mercoledì 30 dicembre 2009

Aggiornamenti Agile/Eutelia

SINDACATI; SCIACALLAGGIO SU COMMESSE, URGE TAVOLO(ANSA) - ROMA, 29 DIC - Fim, Fiom, Uilm, Fistel, Slc Cgil e Uilcom denunciano la ''gravissima decisione'' della Camera dei Deputati e delle Poste Italiane di rescindere il contratto di fornitura per affidarlo ad altri. Una decisione, lamentano i sindacati in una nota, che arriva ''proprio nei giorni in cui il Tribunale decideva la custodia giudiziaria della societa', aprendo finalmente una nuova fase nella durissima vertenza Agile/Eutelia''. ''Denunciamo questa gravissima decisione - prosegue la nota cojngiunta - presa malgrado l'impegno assunto dal Consiglio dei Ministri su proposta del Sottosegretario Gianni Letta, ma soprattutto in spregio a quanto i lavoratori stanno facendo''. I sindacati chiedono percio' ''che le decisioni assunte dalla Camera dei Deputati e da Poste Italiane vengano immediatamente riviste e che qualora ci siano problemi da affrontare, questi vengano discussi nelle sedi istituzionali gia' attivate, al fine di escludere qualsiasi strumentalizzazione. Il Sottosegretario Letta - e' la richiesta - convochi urgentemente le parti al fine di discutere nel merito e verificare, anche con il contributo dei custodi giudiziari nominati dal Tribunale, tutte le azioni possibili per riattivare le commesse perse o in discussione, pagare le retribuzioni arretrate ai lavoratori e riprendere l'operativita' aziendale''.

EUTELIA: PD, BERSANI PRIMO FIRMATARIO PER FONDO DI GARANZIA(ANSA) - TORINO, 29 DIC - Sara' Pier Luigi Bersani, segretario del Pd, il primo firmatario dell'emendamento al decreto 'mille proroghe' per concedere un sostegno al reddito ai lavoratori di aziende in crisi che non beneficiano degli strumenti ordinari. I contenuti del provvedimento sono stati illustrati oggi da alcuni esponenti del Pd, piemontese e nazionale, durante una conferenza stampa che si e' svolta nella sede torinese di Agile (ex Eutelia, gruppo Omega), azienda in fase di commissariamento che da 5 mesi non retribuisce i propri dipendenti. In questo quadro, con l'obiettivo di sostenere i lavoratori di aziende in crisi che non sono ne' licenziati, ne' fruiscono degli ammortizzatori sociali ordinari o straordinari, l'emendamento prevede l'istituzione di un fondo, gestito dal ministero del Lavoro, per anticipare le retribuzioni a dipendenti di imprese che non pagano i propri dipendenti da almeno 4 mesi. Il meccanismo del provvedimento prevede che lo Stato si faccia garante degli stipendi dei lavoratori e si costituisca come creditore nei confronti dell'impresa in attesa che la situazione aziendale si sblocchi con un commissariamento o un fallimento. Rispetto ai tempi, il mille proroghe dovrebbe iniziare l'iter parlamentare intorno a meta' gennaio, includendo quindi la discussione degli emendamenti, ma ''se ci sara' la volonta' politica del governo - ha spiegato Stefano Fassina, responsabile economico del Pd - potrebbe rientrare nel 'decreto sviluppo''' che l'esecutivo presentera' nei primi giorni di gennaio''.

EUTELIA:UGL;GRAVE RESCISSIONE CONTRATTI,GOVERNO CI CONVOCHI(ANSA) - ROMA, 29 DIC - ''La situazione dei lavoratori Agile-Eutelia e' sempre grave e la rescissione dei contratti con l'azienda da parte di Camera, Poste e Rai, ignorando l'appello del 10 dicembre scorso rivolto da Palazzo Chigi sia alla Pubblica Amministrazione sia alle imprese, rischia di peggiorarla ancora di piu'. A questo punto chiediamo al governo di convocare a breve il tavolo per un confronto a partire dalla irrisolta questione degli stipendi con i tre commissari nominati dal Tribunale fallimentare di Roma''. E' quanto sostengono in una nota congiunta le segreterie nazionali di Ugl Metalmeccanici e Ugl Telecomunicazioni. ''E' dal mese di agosto che i dipendenti non percepiscono lo stipendio, stesso destino stanno vivendo lavoratori di altre aziende collegate al gruppo Omega, occorre dare una riposta a loro e allo stesso tempo garantire una continuita' dell'attivita' aziendale che puo' arrivare non solo dalle sollecitazioni del governo ma soprattutto dalla constatazione della reale situazione economica dell'azienda sui cui dovrebbero far luce i tre commissari, operazione comunque non priva di seri rischi''.


EUTELIA:ANDREA DONA'SOSTITUISCE PACE PER DOCUMENTI CONTABILI(ANSA) - ROMA, 29 DIC - Il consiglio di amministrazione di Eutelia ha nominato Andrea Dona' ''in qualita' di dirigente preposto alla redazione dei documenti contabili societari''. Lo comunica la societa' in una nota, nella quale si informa che ''Dona' e' stato nominato in sostituzione del dottor Franco Pace''.

13 commenti :

Anonimo ha detto...

servizio del tg3 da pregnana
http://www.rai.it/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-72781209-3a1f-4876-89a2-8511367a934d.html

Anonimo ha detto...

Ma perchè non ci sforziamo di guardare la realtà in faccia bella o brutta che sia?
Che possibilità hanno di risollevare la nostra situazione questi tre signori nominati dal tribunale, anche se pieni di buona volontà? Dove prendono i soldi per pagare gli stipendi? 1800 persone costano, solo di retribuzione, circa 6-7 milioni di euro al mese. E dove può andare un'azienda con un'età media più vicina ai 50 che ai 40, con circa 500 amministrativi su 1800 e dei restanti solo la metà è (o era?) impegnata sui clienti?

Anonimo ha detto...

> a perchè non ci sforziamo di
> guardare la realtà.....

Caro collega, nessuno aspetta un babbo natale.
Si sa bene che sarà comunque un bagno di sangue.
Solo che si cercherà di avere i migliori trattamenti possibili sia per la CIGS che per la mobilità e in piu si cercherà di non far morire l'azienda.

A tutti i colleghi auguro un 2010 migliore sdi questo pessimo 2009.

Anonimo ha detto...

SI almeno speriamo di avere la cassa integrazione e poi la mobilità, visto che ad oggi non abbiamo avuto niente di niente.

Anonimo ha detto...

Attenzione colleghi non cadiamo nella trappola di chi vuole destabilizzarci,molti dei commenti di critica al sindacato ed alle azioni intraprese vengono direttamente dalla cricca di Samuele,e questa è la dimostrazione:nel loro ultimo delirante post (sito dei lavoratori Eutelia) si afferma che finalmente la redazione di Eulav ha avuto il coraggio di pubblicare,dopo molte censure,dei messaggi di colleghi Agile che criticano le direttive sindacali...ma come fanno a conoscere le censure di un sito che non gestiscono?semplice,i messaggi li scrivono in realtà loro per destabilizzarci!prendiamo in considerazione solo critiche e proposte che vengano sicuramente da colleghi nelle assemblee!

Anonimo ha detto...

... E dove può andare un'azienda con un'età media più vicina ai 50 che ai 40,..

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Queste storie che quando si arriva ai 50 anni, si tirano i remi in barca e si comincia a pensare alla pensione, sono obsolete da almeno 20 anni ormai.
Oggi chi ha 50 anni sa, o dovrebbe sapere, che ha innanzi a se' ancora almeno 10 anni lavorativi, se va bene e non interveranno nuove leggi ad aumentarli.
E finiamola con sta' storia dell'elasticita' mentale, la demenza senile e l'Alzahimer sono patologie che, salvo rare eccezioni, si sviluppano dopo i 70 anni.

Anonimo ha detto...

Non sono d'accordo col post precedente,senilità precoce e manie di persecuzione possono svilupparsi anche tra i 40 ed i 50....tanto per fare un esempio Sammy il kamikazzone di anni ne ha 44!

Anonimo ha detto...

A chi ha detto:

...Queste storie che quando si arriva ai 50 anni, si tirano i remi in barca e si comincia a pensare alla pensione, sono obsolete da almeno 20 anni ormai...

Non siamo noi che ci sentiamo vecchi, ma è il mondo del lavoro che ci considera tali. Si vede che non hai mai inviato un curriculum, e non hai mai avuto un colloquio di lavoro in questi ultimi tempi. Ma dove vivi?

ANONIMO MODERNO

Anonimo ha detto...

sabato 2 gennaio.
Roma v.Bona - 18:30 concerto dei "Ciao Rino", è gradita la massima partecipazione!

===================================
Sono queste le motivazioni per cui non ritorniamo a lavorare ?
Allora è proprio finita !
Auguri a chi và in IBM, Engineering, Cap Gemini, Sistemi Informatici (Sanzogni + gli ex Bull), CM Sistemi, ........
Auguri anche ai sindacalisti come Carnicella e Pagaria che hanno già un posto in FIOM.

Anonimo ha detto...

Auguri a chi và in IBM, Engineering, Cap Gemini, Sistemi Informatici (Sanzogni + gli ex Bull), CM Sistemi...

E' in arrivo lo spezzatino con o senza commesse?

Anonimo ha detto...

capgemini etc. etc. qualcuno mi spieghi se ha capito il messaggio perchè a me sembra molto sarcastico,oppure invece voleva far intendere che verranno assorbiti pochi e fortunati ....scusate ma in questo periodo devo essere proprio in fase di senilità , non mi è chiaro...

Anonimo ha detto...

Ma dove vivi?

ANONIMO MODERNO


Caro Anonimo non a me devi chiedere dove vivo, ma chiedilo a te stesso.
Le conosci le regole attuali, non quelle antecedenti il 1992, per accedere al Sistema Pensionistico italiano? Sai quante settimane di contributi devi aver versato all'INPS prima di poter richiedere la pensione?
Il fatto che sia molto difficile inserirsi nel mondo del lavoro quando ti avvicini o superi la soglia dei 50 anni, sia che io lo sappia o non lo sappia, nulla aggiunge e nulla cambia ai fini pensionistici, provaci tu a chiederlo all'INPS.
Proprio per questo motivo bisogna evitare di dileggiarsi di quel poco che ci e' rimasto di questa Azienda, ma cercare di partire da li' per salvare quanti posti di lavoro piu' possibile.
Non basta attegiarsi a Saggio, per esserlo veramente.

Anonimo ha detto...

capgemini etc. etc. qualcuno mi spieghi se ha capito il messaggio perchè a me sembra molto sarcastico,oppure invece voleva far intendere che verranno assorbiti pochi e fortunati ....scusate ma in questo periodo devo essere proprio in fase di senilità , non mi è chiaro...

===================================
Il sarcasmo era riferito agli eventi nelle sedi occupate.
Mentre,poi, ci stanno dicendo che deve essere trovata una soluzione politica alla ns. crisi, di fatto le commesse (come camera dei deputati, rai ecc.) passano alla concorrenza che mediamente prende il 50% delle risorse ex Agile.
Continuando così, il 17 feb.rimarra ben poco.
Ciao