martedì 8 marzo 2011

Partono vendite di Agile ed Eutelia

COMUNICATO STAMPA


EUTELIA: APPROVATI PROGRAMMI CESSIONE, AL VIA VENDITA

Roma 7 marzo 2011 – Il Ministero dello Sviluppo economico, in seguito ai pareri dei Comitati di Sorveglianza, ha approvato i programmi di cessione di Agile e Eutelia, aziende in amministrazione straordinaria rispettivamente dal 15 e 16 luglio 2010.

Con tale approvazione si potrà dare rapido corso alle rispettive procedure di vendita, con l’obiettivo di favorire ogni possibile sinergia nella ricollocazione dei lavoratori e degli asset industriali delle due aziende che operano nel settore delle telecomunicazioni (TLC) e dell’information technology (IT).

Il Ministero solleciterà i commissari a pubblicare contestualmente gli avvisi di vendita, al fine di consentire, oltre alla massima partecipazione da parte degli operatori interessati, la formulazione di proposte di acquisto per il complesso delle attività.

18 commenti :

Anonimo ha detto...

Il Ministero dello Sviluppo economico ha approvato I PROGRAMMI (sono 2) di cessione di Agile e Eutelia.

Con tale approvazione si potrà dare rapido corso ALLE RISPETTIVE PROCEDURE (sempre 2) di vendita, con l’obiettivo di FAVORIRE (non obbligare) ogni possibile sinergia nella ricollocazione dei lavoratori e degli asset industriali DELLE DUE AZIENDE (per chi non avesse ancora capito che sono 2) che operano nel settore delle telecomunicazioni (TLC) e dell’information technology (IT).

Il Ministero solleciterà i commissari a pubblicare contestualmente gli avvisi di vendita, al fine di CONSENTIRE (ma non obbligare) la formulazione di proposte di acquisto per il complesso delle attività.

Anonimo ha detto...

e finirà che TISCALI compra Eutelia soltanto al prezzo(scontato) della fibra, Agile no. Poi, per la gioia di Pizzichi e Mussari, viene venduta Tiscali tutta intera (debiti compresi) a qualcuno (Almaviva?) e con il ricavato (circa 400ML) pagano i debiti che Soru ha verso Monte Paschi.
Mussari contento, Pizzichi contento, Soru contento, FIOM contentissima e noi dipendenti l'abbiamo preso in quel posto.

Come progettato da aprile 2009.

Anonimo ha detto...

Il Ministero solleciterà i commissari a pubblicare contestualmente gli avvisi di vendita, al fine di CONSENTIRE la formulazione di proposte di acquisto per il complesso delle attività.
-------------------------------
VITTORIA, VITTORIA
MA DE CHE?????
Non si presentera' nessuno per acquistare in blocco le due attivita', la preda ambita e' soltanto Eutelia(leggi fibra ottica), per Agile il mercato si augura un suo fallimento, per spolparne a costi irrisori cio' che ne rimane (poco).

Anonimo ha detto...

Il Ministero solleciterà i commissari a pubblicare contestualmente gli avvisi di vendita, al fine di CONSENTIRE la formulazione di proposte di acquisto per il complesso delle attività.
-------------------------------
...complesso delle attività.

E le persone in CIGS ???????

Anonimo ha detto...

Ma il programma di cessione dei commissari non l'avete letto? siamo a posto

Anonimo ha detto...

Ma il programma di cessione dei commissari non l'avete letto? siamo a posto
==================================
Esatto! Il piano Agile prevede il salvataggio,(attraverso la vendita) delle attuali 450 risorse operative, tutte le altre a mare, ci sara' anche il pieno assenso sindacale, si dira' " E' stato un grande successo! Abbiamo salvato 450 posti di lavoro!!"

Anonimo ha detto...

e poi erano i Landi che volevano disfarsi dei lavoratori...

Anonimo ha detto...

Ma il programma di cessione dei commissari non l'avete letto? siamo a posto
============
Ma il piano è quello del novembre scorso in cui l'acquirente offre condizioni economiche peggiori rispetto a quelle attuali?Se è così meglio la cigs.

Anonimo ha detto...

Qualcuno mi può spiegare gentilmente perchè un eventuale compratore deve acquisire l'attuale azienda formata da 400 persone di cui circa 200 capi capetti e cape di ca....zo,con i loro stipendi e sopratutto con il loro tfr,e con delle eventuali commesse in perdita?

Anonimo ha detto...

Qualcuno mi può spiegare gentilmente perchè un eventuale compratore deve acquisire l'attuale azienda formata da 400 persone di cui circa 200 capi capetti e cape di ca....zo,con i loro stipendi e sopratutto con il loro tfr,e con delle eventuali commesse in perdita?

========================
esatto perche?

Anonimo ha detto...

Ma se sapete già tutto che cazz. postate a fare?

Ce ne fosse uno che fa una domanda... ma se eravate così furbi e competenti com'è che vi siete fatti fregare come tutti?

Anonimo ha detto...

Ma il piano è quello del novembre scorso in cui l'acquirente offre condizioni economiche peggiori rispetto a quelle attuali?Se è così meglio la cigs.
-------------------------------------
concordo in pieno

Anonimo ha detto...

La Corte d’Appello di Napoli, con sentenza del
23 marzo 2001(17), con riferimento ad una cessione
in favore di una società con una «naturale
vocazione al fallimento», ha affermato che «deve
ritenersi nullo per frode alla legge il contratto
di cessione
di un esercizio commerciale quando
sia provato, anche sulla base di elementi indiziari(
18) purché gravi precisi e concordanti, che la
vera ragione dell’accordo è quella di liberarsi del
gruppo di lavoratori impiegati nell’azienda ceduta,
così eludendo la legislazione vigente in materia
di licenziamento, di cassa integrazione e di
mobilità, e ponendo a carico della collettività i
relativi oneri».

filbi.it/Trasferimento_azienda_legge.pdf

Anonimo ha detto...

Esatto! Il piano Agile prevede il salvataggio,(attraverso la vendita) delle attuali 450 risorse operative, tutte le altre a mare, ci sara' anche il pieno assenso sindacale, si dira' " E' stato un grande successo! Abbiamo salvato 450 posti di lavoro!!"



Soccorrere una persoma che sta affogando e' molto pericoloso, la persona che si soccorre presa dal panico, si aggrappa al soccoritore in modo inconsulto, finendo per ostacolarne i movimenti impedendogli di nuotare.

La facile ironia spesso si traduce in stupidaggini!

In ogni caso, giusto per risponderti, il Piano presentato dai Commissari deve essere approvato dal MiSE, l'unico ente che puo' decidere se accettarlo o respingerlo, il parere del Sindacato non e' richiesto ne necessario ma del tutto ininfluente.

Anonimo ha detto...


e poi erano i Landi che volevano disfarsi dei lavoratori...



Risposta esatta!!

Nel gennaio del 2009, furono i Landi che presentarono un piano per la messa in mobilita' di un migliaio di lavoratori.

Basta avere un po' di memoria!

Anonimo ha detto...


e finirà che TISCALI compra Eutelia soltanto al prezzo(scontato) della fibra, Agile no. Poi, per la gioia di Pizzichi e Mussari, viene venduta Tiscali tutta intera (debiti compresi) a qualcuno (Almaviva?) e con il ricavato (circa 400ML) pagano i debiti che Soru ha verso Monte Paschi.
Mussari contento, Pizzichi contento, Soru contento, FIOM contentissima e noi dipendenti l'abbiamo preso in quel posto.



Usi qualche droga oppure hai una fantasia fervida oppure ...?

Anonimo ha detto...

Si, infatti, ma ora non ci tocca nemmeno quella!

---------------------------------------

Risposta esatta!!

Nel gennaio del 2009, furono i Landi che presentarono un piano per la messa in mobilita' di un migliaio di lavoratori.

Basta avere un po' di memoria!

Anonimo ha detto...

>Usi qualche droga oppure hai una >fantasia fervida oppure ...?

di su, furbone che dai del drogato al prossimo, basta leggere le news di borsa riguardanti Tiscali, i bilanci di Tiscali stessa e ricordare chi deve soldi a chi.
E che guarda caso è la stessa banca che li prestava a noi (oops, sorry, alla proprietà, i Landi).
E che è la stessa banca che ha messo Pizzichi dove tu sai.E che finanzia certe associazioni... che non han detto una parola sull'opzione Soru.

Non mi offendo, ma i fatti sono fatti. Se finisce - anche solo parzialmente - come ipotizzo, chi è che ha il prosciutto sugli occhi? In pratica, potrebbe finire anche solo in parte in questo modo; non sempre le operazioni complesse vanno a buon fine come progettato all'inizio.
Ma questo non vorrebbe dire che i fatti sono errati; sono fatti e basta.