venerdì 1 aprile 2011

Samuele al processo in video a Dubai? Così il risarcimento

E' l'idea del suo avvocato dopo il rinvio a giudizio per bancarotta. Il legale dei Landi ufficializza: "danni per 10 - 14 milioni"

Arezzo, 30 marzo 2011 - Il dado è tratto: un Landi va a processo, gli altri patteggiano o sperano di spuntare in extremis il proscioglimento. Anche per il risarcimento alla gestione commissariale di Eutelia, che è il preludio inevitabile del patteggiamento, è quasi fatta. Nel senso che ormai la cifra è ufficiale, annunciata ieri nell’aula del Gip Anna Maria Lo Prete: tra i 10 e i 14 milioni di euro, dipenderà tutto dal vero valore di un immobile. Il che non toglie che la gestione giudiziaria del più grosso scandalo finanziario che Arezzo ricordi vada incontro a una frammentazione in schegge. Una è quella che approderà davanti al collegio del tribunale il 20 settembre, accusa principale la bancarotta fraudolenta. Prima si svolgeranno le ulteriori puntate dell’udienza preliminare riservate ai Landi che patteggiano: il 23 maggio e poi il 4 luglio, quando finalmente si dovrebbe arrivare all’uscita di scena di gran parte della famiglia.


Resta lui, quello che per anni e anni è stato il numero uno della dinastia nonchè il motore dell’ascesa e poi del declino di Eutelia, Samuele Landi. L’ex amministratore delegato ha rifiutato ostinatamente fino all’ultimo di ammettere ogni responsabilità, se non morale nei confronti dei piccoli azionisti, e si è dissociato dai parenti che provavano a tentare l’accordo con l’accusa. Sono innocente, ribadisce da Dubai, il suo esilio dorato da più di due anni, l’emirato nel quale si è rifatto una vita di lusso nonostante lo insegua ancora un ordine di custodia cautelare della procura di Roma per il versante Agile delle indagini. In Italia appunto non può tornare, se non a prezzo di finire in carcere appena scende dall’aereo, ma il suo avvocato Amedeo Di Segni proverà lo stesso a farlo partecipare, sia pure simbolicamente, al processo aretino.

"Sto esplorando la possibilità - spiega - di chiedere che Samuele venga sentito in videoconferenza da Dubai. Bisogna vedere se è una strada percorribile dal punto di vista procedurale". In effetti, finora, in videoconferenza hanno parlato solo i grandi pentiti di mafia, che lo faccia l’imputato di una bancarotta da 96 milioni di euro sarebbe uno scenario inedito.

L’avvocato, del resto, ha provato inutilmente ieri a sottrarlo al processo, chiedendone un proscioglimento che in questa fase sarebbe stato clamoroso. In tutti gli atti relativi alla vendita di Voiceplus (fittizia secondo il Pm Roberto Rossi) e alle triangolazioni con la Romania e la Bulgaria, ha ricordato l’avvocato, non c’è una sola volta la firma di Samuele. Così come la sua voce non è mai tra quelle delle intercettazioni telefoniche che sono una delle prove principali. Tutto inutile, così come sono state inutili le richieste di proscioglimento degli altri avvocati difensori.

In quattro, dunque, accompagneranno l’ex uomo forte di Eutelia a processo. Sono Daniele Bonarini, Alessandro Iaboni, Fabio Rossi e Roberto Zambrenti, ex amministratori e dirigenti delle società del gruppo coinvolte nelle triangolazioni con l’estero. Sono accusati però solo di reati relativamente minori come le false fatturazioni, oltretutto alla soglia della prescrizione. Difficile che per loro si arrivi a una sentenza definitiva prima che la giustizia dica che non c’è più tempo per andare avanti.

Sull’altro binario, quello dei patteggiamenti, si riprende il 23 aprile con in aula Raimondo Landi, fratello di Samuele, il figlio Sauro e il nipote Alessandro, figlio di Angiolo, il patriarca della famiglia, già presidente onorario. All’udienza di ieri c’era anche la commissaria di Eutelia Daniela Saitta e dinanzi a lei Ennio Amodio, il grande avvocato milanese che è il regista della difesa, ha ribadito l’intenzione di andare a un accordo extragiudiziale, specificando per la prima volta anche i partticolari: metà del risarcimento sarà pagato in liquidi e metà con il conferimento di un immobile. Totale variabile da 10 a 14 milioni, a seconda delle valutazioni. Angiolo e il nipote Isacco, altro fratello di Samuele, faranno dichiarazioni spontanee. Lo scopo è quello di dimostrarne il ruolo marginale per ottenere il proscioglimento. Le vie di Eutelia sono ancora disseminate di ostacoli.

di SALVATORE MANNINO

48 commenti :

Anonimo ha detto...

scusate il fuori tema
avete ricevuto la cigs di febbraio ??

Anonimo ha detto...

INPS MILANO
accredito in banca valuta 23/3

Anonimo ha detto...

accreditata il 21 marzo
fvg

Anonimo ha detto...

"Samuele al processo in video a Dubai?

neanche la faccia,ha il coraggio di mettere.....
bella figura cap.Uncino !!!???

cap.Uncino???..cap. Uncinetto !!!!!!!

Anonimo ha detto...

a proposito dell'accordo sulla formazione... guardate che la Cianche...tti è in cassa

Anonimo ha detto...

A proposito di patteggiamento, ma e' vero che i Commissari accettando dai Landi l'immobile di Pregnana in sequestro conservativo dal Tribunale per farli patteggiare? Qualcuno ne sa nulla?

Anonimo ha detto...

A proposito di patteggiamento, ma e' vero che i Commissari accettando dai Landi l'immobile di Pregnana in sequestro conservativo dal Tribunale per farli patteggiare? Qualcuno ne sa nulla?

-----------------------------------
i landi ne usciranno piu' puliti di prima!
siamo in italia!

Anonimo ha detto...

CHE SCHIFO..................
DOVER ATTENDERE SOLO LA GIUSTIZIA DIVINA.

Anonimo ha detto...

Anonimo ha detto...
CHE SCHIFO..................
DOVER ATTENDERE SOLO LA GIUSTIZIA DIVINA.

03 aprile 2011 15:02

Beato TE che ci credi

Anonimo ha detto...

accreditata il 21 marzo
fvg

----------
ma quale 21 marzo ... ma chi sei !?

Anonimo ha detto...

accreditata il 21 marzo
fvg

----------
ma quale 21 marzo ... ma chi sei !?

03 aprile 2011 21:54
++++++++++++++++

sono un collega in CIGS come te

21.03.2011 21.03.2011 048 BONIFICO A VOSTRO FAVORE DA INPS PER I.N.P.S. - DIREZIONE GENERALE PAG.CIG DEL 14 03 11 PERIODO 01 02 11-28 02 11 E. 894,55IN T.SAL.LORDA 1089,89 T.F.R. 0,00 ANF 0,00TRATTENUTE IRPEF 124,48 SINDACALI 7,21 ALTRE 0,00RIDUZIONE

L


TI BASTA ???????????

Anonimo ha detto...

Servono i CUD !!!!!!!

Anonimo ha detto...

il 19 aprile è vicino !!!


il 20 potremo ancora andare al supermercato ???????

Anonimo ha detto...

Le vicende che hanno caratterizzato la nostra azienda nel 2010 rendono particolarmente complicata la loro produzione. Stiamo facendo il possibile per rendere disponibile in tempo utile entrambi i cud (post ed ante insolvenza.
Vi invitiamo pertanto a pianificare l�assistenza fiscale 730 presso un Caf o un professionista abilitato non prima della seconda metà di maggio.

=================================

Non si puo' pianificare nulla, esistono delle date di legge alle quali contribuenti,CAF e commercialisti si devono attenere!!

Anonimo ha detto...

Muoia Sansone e tutti i filistei!!!

Anonimo ha detto...

avevo domandato della cigs di febbraio a me è arrivata oggi

evidentemente ci sono acrrediti in tempi diversi

per il prosieguo incrocio le dita

Anonimo ha detto...

MANDIAMOLI A LAVORARE :



Sull'Espresso di qualche settimana
fa c'era un articoletto che spiega che recentemente il Parlamento ha
votato all'UNANIMITA' e senza astenuti (ma và?!) un aumento di
stipendio per i parlamentari pari a circa ¤ 1.135,00 al mese.



Inoltre la mozione e stata camuffata in modo tale da non risultare nei
verbali ufficiali.





STIPENDIO Euro 19.150,00 AL MESE



STIPENDIO BASE circa Euro 9.980,00 al mese



PORTABORSE circa Euro
4.030,00 al mese (generalmente parente o familiare)



RIMBORSO SPESE
AFFITTO circa Euro 2.900,00 al mese




INDENNITA' DI CARICA (da Euro
335,00 circa a Euro 6.455,00)
TUTTI ESENTASSE
+

TELEFONO CELLULARE gratis

TESSERA DEL CINEMA gratis

TESSERA TEATRO
gratis

TESSERA AUTOBUS - METROPOLITANA gratis

FRANCOBOLLI gratis

VIAGGI AEREO NAZIONALI gratis

CIRCOLAZIONE AUTOSTRADE gratis

PISCINE E PALESTRE gratis

FS gratis

AEREO DI STATO gratis

AMBASCIATE gratis

CLINICHE gratis

ASSICURAZIONE INFORTUNI gratis

ASSICURAZIONE MORTE gratis

AUTO BLU CON AUTISTA gratis

RISTORANTE
gratis (nel 1999 hanno mangiato e bevuto gratis per Euro 1.472.000,00).
Intascano uno stipendio e hanno diritto alla pensione dopo 35 mesi in
parlamento mentre obbligano i cittadini a 35 anni di contributi (per
ora!!!)

Circa Euro 103.000,00 li incassano con il rimborso spese
elettorali (in violazione alla legge sul finanziamento ai partiti), più
i privilegi per quelli che sono stati Presidenti della Repubblica, del
Senato o della Camera. (Es: la sig.ra Pivetti ha a disposizione e
gratis un ufficio, una segretaria, l'auto blu ed una scorta sempre al
suo servizio)

La classe politica ha causato al paese un danno di 1
MILIARDO e 255 MILIONI di EURO.

La sola camera dei deputati costa al
cittadino Euro 2.215,00 al MINUTO !!

Far circolare.......si sta
promovendo un referendum per l' abolizione dei privilegi di tutti i
parlamentari............ queste informazioni possono essere lette
solo attraverso Internet in quanto quasi tutti i massmedia rifiutano
di portarle a conoscenza degli italiani......

Anonimo ha detto...

Novità?? venerdi scroso era programmato un incontro "urgente" dei commissari al ministero dello sviluppo con minaccia di dimissioni di un commissario,si sà nulla su cosa è successo???

Anonimo ha detto...

si' si' a 30 mila al mese ma chi dimette. a meno che...

Anonimo ha detto...

in questo momento starai sul divano a lementarti che non arrivano i soldi, pronto a prendertela con il primo arrivato... sveglia pantofolaio, sveglia

Anonimo ha detto...

Siamo già in aprile : il bando di vendita di Agile che fine ha fatto ?

E il resto del piano industriale (corsi di formazione, mobilità, etc) ??

Anonimo ha detto...

certo che vado a lavorare, tu intanto continua a ciondolare lamentandoti col mondo...
ti saluto

Anonimo ha detto...

Cretino che scrivi ai tuoi colleghi di muoversi, non credi che certe richieste siano dettate dalla disperazione?
Quelli che sono in cassa non lo sono per loro volonta' come quelli che lavorano sperando fra qualche mese o anno di percepire lo stipendio(quelli che io conosco si sentono anzi quasi dei privilegiati!!! pensa un po').
Siamo tutti nella stessa situazione, certo chi e' in cassa secondo me e' avvantaggiato perche' ha piu' tempo da dedicare ad altre attivita'(redditizie o almeno di svago), non devi odiarli o biasimarli per questo.

Anonimo ha detto...

bene, allora si muovessero...

Anonimo ha detto...

A quasi tutti va bene questa situazione:
Alla maggior parte di chi lavora non importa dello stipendio ma basta uscire di casa al mattino e non doversi occupare di figli e casa.
Chi e' in cassa puo' fare enne altre attivita' (in genere rendono molto piu' dello stipendio che percepivano)
Rimangono gli sfigati come me che non hanno altro reddito e devono recarsi al lavoro,magari con la propia auto, devono lavorare seriamente non ricevono nulla e se qualche goccia arriva non la possono spendere perche' sanno che la situazione e' drammatica e i sodi fatturati dalle poche commesse rimaste coprono circa 1/5 delle spese.
Disperazione!!! Per me e' cosi'.

Anonimo ha detto...

Ancora dispute fra chi è in cassa e chi lavora....abbiamo tutti e due un grosso problema ...il lavoro.
Smettiamola e lottiamo per un obbiettivo comune.

Anonimo ha detto...

CUD INPS arrivato oggi.

Anonimo ha detto...

CUD INPS arrivato oggi.

05 aprile 2011 16:52

-------------------------
di quale citta' sei ?
grazie

Anonimo ha detto...

CUD INPS arrivato oggi.

05 aprile 2011 16:52

-------------------------
di quale citta' sei ?
grazie

05 aprile 2011 18:45

INPS Sede Bologna

Anonimo ha detto...

vi stanno pure pagando tutto dicembre che culo!!! e vi lamentate pure!! lavorate a testa bassa criccaioli e silenzio!!!

Anonimo ha detto...

sul sito inps sotto la voce "cassetta postale online" è possibile visualizzare e scaricare il cud
saluti a tutti

Anonimo ha detto...

Miseri tutti quanti noi!
Quanta sofferenza!!
Rimaniamo uniti, probabilmente non c'e' futuro per nessuno, divisi, e' peggio.

Anonimo ha detto...

ma tutti questi ometti che imprecano contro chi è rimasto a lavorare e cosa peggiore si augurano il fallimento sanno che se percepiscono la cassa è proprio perchè ci sono i commissari? e che in caso di fallimento questi signori rimarrebbero con una mano davanti e una di dietro senza una lira? che invidiosi e ignoranti...

Anonimo ha detto...

NO, non e' invidia, quelli da invidiare, purtroppo, sono ben altri.
Dobbiamo essere uniti in questa grande tragedia che ci ha coinvolti.
Nessuno e' vincente in Agile, tutti dei derelitti.

Anonimo ha detto...

Io dipendo dalla sede INPS di Torino vedo che ci dovrebbe essere il CUD ma il pdf non e' disponibile. Riscontri? Grazie

Anonimo ha detto...

Chi scrive misera cassa forse ha un lauto stipendio che giustifica le ore di lavoro e le spese di viaggio. Il lauto stipendio senza aumenti diventera' a breve un misero stipendio (forse lo e' gia).

Anonimo ha detto...

Una domanda:
visto che stanno arrivando i CUD 2010 dall'INPS, basta questo per fare la dichiarazione dei redditi o dobbiamo aspettare anche i CUD che la AGILE, secondo la sua comunicazione, dichiara che deve ancora emettere?
Ma se la Agile non ci ha pagato per tutto l'anno 2010, tranne qualche festività domenicale, che senso ha?
Amministrazione e Personale rispondete visto che il sindacato, come sempre, non ci dà una mano in senso pratico.
Avrei potuto inviare anche una mail al Personale, ma come sapete la stessa genera un planning che chissà quando verrà elaborato (della serie provare per credere come uno spot di una famosa azienda nazionale di mobili).
P.S.: ho provato anche a telefonare questa mattina in Amministrazione ma, o non risponde nessuno o è sempre occupato. Complimenti per chi è ancora al lavoro. Sarà pure frustrato in quanto "costretto" a lavorare ma se sta lì deve fare il suo mestiere, altrimenti si dimetta o chieda di andare in CIGS. Ma forse stiamo... al rush finale!

Anonimo ha detto...

Chi scrive misera cassa forse ha un lauto stipendio che giustifica le ore di lavoro e le spese di viaggio. Il lauto stipendio senza aumenti diventera' a breve un misero stipendio (forse lo e' gia).



-----------------------------


chi scrive misera cassa non ha un lauto stipendio, ma si è solo rotto le palle di quelli in cassa che sanno solo attendere, sperare e dare in testa a chi sta dentro. Una domanda ho da fare: come mai nelle assemblee si è sempre di meno? lo sanno i colleghi in cassa che il 17 aprile finisce tutto e non ci sta il rinnovo. Non mi sembra che si stiano strappando i capelli dalla disperazione, io in sede non vedo mai nessuno che alza la voce e sbatte i pugni caro mio...
saluti

Anonimo ha detto...

Qualcuno sa l'indirizzo mail della dottoressa Odello del tribunale fallimentare di Roma?
Grazie

Anonimo ha detto...

nome.cognome@giustizia.it Lucia

Anonimo ha detto...

INTANTO EUTELIA SE NE INFISCHIA E CONTINUA A FARE IL SUO PORCO COMODO.

Otto, ormai ex Agile , hanno accettato l'assunzione a tempo indeterminato in Eutelia pe la commessa Difesa.
Ancora occorrono prove di cessione truffa?Se ha ceduto il ramo IT, perchè continua a operarci ? E perchè è costretta a riassumere i nostri esperti ?
Commissari,Governo e Tribunali, proteggono ed aiutano solo Eutelia, per ordine di CHI?
In un paese normale, con otto amministratori in galera o contumaci, patteggiatori o no, le Entrate che bloccano i pagamenti, questa cessione sarebbe dichiarata nulla da tempo!
I 400 di Eutelia devono rimanere intatti, i 2000 di Agile morire senza troppo rumore! Anzi zitti e ringraziare per la cigs 3+ x in deroga e poi la mobilità!
50anni medi+ 3 + x+ 3 mobilità= ecco la pensione!
Ecco perchè all'ultima "Assemblea retribuita ;) eravamo 33 in servizio e 10 cigs .
Sono schifato.
QUESTO DA EULAV.Se fosse vero e se fosse stato accettato dal sindacoto a tavolino,sarebbe uno SCHIFO

Anonimo ha detto...

MODIFICA CALENDARIO UDIENZE VERIFICA
(07 aprile 2011 ore 17.12)

MODIFICA CALENDARIO UDIENZE VERIFICA
IN DATA 7 APRILE 2011 IL GIUDICE HA APPROVATO LA MODIFICA DEL CALENDARIO DELLE UDIENZE COME PROPOSTO DAI COMMISSARI - SI CONSULTI L'AREA "DOCUMENTI" PER VISUALIZZARE L'ATTO E L'AREA "UDIENZE" PER VERIFICARE LE NUOVE DATE

Udienza del 13/4 spostata al 26 maggio : semplicemente schifoso !!!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

http://met.provincia.fi.it/news.aspx?n=90901

Anonimo ha detto...

http://www.uilcom.it/allegatocomunicati.php?id=7613

La UILCOM-UIL segue con grande attenzione la vicenda del bando di gara per la vendita di Eutelia.
Centinaia di lavoratrici e lavoratori attendono in questi giorni che, finalmente, si trovi una soluzione alla vicenda di un’azienda che, innegabilmente sta pagando i contraccolpi di scelte sciagurate effettuate da gruppi dirigenti che, uno dopo l’altro, la magistratura sta finalmente chiamando a rispondere delle loro responsabilità.
Nell’auspicare che vengano trovate soluzioni serie e realistiche, la UILCOM ritiene che l’elemento più importante rimane la sostenibilità dell’offerta e le reali prospettive industriali finalizzate alla massima tutela dell’occupazione. Le tante professionalità presenti in Eutelia hanno, finalmente, diritto ad auspicare una proprietà che abbia progetti di sviluppo industriale che garantiscano il futuro occupazionale dei lavoratori, e non, invece, operazione di tipo finanziario.
La UILCOM-UIL, inoltre, esprime tutta la solidarietà ed augura a tutti quei lavoratori che hanno sempre fatto parte del comparto TLC e che, transitati in altro comparto che hanno adito le vie legali per il riconoscimento della loro professionalità e provenienza, di vedere riconosciute le loro istanze.

Roma, 5 aprile 2011

Anonimo ha detto...

"Otto, ormai ex Agile , hanno accettato l'assunzione a tempo indeterminato in Eutelia pe la commessa Difesa.
Ancora occorrono prove di cessione truffa?......................"


Una azienda in amm.s. può assumere persone quando ne ha in cassa integrazione?perchè la commessa è rimasta in Eutelia?I commissari stanno agendo correttamente?Questa è l'ulteriore conferma che si è voluto far fuori molti lavoratori e che sindacati e istituzioni non vogliono fare nulla per cambiare le cose.Bisogna cominciare a fare sul serio .....

Anonimo ha detto...

"Otto, ormai ex Agile , hanno accettato l'assunzione a tempo indeterminato in Eutelia pe la commessa Difesa.
Ancora occorrono prove di cessione truffa?......................"


Una azienda in amm.s. può assumere persone quando ne ha in cassa integrazione?perchè la commessa è rimasta in Eutelia?I commissari stanno agendo correttamente?Questa è l'ulteriore conferma che si è voluto far fuori molti lavoratori e che sindacati e istituzioni non vogliono fare nulla per cambiare le cose.Bisogna cominciare a fare sul serio .....
----------
chi sono i magnifici 8 o a quale gruppo o sede appartengono? si sa qualcosa?

Anonimo ha detto...

Si sa se metteranno in cigs altre presone?

Anonimo ha detto...

Otto, ormai ex Agile , hanno accettato l'assunzione a tempo indeterminato in Eutelia pe la commessa Difesa.
___________

Saranno assunti altri dipendenti Agile?