martedì 3 novembre 2009

La lotta continua

http://www.youreporter.it/video_Di_Pietro_per_la_crisi_AGILE_-_TORINO_1

http://www.comunicati.net/comunicati/aziende/varie/97026.html


Cominciamo col fare un plauso ai dipendenti della sede di Roma che mantengono le posizioni occupando la sede di via Bona.
Stamane il segretario generale della Fiom Rinaldini era prorpio in via Bona a dare man forte ai colleghi romani e a dire che si sta facendo di tutto per stringere i tempi nel fissare una data d'incontro alla Presidenza del Consiglio che sta studiando i documenti per valutare la situazione ed il relativo intervento, anche se non c'è nulla di certo.
Al presidio delle sede di Roma sono intervenuti i colleghi della sede di Napoli, Bari e Sicilia. Ancora si deve notare la completa assenza dei colleghi del Nord che sembra lavorino in una azienda a parte.

Intanto cattive notizie dalla Puglia, dove la regione è intenzionata a scindere il CdP, ed ha gia avviato le pratiche, nessuna risposta per adesso da parte di questa pseudo_azienda.
Cosi come si è perso la commessa Poste.

Tre appuntamenti, stasera con Ballarò e giovedi con Annozero.
La redazione di Ballarò ha visitato per 2 volte la sede degli occupanti di via Bona, ieri sera ed oggi pomeriggio, quindi si può prevedere che diano piu spazio rispetto ad Annozero dove sono previsti solo 3 minuti.
I lavoratori Agile di Napoli parteciperanno alla trasmissione "Racconti di vita" su RAI3 alle ore 12.55.

Situazione stipendi: Sono stati pagati alcune spetanze di agosto, mentre ad altri dipendenti sono stati addirittura saldate le spettanze di setttembre.
Ma la maggior parte dei colleghi non ha ancora ricevuto quello di agosto.
La pseudo_azienda tace.

Entro domani partirà la denuncia penale alla Procura della Repubblica firmata dalle sigle sindacali.
C'è stato non poco ritardo sull'invio di questa denuncia a causa della FIM che non ancora ha deciso se fimare o meno, magari qualche tessera stracciata potrebbe essere di incoraggiamento alla firma.
FIM o non FIM la lettera partirà comunque domani.

Oggi ci si aspettava l'occupazione anche della sede di Milano che purtroppo non è arrivata, cosi come quella di Ivrea e Bari.

Per dare maggior forza alla protesta e per velocizzare i tempi che oramai sono scaduti, l'occupazione delle sedi sarebbe servita molto per spingere la Presidenza del Consiglio ad una piu veloce decisione.

9 commenti :

Anonimo ha detto...

Aspettiamo la pubblicazione della denuncia penale alla Procura della Repubblica firmata dalle sigle sindacali.

Anonimo ha detto...

Come al solito la Fiom ha dimostrato quello che E'.
Addebitando responsabilità, da verificare, alla FIM, finalmente Rinaldini ha confermato di procedere alla denuncia nei confronti dell' azienda.
DOPO AVER PERSO QUATTRO MESI DI TEMPO IN INUTILI CHIACCHIERE A PRESA PER IL CULO DELLA GENTE CHE NON VIENE PAGATA E STA LI' DAVANTI ALLA SEDE EUTELIA DI VIA BONA A FARE I TURNI PER PRESIDIARE LA POSTAZIONE!!!!!!
Rinaldini, ma vafffanculo!
Ma ti rendi conto che stai prendendo per i fondelli centinaia di persone che ti mantengono con le loro quote sindacali!
Guadagnatelo lo stipendio e datti da fare!
Come al solito sei andato in Via Bona a dare risposte interlocutorie che non servono a un cazzo!
Rinaldini, ma rivaafffanculo!

Anonimo ha detto...

La mancata occupazione delle altre sedi, pregnana in primis per dimensione e rilevanza, senza nemmeno una spiegazione, è assolutamente inaccettabile. E' un tradimento degno di quelli dell'attuale proprietà e, anzi, è ancora peggio perchè proviene dai colleghi. complimenti

Anonimo ha detto...

milanesi,gente di ivrea,non state facendo una gran figura,tirate fuori le palle!

Anonimo ha detto...

..diciamolo pure apertamente i colleghi di Milano e Ivrea stanno facendo una gran figura di cacca di fronte ai colleghi di ROma e Napoli.

Anonimo ha detto...

COLLEGHI NORDICI!
STATE FACENDO UNA FIGURA DI MERDA!
MILANESI, EPOREDIENSI, QUANDO VI GUARDATE ALLO SPECCHIO NON VI VIENE VOGLIA DI SPUTARVI IN FACCIA?

Anonimo ha detto...

Visto Epifani stasera a Ballarò.... e poi vi chiedete perchè la FIOM ha perso 4 mesi in kakkiate???? E' toccato a BECHIS di LIBERO di tirar fuori il MontePaschi, altrimenti manco veniva nominato il mandante di questa bella operazione.
Guarda caso, il principale finanziatore di EPIFANI e RINALDINI.

Anonimo ha detto...

NON DICIAMO C..ZATE!
BECHIS HA VOLUTO SOTTOLINEARE SOLAMENTE LA PRESUNTA COLORAZIONE "ROSSA" DEL MPS PER VUOTARE IL SECCHIELLO DI M..DA ADDOSSO ALLA ORMAI SPARUTA REALTA DI SINISTRA CHE C'E' RIMASTA IN GIRO ..E NIENT'ALTRO..LTRO CHE DIFESA DEI LAVORATORI DI AGILE-...E,SE E' COSI GANZO PERCHE NON VAI A VEDERE QUANTO SPAZIO HA LASCIATO SUL SUO GIORNALE ALLE PROBLEMATICHE DEL LAVORO E QUANTO A DIFESA DEL SUO PADRONE...
ECCHECCA..ZO!
PS
NON CON QUESTO VOGLIO TIRAEMI INDIETRO DALLE CRITICHE SUL SINDACATO E MEDIA NAZIONALI..SIA CHIARO.!

Anonimo ha detto...

Si vede che voi colleghi di Ivrea e Torino potete fare a meno dei vostri stipendi se non avete ancora occupato: da dove traete i vostri occulti guadagni? Dallo scudo fiscale? O forse vi spartite anche voi il tesoretto dei Landi e dei Liori?
VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA !!!