lunedì 7 maggio 2012

COMUNICATO LAVORATORI AGILE SEDE DI NAPOLI

In data 04/05/2012 presso la sede della FIOM di Napoli si è svolta l’assemblea dei lavoratori Agile ex Eutelia di Napoli, dove si è discusso sia del prosieguo della vertenza che dello stato del rinnovo della CIGS.
I lavoratori, dopo una lunga e democratica discussione, hanno deciso di porre alcune domande al Seg. Nazionale della Fiom M. Landini per comprendere come abbia dato seguito alle sue dichiarazione fatte nell’assemblea tenuta a Napoli in data 11 Aprile u.s..

In particolare:

  1. Se è stata comunicata la data per l’incontro tra il Ministro Passera e Landini, per trovare soluzioni alle restanti risorse non assorbite dalla soc. TBS ed attualmente poste in CIGS.
  2. Quale sia stato il risultato dell’incontro del 12 Aprile u.s. tra il Mi.Se. e le Regioni interessate.
  3. Quando è previsto l’incontro di verifica con TBS, Mise e OO.SS.
I lavoratori inoltre denunciano, ancora una volta, la mancanza totale di informazione in merito alla vertenza e soprattutto la non conoscenza della strategia per far valere l’accordo del 23Gennaio u.s. (da noi non condiviso), che nell’arco di 36 mesi dovrà portare al lavoro la restante parte dei lavoratori non assorbiti dalla vendita stessa .

Ribadendo il concetto più volte espresso, che porre i lavoratori in CIGS per un tempo così lungo (26 mesi attualmente) comporta il disastro professionale, economico e psicologico, si chiede a M. Landini di intervenire immediatamente con atti concreti affinché si possa ridare la dignità a queste persone reinserendole nel mondo del lavoro.

I lavoratori della sede di Napoli, sicuri della immediata risposta del Seg. Nazionale della Fiom M. Landini anche a valle della sua dichiarazione che in questa vertenza “lui ci mette la faccia”, aspettano la sua risposta esaustiva preoccupati dallo scorrere infruttuoso del tempo.
 

Napoli, 04/05/2012
I lavoratori Agile ex Eutelia
Sede di Napoli       

35 commenti :

Anonimo ha detto...

Per chiarezza: il Fondo di Garanzia interviene dopo che e' stato reso esecutivo lo stato di passivo, non c'e' da spettare la chiusura della procedura fallimentare. Informazione confermata da INPS.
--------
vero, ma la stessa inps ti dice che puoi farlo solo DOPO che ti sei licenziato, se sei in cigs non puoi fare alcuna domanda al fondo garanzia, inoltre c'e' la fase di liquidazione che in teoria andrebbe valutata in quanto a crediti

Anonimo ha detto...

BRAVI !!! Mi chiedo come mai solo i napoletani si stanno agitando?? Gli altri sono tutti contenti e soddisfatti?? Se qualcosa di simile fosse fatto in e oper tutte le sedi non sarebbe un pochino più convincente??

Anonimo ha detto...

Bravi si!
No come questi con l'orto!

Che cazzo ce ne frega di quello che coltivi nell'orto!

PROTESTA SENZA SINDACATO UNICA VIA!

Anonimo ha detto...

BRAVI !!! Mi chiedo come mai solo i napoletani si stanno agitando?? Gli altri sono tutti contenti e soddisfatti?? Se qualcosa di simile fosse fatto in e oper tutte le sedi non sarebbe un pochino più convincente??
===========================
Quoto in pieno!.Purtroppo nelle altre sedi o le RSU se ne fottono oppure i lavorartori sono delle pecore che si muovono solo se le RSU fanno qualcosa(campa cavallo..)

Siccome le RSU hanno delle responsabilità(sono state ,fino a quando faceva comodo) le interfacce con i sindacati locali/nazionali, e sono loro che dovrebbero decidere le azioni da mettere in atto.Purtroppo si sta verificando che dopo l'accordo si siano addormentati...!!?????

Anonimo ha detto...

W Beppe Grillo!

Speriamo di dare un calcio nei coglioni anche al sindacato colluso MAFIOSO!
Mantenuti con i nostri SOLDI!

Anonimo ha detto...

Certo che visto come sono andate le cose il sindacoto e di conseguenza le rsu hanno fatto veramente una figura di MERDA.

Anonimo ha detto...

--W Beppe Grillo!--

Sì, come no, adesso arriva questo (Grillo) e ce li dà lui di tasca sua i nostri soldi ed il nostro lavoro.
Riponiamo pure le speranze in un ex-comico... (da ridere se non fosse che c'è da piangere)

và và...

Anonimo ha detto...

BEPPE FOR PRESIDENT

Anonimo ha detto...

Bravo vota la sinistra di Camusso-Landini-Potetti!

Ma vatti a leggere i giornali di oggi... anzi meglio, vatti a fare un giro nell'orto!

Non abbiamo perso il lavoro solo per una frode, la colpa è collettiva!
La colpa è la nostra, di tutti noi dipendenti.
Siamo solo servi, con la bocca aperta abbiamo creduto in Potetti fino ad oggi, tanto che ci ha fatto il pacco per Agile prima e TBS dopo.
Quando vi chiedono come abbiamo perso il lavoro, oltre alla bancarotta va spiegato chi siamo, una massa di servi senza palle!

Anonimo ha detto...

lavoratori, dopo una lunga e democratica discussione, hanno deciso di porre alcune domande al Seg. Nazionale della Fiom M. Landini per comprendere come abbia dato seguito alle sue dichiarazione fatte nell’assemblea tenuta a Napoli in data 11 Aprile u.s..
==================
Collegho di Napoli avete avuto risposta???? Se no allora cosa aspettiamo a MOBILITARCI TUTTI???????????????? ANCHE CONTRO LA FIOM???

Anonimo ha detto...

errata corrige "colleghi"

Anonimo ha detto...

Bpm: da Cds si dimette Chiaruttini, arriva Cafari Panico(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Milano, 08 mag - Il consiglio di Sorveglianza di Bpm informa di aver preso atto delle dimissioni di Stefania Chiaruttini, con decorrenza 4 maggio 2012, dalla carica di consigliere di sorveglianza in conseguenza dell'entrata in vigore del divieto di incarichi analoghi in gruppi concorrenti. In proposito la banca fa presente - in conformita' a quanto richiesto dalle "Istruzioni di Borsa" - che Chiaruttini risulta titolare di 100 azioni della Bipiemme ed era componente del comitato per il controllo Interno e la revisione contabile della banca.
Con riferimento alle dimissioni di Ezio Simonelli dalla carica di consigliere di sorveglianza della banca, gia' comunicate al mercato il 27 aprile, il consiglio e' stato integrato con l'inserimento di Ruggiero Cafari Panico, quale primo candidato non eletto della lista a cui apparteneva il consigliere uscito.
Com-Tmm (RADIOCOR) 08-05-12 19:41:22 (0409) 3 NNNN

Anonimo ha detto...

Da tutti i giornali:perquisizione della GDF al MPS per aggiotaggio ed altre operazioni scorrette!

C'e' qualche legame con operazioni con Eutelia?

Anonimo ha detto...

A fronte di 6,6 miliardi di BOT in scadenza,
nei prossimi giorni verranno proposti circa 10 miliardi di nuovi BOT a tre mesi e 1 anno,
con un incremento secco del 50% aumentando di altri 3,4 miliardi il debito pubblico.
A cui si devono aggiungere gli interessi che si andranno a pagare.
Questo è il MITICO ECONOMISTA a LIVELLO MONDIALE MARIO MONTI che sta rimettendo l'italia.
( il carro funebre è alle porte,forse un anno o 2 prima della morte)
POVERI NOI E I NOSTRI FIGLI
l'ultima possibilità è alle ultime elezioni in parlamento prima del crollo,utilizzare 1000 persone oneste ed eliminare TUTTI I PRIVILEGI DELLA CUPOLA MAFIOSA POLITICA

Anonimo ha detto...

Da tutti i giornali:perquisizione della GDF al MPS per aggiotaggio ed altre operazioni scorrette!

C'e' qualche legame con operazioni con Eutelia?
---------------
non credo, ma se il sindacato avesse un pizzico di coraggio potrebbe approfittare dell'occasione della presenza della GDF per scoperchiare anche il pentolone MPS/Eutelia

Anonimo ha detto...

utilizzare 1000 persone oneste ed eliminare TUTTI I PRIVILEGI DELLA CUPOLA MAFIOSA POLITICA
........

Il movimento di GRILLO

Anonimo ha detto...

Qualcuno gentilmente saprebbe dirmi quando e' previsto il pagamento della cassa su Milano? Grazie in anticipo

Anonimo ha detto...

Il ministro dello Sviluppo preoccupato per la "mancanza di lavoro". "Il disagio sociale è più ampio di quello che dicono le statistiche". E la sua collega Fornero assicura: "Riforma pensioni molto dure, il governo ne è consapevole"

Ecco la disperata dichiarazione di Passera:ma lui che ci sta a fare?

Anonimo ha detto...

Pagamento CIGS INPS Milano Nord periodo dal 7/3 al 31/3 accredito su conto corrente con disponibilità dal 16/5.

Anonimo ha detto...

Pagamento CIGS INPS Milano Nord periodo dal 7/3 al 31/3 accredito su conto corrente con disponibilità dal 16/5.
Bari acrredito CIGS 7-31 in data di oggi

Anonimo ha detto...

Pagamento CIGS INPS Milano Nord periodo dal 7/3 al 31/3 accredito su conto corrente con disponibilità dal 16/5.
Bari acrredito CIGS 7-31 in data di oggi
....................................

grazie mille per l'info. Arrivata email con SR41 Aprile.

Anonimo ha detto...

Pagamento CIGS INPS Bologna periodo dal 7/3 al 31/3 accredito su conto corrente

Anonimo ha detto...

siamo tutti eccitati per 711 merdosi euro, ma tutta questa verve per annunciare notizie di questo tipo non potrebbe essere usata per fare qualche cosa di più cazzuto, per esempio andare nelle sedi di appartenenza e mettere lucchetti e sbattere qualche pugno sul tavolo...

Anonimo ha detto...

Omnia network: tre arresti
Bancarotta e aggiotaggioLa Guardia di Finanza ha fermato Claudio Marcello Massa, già ai domiciliari per il caso Eutelia, Antonangelo Liori e Sebastiano Liori. Il primo si trovava già in carcere a Cagliari, nell'ambito di una parallela inchiesta in Sardegna, mentre il fratello è passato dai domiciliari al carcereLo leggo dopo
La protesta dei lavoratori Omnia Network MILANO - Il nucleo speciale polizia valutaria della Guardia di Finanza con la collaborazione del nucleo di polizia tributaria di Cagliari, ha eseguito tre arresti ordinati dal gip del tribunale di Milano Alessandra Simion su richiesta dei pm Carlo Nocerino e Sergio Spadaro, per reati di bancarotta fraudolenta e aggiotaggio, a carico di Claudio Marcello Massa, Antonangelo Liori e Sebastiano Liori. Il primo era già agli arresti domiciliari, per motivi di salute, per la vicenda Eutelia, Antonangelo Liori si trovava già in carcere a Cagliari, nell'ambito di una parallela inchiesta in Sardegna, mentre il fratello Sebastiano è passato dai domiciliari al carcere.

I tre sono ritenuti i promotori e gli organizzatori di un complesso sistema di scatole vuote e di società decotte capace di generare ingenti profitti personali. In particolare - spiega una nota della Gdf - il gruppo criminale acquisiva attraverso fraudolente ricapitalizzazioni e finanziamenti il controllo di società, in alcuni casi anche quotate in Borsa, o interi gruppi di impresa, in grave crisi economica e finanziaria svuotandole delle residue risorse finanziarie.

Le stesse società, ormai prive di qualunque fonte finanziaria ed economica, venivano quindi mandate al fallimento, a scapito di centinaia di lavoratori e dei creditori che si trovavano a non poter riscuotere crediti talvolta milionari. Gli arresti di oggi sono l'epilogo di una complessa indagine che ha visto interessate anche le procure di Roma e Cagliari, nell'ambito della quale sono stati accertati reati di bancarotta fraudolenta per circa 12 milioni di euro, posti in essere in un arco di tempo di 6 mesi, ai danni della società romana Agile, operante nel settore dell'information technology. Analoghe condotte criminose sono state accertate ai danni della società cagliaritana di call center, Video on line 2, alla quale sono stati sottratti illecitamente, tra il 2009 e il 2010 circa 6 milioni di euro. Gli stessi soggetti oggi arrestati avevano esteso la propria operatività anche in Lombardia, acquisendo il controllo delle società milanesi, tutte dichiarate fallite dal tribunale, Libeccio, Emme and partners, Contact center, Omnia service center e Omnia network, quest'ultima quotata a Piazza Affari.
(11 maggio 2012)

Anonimo ha detto...

siamo tutti eccitati per 711 merdosi euro, ma tutta questa verve per annunciare notizie di questo tipo non potrebbe essere usata per fare qualche cosa di più cazzuto, per esempio andare nelle sedi di appartenenza e mettere lucchetti e sbattere qualche pugno sul tavolo
....................................

i 711 merdosi euro come li chiami te servono per dare da mangiare ai ns figli, quindi la richiesta e' lecita e la risposta e' cortesia. Nulla toglie che ci si debba incazzare e attuare qualche azione, ma senza rimanere intrappolati nella trappola giudiziaria...

Anonimo ha detto...

siamo tutti eccitati per 711 merdosi euro, ma tutta questa verve per annunciare notizie di questo tipo non potrebbe essere usata per fare qualche cosa di più cazzuto, per esempio andare nelle sedi di appartenenza e mettere lucchetti e sbattere qualche pugno sul tavolo
....................................

quindi stratega...cosa suggerisci senza farmi perdere quei pochi spiccioli merdosi come li chiami te in avvocati per riconquistare il mio posto di lavoro?

Anonimo ha detto...

quindi stratega...cosa suggerisci senza farmi perdere quei pochi spiccioli merdosi come li chiami te in avvocati per riconquistare il mio posto di lavoro?
----------------------
credo di aver detto nel messaggio cosa farei, mettere una bella catena ai cancelli e non farei entrare nessuno, i colleghi in tbs capiranno, e vedere cosa succede, scommettiamo che dopo 2,3 giorni tbs si incazza e di conseguenza ci incominciano a dare le risposte che volgliamo.

Anonimo ha detto...

Anonimo ha detto...
quindi stratega...cosa suggerisci senza farmi perdere quei pochi spiccioli merdosi come li chiami te in avvocati per riconquistare il mio posto di lavoro?
----------------------
credo di aver detto nel messaggio cosa farei, mettere una bella catena ai cancelli e non farei entrare nessuno, i colleghi in tbs capiranno, e vedere cosa succede, scommettiamo che dopo 2,3 giorni tbs si incazza e di conseguenza ci incominciano a dare le risposte che volgliamo.
___________________________________
Non credo che questo sia sufficente a smuovere le acque.
Ma potrebbe essere un inizio.
Domenica blitz in tutte le sedi a mettere catene e lucchetti!!!

Anonimo ha detto...

...mettere una bella catena ai cancelli e non farei entrare nessuno, i colleghi in tbs capiranno, e vedere cosa succede, scommettiamo che dopo 2,3 giorni tbs si incazza e di conseguenza ci incominciano a dare le risposte che volgliamo.
--------------------------------
Domanda: ma i dipendenti della TBS, nostri ex-colleghi, possono o non possono utilizzare le sedi e le attrezzature della Agile?
Si potrebbe iniziare da questo a meno che non ci sia scritto nell'accordo. Se non c'è questo accordo (sindacati controllate), come minimo i commissari della Agile dovrebbero farsi pagare l'affitto delle sedi con tutte le attrezzature. Altrimenti, se proprio vogliono lavorare, devono trovarsi altri uffici disponibili ma non quelli della Agile. Se non possono farlo non hanno alcun diritto di utilizzare i nostri uffici.

Anonimo ha detto...

a proposito dell'arresto di Claudio Marcello Massa, Antonangelo Liori e Sebastiano Liori: questo hanno rubato milioni di euro, e li hanno depositati da qualche parte, sicuramente all'estero, e credo che non sara' difficie per gli inquirenti sapere dove. E' un utopia immaginare che tutti i lavoratori che hanno lasciato per strada possano trovare uno straccio di strumento o percorso legale per perseguirli e soprattutto accedere ai loro patrimoni? Questi adesso sono in carcere, se saranno sottoposti a giudizio e considerati colpevoli, che cosa succede a quei soldi che hanno incamerato? Quali sono i processi ad oggi attivi contro questi tre st....i che possono portare a casa o semplicemente togliere loro cio' che hanno rubato?

Anonimo ha detto...

Domanda: ma i dipendenti della TBS, nostri ex-colleghi, possono o non possono utilizzare le sedi e le attrezzature della Agile?
------------------------------------
A Bari hanno preso pieno possesso ma non si sa se c'è un accordo e se pagano un fitto.

Anonimo ha detto...

Domanda: ma i dipendenti della TBS, nostri ex-colleghi, possono o non possono utilizzare le sedi e le attrezzature della Agile?
------------------------------------
A Bari hanno preso pieno possesso ma non si sa se c'è un accordo e se pagano un fitto.

----------------------------------
l'ing. R...to sicuramente lo sa.

Anonimo ha detto...

Domanda: ma i dipendenti della TBS, nostri ex-colleghi, possono o non possono utilizzare le sedi e le attrezzature della Agile?
------------------------------------
A Bari hanno preso pieno possesso ma non si sa se c'è un accordo e se pagano un fitto.

----------------------------------
l'ing. R...to sicuramente lo sa.

-----------------------
l'ing. R...to fa i cazzi suoi come ha sepre fatto e non dirà una ceppa, ma è troppo vedere cosa dice il contratto di cessione e capire cosa è successo e cosa è stato ceduto?

Anonimo ha detto...

parole... parole... parole...

e gli stessi di cui parlate + i lecchini guadagnano... guadagnano..
fior di migliaia di euro

tutti gli altri ( noi ingenui )
a sperare che qualche briciola cada dal banchetto.....

per scannarci tra di noi, per elemosinare un pezzo di merda
avanzante.

ALTRO CHE MAZZATE DI MAZZA,
BISOGNEREBBE CAVARGLI GLI OCCHI
E MANGIARSELI CRUDI
" a prima fame dicono qui "

Anonimo ha detto...

a proposito dell'arresto di Claudio Marcello Massa, Antonangelo Liori e Sebastiano Liori: questo hanno rubato milioni di euro, e li hanno depositati da qualche parte, sicuramente all'estero, e credo che non sara' difficie per gli inquirenti sapere dove. E' un utopia immaginare che tutti i lavoratori che hanno lasciato per strada possano trovare uno straccio di strumento o percorso legale per perseguirli e soprattutto accedere ai loro patrimoni? Questi adesso sono in carcere, se saranno sottoposti a giudizio e considerati colpevoli, che cosa succede a quei soldi che hanno incamerato? Quali sono i processi ad oggi attivi contro questi tre st....i che possono portare a casa o semplicemente togliere loro cio' che hanno rubato?
---------------------------------
non so se hai dimenticato che vivi in italia
questi tizi fra qualche anno con qualche trucco legale usciranno e continueranno a fare quello che facevano prima.
in america quasi sicuramente qualcuno pazientemente li aspetta fuori dal carcere per dargli tanti affettuosi abbracci!!!!!!!!!!!!!