lunedì 21 settembre 2009

TUTTI E 2200 IN PIAZZA PER DIFENDEREI PROPRI DIRITTI

Per domani alle ore 15.00 è stato confermato l'incontro al MiSE e la manifestaxione con concentramento in P.zza Barberini.
Nella stessa giornata si terra l'incontro per l'altra societa del gruppo Phonemedia.
Bisogna chiedere alle OOSS di lascire i tavoli di crisi separati per evitare di lucrare sul numero dei dipendenti.

Intatno il Monte dei Paschi di Siena si è affrettata a dichiarare che con le vicende di Agile e la sua cessione ad Omega non ha nulla a che fare, ma è palese ed ufficiale che Pisaneschi e Pizzichi fanno parte del piu alte cariche sia di Eutelia che di MPS.
Asserisce inoltre di essere solamente uno dei finanziatori di Eutelia. come dire: "se non fai quello che voglio ti tolgo i finanziamenti"
Si invitano, comunque, tutti i dipendenti che sono ancora conto correntisti a spostare i propri accrediti su altra banca, per non essere complici della propria dismisione.

E' un dato di fatto, che Massa e soci non sono altro che dei liquidatori.
Lo si evince non solo dal loro curriculum, ma da quello che hanno messo in pratica fino a questo momento. Il loro compito è quello di incassare tutti i crediti ancora non incassati e portare l'azienda poi a fallire e quindi liquefarne i suoi dipendenti.

SE NON E' COSI DIMOSTRASSERO IL CONTRARIO

L'obiettivo che i dipendenti, sindacati e MiSE devono portare avanti è quello dell'annulamento della cessione e del commissariamento di Eutelia anche alla luce del fatto che il prossimo 30 settembre il pubblico ministero Roberto Rossi depositerà davanti al Gup di Arezzo l'istanza di rinvio a giudizio nei confronti della famiglia Landi e di alcuni loro collaboratori, accusati di aver sottratto illecitamente 100 milioni di euro dalle casse di Eutelia. La lista dei reati contestati è
- associazione a delinquere finalizzata al falso in bilancio e all'appropriazione indebita
- false comunicazioni sociali,
- appropriazione indebita
- frode fiscale
- riciclaggio
- subornazione di un testimone.

Si contestano:
- 66 milioni di euro di falso in bilancio
- 36 di appropriazione indebita

In pratica la procura e la guardia di finanza ipotizzano un meccanismo in base al quale per anni somme di denaro sono state in qualche modo stornate dai bilanci ufficiali, dirottate verso società estere e di qui su conti bancari stranieri nella disponibilità degli indagati.

I dipendenti tutti, sia Agile che Eutelia devono costituirsi parte civile. fermo restando per i primi l'impugnare della cessione e l' ingiunzione di pagamento di tutto il pregresso.

Per il'incontro di domani si invitano i dipendenti a preparare tutta la documentazione raccolta nei vari blog, dal sindacato ecc, da consegnare al Ministro e sbugiardare una situazione che ha procurato gia troppi danni a piu di 9000 famiglie.

6 commenti :

Anonimo ha detto...

Eutelia Proteste e nuove dinamiche

In questo inizio d’autunno per i lavoratori Eutelia c’è una sola certezza: che non ricevono lo stipendio da luglio. Per il resto una nebbia fitta avvolge il loro futuro. - Le proteste. La protesta cresce, in tutta Italia. Sono duemila in totale i dipendenti del gigante informatico e delle telecomunicazioni, 130 solo ad Arezzo. Nei giorni scorsi hanno “assediato” l’amministratore delegato della società, Isacco Landi, nella sede romana della compagnia, in Via Bona. In Liguria, a Ivrea, un gruppo di lavoratori è salito sul tetto dell’azienda, al Business Park Dora Baltea. In 200 a Pregnana, hinterland milanese, hanno bloccato per mezz’ora il traffico di una strada provinciale. - Niente stipendi. Insomma, la situazione è bollente. Gli impiegati Eutelia vogliono i soldi che mancano da luglio. Non ci sono neanche i rimborsi Irpef. E per tutto agosto in alcune sedi hanno lavorato senza aria condizionata per morosità. Questo è il primo problema. - Futuro incerto. Poi c’è anche quello più a lungo raggio, di un’azienda che ha spostato tutto il settore Tlc ad Agile, che ora sta passando sotto il controllo del Gruppo Omega. Tanti dubbi, ma per il momento ci si accontenterebbe del saldo dei salari. - I tavoli. “Che si paghino gli stipendi”, ha commentato il Ministro delle attività produttive Scajola, a margine dell’incontro avuto con i sindacati dei lavoratori ex Eutelia nei giorni scorsi. Martedì ce ne sarà un altro, quello più atteso. Parteciperanno i sindacati, forse parteciperà anche la direzione dell’azienda, che finora ha sempre dato buca. Comportamento stigmatizzato dallo stesso Scajola. Ci sarà anche la Regione Toscana, che ha già incontrato i sindacati e che, con l’assessore Simoncini, ammonisce: “Garantire certezza di lavoro e di stipendio ai lavoratori”. - Crollo in Borsa. Intanto il titolo Eutelia crolla in Borsa: ieri, quasi a fine giornata, il titolo perdeva l’1,94%, dopo il - 2,87% del giorno precedente. Anche il Mibtel attende il tavolo di martedì, che potrebbe essere decisivo

Alessandro Veltroni

Anonimo ha detto...

"In pratica la procura e la guardia di finanza ipotizzano un meccanismo in base al quale per anni somme di denaro sono state in qualche modo stornate dai bilanci ufficiali, dirottate verso società estere e di qui su conti bancari stranieri nella disponibilità degli indagati.

I dipendenti tutti, sia Agile che Eutelia devono costituirsi parte civile. fermo restando per i primi l'impugnare della cessione e l' ingiunzione di pagamento di tutto il pregresso"


ORMAI, E DICO ANCHE PURTROPPO, CREDO SIA L'UNICA STRADA PERCORRIBILE.
VEDERE I LANDI ED I LORO COMPARI DIETRO LE SBARRE ED ARRIVARE AD UNA AMMINISTRAZIONE CONTROLLATA
IN VISTA DI UNA RIORGANIZZAZIONE DELL'AZIENDA SENZA PERDERE TROPPI POSTI DI LAVORO, SAREBBE UN GRAN SUCCESSO ( SINDACATO PERMETTENDO )

Anonimo ha detto...

AAA CASTELLO MEDIEVALE VENDESI

Se avete da parte la modica cifra di 8.500.000 euro non esitate ad acquistare questo stupendo castello medievale:

http://www.policianocastle.com

Per informazioni fate click sul link "Contattami" in fondo alla pagina e guardate a chi state scrivendo...
Fateci un pensierino, conviene...

Anonimo ha detto...

AAA CASTELLO MEDIEVALE VENDESI (segue)

Ops, il link e-mail su 'Contattami' è adesso MISTERIOSAMENTE sparito dalle pagine!!!!
Peccato per chi se lo è perso...

;-)

Poco male "capitano", basta guardare con WhoIs (http://whois.domaintools.com/) i dati di registrazione del dominio policianocastle.com (indirizzi, telefoni,...), almeno fino a che non li cambiano, e usare un po' di fantasia...

PS - L'aver usato Aruba.it per gestire il dominio è abbastanza comico... Sarà scarsa autostima?

Anonimo ha detto...

Anche Eulav è gestito da ARUBA !!!
Il sindacato manifesta in modo subliminare le sue reali intenzioni...

Anonimo ha detto...

Si poteva pensare che l'annuncio di vendita fosse una bufala, ma, facendo sparire il contatto e-mail diventa una conferma.
Mi sa che Samuele sta facendo sparire i gioielli di famiglia. E fa bene.