mercoledì 7 ottobre 2009

Interpellanaza con risposta scritta al Senato della Repubblica

http://www.senato.it/japp/bgt/showdoc/frame.jsp?tipodoc=Sindisp&leg=16&id=431708

Come si può evincere dal comunicato Ministeriale seguito all'incontro del 22 settembre, si vuole sottolineare che entro il 20 ottobre l'azienda si è impegnata a pagare tutte le spettanze arretrate e NON SOLO LO STIPENDIO DI AGOSTO

12 commenti :

Anonimo ha detto...

I colleghi che hanno informazioni sulla riunione col Monte Paschi perchè non ci dicono qualcosa visto che i sindacati ci tengono alla scuro? COsi come i colleghi di Milano potrebbero dirci cosa va dicendo in giro GIannettoni? grazie

Anonimo ha detto...

magari fosse vero...secondo me nel comunicato dell'azienda hanno dimenticato di scrivere che cristo era morto dal freddo e che era anche il padrone delle legne.
:LOL:

Anonimo ha detto...

MA guara un pò: hanno i soldi per pagare Gartner ma non hanno i sodi per pagare i propri dipendenti.
Mi sa che questa è un'altra palla.

SOno sicurissimo che il 14 non ci sarò nessun incontro al ministero e nessun piano industriale.

Anonimo ha detto...

tutti i colleghi anche qui a ROma stanno facendo un gran casino con queste comunicazioni.
ALlora sia chiaro una volta per tutte CHE DALL'INCONTRO ALL MINISTERO AGILE HA ACCETTATO DI PAGARE ENTRO IL 2/10 LO STIPENDIO DI LUGLIO ED ENTRO IL 20 TUTTE LE ALTRE SPETTANZE.

Poi il giorno dopo mandando per via email una comunicazione a tutti noi se tirata indietro docendo che avrebbe pagato solo agosto entro il 20/10.
Ma non è finita qui, perchè a milano Giannettoni gia sta parlando del 23/10 sempre e solo per lo stipendio di agosto.

MA SIA CHIARO CHE AL MINISTERO HANNO PRESO UN IMPEGNO DI PAGARE TUTTE LE SPETTANZE ENTRO IL 20/10.
ENTRO, SIGNIFICA CHE MASSIMO PER IL 20 OTTOBRE SI IMPEGNANO AD ONORARE LE SPETTANZE.


CHE POI NON LO FACCIANO è UN'ALTRA STORIA

Anonimo ha detto...

qualcuno di ROMA può chiedere a POTETTI e PAGARIA come cacchio mai non ci raccontano dell'incontro di lunedì al Monte Paschi?
Si sono messi daccordo con loro a nostre spese e si faranno assumere da Bassilichi???????

Anonimo ha detto...

Scusate, sono andato a rileggere il comunicato del MiSe e la comunicazione di Giannettoni. In ambedue i casi di parla di pagamento entro la terza settimana di ottobre (quindi entro il 23) delle spettanze dovute (ovviamente al momento dell'accordo, ritengo). Quindi rimborsi spese e stipendio di agosto, a parer mio. Dello stipendio di settembre (di cui tra l'altro non e' stato ancora emesso il cedolino) non se ne parla. La logica vorrebbe che sia pagato subito (campa cavallo.....) ma sicuramente non era tra le competenze di cui hanno parlato al ministero. Felice di sbagliarmi....

Anonimo ha detto...

Voglio proporre a quanti minifesteranno in occasione dell'incontro al Ministero del 14 ottobre, di sfilare e poi fare presidio stando tutti in mutande!!!

Tanto qui se non si fanno scenate del genere non ci si fila nessuno.

E allora questa volta facciamo spettacolo.

Tutti in mutande!!!

Anonimo ha detto...

.....probabilmente non dobbiamo stare attenti alla virgole con sti tizi di Omega, ma quando si dice che: ""... Agile si e' impegnata ad erogare entro la 3^ settimana di ottobre tutto il resto delle spettanze", io mi aspetto che venga pagato anche settembre perchè nel tempo è maturato anche lo stipendio di settembre che rientra "nel resto delle spettanze."

A parte questo, voglio ricordare a tutti i colleghi che lo stipendo ci è dovuto nei tempi stabiliti ed è un nostro diritto averlo ed un loro dovere erogarlo.

Anonimo ha detto...

E' ARRIVATO IL CEDOLINO DI SETTEMBRE.

ANONIMO MODERNO

Anonimo ha detto...

COMUNICATO STAMPA
In riferimento all’articolo apparso su roma.corriere.it in data 6 ottobre dal titolo “I lavoratori
dell’Eutelia: Solidali con gli operai della Alstom di Colleferro”, l’Azienda Eutelia precisa che gli
eventi riportati nell’articolo non la riguardano e si riferiscono invece alla Società Agile (Gruppo
Omega).
Eutelia sottolinea inoltre che il suo rapporto con Agile ha riguardato esclusivamente la cessione del
ramo aziendale IT e non vi è alcun legame con le attuali vicende della Società Agile.
In questo contesto, Eutelia ricorda che l’operazione di cessione del ramo aziendale IT, realizzatasi con
atto stipulato in data 15/06/2009, ha comportato, tra l’altro, la cessione ad Agile di un portafoglio
ordini di circa 130 milioni di Euro, di assets immobiliari per 15 milioni di euro e circa 30 milioni di
euro di crediti esigibili, prevalentemente verso la P.A.
Arezzo, 7 ottobre 2009

Anonimo ha detto...

ex-collaboratore (da 4 anni: getronics-eutelia-agile)(da 4 anni) contratto scaduto e non rinnovato che attende stipendi di agosto/settmbre - data 20 ottobre - ancora niente

Anonimo ha detto...

ex-collaboratore (da 4 anni: getronics-eutelia-agile)(da 4 anni) contratto scaduto e non rinnovato che attende stipendi di agosto/settmbre - data 20 ottobre - ancora niente