giovedì 10 marzo 2011

Eutelia: Passo indietro di Tiscali Spunta società quotata in borsa

Cala l'interesse di Soru che pensava all'ipotesi di acquisto. Ipotesi di intesa fra De Simone e il terzo candidato


Arezzo, 9 marzo 2011 - Unite da un identico destino, ma a cui arriveranno attraverso strade diverse, Agile ed Eutelia. Ha mosso i primi passi, destinati a concludersi con un contratto di cessione, la vertenza Eutelia. E’ questo il senso dell’annuncio diramato dal ministero dello sviluppo economico, che dopo aver sentito i pareri dei comitati di sorveglianza, ha acceso il semaforo verde per dare avvio ai programmi di vendita di Agile e di Eutelia, le due aziende sorelle poste in amministrazione straordinaria dal tribunale lo scorso luglio.

Ora, la palla passa nelle mani dei commissari, impegnati a pubblicare i bandi per la manifestazione di interesse e successivamente per l’assegnazione del ramo delle telecomunicazioni (Tlc) e informatico (It). Un decollo simultaneo delle procedure per le due società, non dispiacerà, di certo, alle componenti sindacali, in particolare alla Cgil aretina e alla Fiom, che negli ultimi mesi si sono trovate su fronti contrapposti, interessata la prima a garantire il rilancio di Eutelia e del territorio, la seconda decisa ad riunificare il settore Tlc e It in un’unica società.

Acqua passata. La pubblicazione dei due bandi in simultanea, di fatto, annulla ogni possibile contrapposizione e soddisfa le esigenze di entrambe le rappresentanze sindacali. Ora, tutto l’interesse si concentra sulla competizione fra i possibili acquirenti di Eutelia, la cui presenza, a quanto pare, si è abbondantemente sfoltita nelle ultime settimane.

Un deciso dietrofront, quello di Tiscali: il gruppo di proprietà dell’ex presidente della Sardegna Soru ha preso atto della situazione del gruppo aretino, ma avrebbe volentieri ripiegato su un affitto d’azienda piuttosto che investire ingenti risorse sull’acquisto. Hanno varcato la porta degli uffici dei commissari anche rappresentanti di un piccolo, ma importante gruppo piemontese, costretto a fare subito una ritirata strategica dopo aver preso atto delle dimensioni milionarie dell’affare. Al momento, sul tavolo resta la proposta della cordata 'Piero della Francesca' e 'Cloud Italia', una formazione ben assortita, calcisticamente parlando, che vede schierati al fianco di Piergiorgio Rossi e Mark De Simone anche Paolo Bottura, che ha riunito ampi interessi e risorse, quelle di Unicredit, Italtel (Finmeccanica), la finanziaria Ambroimmobiliare, Itway e Cordy, ma anche l’advisor Booz&Co, una società di consulenza strategica che ha messo a punto un dettagliato piano industriale.

La cordata garantisce il rilancio di Eutelia, il mantenimento dell’occupazione, il mantenimento della sede ad Arezzo e un alto grado di specializzazione, una soluzione questa che non dispiacerebbe, a quanto pare, neppure alle organizzazioni sindacali.Il costo stimato dell’operazione sarebbe stimato attorno a 80 milioni di euro, considerato che il fatturato mensile di via Calamandrei si colloca attorno a 7/8 milioni e che i 13 mila chilometri di rete non sono tutti di proprietà dell’azienda aretina, ma una parte è condivisa con altri operatori.

Le risorse necessarie per fare shopping nella sede di Eutelia sono importanti, niente di impossibioe però: la cordata 'Piero della Francesca' ha assicurato a più riprese di avere la disponibilità di oltre 100 milioni di euro, necessari per pagare in contanti la vendita e mettere mano ai primi investimenti necessari. Occhi puntati anche su Agile da parte di un gruppo quotato in Borsa, che opera in un settore collaterale di attività; il nome che trapela è costellato di tanti se e tanti ma e nessuno lo vuol ufficializzare. Si sussurra che la prima mossa sia stata fatta dalla società Almaviva, ma solo nei prossimi giorni sarà possibile misurare il grado di interesse manifestato. La prossima settimana, assicurano i beni informati, sarà decisiva per far venire alla luce i bandi e allora sì, la competizione si farà seria.

133 commenti :

Anonimo ha detto...

Eutelia: "Almaviva interessata ad Agile e non a noi"
L'azienda guidata da Marco Tripi sarebbe interessata ad acquisire la società del gruppo Omega
Almaviva “muove” verso Agile, società del gruppo Omega. Così, almeno, si apprende da una dichiarazione di Eutelia in risposta ad un articolo uscito ieri su Repubblica e ripreso anche dal nostro sito Internet e dalla nostra newsletter elettronica Cor.Com. Nell’articolo si ipotizzava l’interesse della società guidata da Marco Tripi nei confronti di Eutelia. “La società a cui si fa riferimento è Agile e non Eutelia” precisa invece oggi la nota della società toscana. In Agile sono confluiti i lavoratori e gli asset IT di Eutelia, ceduti al gruppo Omega lo scorso 16 giugno.

Le indiscrezioni sul presunto interesse di Almaviva fanno seguito alla sentenza del Tribunale di Roma che ha condannato Eutelia per comportamento antisindacale, ordinando la rimozione degli effetti della cessione di Agile e sottolineando, allo stesso tempo, che “non può essere dichiarata la nullità né l'inefficacia della cessione”.
Eutelia ha annunciato il ricorso contro una sentenza che ha definito "infondata e contraddittoria".

Anonimo ha detto...

siamo a postooooooooooo

Anonimo ha detto...

Ma gi stipendi di DICEMBRE 2010 - GENNAIO 2011 e FEBBRAIO 2011. Quando si decideranno a pagarli questi ANIMALI di commissari.
I vari appelli fatti dai nostri cari sindacati non sono serviti ad una mazza.
SE DEVO LAVORARE SENZA ESSERE PAGATO DA DOMANI CHIEDO LA CASSA.

Tutti pensano alla vendita, ma ai poveracci che lavorano nessuno se li caga di striscio.
Vedrete poi che bella vendita che ci aspetta (dalla fogna alla cloaca).

Anonimo ha detto...

Abbiate almeno la bontà di postare articoli aggiornati.

L'articolo precedente

Eutelia: "Almaviva interessata ad Agile e non a noi"

risale al 20 gennaio 2010

Anonimo ha detto...

Ma gi stipendi di DICEMBRE 2010 - GENNAIO 2011 e FEBBRAIO 2011. Quando si decideranno a pagarli questi ANIMALI di commissari.
I vari appelli fatti dai nostri cari sindacati non sono serviti ad una mazza.
SE DEVO LAVORARE SENZA ESSERE PAGATO DA DOMANI CHIEDO LA CASSA.

====================================per favore non offendete gli animali

Anonimo ha detto...

Eutelia, noi attendiamo dati concreti: Cartocci sulle nuove ipotesi di contrattazione


http://www.italiawave.com/le-voci-di-arezzo/7722-eutelia-noi-attendiamo-dati-concreti-cartocci-sulle-nuove-ipotesi-di-contrattazione

Anonimo ha detto...

SE DEVO LAVORARE SENZA ESSERE PAGATO DA DOMANI CHIEDO LA CASSA.

***************************

Hai tutta la mia solidarietà

almeno chi è in cassa sa che deve vivere con 900 euro al mese,

ma lavorare significa sborsare soldi propri per parcheggi,autostrada ecc
e .....non essere pagati è il colmo!!!

becchi e bastonati ,insomma

un collega in CIGS

Anonimo ha detto...

Hai tutta la mia solidarietà

almeno chi è in cassa sa che deve vivere con 900 euro al mese,

ma lavorare significa sborsare soldi propri per parcheggi,autostrada ecc
e .....non essere pagati è il colmo!!!

becchi e bastonati ,insomma

un collega in CIGS
------------------------------
Sinceramente, grazie

Anonimo ha detto...

almeno chi è in cassa sa che deve vivere con 900 euro al mese

Si vede che non sei monoreddito...

Anonimo ha detto...

Solidarietà ai colleghi in servizio
-----------------------------------
e chi sarebbero? raccomandati lobbysti, amici degli amici etc. etc.

Anonimo ha detto...

si tutti lecchini,lobbysti amici degli amici e raccomandati e hanno pure il coraggio di lamentarsi perchè non prendono i soldi. Se avete le palle da domani chiedete tutti di andare in CIGS ma certo a voi che siete sicuri di essere presi da chi compra cosa ve ne frega di lottare e far tornare alla ribalta la situazione??? Ma almeno fatela finita di lamentarvi e continuate a lavorare gratis senza alzare troppa polvere!!!

Anonimo ha detto...

Vero, siete proprio degli approfittatori e opportunisti.

Non ve ne mai fregato niente dei vostri colleghi che sono finiti in cassa, e adesso vi lamentate se non vi pagano.
Smettete di "lavorare", invece di continuare, almeno dimostrate di avere le palle, forse parola sconosciuta.

Anonimo ha detto...

Ma tutti questi ometti che accusano chi è rimasto di tirare fuori gli attributi, non capisco cosa vogliono fare. Credo che le manifestazioni si siano fatte, iniziative di tutti i tipi pure, se non si è mosso nulla non è colpa di chi lavora, ma di una nazione che non funziona più. Vomitare giudizi e affermazioni tra l'altro poco eleganti non cambia il vostro stato di cassaintegrati, ne garantisce gli stipendi a chi ancora ci crede. Quindi o proponete oppure zittitevi.
grazie

Anonimo ha detto...

Vero, siete proprio degli approfittatori e opportunisti.

Non ve ne mai fregato niente dei vostri colleghi che sono finiti in cassa, e adesso vi lamentate se non vi pagano.
Smettete di "lavorare", invece di continuare, almeno dimostrate di avere le palle, forse parola sconosciuta.
----------------------------------

Che bello farsi male da soli.
Siamo sempre più deboli, ed è ancora più facile disfarsi di noi.

Anonimo ha detto...

Abbiate almeno la bontà di postare articoli aggiornati.

L'articolo precedente

Eutelia: "Almaviva interessata ad Agile e non a noi"

risale al 20 gennaio 2010

-----------------

increbile, quanta confusione c'e' in giro..

per la storia della vendita:

la Nazione, marzo 2011:
....Le risorse necessarie per fare shopping nella sede di Eutelia sono importanti, niente di impossibile però: la cordata 'Piero della Francesca' ha assicurato a più riprese di avere la disponibilità di oltre 100 milioni di euro, necessari per pagare in contanti la vendita e mettere mano ai primi investimenti necessari. Occhi puntati anche su Agile da parte di un gruppo quotato in Borsa, che opera in un settore collaterale di attività; il nome che trapela è costellato di tanti se e tanti ma e nessuno lo vuol ufficializzare. Si sussurra che la prima mossa sia stata fatta dalla società Almaviva, ma solo nei prossimi giorni sarà possibile misurare il grado di interesse manifestato. La prossima settimana, assicurano i beni informati, sarà decisiva per far venire alla luce i bandi e allora sì, la competizione si farà seria.

Computerworld, marzo 2011:
...Per quanto riguarda Eutelia, diversi i candidati che si sarebbero fatti avanti per l’acquisto. Da Tiscali (che però pare avere ormai fatto marcia indietro) a una cordata guidata da Piergiorgio Rossi e Mark De Simone con partner quali Unicredit e Italtel, fino ad arrivare a Francesco Caio e Swisscom. Rumor dell’ultimissima ora: un interessamento da parte di Almaviva.

ora chiedo: ma Almaviva chi compra, Agile o Eutelia? mah!!

Ma poi, supponiamo che Agile venga (s)venduta ad una certa data xx/xx/xxxx: dentro ci saranno ovviamente i soliti noti (acquirente fortunato...) e uno sparuto gruppo di colleghi in rotazione dalla cigs; allora immaginate cosa potrebbe accadere in prossimita' della data X fra chi entra in azienda dalla cigs, con la rotazione, e chi esce dall'azienda e va in cigs al loro posto: sara' meglio o peggio?
E come verranno scelti secondo voi questi "nuovi predestinati" alla cigs?
Ve lo immaginate se grazie a questo turnover qualche capetto che pensava di sistemarsi nella nuova azienda acquirente, rimane fuori in cigs con il cerino in mano?
Eppure qualcosa mi dice che la rotazione della cigs nelle prossime settimane comincera' silenziosamente, a poco a poco, a ridursi, a ridursi, a ridursi fino a quando cessera', senza che nessuno se ne accorgera'.
Del resto, qualcuno si e' accorto forse che in tutte le sedi centro-meridionali di Agile la rotazione della cigs non e' mai entrata in funzione? Nessuno. O almeno nessuno l'ha mai scritto o gridato o bloggato. E i sindacati?
Conviene chiedere subito la rotazione della cigs!!
Ma attenti a ruotare......... nel momento giusto!

Anonimo ha detto...

CENSURA ANDATE A FAN......

Anonimo ha detto...

Solidarietà ai colleghi in servizio
-----------------------------------
e chi sarebbero? raccomandati lobbysti, amici degli amici etc. etc.

11 marzo 2011 08:17
***************************

ti posso garantire che purtroppo non sono tutti raccomandati ,lobbisti ecc

ci cono anche dei poveri cristi con famiglia ,mutuo e monoreddito

Anonimo ha detto...

Solidarietà ai colleghi in servizio
-----------------------------------
e chi sarebbero? raccomandati lobbysti, amici degli amici etc. etc.

11 marzo 2011 08:17
***************************

ti posso garantire che purtroppo non sono tutti raccomandati ,lobbisti ecc

ci cono anche dei poveri cristi con famiglia ,mutuo e monoreddito


-----------------

Perchè quelli in cassa NO!!!

Sembra che solamente i lavoratori abbiate dei problemi, invece i cassaintegrati che da più di un anno, stanno da nababbi e si divertono a fare niente.

Abbassiamo i toni e rendiamoci conto che ci hanno preso tutti per i fondelli.

Anonimo ha detto...

Abbassiamo i toni e rendiamoci conto che ci hanno preso tutti per i fondelli
-----------------------------------
Hai perfettamente ragione!
Hanno perfettamente ragione quanti sostengono che in servizio ci stanno
dei raccomandati con mega stipendio.
Solo che non ci stanno solo quelli.
Ci sta anche gente preoccupata e che si sente inutile, ma che pensa che chi sta in CIGS sta ancora peggio. Però è anche stufa di sentirsi chiamare getroniana, lobbista e leccaculo... tanto per fare un esempio.
E tra l'altro io conosco persone in CIGS che non facevano un c.. e prendevano 5000 euro/mese... non sono tutti poveri cristi che si sono solo fatti il cu.. e sui chi gli altri speculavano.
Ecco, la verità è che ci hanno preso tutti per i fondelli e se la smettessimo con le invidie ed i rancori personali vivremmo tutti meglio, CIGS o in servizio.

Anonimo ha detto...

Conviene chiedere subito la rotazione della cigs!!
Ma attenti a ruotare......... nel momento giusto!
-------------------------------------
caro collega hai poche idee e ben confuse
Ma smettila con queste seghe mentali e resettati

Anonimo ha detto...

"Le cessioni fraudolente
...b6) modalità di trasferimento del debito per TFR maturato nei confronti dei dipendenti. - Vorrei soffermarmi su tale aspetto che riveste,a mio giudizio, una importanza del tutto particolare, considerato che, in virtù dei noti orientamenti giurisprudenziali in materia, unico debitore del tfr relativo all’intero rapporto di lavoro risulta essere il cessionario, con la conseguenza che, nel caso tutt’altro che raro di fallimento di quest’ultimo, potrà essere ammesso al passivo (e quindi liquidato dal fondo di garanzia) un trattamento maturato in massima parte durante il periodo di lavoro alle dipendenze del cedente. Evidenti i possibili usi distorti e fraudolenti ai danni dell’INPS, che vengono – di regola - tenuti in grande considerazione dai giudici.-...."

www.cgil.it/archivio/giuridico/Politiche%20del%20diritto/Archivio/Diritto%20del%20lavoro/esternalizzazioni/Traferimento%20azienda/de%20felice.pdf

Anonimo ha detto...

Ricordate?
"QUELLO CHE DOVEVA FARE IL SINDACATO LO HANNO FATTO I LAVORATORI..."

collettivolavoratorigetronics.blogspot.com/2009/09/quello-che-doveva-fare-il-sindacato-lo.html

Anonimo ha detto...

se non vi sta bene lavorare senza essere pagati allora chiedete tutti di andare in cassa e fermatevi ma non rompete oltre le palline.NON LO FARETE MAI PERCHE' STATI TUTTI CON LA SPERANZA DI ESSERE SALVATI E SALVARE IL VOSTRO CULETTO E POLTRONA!! quindi fatela finita!!

Anonimo ha detto...

voi che lavorate???!!! smettetela di rompere tanto prima o poi i soldi ve li danno noi in cigs
e' un anno che facciamo la fame
quindi basta di romper i ...

Anonimo ha detto...

Tutti siamo utili , nessuno è indispensabile .. qualcuno onestamente non serve a n'cazzo !

Anonimo ha detto...

baske se la smettessimo con le invidie ed i rancori personali vivremmo tutti meglio, CIGS o in servizio.

**************


concordo pianamente.

Anonimo ha detto...

sono daccordo, ma non vi vergognate dare giudizzi su tutto e tutti, senza conoscere le situazioni. Questo chamasi rancore e a nulla piò servire a risolvere la situazione.
Signori in cassa: tranquillizzateviiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

Anonimo ha detto...

Conviene chiedere subito la rotazione della cigs!!
Ma attenti a ruotare......... nel momento giusto!
---------------------------------caro collega hai poche idee e ben confuse
Ma smettila con queste seghe mentali e resettati
-------------
a me invece sembra che il collega abbia colpito nel punto giusto!!

Anonimo ha detto...

Tutti siamo utili , nessuno è indispensabile .. qualcuno onestamente non serve a n'cazzo !

=================================
Quoto, se non fossero state fatte scelte clientelari, sicuramente chi sta lavorando, avvrebbe meno stipendi in arretrato.

Anonimo ha detto...

Il vero probblema Nostro....E' trovare un acquirente che riesca con commesse ad DOC da parte del Ministero,fondi Europei e quant'altro,ad assumere piu' persone possibili ,ed accompagnando chi in 4..5 anni(7 anni Legge Marzano)arriva alla famigerata pensione .
Se ora siamo ufficialmente 1410 Dipendenti ..ed un migliaio circa riesce a farsi assumere , penso che i restanti rientrino per un bello scivolo alla pensione...

Sogno o Speranza dopo tanto soffrire in silenzio , con diquita'.

Uno in CIGS.

Anonimo ha detto...

Conviene chiedere subito la rotazione della cigs!!
Ma attenti a ruotare......... nel momento giusto!
---------------------------------caro collega hai poche idee e ben confuse
Ma smettila con queste seghe mentali e resettati
-------------
a me invece sembra che il collega abbia colpito nel punto giusto!!
-----------------------------------
ok allora rientra pure però prima restituisci tre mensilità di cigs
Ipocrita!!

Anonimo ha detto...

BLA BLA BLA E POI BLA E POI ANCORA BLA

Anonimo ha detto...

ma perdonatemi, ho una domanda che mi attanaglia ed è la seguente: ma perchè chi sta dentro dovrebbe dimettersi e inoltre non avrebbe neanche il diritto di lamentarsi del fatto di non prendere lo stipendio da 4 mesi.Se qualche signore crede che ci siano state delle ingiustizie, cosa tutta da provare, faccia nomi e cognomi e si prenda le proprie responsabilità. Fino ad ora non mi sembra che questo sia accaduto

Anonimo ha detto...

ma perdonatemi, ho una domanda che mi attanaglia ed è la seguente: ma perchè chi sta dentro dovrebbe dimettersi e inoltre non avrebbe neanche il diritto di lamentarsi del fatto di non prendere lo stipendio da 4 mesi.Se qualche signore crede che ci siano state delle ingiustizie, cosa tutta da provare, faccia nomi e cognomi e si prenda le proprie responsabilità. Fino ad ora non mi sembra che questo sia accaduto
-----------------------------------
Pienamente d'accordo
Tutto il resto sono chiacchiere

Anonimo ha detto...

C'è qualcuno che conosce persone che lavorano in Almaviva per sapere se le voci di eventuale acquisto di Agile sono vere?

Anonimo ha detto...

C'è qualcuno che conosce persone che lavorano in Almaviva per sapere se le voci di eventuale acquisto di Agile sono vere?

===============================
mi dispiace deludervi la Almaviva e' una bufala

Anonimo ha detto...

mi dispiace deludervi la Almaviva e' una bufala
--------------------------------------

E AGILE CHE COSE,UN PUROSANGUE??
ma per piacere,beata cassaintegrazione!

Anonimo ha detto...

Almaviva sta già usando la cassa integrazione....
I primi a lamentarsi sono stati quelli che stanno al lavoro senza essere pagati ma non mi sembra stiano facendo nulla per alzare la pressione....per i nomi e cognomi non credo ci sia bisogno perchè ognuno conosce molto bene la situazione..rsu al lavoro perchè raccomandati dal loro responsabile nazionale,circa 500 lavoratori in attività (a che servono tutti questi??) ma di cui oltre 200 fra capi capetti e staff nemmeno ai tempi d'oro di telecom c'erano questi rapporti,gente che alvora solo perchè faceva meredne con il capo oppure perchè vanno in campeggio insieme o altre menate del genere...gente rimasta al lavoro su commesse pur non avendo le certificazioni richieste negli SLA contrattuali e quindi anche con il cliente connivente,rotazione praticamente inapplicata in quasi tutte le sedi,checchè se ne dica al alvoro sono rimasti quasi esclusivamente ex getronica (circa il 90%)chissà coma mai??? l'altro 10% rimasto è esclusivamente perchè non se ne può fare a meno di cacciarli..organigramma completamente rifatto con il consenso anche dei commissari con strutture ex nuovo e senza senso solo per salvare le chiappette agli amici vi basta questo?? Oppure vi servirebbe sapere che già il mammasantissima di Roma forse anche insieme allo scienziato di Milano è stato a trovare la Maggioli per farvi avere un dorato e lucente futuro???? forse con un buon decurtamento di stipendio per tutti voi e non per il loro????? ma annate tutti afffff....o!!!!

Anonimo ha detto...

bravo sai già tutto ma come al solito non fai nomi e non ti prendi le tue responsabilità, allora tutto quello che dici non sa di nulla, fatti non parole...

Anonimo ha detto...

non è necessario fare i nomi si conoscono molto been e poi non sono di certo così scemo da farli qui per far arricchire ancora di più i criccaioli mio caro scienziato!!!

Anonimo ha detto...

io sarò anche uno scenziato ma tu sei un pavido che non accetta la sua posizione scaricando il suo livore in maniera indiscriminata

Anonimo ha detto...

non è necessario fare i nomi si conoscono molto been e poi non sono di certo così scemo da farli qui per far arricchire ancora di più i criccaioli mio caro scienziato!!!
------------------------------------
invece fare nomi e cognomi e' necessario cara verginella
sennò e' tutta aria fritta

Anonimo ha detto...

x è in cassa
y lavora
x dice peste e corna di y
se x lavorasse ed y fosse in cassa pensate davvero che x si comporterebbe diversamente da come si comporta ora y?
MA PER FAVORE!!!!!
della serie "chi è senza peccato scagli la prima pietra"

Anonimo ha detto...

Siamo a meta marzo!!!!!

NON ABBIAMO ANCORA IL CUD !!!!!

i caaf stanno già dando gli appuntamenti e noi siamo senza CUD !!

acc...a voi

CIGS incazzato

Anonimo ha detto...

cari i miei scienziati non scriverò di certo qui i nomi per farmi fare causa per diffamazione e far arricchire i criccailo e getroniani più di quanto già sis tanno intascando senza merit e non sono pavido visto che ho già invitato due relazioni ben dettagliate a chi di competenza e mi sto preparando a fare un bell'esposto chiaro alla magistratura tirando in ballo anche i commissari che mi sembrano molto collaborativi con la cricca,ma purtroppo non c'è molta volgia da parte di nessuno di fare luce sulla situazione schifosa che è in piedi ma non mi fermerò e te lo garantisco!! Mentre invece credo che voi siate i pavidi e tutti quelli che pur lavorando grazie a qualcuno che li protegge hanno anche il coraggio di lamentarsi che non vengfono pagati,chiedessero ufficialmente di farsi mettere in cassa ma poi i loro capetti come farebbero senza i leccapiedi???? lavorate a testa bassa in silenzio

Anonimo ha detto...

stica...

Anonimo ha detto...

Anonimo ha detto...
cari i miei scienziati non scriverò di certo qui i nomi per farmi fare causa per diffamazione e far arricchire i criccailo e getroniani più di quanto già sis tanno intascando senza merit e non sono pavido visto che ho già invitato due relazioni ben dettagliate a chi di competenza e mi sto preparando a fare un bell'esposto chiaro alla magistratura tirando in ballo anche i commissari che mi sembrano molto collaborativi con la cricca,ma purtroppo non c'è molta volgia da parte di nessuno di fare luce sulla situazione schifosa che è in piedi ma non mi fermerò e te lo garantisco!! Mentre invece credo che voi siate i pavidi e tutti quelli che pur lavorando grazie a qualcuno che li protegge hanno anche il coraggio di lamentarsi che non vengfono pagati,chiedessero ufficialmente di farsi mettere in cassa ma poi i loro capetti come farebbero senza i leccapiedi???? lavorate a testa bassa in silenzio
***********************************
Complimenti, tra gli ignoranti insigni, tu hai conquistato il primo posto nella Hit Parade.
Perchè non impegni il tuo tempo libero per imparare l'italiano e la sua sintassi?
Se poi avanzi tempo guardati allo specchio e chiediti "ma chi è quel p...la?"
Fatti vedere, ma da uno bravo perchè sei proprio un caso clinico!

Anonimo ha detto...

Ma cosa si lamentano, quelli che sono a lavorare, se li senti ci parli sembrano gli scelti del Signore a salvare la patria e a pagare la nostra cassa. Sono solo dei lecchini, si quelli che leccano le parti intime del padrone e poi ti vogliono far passare da previlegiato perchè sei in cassa. Basta devono smetttere di andare a lavorare se si sentono danneggiati, altrimenti esistono dei bei santuari, dove posiamo andare a chiedere un miracolo, esempio Padre Pio. Hanno paura anche ad andare lì per essere giudicati del loro spregievole comportamento che hanno tenuto fino ad ora nei confronti dei colleghi.
Ora basta ci hanno davvero rotto il c...o

Anonimo ha detto...

Conviene chiedere subito la rotazione della cigs!!
Ma attenti a ruotare......... nel momento giusto!
===================================
Vorrei ,,,ma non posso !

>Richiesti 14 cigs per commessa eutelia/difesa, contattati 30, 14 si sono dichiarati disponibili per colloquio, solo 7 hanno accettato (stesso stipendio più 75 di trasferta giornaliera per i non residenti)..............
>Rotazione tecnici, in tre hanno chiesto di rimanere in cigs e non rientrare...............
>Ricerca di un sistemista in Puglia, 10 hanno sospeso la cigs e lavorano a tempo determinato per la concorrenza.......

In una situazione come la nostra, tragica sotto tutti gli aspetti, essendo in Italia è normale che ognuno si arrangi al meglio, ma questo sparlare tra noi lavoratori è davvero demoralizzante.

Anonimo ha detto...

Caro gestore del blog,
perchè non lo chiudi?
O almeno disattiva i commenti. Servono solo a vomitare fango a destra e a manca. Oggi misveglio inc... e scrivo un po' di cazz...
Tanto non mi firmo, non faccio nomi, non denuncio, non mi espongo...
vomito!

e allora a che serve?

Anonimo ha detto...

Il vero probblema Nostro....E' trovare un acquirente che riesca con commesse ad DOC da parte del Ministero,fondi Europei e quant'altro,ad assumere piu' persone possibili ,ed accompagnando chi in 4..5 anni(7 anni Legge Marzano)arriva alla famigerata pensione .
Se ora siamo ufficialmente 1410 Dipendenti ..ed un migliaio circa riesce a farsi assumere , penso che i restanti rientrino per un bello scivolo alla pensione...

Sogno o Speranza dopo tanto soffrire in silenzio , con diquita'.

Uno in CIGS.
------------------
rivendere agile con un migliaio di persone mi sembra molto ma molto difficile, inutile farci illusioni

la dimostrazione sta anche in una recente lettera che sta girando fra i getroniani a firma del mammasantissima di roma , in cui si fa riferimento esplicito al salvataggio di sole 400 persone...

Anonimo ha detto...

Che palle sto blog, c'è solo gente che viene a vomitare o c'è ancora qualcuno che ha qualcosa di interessante da condividere con gli altri.
Pregherei l'amministratore del blog di cancellare tutti i vomiti sia di chi è in cassa che di chi è al lavoro e lasciare solo gli interventi in cui si parla anche di questa situazione assurda che vede contrapposti chi ancora lavora con chi è in cassa, ma senza offendere ne l'una ne l'altra parte, perche sono sicuro che in entrambe ci sono sia le mele marce che gente onestissima.
Non vi dico se sono in cassa o al lavoro, per non dare adito alle strumentalizzazioni.

Anonimo ha detto...

sono daccordo, è diventato un mercato dove tutti urlano contro tutti, logicamente non portando nessun valore aggiunto alla discussione

Anonimo ha detto...

Sarebbe più interessante se venissero scritte informazioni che riguardano tutti i colleghi, perché comunque sia chi lavora o chi è in cassa, siamo ancora colleghi, mi risulta che siamo ancora tutti in forza a questa azienda.

Allora invece di leggere stupidaggini e ripicche, sarebbe più lecito sapere come stano avanzando le cose, cosa succede per chi è in cassa il prossimo mese, le commesse come stanno procedendo, nuove e vecchie, etc.

Fresh_Cigs ha detto...

>> ma questo sparlare tra noi lavoratori è davvero demoralizzante

>> sono daccordo, è diventato un mercato dove tutti urlano contro tutti, logicamente non portando nessun valore aggiunto alla discussione

Avete ragione, molta ragione, purtroppo le diffamazioni riportate dimostrano una volta per tutte l'infimo livello cultural-professionale di buona parte di quelli rimasti (che sono la maggioranza).. la penso cosi' da circa 25 anni, per fortuna siamo all'epilogo; nulla e' da salvare in questa azienda, meglio una diaspora controllata, forza che forse ce la faremo!

Anonimo ha detto...

Sarebbe più interessante se venissero scritte informazioni che riguardano tutti i colleghi, perché comunque sia chi lavora o chi è in cassa, siamo ancora colleghi, mi risulta che siamo ancora tutti in forza a questa azienda.

Allora invece di leggere stupidaggini e ripicche, sarebbe più lecito sapere come stano avanzando le cose, cosa succede per chi è in cassa il prossimo mese, le commesse come stanno procedendo, nuove e vecchie, etc.==================================
Sono d'accordo ma chi ce le da' queste informazioni? dovrebbe essere il sindacato, ma ci tratta come dei servi eppure paghiamo la tessera,allora faccio appello ai colleghi specialmente quelli di realta' piu' informate tipo Roma,Milano;Torino/Ivrea,di informarci se hanno novita grazie

Anonimo ha detto...

Si è vero noi abbiamo solo bisogno di notizie di essre informati, di sapere dove stiamo andando nel bene o nel male. Il sindacato non puo fare assemblee ogni morte di papa e poi sparire per intere settimane.

Anonimo ha detto...

Si è vero noi abbiamo solo bisogno di notizie di essre informati, di sapere dove stiamo andando nel bene o nel male. Il sindacato non puo fare assemblee ogni morte di papa e poi sparire per intere settimane.

15 marzo 2011 10:54
----------------------------
..cncordo in pieno; insinuazione e adesso che succede, costituzione parte civile pagato marche e quantaltro e non si sono degnati di farci sapere come e' andata; tutto la parte legale e' buio pesto...

Anonimo ha detto...

Oggi a Pregnana c'e' stata un'assemblea, puo' qualcuno riassumere i temi trattati?Grazie

Anonimo ha detto...

Avete ragione, il sindacato latita e soprattutto non comunica: un'assenza può anche essere leggittima, ma se non è spiegata si fa in fretta a trarre conclusioni magari anche sbagliate.

Il problema è lo stesso per le questioni legali: nessuno ha capito, ad esempio, perchè non è stata fatta l'insinuazione su Eutelia... il fatto che altri colleghi l'abbiano fatta e siano stati ammessi al passivo, in assenza di altre spiegazioni, ci porta a pensare che il Sindacato non capisce un c... oppure è colluso.

Però una cosa la possiamo fare: revochiamo il mandato al sindacato e via con gli avvocati provati. Costano di più, ma almeno hai delle risposte. Non siete daccordo? Lo capisco, in molti casi non è facile; però allora restate con il sindacato ma basta lamentele.
Un abbraccio, buonanotte

Anonimo ha detto...

tutto tace????

Anonimo ha detto...

Oggi e' Festa Nazionale.........
Viva L 'Italia.

Anonimo ha detto...

ma è possibile che 2 settimane fà ci è stato detto dai nostri sindacalisti che si doveva fallire e poi il nulla più totale. cosa sarebbe cambiato? possiamo saperlo? abbiamo il diritto di avere notizie o dobbiamo brancolare nel buio scannandoci tra di noi perchè non si sa più che pesci prendere?

Anonimo ha detto...

praticamente siamo ormai zombie

Anonimo ha detto...

Siamo troppo sfigati, ormai con tutto quello che accade nel mondo, Noi e i nostri problemi non esistiamo più.

Anonimo ha detto...

si è bravi a creare il panico per portare gente ad applaudire landini... ma non vi vergognate a prendere per i fondelli tutto e tutti, ora siete spariti non avete qualche altra iniziativa ignobile da portare avanti, voi e tutti i personaggi che ancora vi danno ascolto. sindacato e sindacalisti fate schifo

Anonimo ha detto...


si è bravi a creare il panico per portare gente ad applaudire landini... ma non vi vergognate a prendere per i fondelli tutto e tutti, ora siete spariti non avete qualche altra iniziativa ignobile da portare avanti, voi e tutti i personaggi che ancora vi danno ascolto. sindacato e sindacalisti fate schifo





BLA, BLA, BLA..

sei piu' oscuro di una notte senza luna. Quando uno non sa cosa dire... butta li' 2 frasi con accuse poche chiare e generiche.

Anonimo ha detto...

Siamo troppo sfigati, ormai con tutto quello che accade nel mondo, Noi e i nostri problemi non esistiamo più.

18 marzo 2011 13:15
__________________________________

Hai proprio ragione peggio di cosi' non poteva essere.
A tutti i mali della terra ora si aggiunge anche la Libia che scoppia e il Giappone che sprofonda.
La TV non vede altro che questo.
pensa te se tutti devono preoccuparsi di qualche decina di migliaia di morti in Giappone e poche centinaia in Libia quando NOI EX OLIVETTI e BULL, le colonne del mondo, siamo in CIGS con poco futuro lavorativo davanti..... ma vai a c....re, trottola (pirla).

Anonimo ha detto...

EDDAI LANDINI ORGANIZZA UN'ALTRA OKKUPAZIONE AH AH AH AH COSI' RIVAI IN TELEVIZIONE
---------------------------
si è bravi a creare il panico per portare gente ad applaudire landini... ma non vi vergognate a prendere per i fondelli tutto e tutti, ora siete spariti non avete qualche altra iniziativa ignobile da portare avanti, voi e tutti i personaggi che ancora vi danno ascolto. sindacato e sindacalisti fate schifo

Anonimo ha detto...

I COMMISSARI EUTELIA CON 20 MILIONI DI EURO IN CONTANTI IN CASSA A MAGGIO CHIEDERANNO ALTRA CASSA E IL SINDACATO L'ACCORERA'

Anonimo ha detto...

I COMMISSARI EUTELIA CON 20 MILIONI DI EURO IN CONTANTI IN CASSA A MAGGIO CHIEDERANNO ALTRA CASSA E IL SINDACATO L'ACCORERA'

============================
certo che la deve accordare cosa puo' fare ?

Anonimo ha detto...

BLA, BLA, BLA..

sei piu' oscuro di una notte senza luna. Quando uno non sa cosa dire... butta li' 2 frasi con accuse poche chiare e generiche.
-------------------------


no no guarda che di quello che ho detto c'è ben poco di poco charo o generico.
comunque sarò più chiaro: dico che il sindacato ha messo in piedi la storiella del fallimento tre giorni prima della conferenza con il fenomeno landini per creare altro panico e portare qualche altro lavoratore a roma.
queusti sono fatti non parole caro il mio peta

Anonimo ha detto...

I COMMISSARI EUTELIA CON 20 MILIONI DI EURO IN CONTANTI IN CASSA A MAGGIO CHIEDERANNO ALTRA CASSA E IL SINDACATO L'ACCORERA'

============================
certo che la deve accordare cosa puo' fare ?

19 marzo 2011 13:17
============================
NON FIRMARE NESSUN ACCORDO

caro "sindacalista"

Anonimo ha detto...

I COMMISSARI EUTELIA CON 20 MILIONI DI EURO IN CONTANTI IN CASSA A MAGGIO CHIEDERANNO ALTRA CASSA E IL SINDACATO L'ACCORERA'

============================
certo che la deve accordare cosa puo' fare ?
========================

se il sidacato firma la cassa, l'ispettorato del lavoro non fa le verifiche.

Anonimo ha detto...

NON FIRMARE NESSUN ACCORDO

caro "sindacalista"

=================================
si vede che tu sei milionario o sei un leccaculo che lavora ma vaff

Anonimo ha detto...

I COMMISSARI EUTELIA CON 20 MILIONI DI EURO IN CONTANTI IN CASSA A MAGGIO CHIEDERANNO ALTRA CASSA E IL SINDACATO L'ACCORERA'
---------
e questi 20 milioni da dove arriverebbero?

Anonimo ha detto...


comunque sarò più chiaro: dico che il sindacato ha messo in piedi la storiella del fallimento tre giorni prima della conferenza con il fenomeno landini per creare altro panico e portare qualche altro lavoratore a roma.



Va be' se tu dici che era una storiella sara' cosi'. Tuttavia ti dico che la storia del fallimento la ho sentita raccontare direttamente da Pescarmona e confermare da colleghi che lavorano nell'amministrazione. A meta' febbraio le casse erano vuote, dei 15 milioni del Fondo Europeo non si sapeva niente, della sblocco dell'Agenzia delle Entrate verso Eutelia per i nostri crediti neppure, non c'erano crediti esigibili in scadenza, in compenso c'erano molti debiti da onorare.
Fra l'altro dopo un mese la situazione non e' cambiata in meglio in modo evidente e sicuro.
Tanto e' vero che il pagamento dello stipendio di dicembre si e' tradotto in un misero anticipo del 20%.

Anonimo ha detto...


I COMMISSARI EUTELIA CON 20 MILIONI DI EURO IN CONTANTI IN CASSA A MAGGIO CHIEDERANNO ALTRA CASSA E IL SINDACATO L'ACCORDERA'



La CIGS viene concessa, di norma, dal Min. del Welfare.
Essendo Agile una societa' in Amm. Straord. la concessione della CIGS non e' frutto di una trattaviva Sindacale, ma bensi' figlia di una trafila burocratica.
I Commissari hanno gia' richiesto, l'8 marzo, il rinnovo della CIGS in scadenza ad Aprile.

Anonimo ha detto...

I COMMISSARI EUTELIA CON 20 MILIONI DI EURO IN CONTANTI IN CASSA A MAGGIO CHIEDERANNO ALTRA CASSA E IL SINDACATO L'ACCORDERA'
-----------------------------------

Siamo al delirio, 1000 famiglie come devono campare?

Anonimo ha detto...

Fra l'altro dopo un mese la situazione non e' cambiata in meglio in modo evidente e sicuro.


Quindi il fallimento è sempre alle porte?

Anonimo ha detto...

Ma se la CICS venisse rinnovata ben dopo il 19 Aprile, io dovro' stare a casa dal tribunale di Milano?

Anonimo ha detto...


Quindi il fallimento è sempre alle porte?



Non so se e' alle porte o alla finestra, una cosa e' certa le casse sono vuote e i debiti sono tanti.

Anonimo ha detto...

Ma il CUD chi ce lo deve dare?

Anonimo ha detto...

Che confusione!!!!!!
I 20 milioni sono di Eutelia, la Cassa e' Agile. Non siamo ancora stati riunificati.
Non so se Eutelia abbia chiesto la Cassa, comunque non consideriamo le due aziende nell'insieme.Oggi cosi' non e'.
Piuttosto vediamo di fare in modo che gli Avvocati del Sindacato vadano avanti con tutte le insinuazioni e le cause individuali. Credo che non ci rappresentino piu' per cui ci diano il via libera per rivogerci ad altri avvocati abbiamo firmato che "affidandoci" a loro non saremmo ricorsi a nessun altro
Gli Avvocati del Sindacato non stanno facendo nulla perche' probabilmente il Sindacato, come ci ha detto Potetti, e' ricattato (perche' e' ricattabile?).
Togliamo le tessere e "non amici come proma".

Anonimo ha detto...

Volevo dire "non amici come prima", mi sono sbagliato ma non cambia la sostanza.

Anonimo ha detto...

Quanta confusione!!!!!

Anonimo ha detto...

Quanta confusione, MA anche quanti MALEDUCATI, persone che insultano gratuitamente, solamente perché nascosti dall'anonimato, che sicuramente allo scoperto se la farebbero sotto.

MESCHINI !!!!!

Anonimo ha detto...

il sindacato? e chi lo vede o sente più...

Anonimo ha detto...

il bue che da del cornuto all asino... fenomeno incomincia a firmarti tu invece di dare del meschino agli altri.

Anonimo ha detto...

Ma scusate e tutto il casino che avete fatto per lasciare 20 milioni nelle mani dei commissari che cosi' potranno darli a chi gli pare? Eppoi erano i Landi...i ladri. Recita bene il vecchio detto: dalla padella nella brace. Ma questa volta vi bruciate davvero.
-------------------------------------
Che confusione!!!!!!
I 20 milioni sono di Eutelia, la Cassa e' Agile. Non siamo ancora stati riunificati.
Non so se Eutelia abbia chiesto la Cassa, comunque non consideriamo le due aziende nell'insieme.Oggi cosi' non e'.
Piuttosto vediamo di fare in modo che gli Avvocati del Sindacato vadano avanti con tutte le insinuazioni e le cause individuali. Credo che non ci rappresentino piu' per cui ci diano il via libera per rivogerci ad altri avvocati abbiamo firmato che "affidandoci" a loro non saremmo ricorsi a nessun altro
Gli Avvocati del Sindacato non stanno facendo nulla perche' probabilmente il Sindacato, come ci ha detto Potetti, e' ricattato (perche' e' ricattabile?).
Togliamo le tessere e "non amici come proma".

Anonimo ha detto...

sondacalisti e cortigiani avete da dirci qualche cosa? sono 3 settimane che non vi si vede più. Ogni tanto sforzatevi di informarci di ciò che accade o nessununo vi si fila

Anonimo ha detto...

UN FATTO DI UNA GRAVITA' INAUDITA Dodici colleghi Agile ex Eutelia, presenti presso la sede di Roma in via Bona, la notte della famosa irruzione, sono stati condannati per occupazione di proprietà privata a una multa di 7600 euro ciascuno. Paradossalmente... i vigilantes che, spacciandosi per poliziotti, avevano intimidito... e minacciato i colleghi presenti in sede, hanno ricevuto ammende più lievi. Non è possibile abbandonare dodici colleghi che quella notte erano presenti a nome di tutti i lavoratori in agitazione. Se questa condanna venisse confermata prenderebbe corpo un precedente gravissimo che impedirebbe, di fatto, qualsiasi protesta in difesa del diritto al lavoro. Invitiamo pertanto tutti i colleghi e le colleghe a mettersi in contatto con i referenti sindacali ed a tenersi pronti alla mobilitazione. Questo sopruso che sa di beffa non DEVE assolutamente passare!!!

Anonimo ha detto...

Danni e beffe!!
Basta!!!! Passiamo alle maniere forti!!!!!
Basta civilta', e' ora dell'incazzamneto!!!!

Anonimo ha detto...

Danni e beffe!!
Basta!!!! Passiamo alle maniere forti!!!!!
Colleghi SVEGLIAMOCI.E? ORA DI FAR VEDERE DI COSA SIAMO CAPACI!??
ANCH'IO SONO DEL PARERE CHE BISOGNA PASSARE ALLE MANIERE FORTI.
CI STANNO DISTRUGGENDO SU TUTTI I FRONTI.NON E' ACCETTABILE TUTTO QUESTO.
SINDACATO SEI CON NOI???????
O SEI LATITANTE??????

Anonimo ha detto...

sveglia!!!!!

Anonimo ha detto...

Mercoledì 23 marzo l'Avv. Emilia Recchi e l'Avv. Gianna Baldoni sono state convocate in rappresentanza degli iscritti al Sindacato che hanno dato la delega per il passivo di Agile, tra i creditori ci sono anche i commissari di Eutelia Saitta e Pace

Anonimo ha detto...

Questa storia se la racconti non ci crede nessuno.

E noi abbiamo lottato per tutto questo, mi viene da Vomitare.

Anonimo ha detto...

RSU e Sindacati hanno i loro grandissimi!!! interessi quindi stanno fermi. Come da ordini superiori.
Noi moriamo............

Anonimo ha detto...

TOC TOC

Anonimo ha detto...

UN FATTO DI UNA GRAVITA' INAUDITA Dodici colleghi Agile ex Eutelia, presenti presso la sede di Roma in via Bona, la notte della famosa irruzione, sono stati condannati per occupazione di proprietà privata a una multa di 7600 euro ciascuno. Paradossalmente... i vigilantes che, spacciandosi per poliziotti, avevano intimidito... e minacciato i colleghi presenti in sede, hanno ricevuto ammende più lievi. Non è possibile abbandonare dodici colleghi che quella notte erano presenti a nome di tutti i lavoratori in agitazione. Se questa condanna venisse confermata prenderebbe corpo un precedente gravissimo che impedirebbe, di fatto, qualsiasi protesta in difesa del diritto al lavoro. Invitiamo pertanto tutti i colleghi e le colleghe a mettersi in contatto con i referenti sindacali ed a tenersi pronti alla mobilitazione. Questo sopruso che sa di beffa non DEVE assolutamente passare!!!

-----------------------------------

...della serie cornuti e mazziati (o viceversa).

Mi chiedo, se anche dopo questa brutta faccenda continuiamo a sonnecchiare, ce la possiamo prendere solo con noi stessi.

E' il momento di fare quanto più casino possibile per ricordare a qualcuno (tanti) che ci siamo ancora e i problemi si aggravano più passa il tempo.

Inrteressiamo mass media, istituzioni, sindacati ETC.

INSOMMA ROMPIAMO I C......I A CHIUNQUE.

ORA O MAI PIU' !!!

Anonimo ha detto...

Anonimo Anonimo ha detto...

Mercoledì 23 marzo l'Avv. Emilia Recchi e l'Avv. Gianna Baldoni sono state convocate in rappresentanza degli iscritti al Sindacato che hanno dato la delega per il passivo di Agile, tra i creditori ci sono anche i commissari di Eutelia Saitta e Pace

21 marzo 2011 15:19
===============
commissari di Eutelia S.P.V. hanno presentato la costituzione di parte civile di Eutelia contro i L..i e.... la loro richiesta è stata respinta dal giudice.
sapete perche?
...chiedete...

Anonimo ha detto...

Io non capisco, MA "voglio ED ESIGO" PRECHE' "PAGO" che gli Avvocati del Sindacato
IMMEDIATAMENTE INTERVENGANO
CI SPIEGHINO E CI DICANO COME INTENDONO PROCEDERE O SE NON IN GRADO O NON POSSONO PERCHE' RICATTATI/PAGATI CI DIANO IL VIA LIBERA PER AVVOCATI PRIVATI.

Anonimo ha detto...

Io non capisco, MA "voglio ED ESIGO" PRECHE' "PAGO" che gli Avvocati del Sindacato
IMMEDIATAMENTE INTERVENGANO
CI SPIEGHINO E CI DICANO COME INTENDONO PROCEDERE O SE NON IN GRADO O NON POSSONO PERCHE' RICATTATI/PAGATI CI DIANO IL VIA LIBERA PER AVVOCATI PRIVATI.

--------------------------------
Te lo devi dare da solo il via libera per gli avvocati privati!!!
secondo te uno che è ricattato o sopratutto pagato, lo viene a dire pubblicamente?

Anonimo ha detto...

Potetti l'ha detto pubblicamnete il Sindacato e' stato ricattato e ha ceduto per noi,ma il vero problema e' che io come tanti colleghi ci siamo affidati al sindacato e abbiamo firmato un documento che ci impedisce di rivolgerci ad altri avvocat,i da qui la necessita' di risolverlo prima che sia trppo tardi per l'insinuazione al passivo di Eutelia.

Anonimo ha detto...

Anonimo Anonimo ha detto...

Mercoledì 23 marzo l'Avv. Emilia Recchi e l'Avv. Gianna Baldoni sono state convocate in rappresentanza degli iscritti al Sindacato che hanno dato la delega per il passivo di Agile, tra i creditori ci sono anche i commissari di Eutelia Saitta e Pace

21 marzo 2011 15:19
------------------------------

ci sono anche gli avv.ti di Roma; R.c..i, B..d..i, G..r.i, etc etc
..elenco su agilenet

Anonimo ha detto...

tra i creditori ci sono anche i commissari di Eutelia Saitta e Pace

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

?????????????????????????

Ma non sono commissari nominati dal governo ????

Pagati dal governo ????

Perchè,a che titolo, si presentano come creditori ??????

Non c'è limite all'incredibile

che schifo !!!!!!

Anonimo ha detto...

I Commissari sono pagati con i soldi di Agile(nostri). Prima di pagare i dipendenti devono essere pagati loro. Concordo sullo Schifo e anche a me viene da vomitare.

emanuele_bari ha detto...

Allora colleghi, dopo questa ennesima dimostrazione di soprusi a dispetto della giustizia ed è una ulteriore conferma del fatto che purtroppo viviamo in una nazione quantomeno "strana". Vogliamo riprendere a lottare oppure NO!. Credo che l'interesse in questa storia sia "solo" nostro, di chi lavorava e vuol lavorare, no dei sindacati e della politica. Quindi siamo solo noi che dobbiamo lottare per quello che ci è stato tolto nessun altro. Qualcuno, forse, cavalcherà questa ennesima iniziativa, ma chi se ne frega!!! A me interessa tornare a lavorare e vivere una vita decente. E per favore per un solo attimo pensate alla vostra famiglia ed alla vostra vita, mi sembra che sia arrivato il momento di dire basta con i fatti; le parole sono finite.
P.S. Solidarietà a tutti i lavoratori di Roma coinvolti in questa dolorosa vicenda.

Anonimo ha detto...

e quindi? più di quello che si è fatto quali sono le tue proposte, credo che siamo nelle mani della politica caro mio

Anonimo ha detto...

La faccenda della condanna sa molto di lotta intestina tra politica e sindacato.. c'e' qualcosa che non sappiamo e/o che non ci e' dato sapere, di sicuro chi ha fatto le occupazioni sapeva se rischiava o no, con o senza la copertura del sindacato. Quindi i veri motivi stanno altrove...

Anonimo ha detto...

Dobbiamo contare solo sulle nostre forze, contro la politica corrotta e interessata,i sindacati venduti, come faccciamo? cosa possiamo fare?
Morire... ma prima di farlo diamo un segnale "forte" per
tutti quelli che verranno dopo di noi,per la giustizia,per i nostri figli.

Anonimo ha detto...

Dobbiamo contare solo sulle nostre forze, contro la politica corrotta e interessata,i sindacati venduti, come faccciamo? cosa possiamo fare?
Morire... ma prima di farlo diamo un segnale "forte" per
tutti quelli che verranno dopo di noi,per la giustizia,per i nostri figli.

===================================
ok l'unica soluzione sarebbe di andare a Roma sotto il ministero in 1000 almeno a fare un sacco di casino, ma ne siamo capaci? NO
allora che cosa ci lamentiamo se tutti ci prendono per il culo e' solo colpa nostra

Anonimo ha detto...

ma tanto adesso tutti i colleghi criccaioli che sono rimasti al lavoro grazie alla lotta faranno una colletta per aiutare i poveri condannati ;-))

Anonimo ha detto...

come lo tsunami okkupiamo di nuovo e lasciamo solo macerie questa volta!!

Anonimo ha detto...

ma di cosa state parlando: criccaioli, tsunami, occupazione, condannati, la verità è che ormai si sono create due fazioni di chi sta a lavoro e chi no, e chi ci guadagna? il caro sindacato cari miei, che non da più risposte, sulle azioni legali per esempio o sulla richiesta di incontro al mise tanto paventata dal landini,risposte sui corsi che sarebbero duvuti partire mesi fa. Allora smettiamola di fare commenti stupidi con la faccine e chiediamo spiegazioni, ma tanto chi sta in cassa si sta spegnendo e chi è a lavoro è stufo di non vedere più un becco di un quattrino... e le giornate passanoooooooooooooooo

Anonimo ha detto...

Fuori da tutti gli schemi, perche' la nostra situazione e' assurda,unica,vergognosa,tutti sono contro di noi, Sindacati in prima fila CGIL/FIOM (venduti Camusso e Landini) sugli altri sindacati un velo pietoso ma lo sanno tutti che CISL E UIL sono il peggio (basta vedere i notiziari dell'ultimo anno con le loro prese di posizione). I partiti: il PD e' riuscito a salvare il Monte dei Paschi di Siena dallo scandalo anche se insieme ai Landi e' il principale responsabile della nostra situazione. L'IDV ci ha usati per le sue sceneggiate.
Solo Rifondazione credo ci sia stata vicina veramente ma conta nulla.
Quindi: o incazzati andiamo e facciamo cose terribili, anche punibili penalmente, con coraggio e determinazione o stiamo ancora zitti e subiamo le umiliazoni fino alla fine.
Mi spiace dire queste cose ma non ci sono altre vie, in particolare per chi ancora lavora e non puo' crearsi una alternativa e deve essere presente sul posto di lavoro fasullo.

Anonimo ha detto...

Chi lavora e' stra-pagato da Massa e Liori perche' questi vogliono riappropriarsi dell'azienda.
Alcuni, usati,non vengono veramente pagati ma gli altri sono Super-Pagati, quasi come i calciatori........

Anonimo ha detto...

Certo non avevamo dubbi sui compagni di merende: Paganini, Grasso, Pioltelli e tanti "servi".
Maledetti loro !!!!!!!
Moriranno!!!!! SPERIAMO SENZA EREDI.

Anonimo ha detto...

MA CREPA TU POVERO INETTO

Anonimo ha detto...

Anonimo Anonimo ha detto...

Potetti l'ha detto pubblicamnete il Sindacato e' stato ricattato e ha ceduto per noi,............

21 marzo 2011 18:33
=====================

è stato ricartato "IL SINDACATO" oppure le persone che rappresentano il SINDACATO...
sono 2 cose ben distinte..

il sindacato NON si ricatta non è ricattabile...

di cosa stiamo parlando?

Anonimo ha detto...

Chi lavora e' stra-pagato da Massa e Liori perche' questi vogliono riappropriarsi dell'azienda.
Alcuni, usati,non vengono veramente pagati ma gli altri sono Super-Pagati, quasi come i calciatori........
-----------------------------------

E cosa se ne farebbero Massa e Liori di Agile?

Anonimo ha detto...

Fantastico, su 121 commenti, l'80% sono emerite stupidaggini, nemmeno i bimbi dell'asilo si beccano come Voi.

Di certo questa azienda non poteva finire meglio.

Pace and Love

Anonimo ha detto...

Allora colleghi, dopo questa ennesima dimostrazione di soprusi a dispetto della giustizia ed è una ulteriore conferma del fatto che purtroppo viviamo in una nazione quantomeno "strana". Vogliamo riprendere a lottare oppure NO!. Credo che l'interesse in questa storia sia "solo" nostro, di chi lavorava e vuol lavorare, no dei sindacati e della politica. Quindi siamo solo noi che dobbiamo lottare per quello che ci è stato tolto nessun altro. Qualcuno, forse, cavalcherà questa ennesima iniziativa, ma chi se ne frega!!! A me interessa tornare a lavorare e vivere una vita decente. E per favore per un solo attimo pensate alla vostra famiglia ed alla vostra vita, mi sembra che sia arrivato il momento di dire basta con i fatti; le parole sono finite.
P.S. Solidarietà a tutti i lavoratori di Roma coinvolti in questa dolorosa vicenda

Anonimo ha detto...

Allora colleghi, dopo questa ennesima dimostrazione di soprusi a dispetto della giustizia ed è una ulteriore conferma del fatto che purtroppo viviamo in una nazione quantomeno "strana". Vogliamo riprendere a lottare oppure NO!. Credo che l'interesse in questa storia sia "solo" nostro, di chi lavorava e vuol lavorare, no dei sindacati e della politica. Quindi siamo solo noi che dobbiamo lottare per quello che ci è stato tolto nessun altro. Qualcuno, forse, cavalcherà questa ennesima iniziativa, ma chi se ne frega!!! A me interessa tornare a lavorare e vivere una vita decente. E per favore per un solo attimo pensate alla vostra famiglia ed alla vostra vita, mi sembra che sia arrivato il momento di dire basta con i fatti; le parole sono finite.
P.S. Solidarietà a tutti i lavoratori di Roma coinvolti in questa dolorosa vicenda.
ALLORA COLLEGHI VOGLIAMO SVEGLIARCI????????

Anonimo ha detto...

Il Sindacato e' fatto di essere umani, non e' una entita' a se.
Pagati i vertici e i sottoposti tutto ne consegue.
Per cui nella merda siano e saremo se non ribaltiamo tutto. Uniti, magari possiamo farcela, ma "davvero uniti contro tutto e tutti".

Anonimo ha detto...

Non invidiate chi come me e' rimasto al lavoro.
Ho paura, non ho alternative,ho piu' di 40 anni, cosa faccio??
Continuo a lavorare per inerzia, non ho pagati i contributi, non ho lo stipendio se non a spizzichi (finche' dura),nessuno mi fa credito, devo lottare?? Sono tanto stanco.

Anonimo ha detto...

non rompete le balle,fermatevi tutti!!!! Altrimenti non state solo a lamentarvi

Anonimo ha detto...

Che cosa hanno raccontato gli avvocati del sindacato dopo l'udienza per il passivo Agile di stamattina?

Anonimo ha detto...

bo

Anonimo ha detto...

c'è ancora chi difende il sindacato ... ma si ...
Voglio Gianni Seccia presidente del consiglio e la Carncella senatrice a vita ...

Anonimo ha detto...

Che cosa hanno raccontato gli avvocati del sindacato dopo l'udienza per il passivo Agile di stamattina?

-----

Hanno detto che la scelta è tra accettare la proposta dei commissari o sganciare qualche migliaia di euri per il contenzioso. Un affare per loro

Anonimo ha detto...

Finalmente il trionfo della giustizia! La verita' piano piano sta venendo a galla...
----------------------------------
Allora colleghi, dopo questa ennesima dimostrazione di soprusi a dispetto della giustizia ed è una ulteriore conferma del fatto che purtroppo viviamo in una nazione quantomeno "strana". Vogliamo riprendere a lottare oppure NO!. Credo che l'interesse in questa storia sia "solo" nostro, di chi lavorava e vuol lavorare, no dei sindacati e della politica. Quindi siamo solo noi che dobbiamo lottare per quello che ci è stato tolto nessun altro. Qualcuno, forse, cavalcherà questa ennesima iniziativa, ma chi se ne frega!!! A me interessa tornare a lavorare e vivere una vita decente. E per favore per un solo attimo pensate alla vostra famiglia ed alla vostra vita, mi sembra che sia arrivato il momento di dire basta con i fatti; le parole sono finite.
P.S. Solidarietà a tutti i lavoratori di Roma coinvolti in questa dolorosa vicenda

Anonimo ha detto...

Chi sarà a scrivere laura g o samuele l ?


------
Finalmente il trionfo della giustizia! La verita' piano piano sta venendo a galla...
----------------------------------
Allora colleghi, dopo questa ennesima dimostrazione di soprusi a dispetto della giustizia ed è una ulteriore conferma del fatto che purtroppo viviamo in una nazione quantomeno "strana". Vogliamo riprendere a lottare oppure NO!. Credo che l'interesse in questa storia sia "solo" nostro, di chi lavorava e vuol lavorare, no dei sindacati e della politica. Quindi siamo solo noi che dobbiamo lottare per quello che ci è stato tolto nessun altro. Qualcuno, forse, cavalcherà questa ennesima iniziativa, ma chi se ne frega!!! A me interessa tornare a lavorare e vivere una vita decente. E per favore per un solo attimo pensate alla vostra famiglia ed alla vostra vita, mi sembra che sia arrivato il momento di dire basta con i fatti; le parole sono finite.
P.S. Solidarietà a tutti i lavoratori di Roma coinvolti in questa dolorosa vicenda