venerdì 24 luglio 2009

Comunicato sindacale incontro 22/07

Comunicato sindacale
Agile: continua la mancanza di chiarezza, inaccettabile l’assenza delle retribuzioni

In data 22 c.m. si è tenuto un incontro presso la sede Agile di Roma tra la Direzione della società e le OO.SS. avente come oggetto le spettanze dei lavoratori non ancora erogate.
Alla richiesta delle OO.SS. di regolarizzare le posizioni economiche in sospeso con la società Eutelia, la Direzione Agile ha manifestato la volontà di farvi fronte qualora non liquidate dalla precedente proprietà.

Per permettere la normale prosecuzione delle attività svolte dal personale in itinere, le OO.SS. hanno proposto di anticipare un importo una tantum soggetto poi a consuntivazione.

Tale proposta ha incontrato l’opposizione della Direzione che ha motivato tale diniego sostenendo che l’applicazione di tale richiesta necessità di tempi tecnici lunghi per cui non perseguibile.

Per tali motivi, non potendo continuare ad attendere ulteriore tempo,e ritenendo inaccettabile la risposta Aziendale, da domani verranno consegnati dalle OO.SS. alle RSU i moduli per poter richiedere la sospensione dei tempi per la richiesta di revoca della cessione dalla società Eutelia S.p.A. alla società Agile S.r.l.

Inoltre nelle realtà dove è già possibile eseguire la procedura legale relativa al decreto ingiuntivo per il riconoscimento ai dipendenti degli importi pregressi non regolarmente liquidati dalla società Eutelia, si procederà a conferire il mandato al legale per l’espletamento immediato dello stesso.

In ultimo per il personale itinerante, se impossibilitato ad espletare le proprie attività esterne a causa di mancanza di possibilità economica, potrà recarsi presso la propria sede di appartenenza o restare presso il proprio domicilio a disposizione dell’Azienda per attività che non comportino ulteriori esborsi economici.

Fim, Fiom, Uilm nazionali
Fistel, Slc, Uilcom
Roma, 23 luglio 2009

4 commenti :

Anonimo ha detto...

Incredibile. Eppure e' stato steso dai nazionali. Questo puerile e reticente comunicato e' tuttora l'unico documento relativo all'incontro del 22. Verbale? Elenco presenti? Impegni richiesti? Telemaco? Chiusura estiva? Sperare troppo, evidentamente. Intanto il mio delegato e' in ferie al mare e dello stipendio promesso per il 24 neanche l'ombra.

Anonimo ha detto...

....indubbiamente questo comunicato è inutile, non dice assolutamente nulla.
C'è qualcosa che non funziona, cne non va.
E come se ci fosse accordo al quale i sindacati e l'azienda non volessero renderci partecipe. Della serie, facciamo passare in qualche modo sto periodo di cacca facendo fare sacrifici ulteriori ai lavoratori....e poi se ne riparla.
Ho la netta sensazione che finirà molto male. Che oi 1500 esuberi saranno dichiarati ben presto. E' solo questione di tempo

Anonimo ha detto...

Come al solito il sindacato non è chiaro. Spiegasse con dovizia di particolari cosa significa la lettera che hanno sottoposto ai dipendenti, a cosa serve, quale risultato si vuole raggiungere,cosa comporterebbe ai dipendenti che la sottoscrivono e a quelli che non la sottoscrivono.
Si vuole forse ancora proseguire sulla strada dello spezzatino?
A proposito, non ho sentito una sola parola, certa, dal sindacato sui problemi seri e cioè:

Fondo sanitario
TFR
Rimborsi spese
Buoni pasto arretrati

Anonimo ha detto...

Finalmente stanno arrivando gli ultimi stipendi di EUTELIA. Dobbiamo essere vigili anche con i beni aziendali : arrivano segnalazioni di tentativi di impossessarsi anche di beni quali switch, server e routers di origine Getronics/Bull, sottraendoli ad Agile. Dobbiamo togliere tutte le etichette di servizio EUTELIA ed attaccare quelle AGILE. Non possono rubarci anche questo! Ricordiamoci di cosa fecero con EDA : hanno svaligiato le sedi appena sono stati buttati fuori dal giudice fallimentare.