strategie di lotta e di cosa ci attende..
==========================
Ma non sarebbe giouto che ill Potetti faccia sapere a TUTTI i lavoratori di tutte le sedi cosa intende fare???

Anonimo ha detto...

==========================
Ma non sarebbe giouto che ill Potetti faccia sapere a TUTTI i lavoratori di tutte le sedi cosa intende fare???

=====
errata corrige..
Ma non sarebbe giusto e corretto che il Potetti

Anonimo ha detto...

Infatti penso che incomincerà a fare x le sedi e ci illustrerà il da farsi.
Poi il Potetti di turno non è che ci può risolvere tutti i nostri problemi esistenziali mica è un mago almeno è l'unico che ci ha sempre messo la faccia pensiamo ai vari mittenti che ci hanno voltato le spalle clienti storici olivetti bull getronics con il benestare dei politici che sono stati i primi a mandarci a casa nonostante la maggior parte di noi eseguiva lavori presso enti pubblici che hanno preferito lasciarci a fare nulla pagati x fare nulla con gravi rischi di depressione.
L' unica pecca che faccio al P..tti forse anche non sapendo di essersi fidati dei soliti noti della cricca che esiste da almeno trentanni.
Poi ci vuol poco basta andare a vedere chi è passato in TBS esclusi quelli che si sono sempre fatti il c..o e che non ho niente contro di loro ma purtroppo sono vittime al servizio dei soliti noti.
Pot.tti

Anonimo ha detto...

Io aggiungo sono due anni che questi personaggi guadagnano di nuovo nonostante la decurtazione dai 2000 euro in poi facendo cosa non si sà.
E sono stati i primi ad occupare le sedi visto che non hanno mai mollato il c..o dalla sedie neanche x 20 km e paradossalmente sono gli unici che hanno riottenuto il lavoro e già che non verranno più a manifestare.
In Italia funziona così.

Anonimo ha detto...

Basta parlare dei colleghi che sono in Tbs...
Sappiamo benissimo chi sono e perchè continuano a lavorare.....
Non perdiamo il fiato a parlare di loro.(me..e)
Dobbiamo concentrarci a proseguire con azioni che continuano a tenerci mediaticamente in vista per costringere i firmatari del famoso accordo del Febbraio 2012 a ripettarli.
Qui il sidacato ha un ruolo importante e se è il caso bisogna rifare una bella grande manifestazione visto che il tempo di fine CIGS sta terminando.
NON MOLLIAMO.

Anonimo ha detto...

Martedi' 10 settembre
Roma - 10.00 - Avvio del progetto FEG per i lavoratori di Lazio-Sardegna
==============
Ma la Puglia non era quella regione che era avanti a tutte?????
SI! era avanti a tutte le altre per aver preso presa per il c..o noi.
Infatti dopo tantissime promesse e rassicurazioni siamo ancora a ZERO.
Bravi i politici di sinistra e sindacati della Puglia ....
Perlomeno nelle altre regioni non hanno alimentatoi false speranze...
e comunque le cose si attuano.
BRAVO VENDOLA raccontaci ancora poesie

Anonimo ha detto...

Perlomeno nelle altre regioni non hanno alimentatoi false speranze...
...................
ma se vuoi frequentare i corsi feg
prendi il treno e vai a Roma,o dove più ti piace andare.
..................
Ma cosa pensi che dopo un corso Fed
sarai chiamato da qualcuno per lavorare...
I corsi fed sono fatti per dare da mangiare ad altri poveri cristi come noi che "dovrebbero" spiegare qualcosa di utile o darti un pezzo di carta di frequenza
......................
ILLUSO
per chi vuole fare questi famosi corsi senza speranza di lavorare, ci sono diversi bandi in Puglia finanziati dalla Regione e ti pagano pure.
Basta vedere sul web
Auguri

Anonimo ha detto...

ma se vuoi frequentare i corsi feg
prendi il treno e vai a Roma,o dove più ti piace andare.
=================================
Bravo vedo che ti sei arreso....
si vede che non hai bisOgno di lavorare..
Allora ai colleghi di Roma che inizieranno a fare questi corsi se vedono che questi sono solo delle prese per il culo dovrebbero rifiutarsi di seguirli e denuncare questo scandalo.
Non possiamo accettare cle gli impegni presi nel 2012 vengano disattesi.Ma vogliamo SVEGLIARCI?? oppure la CIGS ci ha intorpiditi tutti????

Anonimo ha detto...

In effetti sono molto scettico sulla validita' di questi corsi ai fini lavorativi.
Se dobbiamo essere riqualificati non capisco come potremmo diventarlo seguendo corsi ad indirizzi informatico.
Ma chi ha circa 25/30 anni di anzianita' lavorativa nel settore Informatico deve essere riqualificato con corsi sui sistemi operativi o sulle reti?
Parliamo di molti colleghi Laureati e diplomati che grazie all'esperienza maturata sul campo possono tranquillamente essere paragonati ai neolaureati e probabilmente sono loro che dovrebbero fare gli istruttori e non essere istruiti.
Dubito che chi dovrebbe riqualificarci ne sappia piu' di noi nel nostro campo.
Diverso se ci volessero riqualificare in altri ambiti lavorativi ma non mi pare che ci sia questa volonta'.
Purtroppo,e spero di sbagliare,credo che si vogliano utilizzare i Fondi Europei per ingrassare le varie agenzie per il lavoro.
Comunque il 10 c.m. e' vicino ed i colleghi di Roma che risponderanno alla convocazione avranno modo di valutare e di relazionarci sulla bonta' di questi attesi FEG con la speranza che mi smentiscano.

Anonimo ha detto...

Qui si fanno i fatti non parole..

http://www.viaolivetti79.it/Documenti/Documenti/Progetto%20LSU.doc

Anonimo ha detto...

Ai colleghi del Lazio..
Come è andato l'incontro relativo a:

Roma - 10.00 - Avvio del progetto FEG per i lavoratori di Lazio-Sardegna ?

Fateci sapere

Anonimo ha detto...

incontro feg roma al momento tanta ma tanta aria fritta !!

Anonimo ha detto...

incontro feg roma al momento tanta ma tanta aria fritta !!
==========================
ma è possibile che accettiamo passivamente tutte queste prese in giro nonostante gli impegni che ogno regione ha sottoscritto in sede ministeriale nel Febbraio 2012????
Ma il grande Potetti dove è finito????
Ritiene forse che ormai il suo compito sia terminato????
Ma per quale ca..o di motivo non si organizza una manifestazione (dico Manifestazione con la M maiuscola) per denunciare questi fatti???
Forse perchè al sindacato non interessa più la nostra vicenda?
Allora perchè non ci organizziamo noi lavoratori?
Non si può accettare passivamente tutto questo.
Non sarebbe il caso di informare seriamente LAndini????

Anonimo ha detto...

incontro feg roma al momento tanta ma tanta aria fritta !!
==========================
ma è possibile che accettiamo passivamente tutte queste prese in giro nonostante gli impegni che ogno regione ha sottoscritto in sede ministeriale nel Febbraio 2012????
Ma il grande Potetti dove è finito????
Ritiene forse che ormai il suo compito sia terminato????
Ma per quale ca..o di motivo non si organizza una manifestazione (dico Manifestazione con la M maiuscola) per denunciare questi fatti???
Forse perchè al sindacato non interessa più la nostra vicenda?
Allora perchè non ci organizziamo noi lavoratori?
Non si può accettare passivamente tutto questo.
Non sarebbe il caso di informare seriamente LAndini????

12 settembre 2013 10:41


--------------
Voi state messi male, pensa a noi di Bari i quali dopo l ultima assemblea ci siamo sentiti dire come unica cosa che la regione puglia deve essere lasciata libera di lavorare per noi!!!!!!!!!!! ancora, dopo 3 anni...
che fenomeni di rsu.

P.S.
Vorrei ricordare che 2 anni fa la regione puglia si rifiutò di usufruire dei FEG affermando che per noi aveva altri progetti per la riqualificazione.

Anonimo ha detto...

ora ci diranno che i feg saranno una leva per avere la cassa. Ed intanto tbs ha assunto (doveva sbrigarsi poverina) un categorie protette senza pescare nelle liste dei cgs,questo si deve denunciare!!!!

Anonimo ha detto...

Ma cosa dice il grande Potetti sulla CIG in deroga?
Ha sentito la proposta di oggi del governo a tale proposito?
Vorrebbe portarla ad un massimo di 5 mesi?
Cosa sta aspettando che approvino il decreto????
Che fortuna abbiamo!!!!!!
3 anni di lotta ...e poi????? che delusione....
Potetti fatti vivo.....

Anonimo ha detto...

Scusate ma nei cassaintegrati di Agile non ci sono appartenenti alle categorie protette?
E allora perche' TBS non ha assunto questi colleghi?
La risposta e' semplicissima ed e' la stessa per la quale utilizzano personale a progetto sul cliente Poste Italiane con il risultato che l'assistenza fa schifo.
Ma il Sindacato che dovrebbe controllare dove'?
Si prendono giovani neoassunti senza esperienza ma a costi d'apprendisti ed i colleghi qualificati sono in CIGS alla faccia dell'accordo firmato la Ministero.
Pot...ti ed i suoi seguaci oltre ad aver permesso le assunzioni basate non sul principio del merito ma delle amicizie e delle cordate chiudono gli occhi anche su queste ultime nefandezze alla faccia nostra e dei venti milioni di euro elargiti per il rilancio dell'azienda.
Amici ci hanno e ci stanno prendendo per il cu...... ed i FEG sono l'ennesima prova di quanto sopra visto che il loro fine non sara' la ricollocazione al lavoro ma solo lo sperpero dei fondi comunitari.

Anonimo ha detto...

La nostra vera sfortuna tutta la nostra vicenda è stata la FIOM.

Meditate...
Che si sappia in giro

Anonimo ha detto...

Che si sappia in giro.
____________

E allora raccontiamo la storia ai mezzi do comunicazione.....

Anonimo ha detto...

insisto nel proporre una denuncia ufficiale scritta da noi e inviata a TUTTI gli organi competenti: magistratura,finanza,ministero,inps,uufficio del lavoro e senza aspettare il sindacato che tanto per un patto di non belligeranza non farà mai nulla di nulla. ACCORDIAMOCI !!E' ora di iniziare la guerra!!!

Anonimo ha detto...

Ma le RSU di Bari, cosa hanno in pentola, perche' non ci informano sugli incontri che hanno alla Regione Puglia. Si sono incontrati il 9 settembre, ma non hanno avvisato nessuno. Gatta ci cova????

Anonimo ha detto...

Con la mail precedente ci avvisavano che l'incontro del 9 settembre era stato rimandato a data da destinarsi !!??

Anonimo ha detto...

Infatti, vedo poca trasparenza. Sarebbe il caso di avvisare gli interlocutori della Regione Puglia?

Anonimo ha detto...

Invece cominciano a diffondersi dati piu' certi sul fronte CIGS in deroga (ammesso ci venga autorizzata): dopo il 6 dicembre ci sara' un buco di tempo della durata non certa (alcuni colleghi parlano di minimo 6 mesi) in cui non percepiremo alcuna integrazione. C'e' anche chi sostiene che per la cigs in deroga non siano previsti contributi figurativi che fanno calcolo sull'importo della pensione, ma solo sul cumulo temporale di copertura al solo fine del calcolo della decorrenza dell maturazione della pensione.
Viste le prospettive mi chiedo se non sia meglio la mobilita' cosi almeno la finiamo una volta per tutte...

2.

Anonimo ha detto...



Invece cominciano a diffondersi dati piu' certi sul fronte CIGS in deroga (ammesso ci venga autorizzata): dopo il 6 dicembre ci sara' un buco di tempo della durata non certa (alcuni colleghi parlano di minimo 6 mesi) in cui non percepiremo alcuna integrazione. C'e' anche chi sostiene che per la cigs in deroga non siano previsti contributi figurativi che fanno calcolo sull'importo della pensione, ma solo sul cumulo temporale di copertura al solo fine del calcolo della decorrenza dell maturazione della pensione.
Viste le prospettive mi chiedo se non sia meglio la mobilita' cosi almeno la finiamo una volta per tutte...
--------------
Tutto vero, è proprio così, credo anche io che sia eglio la mobilità

Anonimo ha detto...

Invece cominciano a diffondersi dati piu' certi sul fronte CIGS in deroga (ammesso ci venga autorizzata): dopo il 6 dicembre ci sara' un buco di tempo della durata non certa (alcuni colleghi parlano di minimo 6 mesi) in cui non percepiremo alcuna integrazione. C'e' anche chi sostiene che per la cigs in deroga non siano previsti contributi figurativi che fanno calcolo sull'importo della pensione, ma solo sul cumulo temporale di copertura al solo fine del calcolo della decorrenza dell maturazione della pensione.
Viste le prospettive mi chiedo se non sia meglio la mobilita' cosi almeno la finiamo una volta per tutte...
--------------
Tutto vero, è proprio così, credo anche io che sia eglio la mobilità

---------------------
Dipende dall'età che si ha.
Anche perchè la cassa in deroga si può chiedere per un massimo di tre anni.
E se si è troppo giovani conviene la cassa in deroga.
Comunque il sindacato ha detto che quando faranno l' incontro discuteranno e poi ognuno potrà sciegliere autonomamente se andare in mobilità ho accettare la cassa in deroga.

Anonimo ha detto...

Trattamento di integrazione salariale CIG IN DEROGA
La liquidazione della cig in deroga avviene esclusivamente mediante pagamento diretto al lavoratore da parte dell'INPS. Essa corrisponde all’80% della retribuzione globale spettante per le ore non prestate, non oltre le 40 h settimanali ed è stato fissato un massimale retributivo mensile, aggiornato ogni anno. A questo importo si aggiungono gli eventuali assegni familiari. Rimangono a carico dell’INPS i contributi pensionistici figurativi.

Anonimo ha detto...

C'e' anche chi sostiene che per la cigs in deroga non siano previsti contributi figurativi che fanno calcolo sull'importo della pensione, ma solo sul cumulo temporale di copertura al solo fine del calcolo della decorrenza dell maturazione della pensione.
Viste le prospettive mi chiedo se non sia meglio la mobilita' cosi almeno la finiamo una volta per tutte...
=========================
Ma sto ca..o di Potetti perchè non ci dice nulla? A che punto siamo con la CIGS in deroga?
Perchè non fa delle assemblee nelle sedi? Forse la nostra vicenda non gli da più visibilità su media?
Non attendiamo ....

Anonimo ha detto...

C'e' anche chi sostiene che per la cigs in deroga non siano previsti contributi figurativi che fanno calcolo sull'importo della pensione, ma solo sul cumulo temporale di copertura al solo fine del calcolo della decorrenza dell maturazione della pensione.
Viste le prospettive mi chiedo se non sia meglio la mobilita' cosi almeno la finiamo una volta per tutte...
=========================
Ma sto ca..o di Potetti perchè non ci dice nulla? A che punto siamo con la CIGS in deroga?
Perchè non fa delle assemblee nelle sedi? Forse la nostra vicenda non gli da più visibilità su media?
Non attendiamo ....
---------
ma va a cagare

Anonimo ha detto...

Per la CIG in deroga i contributi figurativi sono tali e quali a quelli previsti dalla CIGS.
La diversità consiste che la CIG in deroga deve essere approvata sia dal M.ro del Lavoro che da quello dell'Economia quindi se non vengono stanziati i fondi non viene erogata.
In conclusione dal 6/12/2013 si rischia che la CIG,se riconosciuta,potrebbe essere pagata con diversi mesi di ritardo probabilmente il dovuto di Gennaio2014 potremmo averlo a Maggio 2014 se ci va bene.
Andando direttamente in Mobilità si prenderebbe il TFR ma si perderebbe almeno un'altro anno di CIG e forse più.

Anonimo ha detto...

Ma quale CIGS in deroga e mobilità. Qui si deve far rispettare l'accordo del 2012 fatto con il Ministero, il Sindacato e la TBS. Il sindacato deve imporsi per far rispettare l'accordo. Non ci può essere una soluzione a posteriori di un accordo che non è ancora concluso nei suoi tempi. Il Ministero deve rispettare la sua firma come il Sindacato e la TBS. Se così non può essere, allora il Ministero si faccia dare indietro il contributo dato alla TBS per girarlo ai CassaIntegrati che potranno pensare alla creazione di una sorta di cooperativa e con l'aiuto sempre del Ministero che ci deve trovare delle commesse pubbliche/private. Questa è la soluzione. Non pensate, quindi, già alla nostra fine.

Anonimo ha detto...

Nuove baggianate dalla assemblea a Bari, speriamo proprio di no, sarebbe troppo.
P.S.
VICANO SAI DOVE PUOI INFILARTELA LA TUA MAILING LIST?
saluti

Anonimo ha detto...

VERISSIMO e grande progetto in prospettiva ma peccato che ci si doveva pensare due anni fa e non ora che i soldi sono spariti per pagare stipendi ed auto aziendali ai 250 raccomandati finiti in TBS su indicazione dei mammasantissima in primis quello di ROMA.
Il SINDACATO nulla ha fatto per controllare quanto accadeva ed ora nulla vuol fare per denunciare la sparizione di questi soldi.
Quindi cosa andiamo cercando?
Forse bisognerebbe attivare la Magistatura per farla indagare sul reato di " DISTRAZIONE DI FONDI PUBBLICI" ma per farlo ci vorrebbero prove certe ed il Sindacato per ovvie ragioni non ha interesse a muoversi.
Sapete che in un futuro non molto lontano, entro fine anno, si procedera' alla fusione della nuova TBS in EBM? Non vi ricorda la fusione di EUNICS in EUTELIA? Forse i soldi rimasti dei 20 milioni di Euro dati dal MISE si perderanno mei meandri di questa operazione andando a coprire le perdite di EBM?
Supposizioni, sensazioni?
Ma chi dovrebbe controllare dovrebbe alzare le antenne se non vuol diventare complice di una ennesima farsa ai danni dei lavoratori e dei contribuenti Italiani.

Anonimo ha detto...

I 250 raccomandati finiti in TBS non hanno nulla a che pretendere (come diceva Totò) perchè intanto hanno preso i loro stipendi anche in una eventuale incorporazione futura. La Magistratura per il momento la lascerei perdere in quanto ci potrebbero essere molte inadempienze di chi doveva controllare e non lo ha fatto: per primo il Sindacato. E siccome il primo interlocutore, al Ministero, è il sindacato che non si darà mai la zappa sui piedi, bisogna costringerli a far rispettare l'accordo siglato. Ci spetta di diritto, perciò, la CIGS fino alla fine dell'accordo.

Anonimo ha detto...

Per la CIG in deroga i contributi figurativi sono tali e quali a quelli previsti dalla CIGS.
La diversità consiste che la CIG in deroga deve essere approvata sia dal M.ro del Lavoro che da quello dell'Economia quindi se non vengono stanziati i fondi non viene erogata.
In conclusione dal 6/12/2013 si rischia che la CIG,se riconosciuta,potrebbe essere pagata con diversi mesi di ritardo probabilmente il dovuto di Gennaio2014 potremmo averlo a Maggio 2014 se ci va bene.
Andando direttamente in Mobilità si prenderebbe il TFR ma si perderebbe almeno un'altro anno di CIG e forse più.
-----
chissa se poi anche l'ingresso in mobilita' sia cosi automatico...siamo certi che non ci siano buchi nella erogazione anche nel passaggio in mobilita'? C'e' qualcuno che ci e' finito, dalla cigs, e puo' darci qualche info...

Le comunicazioni INPS possiamo leggerle tutti, ma temo che quelle sono pura forma: il processo reale dell'erogazione ha tempi ben piu complessi...

PS. Pero' che miseria cercare queste info cosi, in un blog, senza che nessun rappresentante sindacale si degni, insieme ad altri ovviamente, di fornire informazioni univoche e che valgono per tutti!!

Anonimo ha detto...

FEG Lazio: sempre più aria fritta, La regione vuole solo i soldi della eu e fà firmare il patto anche a chi è praticamente in pensione oppure esodato. Nulla di importante sui corsi che alla fine saranno i solito che ci diranno come trovare e dove cercare lavore,come presentare un buon curriculum e le solite balle,hanno chiesto già a noi se abbiamo idea di cosa fare...????? In assemblea come scontato ci hanno detto che sarà un buon viatico per avere la cassa,ma che schifo!!! Il sig. p.tti sollecitato sul fatto del non controllo,su dove sono finiti i 20 milioni che tbs ha preso e su quello che stanno facendo non ha risposto. Concordo sul fatto di coinvolgere la magistratura e chissenefrega!

Anonimo ha detto...

Vero.
Il Sig. Potetti a domanda precisa sul mancato controllo dell'utilizzo dei fondi pari a 20 milioni di euro elargiti a TBS per il rilancio dell'attività produttiva in funzione del riassorbimento delle persone in CIGS ha risposto tirando in ballo la vecchia e patetica storia di una ITALIA governata da....e che i Landi furono fatti fuori solo perchè provarono a toccare la società EDA segnando così la loro fine.
Onestamente non capisco il gioco quindi penso che forse sia il caso di mandare un bel dossier sulla nostra vicenda alla Magistratura e chi ha sbagliato pagherà.
E' assurdo che i soldi che servivano per rilanciare l'azienda vengano utilizzati per pagare stipendi da nababbi e benefit a chi è rimasto in TBS e tutti sappiamo perchè e come sono stati scelti.
In ultimo non si capisce,se la notizia fosse vera, la FUSIONE con EBM anche se a pensar male a volte ci si azzecca: Per far spalmare meglio e coprire le perdite con quel che rimane dei 20 milioni?
Ad oggi contratti acquisiti praticamente zero alla faccia del rilancio aziendale ma in compenso i soliti noti girano con auto aziendali pagate indovinate da chi e con quali soldi?
Che grandissima tristezza e tutti dicono che nulla si può o si deve fare per non far saltare l'accordo firmato in sede Ministeriale.

Anonimo ha detto...

La regione Lazio deve ancora pagare la CIGD del mese di maggio.Viaggiamo con un ritardo di 4 mesi..

Anonimo ha detto...

STIAMO AGGIORNANDO I NOSTRI ELENCHI E PER QUESTO PREGHIAMO I COLLEGHI CHE DA LUNGO TEMPO NON PARTECIPANO ALLE ASSEMBLEE DI FARCI SAPERE, IN ESPLICITO, SE INTENDONO CONTINUARE A RICEVERE LE NOSTRE EMAIL.
IN CASO DI MANCATA RISPOSTA O DI RISPOSTA NEGATIVA SARANNO CANCELLATI DALLA MAILING LIST.
----------------
prrrrrrrrr

Anonimo ha detto...

Ormai questi quattro cialtroni ci stanno costringendo a combattere per un tozzo di pane, ovvero la cassa in deroga, VERGOGNA

Anonimo ha detto...

E' assurdo che i soldi che servivano per rilanciare l'azienda vengano utilizzati per pagare stipendi da nababbi e benefit a chi è rimasto in TBS e tutti sappiamo perchè e come sono stati scelti.
In ultimo non si capisce,se la notizia fosse vera, la FUSIONE con EBM anche se a pensar male a volte ci si azzecca: Per far spalmare meglio e coprire le perdite con quel che rimane dei 20 milioni?
Ad oggi contratti acquisiti praticamente zero alla faccia del rilancio aziendale ma in compenso i soliti noti girano con auto aziendali pagate indovinate da chi e con quali soldi?
Che grandissima tristezza e tutti dicono che nulla si può o si deve fare per non far saltare l'accordo firmato in sede Ministeriale
----------
e' incredibile ...con la crisi che c'e' in giro e con la pressione fiscale cosi alta, ci sono qyesti 20 milioni di euro praticamente sprecati...possibile che non si possa denunciare neanche su qualche TV nazionale? anche non RAI?

Anonimo ha detto...

e' incredibile ...con la crisi che c'e' in giro e con la pressione fiscale cosi alta, ci sono qyesti 20 milioni di euro praticamente sprecati...possibile che non si possa denunciare neanche su qualche TV nazionale? anche non RAI?
========================
denunciamo alla magistratura Po..ti e la FIOM.

Anonimo ha detto...

Commento del 18 settembre ore 14.44: Chiederei all'Amministratore del blog di non passare commenti direi poco edificanti con tanto di nomi in chiaro...

Anonimo ha detto...

Commento del 18 settembre ore 14.44: Chiederei all'Amministratore del blog di non passare commenti direi poco edificanti con tanto di nomi in chiaro...
------------
la prox volta lo chiameremo il PIPA, e le cose gli sarenno infilate nel "naso"... così evitiamo di poterti scandalizzare

Anonimo ha detto...

FEG Agile i delegati hanno incontrato i dirigenti della regione Lazio. Abbiamo ribadito e sancito come unica possibilità che i soldi europei debbano servire solo x ricollocare i circa 200 lavoratori/trici del Lazio altrimenti si rimandano al mittente. Rsu UILM Roma agile

Anonimo ha detto...

tbsit sta aggiornando il parco macchine di una banca in lombardia con dei partner esterni.come mai il sindacato non interviene?

Anonimo ha detto...

FEG Agile i delegati hanno incontrato i dirigenti della regione Lazio. Abbiamo ribadito e sancito come unica possibilità che i soldi europei debbano servire solo x ricollocare i circa 200 lavoratori/trici del Lazio altrimenti si rimandano al mittente. Rsu UILM Roma agile

------------------------------------
Legittima richiesta, da estendere a tutte le regioni.

Anonimo ha detto...

tbsit sta aggiornando il parco macchine di una banca in lombardia con dei partner esterni.come mai il sindacato non interviene?
----------------------------------
Queste porcherie sono gia' avvenute in altre realta', con il piu' completo disinteresse di tutte le parti in causa.