domenica 3 luglio 2011

TBS conferma manifestazione di interesse per Agile

In merito alle indiscrezioni di stampa, TBS Group conferma di aver presentato, tramite la controllata Elettronica Bio Medicale S.r.l., una manifestazione di interesse per Agile, ramo di azienda del Gruppo Eutelia in amministrazione straordinaria. Lo si legge in una nota.

TBS Group resta in attesa della pubblicazione del Bando per la Procedura di Vendita per dare avvio alla due diligence sulla società, sulla base della quale deciderà se procedere con un’offerta.

22 commenti :

Anonimo ha detto...

ma come puo' una s.r.l. prendersi 1400 dipendenti boh

Anonimo ha detto...

infatti è la solita bufala...

Anonimo ha detto...

Occhio a questi di Tbs. Stanno solo appoggiando quelli dei piero della francesca interessati al loro vero business(la fibre ottica). Di noi non gliene importa niente a nessuno.
E' solo una operazione di facciata.Come quella dei Landi.
NON SONO CREDIBILI!!.

Anonimo ha detto...

Occhio a questi di Tbs. Stanno solo appoggiando quelli dei piero della francesca interessati al loro vero business(la fibre ottica). Di noi non gliene importa niente a nessuno.
E' solo una operazione di facciata.Come quella dei Landi.
NON SONO CREDIBILI!!.

==================================
D'ACCORDO AL 200 PER CENTO

Anonimo ha detto...

E quale sarebbe l'impiego attivo per i lavoratori di Agile in TBS?

Anonimo ha detto...

leggo di tanto in tanto il Blog, non c'è niente che vada bene a nessuno sempre e comunque ...tutti negativi al massimo......ma cosa pretendete ? siamo messi alla canna del gas e facciamo anche i preziosi....nel bene o nel male qualche cosa meglio che succeda ! il blog dovrebbe essere utilizzato per scrivere cose serie e/o interessani e costruttive ....per il resto sappiamo già tutto e non c'è bisogno di riscriverlo ogni volta !

Anonimo ha detto...

leggo di tanto in tanto il Blog, non c'è niente che vada bene a nessuno sempre e comunque ...tutti negativi al massimo......ma cosa pretendete ? siamo messi alla canna del gas e facciamo anche i preziosi....nel bene o nel male qualche cosa meglio che succeda ! il blog dovrebbe essere utilizzato per scrivere cose serie e/o interessani e costruttive ....per il resto sappiamo già tutto e non c'è bisogno di riscriverlo ogni volta !

===================================
che c. vuoi qui ognuno scrive quello che vuole ci mancavano adesso i saggi capiscioni

Anonimo ha detto...

si fa sempre parte di un gruppo quotato in borsa. ma oramai qualcuno preferisce la cassa.. ma guardare che non dura in eterno...

Anonimo ha detto...

leggo di tanto in tanto il Blog, non c'è niente che vada bene a nessuno sempre e comunque ...tutti negativi al massimo......ma cosa pretendete ? siamo messi alla canna del gas e facciamo anche i preziosi....nel bene o nel male qualche cosa meglio che succeda ! il blog dovrebbe essere utilizzato per scrivere cose serie e/o interessani e costruttive ....per il resto sappiamo già tutto e non c'è bisogno di riscriverlo ogni volta !

===================================
che c. vuoi qui ognuno scrive quello che vuole ci mancavano adesso i saggi capiscioni

-------------------------------

Certo ognuno scrive quello che vuole ....risposta intelligente....grazie per il saggio ! Auguri

Anonimo ha detto...

Prego quelli che sanno gia' tutto di dirlo anche ai poveri colleghi che non sanno niente. Grazie.
Veramente, io proprio non ricevo alcuna informazione.

Anonimo ha detto...

che c. vuoi qui ognuno scrive quello che vuole ci mancavano adesso i saggi capiscioni
=====================================
che povero....un po di prozac ti potrà aiutare....

Anonimo ha detto...

SIAMO IN UNA BOTTE DI FERRO....
=====================================TBS Group resta in attesa della pubblicazione del Bando per la Procedura di Vendita per dare avvio alla due diligence sulla società.....
=====================================
Due Diligence


Il termine “due diligence” può letteralmente essere tradotto dalla lingua inglese con l’espressione “dovuta diligenza”. Si tratta di un procedimento diretto ad accertare e valutare lo stato di “salute” di un’azienda, non solo con riferimento alla solidità economica, finanziaria e patrimoniale ma anche in relazione all’avvenuta osservanza e rispetto delle leggi vigenti da parte di chi ha amministrato la società dal momento della sua costituzione. Questa operazione si rende necessaria nel momento in cui la società oggetto della futura “due diligence” si relaziona con soggetti esterni intenzionati, in qualche modo ad entrare a far parte della compagine societaria, mediante acquisto di partecipazioni o dell’azienda o semplicemente di un ramo di essa, pre‐acquisition “due diligence”. Al fine di valutare l’opportunità e la convenienza della transazione ma anche al fine di determinare il “prezzo” di acquisto, è quanto mai doveroso accertarsi dello stato di salute “prodotto” che si intende acquistare; "due diligence internazionale"
Il potenziale acquirente vuole essere nella condizione di prendere una decisione consapevole e la “due diligence” risponde proprio a questa esigenza.
Nello svolgimento della “due diligence” può essere molto utile ricorrere all’applicazione di check lists, nelle quali vengono segmentate e parcellizzate le aree di indagine, le ispezioni da compiere, i documenti che saranno esaminati, le ricerche presso i pubblici uffici e le perizie di esperti esterni che saranno richieste.
Queste liste devono essere considerate delle guide operative – certamente non esaustive ‐ volte ad eseguire la “due diligence” in modo appropriato. Inoltre servono a comunicare le analisi che saranno svolte, al fine di informare l’acquirente sulle aree coperte dalla “due diligence”; utile strumento, quindi, per poter chiedere alla società target la produzione dei documenti che saranno oggetto d’indagine.

Anonimo ha detto...

ancora pochi giorni e poi tutto sara' ufficializzato.. silenzio assoluto dai sindacati..
Due diligence... mi sembra un film gia' visto.. ahime'

Anonimo ha detto...

di male in peggio non c'è mai fine

Anonimo ha detto...

Prego quelli che sanno gia' tutto di dirlo anche ai poveri colleghi che non sanno niente. Grazie.
Veramente, io proprio non ricevo alcuna informazione.

===================================
Attività lavorative in ribasso;
Addetti pratiche tribunale e enti interni/esterni stabili;
Fatta prima udienza per 40 dipendenti, rinviata quella di Luglio, previsione ultima udienza 2015;
Commissari in rialzo, e.. felici;
Bando consegnato il 30 giugno al MISE;
In......ra, in rialzo ma non indirizzata.
Non sappiamo se sono le ultime, ma almeno veritiere.

Anonimo ha detto...

rinviate udienze del 7 e 21 luglio a data da destinarsi

Anonimo ha detto...

rinviate udienze del 7 e 21 luglio a data da destinarsi.
-------------------------------
non c'erano dubbi!!!!!!

Anonimo ha detto...

http://ir.italtbs.com/file_upload/CS_ManifestazionediinteresseAgile110701(final).pdf

Anonimo ha detto...

http://ir.italtbs.com/file_upload/
CS_ManifestazionediinteresseAgile110701(final).pdf

Anonimo ha detto...

PER AGILE SI INFORMANO I CREDITORI CHE IN DATA 5 LUGLIO 2011 E' STATO EMESSO IL PROVVEDIMENTO DI RINVIO A DATA DA DESTINARSI DELLE UDIENZE DI VERIFICA DEL 7 E DEL 21 LUGLIO 2011.
Invece per Eutelia confermata udienza del 12 luglio 2011.

Anonimo ha detto...

una manifestazione di interesse per Agile,
ramo di azienda del Gruppo Eutelia

________________________________

Agile ramo di Eutelia?????
E da quando????
Ma non eravamo 2 aziende distinte e separate da giugno 2009????

Anonimo ha detto...

PER AGILE SI INFORMANO I CREDITORI CHE IN DATA 5 LUGLIO 2011 E' STATO EMESSO IL PROVVEDIMENTO DI RINVIO A DATA DA DESTINARSI DELLE UDIENZE DI VERIFICA DEL 7 E DEL 21 LUGLIO 2011.
Invece per Eutelia confermata udienza del 12 luglio 2011.
----------------------------------
Diversa interpretazione del provvedimento di rinvio delle udienze del 7 e del 21 ???

http://www.agilenet.it/index.php?option=com_rokdownloads&view=folder&Itemid=37&id=39:progetto-di-stato-passivo-creditori

Ma come e' possibile il decreto del 5/5/2011 si riferisce alle due aziende in A.S. ?!?!