mercoledì 26 ottobre 2011



89 commenti :

Anonimo ha detto...

Questo per Eutelia. E per Agile?

Anonimo ha detto...

ma parliamo di Eutelia solo o anche di Agile? oppure di tutte e due? chi ha capito illumini il popolo

Anonimo ha detto...

ma parliamo di Eutelia solo o anche di Agile? oppure di tutte e due? chi ha capito illumini il popolo
_________________________________
ma sai leggere?

Anonimo ha detto...

ma sai leggere?
============================
no non so leggere so solo scrivere
ma vaa...

Anonimo ha detto...

che ci dispiaccia è naturale,ma il documento non ha diverse interpretazioni: i commissari sono quelli di eutelia,quindi solo di lei si parla

Anonimo ha detto...

Ricapitolando: al Ministero l'incontro per Agile risale al 4 ottobre, quello per Eutelia invece al 20 ottobre. Agile ha il destino segnato entro marzo 2012, Eutelia invece può rifare il bando di vendita purché entro giugno 2012.

Anonimo ha detto...

Ricapitolando: al Ministero l'incontro per Agile risale al 4 ottobre, quello per Eutelia invece al 20 ottobre. Agile ha il destino segnato entro marzo 2012, Eutelia invece può rifare il bando di vendita purché entro giugno 2012.

26 ottobre 2011 17:15

-------------------------------
Si, mi sembra corretto.
Come sembra evidente che non si saprà nulla di Agile, finchè non sarà formalizzata l'aggiudicazione di Eutelia, che pare non poter avvenire sicuramente non prima della I decade di novembre, almeno come evidenziato nel comunicato UGL.
Mi chiedo, perchè in modo analogo per Agile non sono stati ufficializzati i nomi delle aziende???
E poi visto che comunque in tutto questo marasma, si è trattato solo di un bando di vendita per niente vincolante alla rete di Eutelia, perchè su questo blog si continuano a pubblicizzare tali notizie?

Anonimo ha detto...

a noi di Agile di eutelia non ci frega un c... al di la' solamente di riavere i soldi che ci hanno rubato

Anonimo ha detto...

Non si capisce perchè i commissari di Eutelia hanno sentito il dovere di incontrare i sindacati in una riunione dove hanno ufficializzato i partecipanti alla gara mentre i commissari di Agile continuano nel loro mutismo senza dare alcuna informazione.C'è da chiedersi il perchè. A mio parere tacciono semplicemente perchè a loro di Agile ne frega poco anzi è un fastidio che hanno e meno male che questi poveracci a fine mese bonta' loro pencepiscono l'assegno di rimborso abbastanza sostanzioso alla faccia di quei rompi dei dipendenti che continuamente stanno li a lamentarsi.E' tanto comodo prendere tanti soldi senza fare nulla,speriamo che duri molto.
Questa è la verità.
I sindacati nel contempo non premono perchè? Forse perchè fa comodo anche a loro prendere piu' tempo in quanto la patata e' troppo bollente e di difficile soluzione.Il ministero che ha lo scopo di controllare i commissari non ne parliamo, la politica viaggia con i suoi tempi biblici in una realtà virtuale.La cabina di regia starà in cielo con i problemi sulla terra.
Purtroppo se non si agisce sul ministero affinchè richiami i commissari di Agile a darsi una mossa la situazione rimarrà nel solito letargo.

Anonimo ha detto...

Saprete tutto il 14!

Anonimo ha detto...

e' tutto vero questi commissari andavano cambiati all'inizio hanno sempre dimostrato indifferenza verso Agile sono sempre stati assenti.Per fare niente hanno assunto anche il direttore tecnico altri soldi per nulla.
COMMISSARI ANDATE A CASA!!!!!

Anonimo ha detto...

mi chiedo il ministero ha convocato le regioni? non si sa nulla.Il tempo passa!!!!!!

Anonimo ha detto...

Nonostante tutto il casino che abbiamo fatto....continuano a prenderci per il c..lo

Anonimo ha detto...

COMMISSARI SE CI SIETE BATTETE UN COLPO!

MINISTERO (MISE) SE CI SEI BATTI DUE COLPI!

Anonimo ha detto...

I commissari tacciono perche':
1) gli conviene stare il piu' possibile dove sono per continuare a prendere (rubare) 30 mila euro/mese:
2) continuare a fare tutte le consulenze milionarie ad amici ed amici degli amici;
3) spolpare Eutelia (compresi i 20 milioni cash in cassa) per evitare di pagare il TFR ai dipendenti Agile.

Anonimo ha detto...

Saprete tutto il 14!

-----------------------

di quale anno ?

Anonimo ha detto...

Nella dichiarazione, da inviare a Telemaco entro il 31/12/2011, vanno inseriti i valori riportati nei CUD 2010 alla casella numero 54.
-----------------------------------
Volevi dire nei CUD 2011 relativi ai redditi 2010 ?
Ma in entrambi alla voce 54 non c'e' nulla. Cosa significa ?

Anonimo ha detto...

Saprete tutto il 14!

-----------------------

di quale anno ?
-------
14/11/2011 ore 10, ma i sindacati lo sanno benissimo.
L'agenda la gestiscono loro.

Anonimo ha detto...

Saprete tutto il 14!
----------

Ma se lo sai perchè non ce lo spieghi?

O forse ti diverti a fare un bluff?

Anonimo ha detto...

Il 14 è vicino, e non ci sarà nessuna sorpresa. È tutto come già si può immaginare. Non posso fornire altri dettagli, ma si salveranno veramente in pochi, purtroppo. La task force invece lavorerà anni (credo) per combinare poco e niente. L'unica è che le decisioni vanno prese prima dei decreti di innalzamento età pensione, altrimenti sono guai per tanti, non solo Agile. Per questo non si tira oltre la corda.

Anonimo ha detto...

I commissari tacciono perche':
1) gli conviene stare il piu' possibile dove sono per continuare a prendere (rubare) 30 mila euro/mese:
2) continuare a fare tutte le consulenze milionarie ad amici ed amici degli amici;
3) spolpare Eutelia (compresi i 20 milioni cash in cassa) per evitare di pagare il TFR ai dipendenti Agile.

27 ottobre 2011 15:02
=======
aggiungo:
Gino M...ni, consulente dei commissari Eutelia, ha dato la stesura le buste paga di Eutelia a Finmek società dove ricopre il ruolo di....
in Eutelia non sapevano fare le buste paga?
IL SINDACATO che fa????? TACE!

Anonimo ha detto...

l 14 è vicino, e non ci sarà nessuna sorpresa. È tutto come già si può immaginare. Non posso fornire altri dettagli, ma si salveranno veramente in pochi, purtroppo. La task force invece lavorerà anni (credo) per combinare poco e niente. L'unica è che le decisioni vanno prese prima dei decreti di innalzamento età pensione, altrimenti sono guai per tanti, non solo Agile. Per questo non si tira oltre la corda.
------------------------------
Sono daccordo sul fatto che bisogna fare presto altrimenti ai guai passati si unisce anche la beffa.Purtroppo il tempo ci è nemico,prima che fanno un altra legge sulle pensioni.
Accettiamo il tavolo della task force del ministero e speriamo bene.Chi e' vicino alla pensione sarà accompagnato dalla mobilità.
SINDACATO firma e basta....

Anonimo ha detto...

Il 14 è vicino, e non ci sarà nessuna sorpresa. È tutto come già si può immaginare. Non posso fornire altri dettagli, ma si salveranno veramente in pochi, purtroppo.
==========

ma quanti?50,100,200?
Ormai non si uò nascondere più niente.
E poi a quali condizioni?

Anonimo ha detto...

B U F F O N I
Gianluca Vidal e' amministratore straordinario anche di Finmek...
Il sottoscritto Dott. Gianluca Vidal, Commissario Straordinario del “Gruppo Finmek” in
Amministrazione Straordinaria ex D.L. 23 dicembre 2003, n. 347 (c.d. Decreto Marzano), giusta nomina del Ministro delle Attività Produttive in data 5 maggio 2004, con la presente, in esecuzione dell’approvato Programma di Cessione dei Complessi Aziendali
invita tutti i soggetti interessati a presentare manifestazioni di interesse per l’acquisto di tutti o parte dei Complessi Aziendali del Gruppo Finmek (come infra definiti) non ceduti nel primo Bando di Gara,
secondo le modalità e la tempistica di seguito indicate.

Anonimo ha detto...

tra cani non si mordono:
L'AQUILA. Il Commissario Straordinario di Finmek Gianluca Vidal e' indagato dalla Procura della Repubblica dell'Aquila accusato di una serie di irregolarità contabili.
L'indagine, affidata al Nucleo di Polizia tributaria della Guardia di finanza dell'Aquila, aveva inizialmente coinvolto anche Roberto Tronchetti Provera, ex presidente del gruppo.
La posizione di quest'ultimo era stata stralciata e successivamente archiviata perche' risultata estranea ai fatti contestati, poiche' l'indagine abbracciava un arco temporale nel quale l'ex presidente non si era ancora insediato.
Vidal era accusato di aver portato in detrazione, nell'anno 2003, Iva non dovuta per un importo di oltre un milione di euro.
L'inchiesta era nata a seguito di un controllo eseguito sui redditi 2001-2005 dello stabilimento aquilano della Finmek.

Anonimo ha detto...

SITUAZIONE ALPI EAGLES
L’udienza di verifica dello stato passivo di ALPI EAGLES che era stata fissata per la data del 01.07.2008 è stata rinviata alla data del 29.09.2008.
Alpi Eagles è attualmente in stato di AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA e l’attuale Commissario Giudiziale, il Dott. Gianfranco VIDAL (con studio via Ancona, n. 22 – 30172 MESTRE/VE Tel. 041 2511711).
Eventuali domande per la richiesta del credito, per chi non le avesse già inoltrate, possono essere inviate per lettera raccomandata a.r. e dovranno pervenire entro 30 giorni precedenti alla data della sopraccitata udienza del 29.09.2008, quindi entro il 29 agosto 2008 al seguente indirizzo: Cancelleria del Tribunale di VeneziaSezione FallimentareRialto S. Polo, n. 11930100 VENEZIA
La domanda non necessita di forme particolari e va presentata in carta semplice, senza bolli o altre incombenze; ovviamente è necessario descrivere e documentare il credito vantato (NON INVIARE ORIGINALI).
Per i successivi aggiornamenti è possibile ora consultare i seguenti siti internet:www.alpieagles.com oppure www.amministrazionestraordinariaalpieagles.com.
Lo studio Colella rimane a vostra disposizione per ulteriori informazioni e consigli.
Potete contattarci via e-mail (info@colellastudio.com) oppure telefonicamente al n. 0965/331117 dal lunedì al venerdì dalle ore 15alle 18

Anonimo ha detto...

Lo Studio Colella e' uno studio a cui sono state affidate le pratiche di Eutelia da parte di Vidal che guarda il caso e' anche amministratore straordinario di Alpi Eagles...qui gatta ci cova... ma e' possibile che fanno tutti i loro sporchi interessi in barba a noi lavoratori?

Anonimo ha detto...

TBS ne prende 259.

Anonimo ha detto...

Lo Studio Colella e' uno studio a cui sono state affidate le pratiche di Eutelia da parte di Vidal che guarda il caso e' anche amministratore straordinario di Alpi Eagles...qui gatta ci cova... ma e' possibile che fanno tutti i loro sporchi interessi in barba a noi lavoratori?
------
È normale che ognuno affidi gli incarichi come preferisce. Perché gli avvocati della FIOM come li scelgono?

Anonimo ha detto...

Lo Studio Colella e' uno studio a cui sono state affidate le pratiche di Eutelia da parte di Vidal che guarda il caso e' anche amministratore straordinario di Alpi Eagles...qui gatta ci cova... ma e' possibile che fanno tutti i loro sporchi interessi in barba a noi lavoratori?
------
È normale che ognuno affidi gli incarichi come preferisce. Perché gli avvocati della FIOM come li scelgono?

Anonimo ha detto...

Se TBS ne prende 259 e 200 vanno in prepensionamento, agli altri 1000 ci pensano le Regioni e il Ministero ... rido per non piangere! Grazie sindacati.

Anonimo ha detto...

Se TBS ne prende 259 e 200 vanno in prepensionamento, agli altri 1000 ci pensano le Regioni e il Ministero ... rido per non piangere! Grazie sindacati.
------
...e si può anche peggiorare, se non si sbrigano! Però per come verrà gestita l'operazione non c'è garanzia per nessuno, neanche per gli amici più stretti. Non hanno più tempo per trattare. Possono solo non firmare e assumersi la responsabilità del fallimento ( salvando i commissari e con grande soddisfazione del Governo ).

Anonimo ha detto...

Se TBS ne prende 259 e 200 vanno in prepensionamento, agli altri 1000 ci pensano le Regioni e il Ministero ... rido per non piangere! Grazie sindacati.


Di cosa?

Su a dormire, a certe ore ragionare diventa difficile.

Anonimo ha detto...

Saprete tutto il 14!
----------

Ma se lo sai perchè non ce lo spieghi?

O forse ti diverti a fare un bluff?

----------------------------------
Come mai non è stata ancora pubblicata dal sindacato la lettera di incontro per il 14 novembre.
E poi l'incontro dove sarà c/o il ministero? Sarà pubblicato la fine della gara con l'assegnazione?

Anonimo ha detto...

È normale che ognuno affidi gli incarichi come preferisce. Perché gli avvocati della FIOM come li scelgono?
-----------------------------------
La Fiom NON E" un'azienda commissariata. Un piccolo dettaglio che fa la differenza. Rimane OSCURO il motivo percui i commissari hanno tolto lavoro ai dipendenti Eutelia (che le buste paga le hanno sempre fatte e bene) per dare l'incarico ad un'azienda esterna di cui e' amministratore straordinario proprio Vidal, commissario guarda il caso anche di Eutelia. Strano, no?

Anonimo ha detto...

fottuti da ex g.......s.

Anonimo ha detto...

se tutto ciò che si scrive è vero... mi viene da vomitare!

Anonimo ha detto...

Fine gara e assegnazioni a fine novembre. Vero sindacati? Smentite se potete.

Anonimo ha detto...

Ieri per eutelia e' uscito un comunicato ufficiale per Agile
cosa aspettiamo, ce lo faranno avere quando tutti saranno definitivamente a casa!!

Anonimo ha detto...

Ieri per eutelia e' uscito un comunicato ufficiale..

Dove?
Chi lo ha emesso?
Tu lo hai letto?

Anonimo ha detto...

TBS ne prende 259.

-------------

Meglio tutti a casa!

Anonimo ha detto...

Non si capisce perchè i commissari di Eutelia hanno sentito il dovere di incontrare i sindacati in una riunione dove hanno ufficializzato i partecipanti alla gara mentre i commissari di Agile continuano nel loro mutismo senza dare alcuna informazione.C'è da chiedersi il perchè. A mio parere tacciono semplicemente perchè a loro di Agile ne frega poco anzi è un fastidio che hanno e meno male che questi poveracci a fine mese bonta' loro pencepiscono l'assegno di rimborso abbastanza sostanzioso alla faccia di quei rompi dei dipendenti che continuamente stanno li a lamentarsi.E' tanto comodo prendere tanti soldi senza fare nulla,speriamo che duri molto.
Questa è la verità.
I sindacati nel contempo non premono perchè? Forse perchè fa comodo anche a loro prendere piu' tempo in quanto la patata e' troppo bollente e di difficile soluzione.Il ministero che ha lo scopo di controllare i commissari non ne parliamo, la politica viaggia con i suoi tempi biblici in una realtà virtuale.La cabina di regia starà in cielo con i problemi sulla terra.
Purtroppo se non si agisce sul ministero affinchè richiami i commissari di Agile a darsi una mossa la situazione rimarrà nel solito letargo.

---------------------------

E' TUTTO VERO!!!!!!

Anonimo ha detto...

...I sindacati nel contempo non premono perchè?...


E tu come fai a saperlo?
Sei un funzionario del MISE, oppure un Commissario?

Anonimo ha detto...

TBS ne prende 259.

-------------

Meglio tutti a casa!


Meglio, per chi?
Tu pensi di far parte dei circa 1080 che restano fuori?
O pensi di far parte dei 259?

Anonimo ha detto...

quello che mi preoccupa,oltre ovviamente al fatto che non ci prenderanno tutti è che vorrò vedere
stavolta i criteri che prevarranno nella scelta dei fortunati!!!!!!!
essere una rsu,per esempio,continuerà
ad essere un paletto fondamentale??

Anonimo ha detto...

L'AQUILA. Il Commissario Straordinario di Finmek Gianluca Vidal e' indagato dalla Procura della Repubblica dell'Aquila accusato di una serie di irregolarità contabili.
L'indagine, affidata al Nucleo di Polizia tributaria della Guardia di finanza dell'Aquila, aveva inizialmente coinvolto anche Roberto Tronchetti Provera, ex presidente del gruppo.
La posizione di quest'ultimo era stata stralciata e successivamente archiviata perche' risultata estranea ai fatti contestati, poiche' l'indagine abbracciava un arco temporale nel quale l'ex presidente non si era ancora insediato.
Vidal era accusato di aver portato in detrazione, nell'anno 2003, Iva non dovuta per un importo di oltre un milione di euro.
L'inchiesta era nata a seguito di un controllo eseguito sui redditi 2001-2005 dello stabilimento aquilano della Finmek.
============================
Gino Mancini capo delle risorse umane stabilimento aquilano della Finmek.

Anonimo ha detto...

..essere una rsu, per esempio,continuerà
ad essere un paletto fondamentale??


Secondo te, ci sono piu' rsu in CIGS, oppure al lavoro?
Secondo te, quali sono i criteri da adottare per selezionare quelli che passeranno?

Anonimo ha detto...

MA NESSUNO SI CHIEDE IL MOTIVO DI TUTTO QUESTO SILENZIO, SOPRATTUTTO DA PARTE DEGLI RSU? LA RISPOSTA PROVO A DARLA, SI STANNO AGGIUSTANDO LE LORO FACCENDE, SCOMMETTO CHE CI DIRANNO TUTTO A GIOCHI E NOMI GIà SCELTI...

Anonimo ha detto...

Secondo te, ci sono piu' rsu in CIGS, oppure al lavoro?
Secondo te, quali sono i criteri da adottare per selezionare quelli che passeranno?

---------------
Le domande sono poste in maniera errata, hai la coda di paglia.
La domanda da fare è: come si muoverebbe il sindacato nel dover far scegliere o consigliare tra un rsu e un lavoratore di pari grado e professionalità, o ancora peggio tra un tesserato e uno no?
rispondi tu a questo

Anonimo ha detto...

Le domande sono poste in maniera errata, hai la coda di paglia.
La domanda da fare è: come si muoverebbe il sindacato nel dover far scegliere o consigliare tra un rsu e un lavoratore di pari grado e professionalità, o ancora peggio tra un tesserato e uno no?
rispondi tu a questo
------------------------------
Domanda assolutamente retorica!

Anonimo ha detto...

Domanda assolutamente retorica!
----------------
no no, la domanda sarà anche teorica, ma le risposte ci sono, sono sotto gli occhi, ma non se ne parla perchè fa comodo a chi si sta organizzando.

Anonimo ha detto...

ho detto retorica non teorica!

Anonimo ha detto...

Non c'è nessun modo per cui i 259 vengano selezionati con " l'aiuto" dei sindacati o dei commissari in quanto il piano dell'acquirente è chiaro: solo i tecnici strettamente necessari alle commesse rimaste, uno o due coordinatori al massimo ed un vago progetto per Bari.

Anonimo ha detto...

Laurea, certificazioni, conoscenza di più lingue, esperienze decennali di successo, disponibilità al trasferimento, monoreddito con figli, tessera sindacale, ecco i criteri per essere scelti dalle Regioni: a 50 anni un bel corso di riqualificazione per lasciare l'IT.

Anonimo ha detto...


Secondo te, ci sono piu' rsu in CIGS, oppure al lavoro?
Secondo te, quali sono i criteri da adottare per selezionare quelli che passeranno?

---------------
Le domande sono poste in maniera errata, hai la coda di paglia.
La domanda da fare è: come si muoverebbe il sindacato nel dover far scegliere o consigliare tra un rsu e un lavoratore di pari grado e professionalità, o ancora peggio tra un tesserato e uno no?
rispondi tu a questo


Mi accusi di avere la coda di paglia, ma tu non hai risposto alle mie domande.
La prima era semplice, bastavano poche parole, la seconda era piu' complessa e richiedeva piu' sforzo e molte parole.
Veniamo alle tue domande.
Non sono il Sindacato, anche se sono iscritto, tuttavia mi stupirebbe alquanto che una Azienda subisca i 'consigli' del Sindacato, suppongo che se un funzionario Sindacale, avesse in mente di fare lo sponsor di qualcuno, contatterebbe il responsabile per le relazioni industriali, ma questi tecnicismi sono banali ed ovvii, la tua domanda e' piu' subdola. Ma proprio qui viene fuori la questione che vedo dimenticata in molti interventi, anche da te.
L'azienda che vincera' il bando, si prendera' le poche commesse attive o comunque le poche rimaste in Azienda, o no?
Se lo fara', potra' farlo a prescindere dai lavoratori attualmente occupati su quella commessa? Ad esempio potra' prendersi una commessa per l'assistenza alle printer bancarie e non assumere il tecnico che attualmente ci lavora e prendersi in luogo suo un PM ?
Se lo fara' si ritrovera' chiamato in causa in Tribunale dal tecnico, e non dimenticare che qualcuno quel lavoro dovra' portarlo avanti.
E lo stesso discorso puo' essere fatto per tutti i posti di lavoro attualmente presenti in Azienda.
Noi non abbiamo catene di montaggio dove il ciclo di lavoro, per ogni addetto, dura 1 o 2 minuti e poi riparte da 0. Nel nostro tipo di lavoro, un esperienza di 6 mesi e' un valore aggiunto non di poco conto.
Diverso il caso in cui l'Azienda non si prenda le commesse, le lasci in Agile, si prenda solo dei lavoratori per inserirli nella propria struttura societaria, ma questa ipotesi mi sembra molto fantasiosa, un Azienda ha piu' convenienza ad assumere mano d'opera direttamente con un annuncio sul giornale.

Anonimo ha detto...

Secondo te, ci sono piu' rsu in CIGS, oppure al lavoro?
Secondo te, quali sono i criteri da adottare per selezionare quelli che passeranno?

---------------
Rispondo alle due domande:
1) Ci sono troppe RSU al lavoro.
2) Livello di formazione, conoscenza inglese, esperienza nel settore di interesse, disponibilità al trasferimento, NON essere RSU.

Anonimo ha detto...

COMUNICATO EUTELIA: INCONTRO AL MISE SULLA VENDITA
Il 20 ottobre si è svolto a Roma, a seguito della richiesta presentata dalle OO.SS, presso
la sede del Ministero dello Sviluppo Economico un primo esame sull’esito del bando per la procedura di vendita dei rami aziendali telecomunicazioni “ramo TLC” e difesa “ramo Difesa” in previsione degli adempimenti successivi connessi alla procedura.
Alla presenza del Ministero, i Commissari hanno illustrato la situazione ed indicato le
tempistiche dei prossimi adempimenti.
Ad inizio riunione i Commissari hanno dichiarato come, delle 15 società che avevano manifestato interesse all’acquisizione presentando in sede di Virtual Data Room specifici quesiti di approfondimento, soltanto 3 hanno fatto pervenire Offerta vincolante d’acquisto:
per la parte TLC,
- Cloud Italia “cordata” di imprenditori con alle spalle un fondo di investimento (il Fondo “Hirsch”).
- Elsynet
per la “Commessa Difesa”
- (Data Mgmt).
Non potendo, allo stato attuale della procedura, esporre dettagliatamente le offerte,
per la parte TLC i Commissari hanno riferito del generico impegno di una sola delle due aziende a salvaguardare l’intero perimetro occupazionale.
Allo stato attuale, i Commissari stanno valutando le condizioni finanziarie delle offerte grazie al contributo dell’Advisor, la società di revisione Deloitte.
Terminata l’analisi della solidità finanziaria dell’offerta verrà analizzata la sostenibilità del Piano industriale e la sua coerenza con le prospettive di sviluppo di Eutelia e la
conseguente capacità occupazionale.
A riguardo sia il Ministero dello Sviluppo che i Commissari Straordinari hanno confermato alle OO.SS come quello della tutela del perimetro occupazionale, compatibilmente con la plausibilità dell’impegno finanziario dichiarato, sia un elemento di grandissimo interesse ed importanza nell’eventuale aggiudicazione degli assets
aziendali.
Entrambe le due società offerenti hanno presentato una fidejussione a copertura del 20% del valore dell’offerta.
Le procedure per la definizione dell'acquirente si dovrebbero concludere entro la prima decade di novembre. Qualora l’analisi complessiva dell’Offerta Tecnica e dell’Offerta Economica dovesse rivelarsi insufficiente, i Commissari hanno prospettato la
possibilità di riaprire la gara fino all’eventualità teorica, in assenza di proposte credibili,
che la procedura sfoci in fallimento.
In presenza di una proposta ritenuta sostenibile dal Comitato dei Garanti e dal Ministero dello Sviluppo Economico, avrà inizio la trattativa sindacale prevista dalla
legge sulla vendita delle aziende (ex art. 47 della legge 428/90).

segue...

Anonimo ha detto...

... continua

Le OO.SS. hanno, dal canto loro, espresso apprezzamento per l’attenzione dichiarata dai commissari a che non si verifichino in alcun modo vendite a soggetti in qualche forma riconducibili alla precedente, sciagurata, proprietà. Pur non potendo, allo stato, esprimere giudizi precisi e puntuali sulle offerte presentate, hanno manifestato qualche perplessità derivante dalla possibile impreparazione dei proponenti l’acquisto a gestire una realtà complessa quale quella di una società di TLC che opera in scenari in continua evoluzione.
La parte sindacale ha espressamente dichiarato come la difesa del perimetro aziendale e di quello occupazionale e la credibilità e sostenibilità finanziaria del Piano Industriale dovranno essere due fattori assolutamente imprescindibili nel decidere sull’eventuale futura assegnazione dell’azienda.
In carenza di precise garanzie ed impegni esigibili da parte dei compratori, le OO.SS. hanno esortato i Commissari ed il Ministero a non dare nulla per scontato, neanche un’eventuale riapertura del bando che consenta ulteriori nuove offerte.
Il sindacato infine ha invitato i Commissari ed il Ministero a serrare il più possibile i tempi ed iniziare il confronto con tutti i dati sul tavolo.
E’ indispensabile che, dal momento che la procedura non è infinita, si arrivi presto ad una valutazione oggettiva delle offerte così da poter avere tempo a disposizione per verificare la situazione con la maggior lucidità possibile.
Eutelia è un patrimonio di lavoro e competenze che non può e non deve rischiare di essere ulteriormente depauperato o disperso.
Per questo ribadiamo la necessità di un impegno forte del Ministero e dei Commissari, perché la priorità continui ad essere la difesa di tutta l'azienda e dei posti di lavoro.
Le Segreterie Nazionali di SLC-CGIL, FISTEL-CISL e UILCOM-UIL Invitano tutte le strutture territoriali a svolgere assemblee informative in ogni sede di lavoro al fine di garantire il maggior grado possibile di informazione e partecipazione delle lavoratrici e
dei lavoratori di Eutelia.

Le Segreterie Nazionali di SLC-CGIL, FISTEL-CISL e UILCOM-UIL

Anonimo ha detto...

Chi ci aveva detto che le procedure di Agile ed Eutelia erano collegate, che era inutile fare l'insinuazione al passivo ad entrambi i procedimenti, che si sarebbe cercata una soluzione per tutti i dipendenti, che le RSU a lavoro servivano per sorvegliare? Nasconditi che è meglio.

Anonimo ha detto...

Secondo te, ci sono piu' rsu in CIGS, oppure al lavoro?
Secondo te, quali sono i criteri da adottare per selezionare quelli che passeranno?

----------------------------------
io ti posso dire che in sicilia le due persone,le uniche che non sono
andate in cigs sono state due rsu
della fim (entrambe),salvo poi una di esse che si è dimesso.
Abbiamo in questi quasi due anni chiesto di ruotare,visto che siamo tutti tecnici e quindi all'altezza delle mansioni che qui da noi sono disponibili,ma guarda caso,nessuna rotazione,come peraltro indicato dai commissari,è stata effettuata.
I criteri,a parità di mansioni,non ce li dobbiamo inventare noi,sono previsti da norme del CCNL e si riferiscono ad anzianità di servizio,reddito familiare e carichi di famiglia.
QUESTO I SINDACATI DOVREBBERO SAPERLO PER BENINO!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

ma l'ADSL non la pagate? Perchè perfino se andate su un sito porno la sfruttate meglio!

Anonimo ha detto...

ma l'ADSL non la pagate? Perchè perfino se andate su un sito porno la sfruttate meglio!



Evidentemente tu usi a scrocco la connesione wi-fi del rooter tuo vicino

Anonimo ha detto...

Secondo te, quali sono i criteri da adottare per selezionare quelli che passeranno?
---------------------------------
Domanda surreale e astratta, visto che esiste gia' la lista che passera' in quella che sara' la nuova realta' aziendale.

Anonimo ha detto...

Domanda surreale e astratta, visto che esiste gia' la lista che passera' in quella che sara' la nuova realta' aziendale.
-------
Ma chi te l'ha detto? Esiste solo un numero: 259, circa il 30% a Bari, il resto al centro nord.

Anonimo ha detto...

Ma chi te l'ha detto? Esiste solo un numero: 259, circa il 30% a Bari, il resto al centro nord

------------------------------------

A BARI IL 100%

Anonimo ha detto...

A Bari non sono 259 ma 74

Anonimo ha detto...

A Bari non sono 259 ma 74

--------------------------------

A Bari il 100% dei residenti

Anonimo ha detto...

A Bari non sono 259 ma 74

--------------------------------

A Bari il 100% dei residenti
------
Non proprio tutti

Anonimo ha detto...

http://www.ilgiornale.it/interni/ecco_chi_foraggia_fondazione_dalema/29-10-2011/articolo-id=554108-page=0-comments=1

-----

... E L’AMICO DI BERSANI
Nell’allegato sequestrato sui contribuiti per la pubblicità raccolti dalla società editrice Solaris, controllata dalla Fondazione, compare l’Interconsult che nel luglio del 2009 versa 25mila euro alla fondazione per mano di Gianni Pisani, già socio di Franco Pronzato, consulente di Bersani, responsabile trasporti nel Pd, membro del cda di Enac arrestato per una mazzetta da 40mila euro intascata per il tramite di Morichini. Seguono altre società. Tra i generosi elargitori di contributi c’è ovviamente anche Pio Piccini, l’imprenditore arrestato nel fallimento Eutelia, che con le sue rivelazioni ha «incastrato» Morichini e l’entourage dalemiano. Fa mettere a verbale: «Enzo mi propose un rapporto diretto per poter gestire tutta una serie di relazioni nel mondo romano, legate a società come Finmeccanica, e con la possibilità di estenderle in quelle regioni a guida Pd essendo lui molto vicino al partito....

Anonimo ha detto...

Domanda surreale e astratta, visto che esiste gia' la lista che passera' in quella che sara' la nuova realta' aziendale.
-------
Ma chi te l'ha detto? Esiste solo un numero: 259, circa il 30% a Bari, il resto al centro nord.

30 ottobre 2011 11:47

Anonimo ha detto...
Ma chi te l'ha detto? Esiste solo un numero: 259, circa il 30% a Bari, il resto al centro nord

------------------------------------

A BARI IL 100%

30 ottobre 2011 14:59

Anonimo ha detto...
A Bari non sono 259 ma 74

30 ottobre 2011 15:27

Anonimo ha detto...
A Bari non sono 259 ma 74

--------------------------------

A Bari il 100% dei residenti

30 ottobre 2011 16:03

Anonimo ha detto...
A Bari non sono 259 ma 74

--------------------------------

A Bari il 100% dei residenti
------
Non proprio tutti

30 ottobre 2011 16:33

----------------------------------
Ma la finite di sparare cazzate di questa portata. Se è vera la data del 14/11 fino a quel giorno sto blog esploderà di minchiate.

Anonimo ha detto...

Cerchiamo di divertirci. In fondo qui non si paga, e i soldi per il cinema non li ho!

Anonimo ha detto...

l'unico gran culo e' che ho 57 anni
tieni duro Bossi sigh

Anonimo ha detto...

Cerchiamo di divertirci. In fondo qui non si paga, e i soldi per il cinema non li ho!
----------------------------------
messa così quasi quasi ci può stare ma finiamola a tutto c'è un limite.

Anonimo ha detto...

Visto che in questo post si danno i numeri vediamo se esce qualcosa di buono.
Dunque vediamo la data fatidica è il 14/11/2011 ore 10. quelli che prende TBS 259, a bari se ne salvano 74 allora

14-11-20-10-2-59-74 con la variante 14-11-20-10-25-9-74. quasi quasi me li gioco stai a vedere che risolvo tutti i problemi.

Anonimo ha detto...

caro moderatore perchè hai tolto il messaggio alle segreterie nazionali del sindacato?
====
Care Le Segreterie Nazionali di SLC-CGIL, FISTEL-CISL e UILCOM-UIL
invece di APPOGGIARE le "fesserie" che dicono i commissari straordinari perche non divulgate la verità...

http://www.ilgiornale.it/interni/ecco_chi_foraggia_fondazione_dalema/29-10-2011/articolo-id=554108-page=0-comments=1

Anonimo ha detto...

qualcuno ha notizi circa la lettera di telemaco ?

Anonimo ha detto...

Esiste solo un numero: 259, circa il 30% a Bari, il resto al centro nord.

-----------------
Ma su ragazzi non diciamo stupidaggini, 75 o
persone a bari dove gli avete sentiti, non scherziamo, questi sono numeri che non stanno ne in cielo ne in terra.

Anonimo ha detto...

Saprete tutto il 14!

-----------------------
14/11/2011 ore 10, ma i sindacati lo sanno benissimo.
L'agenda la gestiscono loro.
---------------------------

Come mai i sindacati non ci dicoo nulla di aver ricevuto questo invito?

Tu ne sei sicuro?

Anonimo ha detto...

Anonimo ha detto...
A Bari non sono 259 ma 74
-------------------------------

Perbacco sei sicuro di quello che dici?
Hai informazioni di prima mano?

Anonimo ha detto...

VUOI LAVORARE IN EUTELIA?

http://www.mrlavoro.com/annunci/lavoro/eutelia%20eutelia/

Anonimo ha detto...

TUTTI A ROMA IL 14

Anonimo ha detto...

TUTTI A ROMA IL 14
----
Gita scolastica?

Anonimo ha detto...

TUTTI A ROMA IL 14
---------------------------------

TUTTI??????????? Mah!!!!!!!!! Ti invidio per il tuo ottimismo.

Anonimo ha detto...


14/11/2011 ore 10, ma i sindacati lo sanno benissimo.
L'agenda la gestiscono loro.


L'agenda di tua nonna!

Anonimo ha detto...

ci stanno preparando il pacco regalo x natale

Anonimo ha detto...

L'agenda di tua nonna!
--------
Anche quella! se prima i sindacalisti facevano le p.....ne, ora fanno le mait...s!
I tempi cambiano, bisogna adattarsi.

Anonimo ha detto...

ci stanno preparando il pacco regalo x natale
=====
Un nuovo posto di lavoro?

Anonimo ha detto...

Perche' non continuare il sondaggio sulle RSU a lavoro?
- in Sicilia 2 su 2 (100%)
- Puglia?
- Campania?
- Lazio?
...
- Piemonte?
Che belle sorprese!

Anonimo ha detto...

toc toc tutti spariti ?