martedì 25 settembre 2012

Comunicato sindacale Agile ex Eutelia




FIM - FIOM - UILM hanno deciso di inviare una richiesta di incontro al Ministro dello
Sviluppo Economico e al Ministro del Lavoro, al  fine  di  aprire  un  tavolo  di  discussione
congiunto sulla gestione dell’accordo del 23 gennaio u.s.
Molti elementi convenuti nell’accordo infatti, hanno visto il quadro normativo di riferimento
cambiato e, al fine di rendere coerenti ed efficaci le misure in esso contenute, c’è bisogno
di effettuare incontri congiunti e qualificati, anche alla presenza degli enti locali firmatari.
La complessità della situazione generale e delle soluzioni individuate nell’accordo, debbono
trovare un elemento di sintesi comune che, da un lato dia certezze sul piano normativo e
sugli impegni assunti dai due ministeri, dall’altro faccia accelerare i processi decisionali e
attuativi.
I provvedimenti sui bandi di gara sia della pubblica amministrazione centrale che locale, la
possibilità di ricercare sinergie industriali e attività con la Cloud Italia (il ramo d’azienda di
Eutelia rilevata dall’amministrazione straordinaria), i programmi di formazione e
reinserimento al lavoro (non  solo quelli collegati al piano industriale della TBS IT),
debbono fare un deciso passo in avanti e  cominciare a preparare quella cornice di
provvedimenti pensati per il possibile reinserimento al lavoro delle lavoratrici e dei
lavoratori della Agile ex Eutelia.
I provvedimenti citati, più le soluzioni su  “esodati” e ammortizzatori sociali, debbono
accompagnare il piano industriale e mantenere invariato il periodo di copertura economica
e contributiva. Solo così si potrà ritenere  compiuto un passo decisivo verso la soluzione
della vertenza.

FIM, FIOM, UILM NAZIONALI
Roma, 21 settembre 2012

26 commenti :

Anonimo ha detto...

PERCHE NON SOSTENAMO L'INIZIATIVA CON UNA MASSICCIA PARTECIPAZIONE A ROMA?

Anonimo ha detto...

SE NON ANDIAMO ArOMA IN 1000 E INCAZZATI COME QUELLI DELL'ALCOA TUTTO QUESTO NON SERVE A UN C...

Anonimo ha detto...

Finalmente un collega con i piedi perterra.Io avevo già suggerito nel post che ripropongo una serie di iniziative che probabilmente non interessano più a nessuno.Testo del vecchio post(Sensibilizzo coloro che parteciperanno all'incontro a far impegnare il ministero del lavoro per la concessione della cassa integrazione che copra l'intero piano industriale fissato nella cessione di ramo d'azienda alla TBS (dicembre 2014) e al rispetto del punto n.5 del verbale d'intesa del 23/01/2012 e precisamente di poter essere considerati come esodati e poter usufruire per l'intero periodo della procedura cassa integrazione più mobilità e quindi fino al 2017 e 2018 per il sud delle vecchie regole.
Considerato quello che abbiamo subito in tutti questi anni non mi sembra una richiesta assurda ma un atto dovuto nei confronti di centinaia di lavoratori che non riuscendo più a ricollocarsi data l'età anagrafica e la crisi occupazionale avrebbero almeno la certezza di traguardare una meta per sopravvivere e mantenere una dignità di cui ogni essere umano ha diritto.Suggerisco ai sindacati di organizzare una manifestazione nazionale per il giorno in cui si svolgerà l'incontro).
Cari colleghi non perdiamo queste ultime occasioni e cerchiamo di riaccendere le luci sulla ns situazione prima che chiudano definitivamente il sipario lasciando ognuno di noi a piangere da solo.
Colgo inoltre l'occasione per invitare la persona che posta le farneticanti informazioni della cloud ad abbassare il volo per evitare uno schianto terribbile dopo la prima pioggia perché come sappiamo tutti dopo la pioggia esce il sole e le nuvole spariscono.

Anonimo ha detto...

CONCORDO

Anonimo ha detto...

Credo che non si metta bene a fuoco il ruolo che il Governo ha avuto nella nostra vicenda. A partire dalla vendita di Getronics, dove pur essendo contrario il governo ha subito la cessionea ma poi non ha vigilato. Ricordiamo i contratti di solidarietà, giustificati con una crisi finanziaria, sulla base di bilanci palesemante falsi, tanto che non sono stati certificati. Gli impegni di Scajola, di Romani di Letta e posso continuare. Comunque c'è stata una corresponsabilità se siamo in queste condizioni. Per non parlare di una gestione commissariale orientata alla diquidazione e non al risanamento. I Landi hanno sborsato ina piccola parte del maltolto e stanno tranquilli, i Politici che hanno fatto finta di non sapere, stanno tranquilli, i Commissari che hanno accelerato il fallimento stanno tranquilli. E noi, che non c'entravamo niente con il cetriolo i quel posto. Secondo me se non ci organizziamo e faccimo diventare la nostra vicenda un caso mediatico molti di noi faranno la fame con le loro famiglie.
Continuo a chiedermi da dove nasce questa sorta di rassegnazione, devo pensare che, tranne pochi, in fondo la perdita del lavoro non è poi così drammatica.

Anonimo ha detto...

.....
Continuo a chiedermi da dove nasce questa sorta di rassegnazione, devo pensare che, tranne pochi, in fondo la perdita del lavoro non è poi così drammatica.
======================
Quoto in pieno..Il fatto è che le RSU e i sindacati forse ora non hanno molto interesse a che la nostra vicenda torni mediaticamente in risalto.Come si fa a non pensare che loro sono servi di chi li comanda????
Vorrei essere smentito.....
Organizziamoci e riprendiamoci ciò che ci hanno rubato...IL LAVORO.

FIOM RSU SVEGLIA....

Anonimo ha detto...

I lavoratori di ALCOA e ILVA si sono organizzati per conto loro ed il sindacato ha avuto il cu...o in faccia di fargli il cazziatone

Anonimo ha detto...

Caro collega il sindacato vive di politica, ti sei mai domandato perchè i bilanci non sono pubblici?
Quali sono i ricavi dei vari CAF e patronati che sono poi mascherati ai più con delle piccole SRL territoriali?
Ormai il sindacato è un centro di business...

Anonimo ha detto...



http://www.lavoroergosum.it/

"PRESIDENTE MONTI MI FACCIA IL PIACERE"

Da leggere attentamente.. e chissà perchè Fabrizio non parla assolutamente della questione Agile Eutelia?
Forse la conosce troppo bene?

Anonimo ha detto...

da ex dipendente, sinceramente mi sono rotto di leggere di gente che dice "mi han rubato il lavoro"
quando (da ex-bull) tiravamo la carretta per tanti nullafacenti ipersindacalizzati che non schiodavi dalla sedia nemmeno con il fucile.

Non mi han rubato il lavoro: si è dissolto perchè l'azienda è fallita, faceva debiti e non utili perchè tanti ci mangiavano sopra. Solo sotto lo stato si pigliano stipendi per non fare nulla.

E mi è toccato trovarne un altro.
In bocca al lupo a tutti, sinceramente, e per cortesia smettete di raccontarvela.

Anonimo ha detto...

Verifica eseguita alle ore 9,00 del 17/9/2012:
ultimo versamento a TELEMACO risale al trimestre ottobre-novembre-dicembre 2011.
Quindi MANCANO GEN-FEBBR-MARZO-APRILE-MAGGIO-GIUGNO 2012 !!!

-------------------------
l'azienda deve versare i contributi a telemaco anche ad apr mag giu 2012 ?. Chi ne ha diritto ?
grazie .
--------------------------------
Ma dove hai vissuto finora ?

Anonimo ha detto...

da ex dipendente, sinceramente mi sono rotto di leggere di gente che dice "mi han rubato il lavoro"
quando (da ex-bull) tiravamo la carretta per tanti nullafacenti ipersindacalizzati che non schiodavi dalla sedia nemmeno con il fucile.

Non mi han rubato il lavoro: si è dissolto perchè l'azienda è fallita, faceva debiti e non utili perchè tanti ci mangiavano sopra. Solo sotto lo stato si pigliano stipendi per non fare nulla.

E mi è toccato trovarne un altro.
In bocca al lupo a tutti, sinceramente, e per cortesia smettete di raccontarvela.

26 settembre 2012 16:41
=====================================PER PIACERE VAI A CA.....RE

Anonimo ha detto...


26 settembre 2012 16:41
=====================================PER PIACERE VAI A CA.....RE

che finezza... eri proprio uno dei ca**ofacenti di allora che campava sulle nostre spalle

Non vi smentite mai.

Anonimo ha detto...

he finezza... eri proprio uno dei ca**ofacenti di allora che campava sulle nostre spalle

Non vi smentite mai.
========================================CHE CAVOLO VUOI FATTI GLI AFFARI TUOI SE NON CI SEI PIU',TUTTI BRAVI A PONTIFICARE!!!

Anonimo ha detto...

"Anonimo ha detto...
Franco Fiorito, tra nove anni, a soli 50 anni potrà incassare il vitalizio di circa 4mila euro al mese che spetta agli ex consiglieri della regione Lazio. Tutto questo grazie ad un emendamento proposto proprio dallo stesso Fiorito (che chiedeva l'indicizzazione) e approvato nel dicembre scorso in Commissione Bilancio del Consiglio regionale da: Pdl, Udc, Lista Polverini e Lista Storace. L'emendamento Fiorito incassò il parere favorevole anche dell'assessore al Bilancio, Stefano Cetica, uno dei 14 assessori esterni della giunta Polverini a percepire il vitalizio. E i tagli ai vitalizi votati dalla Regione? Entreranno in vigore solo a partire dalla prossima legislatura.

I CONTI - Come scrive Il Giornale «la legge del Lazio del 1995 prevede come base di calcolo l'80% dell'indennità parlamentare (circa 5.200 euro) più l'intera diaria (3500 euro) per un totale di quasi 9mila euro. L'importo del vitalizio poi si ottiene a seconda degli anni di consiliatura. A Fiorito, che aveva già all'attivo una legislatura prima di quella targata Polverini, spetta il 40%, quindi circa 4mila euro al mese». Il diritto all'assegno maturerebbe a 55 anni ma rinunciando a una piccola percentuale si può anticipare a 50 anni, quindi anche Fiorito potrebbe seguire qusto iter. Tutto questo anche se la legislatura finisce in anticipo (così come sembra) rispetto alla sua scadenza naturale."

Mi vengono in mente tante parole ma sarei censurato sicuramente.
Mi limito a dire ladri e farabutti!!!!

Anonimo ha detto...


anonimo Anonimo ha detto...

da ex dipendente, sinceramente mi sono rotto di leggere di gente che dice "mi han rubato il lavoro"
quando (da ex-bull) tiravamo la carretta per tanti nullafacenti ipersindacalizzati che non schiodavi dalla sedia nemmeno con il fucile.

Non mi han rubato il lavoro: si è dissolto perchè l'azienda è fallita, faceva debiti e non utili perchè tanti ci mangiavano sopra. Solo sotto lo stato si pigliano stipendi per non fare nulla.

E mi è toccato trovarne un altro.
In bocca al lupo a tutti, sinceramente, e per cortesia smettete di raccontarvela.

26 settembre 2012 16:41
=====================================PER PIACERE VAI A CA.....RE

26 settembre 2012 17:46
Anonimo Anonimo ha detto...


26 settembre 2012 16:41
=====================================PER PIACERE VAI A CA.....RE

che finezza... eri proprio uno dei ca**ofacenti di allora che campava sulle nostre spalle

Non vi smentite mai.

26 settembre 2012 18:06
Anonimo Anonimo ha detto...

he finezza... eri proprio uno dei ca**ofacenti di allora che campava sulle nostre spalle

Non vi smentite mai.
========================================CHE CAVOLO VUOI FATTI GLI AFFARI TUOI SE NON CI SEI PIU',TUTTI BRAVI A PONTIFICARE!!!

26 settembre 2012 18:25

------------
anche se non giustifica tutto quello che è successo dopo (vedi eutelia omega etc.), sono convinto che in buona parte quello che dice l'ex collega (ex bull) e molto vicino alla verità.Quanti erano convinti che pur non facendo niente avrebbero continuato a prendere lo stipendio fino alla pensione ? quanti sfottevano i pochi che si impegnavano nel loro lavoro ? Adesso stiamo pagando tutti -
Grazie a nome di quelli che hanno sempre lavorato con impegno.

Anonimo ha detto...

Anonimo ha detto...

Verifica eseguita alle ore 9,00 del 17/9/2012:
ultimo versamento a TELEMACO risale al trimestre ottobre-novembre-dicembre 2011.
Quindi MANCANO GEN-FEBBR-MARZO-APRILE-MAGGIO-GIUGNO 2012 !!!

-------------------------
l'azienda deve versare i contributi a telemaco anche ad apr mag giu 2012 ?. Chi ne ha diritto ?
grazie .
--------------------------------
Ma dove hai vissuto finora ?

26 settembre 2012 17:44

------------------------
ad aprile maggio e giugno 2012 eravamo tutti in cassa o in tbs (a parte i pochi che gestivano la cessazione di Agile in A.s. ) quindi la domanda è chi è in cassa matura tfr ?

Anonimo ha detto...

ad aprile maggio e giugno 2012 eravamo tutti in cassa o in tbs (a parte i pochi che gestivano la cessazione di Agile in A.s. ) quindi la domanda è chi è in cassa matura tfr ?

----------------------------------
la risposta e' : SI.

Anonimo ha detto...

Nel portale procedure concorsuali (I.P. vs Agile) nella sez. Accesso Creditore/ Dati della Procedura/ Contenuti nn pubblici, e' stato pubblicato documento del tribunale di Roma, datato 2 agosto 2012, riguardante alcune istanze di rettifica dello stato passivo che interessano un centinaio di posizioni.

Una volta questi avvisi venivano pubblicati sul portale di Agile in Amministrazione Straordinaria !

Anonimo ha detto...




Anonimo ha detto...
Nel portale procedure concorsuali (I.P. vs Agile) nella sez. Accesso Creditore/ Dati della Procedura/ Contenuti nn pubblici, e' stato pubblicato documento del tribunale di Roma, datato 2 agosto 2012, riguardante alcune istanze di rettifica dello stato passivo che interessano un centinaio di posizioni.

Una volta questi avvisi venivano pubblicati sul portale di Agile in Amministrazione Straordinaria !
---------------------------------

Ho verificato il percorso, ma poi all'interno vi è questo comunicato.

CORREZIONE STATO PASSIVO ESECUTIVO

IN DATA 2 AGOSTO 2012 IL GIUDICE HA DISPOSTO LA CORREZIONE DI ERRORI MATERIALI NELLO STATO PASSIVO ESECUTIVO DELLE DOMANDE TEMPESTIVE PER MOLTE POSIZIONI. IL DOCUMENTO E' CONSULTABILE NELL'AREA DEDICATA.

Ma qual'è questo documento consultabile nell'area dedicata?

Anonimo ha detto...

Giovedi' 11 ottobre 2012

Roma - ore 15:00 - Assemblea sindacale lavoratori Agile Roma
Presso la sala CGIL in V. Buonarroti 51 (P. Vittorio) 2piano
Odg: stato della vertenza, proposte di mobilitazione, varie ed eventuali.
------------------------------------

Anonimo ha detto...

Roma - ore 15:00 - Assemblea sindacale lavoratori Agile Roma
Presso la sala CGIL in V. Buonarroti 51 (P. Vittorio) 2piano
Odg: stato della vertenza, proposte di mobilitazione, varie ed eventuali.
------------------------------------perche' non la fate a Natale mica e' urgente.....


e' urgente.....

Anonimo ha detto...

Non è che se continuano a scoprire gli altarini di corruzione e mal gestione, vengono a galla anche quelli dei nostri ex colleghi ora TBS????

Anonimo ha detto...

Scusate il cambio di rotta....qualcuno sa come stanno procedendo sul discorso cassa? grazie in anticipo per chiunque dia notizie utili

Anonimo ha detto...

Per favore, ci aggiornate sul famoso decreto di rinnovo cigs????

terminator ha detto...

buona sera ai quattro lettori,(per dirla con Manzoni) più volte ho sollecitato un dibattito, dicevo "con i blog grillo ci campa", invece niente. Mi sono chiesto la motivazione, ho avanzato delle ipotesi, ipotizzavo che la nostra situazione dovesse essere posta la centro del problema, ipotizzavo eventi eclatanti, tali da scatenare risposte mediatiche. Ma stranne qualcucuno niente. Mi piace ricordare un posto, che lucidamente mi replicava sintetizzando la posizione del collega medio, con moglie impiegata ecc ecc, e che in fondo la situazione attuale fa comodo. Non mi interessa strovare il post (peraltro anonomo) ma voglio osservare che il blog oggi è stato visitato da 331 persone. Su un migliaio è poca cosa. In fondo il collega di cui sopra ha ragione. I più fortunati di noi hanno un conticino in banca, la moglie lavora, un lavoretto in nero si trova. Il problema è di pochi ed il sidacato lo sa. Diversamante ci saremmo organizzati via blog (Grillo vuole scardinare tutto con il blog), forse manca casaleggio?.
Con 331 lettori non si va da nessuna parte, gli altri hanno il culo al caldo (riscaldato da mogli, figli,lavoro nero unito a cassa), per cui va bene così la cassa è un di più e se la fiera chiude ...ci se ne frega.
Dimenticavo i napoletani, direi "denuncia dura e senza paura" ma a chi non sono stati in grado di aprire un dibattito, coinvolgere gli altri, magari sono avvocati ...amici ed una mano lava l'altra.
Concludo L'ilva e al centro mediatico, il sulcis pure, su posizioni, oggettivamente indifendibili. E noi 311 leggono e scriviamo stronzate.
Ad Maiora

p.s.
Dimenticavo la signora dell e-mail al ministero (di qualche piost recente), il massimo della protesta a costo zero. Le vorrei chiedere non credo che campi con la cassa, la cassa le serve per arrotondare qualche altro reddito, diversamante altro che mail ma le catene. (auguri signora).