mercoledì 17 aprile 2013

Ue, 5 mln per gli ex lavoratori di Merloni e Agile

Il parlamento europeo ha approvato gli aiuti per più di 5 milioni di euro per aiutare a trovare nuovi posti di lavoro per i 1.517 lavoratori licenziati alla chiusura della Antonio Merloni SpA e più di 3 milioni di euro per 856 ex dipendenti della ditta italiana di servizi informatici Agile Srl. I finanziamenti fanno parte del Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione (Feg) disegnato per sostenere il reinserimento nel mondo del lavoro. La concessione del finanziamento sarà ora oggetto di una votazione in Consiglio il 22 aprile.

Gli impianti di produzione della Merloni nelle province di Ancona e Perugia sono stati chiusi dopo le difficoltà dovute alla crisi economica mondiale, poi aggravate da un inasprimento delle condizioni di accesso al credito finanziario. Merloni era un tempo il quinto maggior produttore di elettrodomestici in Ue. Agile Srl, una società informatica presente in 12 delle 20 regioni italiane, stava cambiando la sua strategia commerciale quando la crisi ha colpito il settore e tagliato l'azienda fuori da credito e domanda. L'azienda, che era in procinto di terminare l'offerta di servizi di call center a livello locale per lanciare un'offerta integrata di servizi IT a livello multi regionale, si è trovata con pesanti perdite e in una situazione d'insolvenza. Di conseguenza, Agile ha dovuto ridurre il personale di 1.257 persone: fra questi 856 avranno il sostegno finanziario del Feg.

8 commenti :

Anonimo ha detto...

Si i soldi ci sono..ma quando si inizia ad utilizzalrli in modo proficuo per noi?????????
Spero che gli squali stiano lontano dalla gestione dei fondi.

Anonimo ha detto...

Dalla Regione Puglia ancora parole e parole ; ma non doveva esserci un incontro a meta' aprile ?

Anonimo ha detto...

Dalla Regione Puglia ancora parole e parole ; ma non doveva esserci un incontro a meta' aprile ?
============================
I nostri RSU hanno deto che hanno avuto un'ottima impressione del nuovo assesore..... staremo a vedere..certo che se anche questo ci prende per ilc..o come ha fatto la gentile allore sarànno c..zi. e spero che la FIOM si svegli...

Anonimo ha detto...

I nostri RSU hanno deto...
=== errata corrife detto

Anonimo ha detto...

== errata corrife detto
==
azz.. corrige.. pardon

Anonimo ha detto...

Possiamo ritornare a chiedere all'assessore Caroli qundoci darà una mano? andiamo a fare casino? mo mi sono scocciata di questa situazione..

Anonimo ha detto...

se solo avessimo aderito ai FEG...

Anonimo ha detto...

Possiamo ritornare a chiedere all'assessore Caroli qundoci darà una mano? andiamo a fare casino? mo mi sono scocciata di questa situazione.
============================
cara.. questa domenda la devi porre ai nostri cari RSU che a quanto pare di questa situazione(insieme alla FIOM) godono....
(spero di sbagliarmi)
Ora è errivato il momento ,che se non ci sono risposte certe da parte della regione,bisogna incazzarsi SERIAMENTE....la disperazione è alle porte....