giovedì 29 dicembre 2011

Incontro con TBS romandato

L'incontro del 3 Gennaio con TBS e le Regioni è stato rimandato a far data dell'11 e/o 12 gennaio.
Il rimando è dovuto al fatto che  TBS non riusciva per la data del 3 gennaio a fare tutte le verifiche di cui si è parlato nell'untimo incontro al MiSE.
Le Regioni dal canto loro non riuscivano ad essere presenti per quella data.

57 commenti :

Anonimo ha detto...

estikazzi...

Anonimo ha detto...

annate tutti a fan.....

Anonimo ha detto...

Ragazzi pazientiamo ancora...
l'importatnte è essere uniti dopo...

Anonimo ha detto...

Uniti dopo quando? ormai hanno deciso tutto.Da gennaio tutti a casa.

Anonimo ha detto...

è un lento logorio...

Anonimo ha detto...

... intanto il 21 gennaio 2012 scadranno le fidejussioni delle offerte

Anonimo ha detto...

... intanto il 21 gennaio 2012 scadranno le fidejussioni delle offerte
+++++++++++++++++++++++++++++++++
cosa comporta questo??

Anonimo ha detto...

Cosa si sa sulla possibilità di prorogare la CIGS per coloro che non potranno passare in TBS? I sindacati parlavano di 3 anni ancora, ma è credibile? Ciao e un sincero augurio di un miglior anno nuovo... che ne abbiamo bisogno tutti.

Anonimo ha detto...

I sindacati hanno sempre parlato di 18/24 mesi max.Grazie anche a te Tanti Auguri di un buon 2012

Anonimo ha detto...

Cosa si sa sulla possibilità di prorogare la CIGS per coloro che non potranno passare in TBS? I sindacati parlavano di 3 anni ancora, ma è credibile?
--------------
La FIOM ha sempre sostenuto questa posizione:
- 6 mesi pagati dall'INPS con decorrenza 6-03-2012 per coprire il periodo in cui cio' che resta di AGILE verra' messo in liquidazione (data presunta => 30-06-2011)
- 12 mesi pagati dall'INPS
- 6 mesi pagati con la modalita' "in deroga" dalle Regioni (se ci saranno soldi nel fondo cassa)
- mobilita' a 1,2,3 anni a seconda dell'eta' del dipendente
Altre info nulla!
Solo auguri a tutti!!!

Anonimo ha detto...

I sindacati hanno sempre parlato di 18/24 mesi max.Dobbiamo rimanere uniti e lottare tutti insieme per ottenere il massimo delle cigs legato al piano industriale. Grazie anche a te Tanti Auguri di un buon 2012.

Anonimo ha detto...

- mobilita' a 1,2,3 anni a seconda dell'eta' del dipendente
----------------------------------
Al sud gli anni sono 2,3 e 4.

Anonimo ha detto...

Ho sempre denunciato e continuo a denunciare, credo nella giustizia anche se lenta.
--------------------------
Peró di queste denunce non si trova traccia. Nessuno è mai stato rimosso per questo. A parte Dam...o Min...ini, per manifesta incapacità non è mai cambiato nulla, salvo che chi aveva capacità appena avuta un occasione l'ha colta e se ne è andato.
Questa storia è andata avanti fino a ieri. (sindacalisti compresi).
-----------

DIMMI DOVE HAI DEPOSITATO LA DENUNCIA (ISPETTORATO? MINISTERO?), COSI LO FACCIO ANCH'IO E SIAMO IN DUE

Anonimo ha detto...

...tutto rimandato dopo il 10 gennaio, per poi rimandare tutto a febbraio: qualcuno forse si e' gia' scordato che le regioni dovevano presentare progetti entro il 31 dicembre per usufruire dei fondi FEG !!!!

se nell'ultima riunione a dicembre non ha partecipato nessuna regione d'italia (puglia compresa) , allora non solo possiamo scordarci i fondi FEG, ma possiamo scordardci di qualsiasi interesse e supporto regionale per qualsiasi iniziativa e per qualsiasi proposta lavorativa!!

Eccole le nostre regioni, a cominciare da vendola per primo, brave solo a fare la passerella sulle nostre macerie

e' tutta fuffa ragazzi, ci stanno cagando alla grande: 1320 - 100 = 1220 dipendenti in cigs e poi in mobilita', questa e' la realta' che ci aspetta, altro che fondi FEG!!

Anonimo ha detto...

se nell'ultima riunione a dicembre non ha partecipato nessuna regione d'italia (puglia compresa) ,...
----------------------------------
quali prove hai per affermare quello che dici; ti riferisci all'incontro del 19 dicembre ?

Anonimo ha detto...

L'impegno sulle pensioni. Passando poi alla previdenza, Monti ha voluto rassicurare circa l'impegno del governo per alcuni casi particolarmente delicati. "Il ministro Fornero, d'intesa con l'Economia e le Finanze - ha detto - desidera che io dica che a proposito della previdenza, il governo, in relazione agli effetti determinati" dalla recente riforma "ha adottato misure intese a salvaguardare le situazioni di chi, a seguito della modifica dei requisiti" per andare in pensione è rimasto "senza lavoro, senza retribuzione e senza pensione. Tra gli altri ci sono i lavoratori posti in mobilità". "Stiamo lavorando - ha proseguito il premier - ad altri casi oltre a quelli previsti, che presentano massima criticità a seguito della riforma adottata".

----------------------------------
Credo che noi siamo un caso con massima criticità.......

Anonimo ha detto...

oggi 29/12 è stato comunicato a circa 100 persone che dal 01/01/2012 saranno in cassa.
che bel regalo i nostri capi di c...

Anonimo ha detto...

Ormai è chiaro: tbs fará scadere la sua offerta perché ci sono manovre strane sul lato eutelia. Se agile fallisse, e qualcuno avesse rilevato eutelia comprandone le azioni e non tramite il bando, si troverà a dover rispondere anche del passivo di agile. Se viceversa, cloud viene convocata, sbloccano tutto. Le due società hanno un accordo (pubblico) che prevede l'uso della rete in fibra per fornire soluzioni it alla sanità. Il tentativo dei Landi di riprendersi eutelia, ha gelato tbs.

Anonimo ha detto...

oggi 29/12 è stato comunicato a circa 100 persone che dal 01/01/2012 saranno in cassa.
che bel regalo i nostri capi di c...

-----------------------------------
Sbaglio o era da parecchio che girava voce che le attività in essere potevano sostenere ca 250 persone.
Se fosse così parecchi colleghi negli ultimi mesi hanno preso lo stipendio anzichè essere in CIGS.
Quindi bisogna semmai prendersela con i commissari.

Anonimo ha detto...

Ormai è chiaro: tbs fará scadere la sua offerta perché ci sono manovre strane sul lato eutelia. Se agile fallisse, e qualcuno avesse rilevato eutelia comprandone le azioni e non tramite il bando, si troverà a dover rispondere anche del passivo di agile. Se viceversa, cloud viene convocata, sbloccano tutto. Le due società hanno un accordo (pubblico) che prevede l'uso della rete in fibra per fornire soluzioni it alla sanità. Il tentativo dei Landi di riprendersi eutelia, ha gelato tbs.

-----------------------------------
Il tentativo dei Landi di riprendersi eutelia???
i landi sono incravattati,almeno fino a marzo,dove ci sara l'udienza,che rischia di schiaffarli in galera,a loro,e non solo a loro!!
altro che riprendersi eutelia!!

Anonimo ha detto...

Il tentativo dei Landi di riprendersi eutelia???
i landi sono incravattati,almeno fino a marzo,dove ci sara l'udienza,che rischia di schiaffarli in galera,a loro,e non solo a loro!!
altro che riprendersi eutelia!!
------
Ci sono tanti Landi, non solo Samuele o Isacco. Dietro flynet ci sono loro. Vedrai che la settimana prossima si sblocca Eutelia. I commissari sono molto intelligenti.

Anonimo ha detto...

se nell'ultima riunione a dicembre non ha partecipato nessuna regione d'italia (puglia compresa) , allora non solo possiamo scordarci i fondi FEG, ma possiamo scordardci di qualsiasi interesse e supporto regionale per qualsiasi iniziativa e per qualsiasi proposta lavorativa!!

Eccole le nostre regioni, a cominciare da vendola per primo, brave solo a fare la passerella sulle nostre macerie


Eccone uno che non troverebbe l'acqua nel mare.
Perche' prima di perdere tempo a scrivere stupide congetture, non sei andato a leggere la convocazione del 20 dicembre al MISE o la successiva nota dei Sindacati al riguardo?
Avresti scoperto che le Regioni non erano presenti, semplicemente perche' non convocate. Nella nota avresti trovato che i Sindacati richiesero espressamente che nella riunione successiva, quella maldestramente programmata per il 3 gennaio, le regioni fossero presenti per illustrare i provvedimenti che avevano preventivato.

Anonimo ha detto...

Sbaglio o era da parecchio che girava voce che le attività in essere potevano sostenere ca 250 persone.
Se fosse così parecchi colleghi negli ultimi mesi hanno preso lo stipendio anzichè essere in CIGS.
Quindi bisogna semmai prendersela con i commissari.


Si e' sempre detto che gli operativi, quelli che lavorano direttamente per una commessa associata ad un cliente, erano pochi piu' di 250.
Il problema e' che in qualunque Azienda esistono sempre figure professionali dette di staff.
Queste non lavorano su una commessa legata direttamente ad un Cliente, ma servono per gestire la vita dell'Azienda, esempio l'ufficio del personale, l'ufficio di fatturazione, il payroll, il facility management. Chiaramente, purtroppo, la TBS ha gia' queste strutture e quindi non necessita di assumere i nostri colleghi che lavorano in questi ruoli.

Anonimo ha detto...

Ormai è chiaro: tbs fará scadere la sua offerta perché ci sono manovre strane sul lato eutelia. Se agile fallisse, e qualcuno avesse rilevato eutelia comprandone le azioni e non tramite il bando, si troverà a dover rispondere anche del passivo di agile. Se viceversa, cloud viene convocata, sbloccano tutto. Le due società hanno un accordo (pubblico) che prevede l'uso della rete in fibra per fornire soluzioni it alla sanità.


Di chiaro ci sono alcune cose che ti sono oscure.
1- Dopo il decreto Tremonti di luglio, Eutelia risponde in solido dei debiti di Agile, sia che Agile fallisca o che non fallisca, tanto e' vero che non piu' di un mese fa' ci siamo insinuati anche verso Eutelia, alcuni lo stanno facendo ancora in queste settimane.
2- L'offerta di TBS e' al momento sospesa, perche' TBS si e' presa l'impegno nella riunione del 20, per permettere a TBS di riformulare il piano di assunzioni.

Anonimo ha detto...


Ci sono tanti Landi, non solo Samuele o Isacco. Dietro flynet ci sono loro. Vedrai che la settimana prossima si sblocca Eutelia. I commissari sono molto intelligenti.


Io non so quanto di vero ci sia nelle tue parole, in ogni caso di fronte alla legge rispondi personalmente e con i tuoi averi, le tue colpe non ricadono sui tuoi parenti. Se esistono dei Landi che non ricoprivano ruoli di management in Eutelia e non sono inputati in nessun procedimento penale, possono agire come ogni altro cittadino. Conosci qualche leggi che dica il contrario?

Anonimo ha detto...

oggi 29/12 è stato comunicato a circa 100 persone che dal 01/01/2012 saranno in cassa.
che bel regalo i nostri capi di c...


Qualcuno e' stato troppo solerte, la data del 01/01/2012, pare non confermata, anche se purtroppo sembra solo anticipata di 15 giorni.

Anonimo ha detto...

Infatti, la legge parla chiaro e l'imprenditore insolvente non può' riprendersi l'azienda facendola rientrare dalla finestra. Coda di paglia eh...
--------------------------------------------
Io non so quanto di vero ci sia nelle tue parole, in ogni caso di fronte alla legge rispondi personalmente e con i tuoi averi, le tue colpe non ricadono sui tuoi parenti. Se esistono dei Landi che non ricoprivano ruoli di management in Eutelia e non sono inputati in nessun procedimento penale, possono agire come ogni altro cittadino. Conosci qualche leggi che dica il contrario?

Anonimo ha detto...

Infatti, la legge parla chiaro e l'imprenditore insolvente non può' riprendersi l'azienda facendola rientrare dalla finestra. Coda di paglia eh...
------------
Concordo! Questa famiglia di delinquenti che grazie alla massoneria hanno rovinato tanta gente, devono stare fuori da questa partita. E a quel signore che ha scambiato Dubai per l'isola della Tortuga, rivolgo l'invito a non tornare mai più. Neanche in galera. Vorrei solo che i loro sponsor politici vengano cacciati anch'essi dall'Italia.

Anonimo ha detto...

e' tutta fuffa ragazzi, ci stanno cagando alla grande: 1320 - 100 = 1220 dipendenti in cigs e poi in mobilita', questa e' la realta' che ci aspetta,
==========================
Si è vero .. ci stanno prendendo per il c..o. Ma sono convinto che molto dipende anche da quello che noi riusciamo a fare svegliandoci dal letargo in cui siamo caduti e fare tanto casino in modo che la politica si accorga di NOI.
AUGURI A TUTTI PER UN FUTURO MIGLIORE.(che dipende anche da.. noi)

Anonimo ha detto...

Si è vero .. ci stanno prendendo per il c..o. Ma sono convinto che molto dipende anche da quello che noi riusciamo a fare svegliandoci dal letargo in cui siamo caduti e fare tanto casino in modo che la politica si accorga di NOI.
AUGURI A TUTTI PER UN FUTURO MIGLIORE.(che dipende anche da.. noi)

-------------------------------
parole saggie.

Anonimo ha detto...

buffoni

Anonimo ha detto...

ragazzi se scendiamo in piazza questa volta non dobbiamo fare i buoni contestatori
questa volta ci vuole il bastone

Anonimo ha detto...

COLLEGHI DOBBIAMO ESSRE PIUì' UNITI CHE MAI......
NON POSSIAMO ACCETTARE QUESTA SOLUZIONE. DOPO 3 ANNI DI MENEFREGHISMO DA PARTE DELLE ISTITUZIONI. DOBBIAMO LOTTARE PER IL NOSTRO FUTURO.NON SERVE FARE LA GUERRA FRA DI NOI.
AUGURI A TUTTI.

Anonimo ha detto...

SONO D'ACCORDISSIMO
TUTTI A MANIFESTARE A ROMA!
E' INCREDIBILE COME LA CASTA DEI SINDACATI NON PRENDA IN CONSIDERAZIONE UNA AZIONE DEL GENERE
CHE VOMITO!!!

Anonimo ha detto...

oggi 29/12 è stato comunicato a circa 100 persone che dal 01/01/2012 saranno in cassa.
<<<<<<<<<<<

Visto che sei informato/a, di quali sedi sono queste persone?

Anonimo ha detto...

La cassa integrazione non ci serve a niente , e' solo un palliativo.Dobbiamo riconquistare il posto che ci hanno tolto. Sono d'accordo con il collega .Ritorniamo in piazza e svegliamo quei cammelli dei sindacati che si sono venduti a quella vergognosa offerta di tbs.

Anonimo ha detto...

Eutelia, la cordata Pier della Francesca si aggiudica il bando di gara .


http://www.arezzonotizie.it/attualita/economia/69676-eutelia-la-cordata-pier-della-francesca-si-aggiudica-il-bando-di-gara

Anonimo ha detto...

Cosa è successo ai colleghi che cercavano di andare in mobilità per manenere le vecchie regole di pensionamento????

Anonimo ha detto...

http://www.borsaitaliana.it/borsa/notizie/mf-dow-jones/italia-dettaglio.html?newsId=938987&lang=it

Anonimo ha detto...

SONO D'ACCORDISSIMO
TUTTI A MANIFESTARE A ROMA!
E' INCREDIBILE COME LA CASTA DEI SINDACATI NON PRENDA IN CONSIDERAZIONE UNA AZIONE DEL GENERE
===================
=====================
DACCORDISIMO.. CHI HA CONTATTI CON POLITICI (Di Pietro ..C.Damiani ecc. ) prenda contatti tanto con i sindacati è' inutile.. Dormono..
NON ARRENDIAMOCI..
FIOM CHE FAI???? AVEVAMO MOLTA FIDUCIA.. E FORSE CI STAI TRADENDO???

Anonimo ha detto...

Siamo 1350 lavoratori + nucleo familiare che rimane per strada senza futuro dal 1-1-2012.Chi conosce l'indirizzo mail di qualche politico ( di pietro, bersani,eccc) facciamo presente per l'ennesima volta la nostra situazione.il governo non può far finta di niente.devono assolutamente trovarci una sistemazione lavorativa.

Anonimo ha detto...

Cosa è successo ai colleghi che cercavano di andare in mobilità per manenere le vecchie regole di pensionamento????

===============================
se ne sono annati

Anonimo ha detto...

Ormai è chiaro: tbs fará scadere la sua offerta perché ci sono manovre strane sul lato eutelia. Se agile fallisse, e qualcuno avesse rilevato eutelia comprandone le azioni e non tramite il bando, si troverà a dover rispondere anche del passivo di agile. Se viceversa, cloud viene convocata, sbloccano tutto. Le due società hanno un accordo (pubblico) che prevede l'uso della rete in fibra per fornire soluzioni it alla sanità.


Di chiaro ci sono alcune cose che ti sono oscure.
1- Dopo il decreto Tremonti di luglio, Eutelia risponde in solido dei debiti di Agile, sia che Agile fallisca o che non fallisca, tanto e' vero che non piu' di un mese fa' ci siamo insinuati anche verso Eutelia, alcuni lo stanno facendo ancora in queste settimane.
2- L'offerta di TBS e' al momento sospesa, perche' TBS si e' presa l'impegno nella riunione del 20, per permettere a TBS di riformulare il piano di assunzioni.
--------------
si ma non rispondi chiaramente alla domanda del collega: ora che sappiamo che cloud si e' presa eutelia, possiamo anche essere certi che rispondera' del passivo dei creditori di agile in base al decreto tremonti? Oppure ne rispondera' Eutelia in Amm. Stra., cioe' un altra societa' che potrebbe (quasi certamente)presentare una cassa 'volutamente' insufficiente a rispondere ai creditori. E se quest'ultima cosa fosse vera, non servirebbe neanche insinuarsi verso Eutelia, perche' basterebbe solo l'insinuazione verso agile a farci approdare (e chissa quando) al fatidico, poco citato, ma ineluttabile fondo di garanzia inps: state certi che finira' cosi! di tutti i nostri crediti ci pagheranno il TFR e 3mensilita' di cigs in sostituzione degli stipendi non pagati di novembre, dicembre e gennaio

Anonimo ha detto...

Eccone uno che non troverebbe l'acqua nel mare.
Perche' prima di perdere tempo a scrivere stupide congetture, non sei andato a leggere la convocazione del 20 dicembre al MISE o la successiva nota dei Sindacati al riguardo?
Avresti scoperto che le Regioni non erano presenti, semplicemente perche' non convocate. Nella nota avresti trovato che i Sindacati richiesero espressamente che nella riunione successiva, quella maldestramente programmata per il 3 gennaio, le regioni fossero presenti per illustrare i provvedimenti che avevano preventivato.
------
attendo con somma speranza e con il cuore ricolmo di gioia i provvedimenti che le nostre fantastiche strutture regionali illustreranno alla prossima riunione al MISe....e poi vedremo chi ha trovato prima l'acqua del mare

Anonimo ha detto...

cloud ce l'ha fatta..fonte google news

Anonimo ha detto...

cloud ce l'ha fatta..fonte google news
---------------------------------
e' quindi?

Anonimo ha detto...

Eutelia ha di nuovo un padrone e può tornare a lavorare.


Eutelia ha di nuovo un padrone e può tornare a sviluppare l'attività industriale. Nella serata di giovedì, secondo quanto appreso da milanofinanza.it, il ministero dello Sviluppo Economico ha dato il via libera all'acquisizione del ramo d'azienda da parte della cordata Cloud Italia-J.Hirsch.

A comunicare l'avvenuta assegnazione all'advisor di Eutelia, la boutique d'affari quotata all'Aim Ambromobiliare, sono stati i commissari straordinari Daniela Saitta, Francesca Pace e Gianluca Vidal. A guidare la cordata, denominata Piero della Francesca, è Mark De Simone (possiede il 58,2% della cordata).

Ex top manager di Cisco, De Simone è capofila del progetto che, oltre all'ex manager di Olivetti, Pier Giorgio Rossi, e al fondo d'investimento J.Hirsch di Mario De Benedetti, coinvolge i partner tecnologici e commerciali Finmeccanica, Italtel e Itway. Si tratta di un progetto ad ampio raggio che si avvale del sostegno finanziario di J-Hirsch e di Unicredit.

Il piano di rilancio curato da Giovanni Cusmano di Ambromobiliare prevede inizialmente un investimento di 90-100 milioni, grazie al supporto di Unicredit, per dare vita a quella che sarà la prima cloud company italiana, ovvero un'azienda specializzata nella fornitura di quelle tecnologie che permettono di memorizzare, archiviare ed elaborare dati grazie all'utilizzo di risorse (hardware/software) distribuite e virtualizzate in Rete. Il titolo Eutelia è stato sospeso a tempo indeterminato dalle contrattazioni di Borsa Italiana.

Anonimo ha detto...

Siamo 1350 lavoratori + nucleo familiare che rimane per strada senza futuro dal 1-1-2012.Chi conosce l'indirizzo mail di qualche politico ( di pietro, bersani,eccc) facciamo presente per l'ennesima volta la nostra situazione.il governo non può far finta di niente.devono assolutamente trovarci una sistemazione lavorativa.
====================
HAI RAGIONE.. CHI HA LA TESSERA ALLA FIOM PERCHE' TUTTI NON BOMBARDIAMO LA FIOM DI MAIL AFFINCHE' PRESTI ATTENZIONE ALLA NOSTRA SITUAZIONE?????

Anonimo ha detto...

Oppure ne rispondera' Eutelia in Amm. Stra., cioe' un altra societa' che potrebbe (quasi certamente)presentare una cassa 'volutamente' insufficiente a rispondere ai creditori.
-------------------
Purtroppo, comunque vada, ne Cloud, ne TBS risponderanno mai del pregresso.

Eutelia in A.S. E Agile in A.S. dovranno rispondere in solido.
Non facciamoci illusioni. Le uniche cose che si recupereranno sono i 3 stipendi (valore 3 mesi di cigs) e il tfr se ci si licenzia. Entrambi pagati dal fondo di garanzia INPS.

Aggiungo, che le 3 mensilita' potranno essere richieste appena si avra'la certificazione dello stato passivo consolidato, mentre per il TFR ci si deve licenziare.

Anonimo ha detto...

Grande P.Rossi e M.De Simone.
Ex top manager di Cisco, De Simone è capofila del progetto che, oltre all'ex manager di Olivetti, Pier Giorgio Rossi, e al fondo d'investimento J.Hirsch di Mario De Benedetti.

Anonimo ha detto...

ho letto mail da RSU che da gennaio siamo "quasi tutti" in cassa...

E' vero, non è vero?
Vuol dire che TBS sceglierà le persone (magari si sanno già)?

Anonimo ha detto...

Oppure ne rispondera' Eutelia in Amm. Stra., cioe' un altra societa' che potrebbe (quasi certamente)presentare una cassa 'volutamente' insufficiente a rispondere ai creditori.
-------------------
Purtroppo, comunque vada, ne Cloud, ne TBS risponderanno mai del pregresso.

Eutelia in A.S. E Agile in A.S. dovranno rispondere in solido.
Non facciamoci illusioni...


E' cosi'.
Anche nel bando e' specificato che i nuovi padroni non risponderanno dei debiti pregressi, che resteranno confinati nelle Amm. Straord..
Tuttavia non e' che le Amm. Straord. hanno le casse vuote.
Se i bandi saranno assegnati, TBS dovra versare un milione di euro (100+900) ad Agile in AS, Cloud dovra' versare 12,5 milioni di euro ad Eutelia in AS.. Resta da capire l'effettivo valore di tutti gli assets fuori bando, edifici e stabilimenti, autombili e furgoni, mobili e computers e tutte le cose non espressamente menzionate nel bando gara. Non meno importanti sono i crediti pregressi e quelli maturati per il lavoro svolto fino alla cessione ai vincitori del bando gara.

Anonimo ha detto...

Mark de simone, piero della francesca, landi e il cerchio si chiude. Per tornare al punto di partenza. ah ah ah ah

Anonimo ha detto...

Mark de simone, piero della francesca, landi e il cerchio si chiude. Per tornare al punto di partenza. ah ah ah ah
------

Risus abundat in ore stultorum

Anonimo ha detto...

Purtroppo, comunque vada, ne Cloud, ne TBS risponderanno mai del pregresso.

Eutelia in A.S. E Agile in A.S. dovranno rispondere in solido.
Non facciamoci illusioni. Le uniche cose che si recupereranno sono i 3 stipendi (valore 3 mesi di cigs) e il tfr se ci si licenzia. Entrambi pagati dal fondo di garanzia INPS.

Aggiungo, che le 3 mensilita' potranno essere richieste appena si avra'la certificazione dello stato passivo consolidato, mentre per il TFR ci si deve licenziare.
-------------
ma non e' possibile!! se e' vero quello che dici allora siamo stati fregati di nuovo, e questa volta anche dagli avvocati... a cosa e' servito allora insinuarsi anche al passivo di eutelia, se poi ci paghera' solo il fondo di garanzia INPS?

Vorrei invitare chi ne sa' di piu', magari facendo scrivere anche a qualche legale direttamente sul blog, a FARE CHIAREZZA sull'argomento!!
Non e' possibile che si sia alimentata l'ultima nostra illusione sul recupero di cio' che e' GIUSTO e NOSTRO, e poi sapere che gli unici soldi che prenderemo saranno quelli dell'INPS!!!!

Anonimo ha detto...

effettivamente ci vorrebbe chiarezza, se prendiamo le famose ultime 3 mensilita' dall'inps come se fossero cigs, quale vantaggio traiamo dall'averci insinuati al passivo recentemente verso eutelia??
cornuti e mazziati da tutti!!

Anonimo ha detto...

I soldi pagati da cloud per eutelia e da tbs per agile saranno usati per pagare i creditori