mercoledì 26 gennaio 2011

AGILE – Comunicato sindacale unitario


A distanza di diversi mesi dagli impegni assunti da diversi livelli istituzionali, purtroppo poco o nulla è stato fatto.
Grandissimi problemi permangono rispetto al funzionamento dell’amministrazione straordinaria che non ha ancora avuto l’accesso al Fondo Crisi del Ministero dello Sviluppo Economico, con gravissime ripercussioni sulle commesse ancora attive e sulla partecipazione alle gare d’appalto pubbliche per acquisirne di nuove.
Nello stesso tempo il Governo non ha ancora convocato l’incontro previsto per valutare, prima della
formalizzazione dei bandi, le condizioni della vendita delle attività di Agile e di Eutelia. Tra gli impegni assunti dal Ministero, c’era anche la predisposizione di un sistema premiante per un’offerta che coinvolgesse tutte e due le aziende in amministrazione straordinaria.

Permangono inoltre fortissime difficoltà economiche dovute al blocco amministrativo disposto dall’Agenzia delle Entrate su Eutelia. Ciò ha pesanti ricadute sull’amministrazione straordinaria di Agile che, lavorando in sub‐appalto con Eutelia, pur gestendo direttamente le attività, non riesce ad incassare i soldi ed a retribuire i dipendenti.
Oltretutto queste operazioni sono fondamentali per verificare concretamente se vi sono aziende interessate a fare offerte di acquisto sia singolarmente che su tutte e due le realtà aziendali.
Su tali punti, considerati strategici per la sopravvivenza e la possibile ripresa di Agile, dobbiamo registrare il mancato rispetto degli impegni assunti dal Governo in diversi incontri.

Per quanto riguarda invece la gestione dell’amministrazione straordinaria, grosse difficoltà ci sono sulla rotazione prevista per la CIGS, con scelte assolutamente incomprensibili e costose da parte degli
Amministratori Straordinari.

Vorremmo capire il perché di alcune figure che sembrano assolutamente fuori posto o addirittura senza attività con retribuzioni elevate e di altre che potrebbero subentrare (ruotare quindi), con costi assolutamente inferiori  e professionalità più coerenti con le attività previste.

Nello stesso tempo, mentre si sprecano risorse in questo modo, si riesce a far diventare un problema anche una piccola novità positiva.

L’acquisizione delle attività di POSTE su Calabria e Puglia può rappresentare un piccolo segnale di ripresa che però, se dovessero essere confermate alcune voci aziendali che dicono che l’attività sarà fatta con contratti di collaborazione invece che con personale dipendente di Agile per motivi di costi, rappresenta un ulteriore problema.

Questa soluzione, se confermata, è scandalosa e offensiva di tutti i lavoratori di Agile/Eutelia e le loro famiglie.
Non è possibile giustificare con motivazioni legate alla riduzione dei costi il ricorso a personale esterno quando ci sono notevoli sprechi sulla gestione della CIGS.
L’impiego a rotazione di tutte le risorse in CIGS della System Engineering, può rispondere a tutte le esigenze della commessa, anche in termini economici. Basterebbe comprendere nella rotazione anche le risorse gestionali, che sono le più costose e dedicare invece più tecnici alle attività.

In ultimo vogliamo sottolineare che le attività formative previste per il personale debbono essere indirizzate a tutti i lavoratori, in particolare a quelli in CIGS e a tutte le sedi, senza esclusione alcuna.

FIM, FIOM, UILM NAZIONALI

12 commenti :

Anonimo ha detto...

Comunicato Unitario? Ma se si danno mazzate tutti i giorni!

Anonimo ha detto...

Pizza Connection 2.
Sfer......, e' in organigramma come responsabile dei servizi generali, Prontamente allocato dai mammasantissima dei suoi amici di cupola!!!

Anonimo ha detto...

Ma ho letto bene? Sferrator... ai servizi generali? Ma non ti vergogni neanche un pochino...
Vergogna............


----------------------------

fa parte della cricca. ancora adesso lo sai?

Anonimo ha detto...

Sfer......, e' in organigramma come responsabile dei servizi generali...
---------------------
Ma come, ai tempi della sede Agile di Potenza era Direttore Tecnico ed ora....
Mah! avrà fatto un salto di qualità...

Anonimo ha detto...

CHE SCHIFO!!! ED E' ANCORA PIU' SCHIFOSO CHE NESSUNO FACCIA NULLA A PARTIRE DAI COMMISSARI CHE CONTINUA A FIDARSI CON IL PROSCIUTTO SUGLI OCCHI DEI BECERI FACCENDIERI CHE SONO RIMASTI IN AZIENDA !!!!! MA SARA' FORSE PERCHE' IL VERO SCOPO FINALE E' IL FALLIMENTO ????

Anonimo ha detto...

Domani è il giorno della memoria......per non dimenticare:
Questo è quello che scrive il responsabile del personale ad un commissario in merito ad un dipendente che chiedeva lumi sulla sua non rotazione (che schifo!!!):
Francesco (Dimundo),
XXXXXXXXX e' un tema noto già ai tempi della custodia. Credo che l'ing. Schirone a suo tempo gli abbia spiegato il perchè lo abbia dovuto sacrificare .
Peraltro parla di xxxxxxxxxx il cui team e' decisamente blindato. Le persone oggi presenti in xxxxxx sono condivise col cliente e qualcuno addirittura espressamente richiesto.
per quanto riguarda l'inserimento in un processo di rotazione più ampio anche XXXXXXXXX viene tenuto in considerazione come tutti gli altri e come tutti gli altri deve attendere il suo momento.
Mi permetto di evidenziare, e sono sicuro che tu condivida, che la rotazione per la nostra azienda e' un grande problema che rischia di mettere in crisi processo,equilibrio e costi.Per mantenere tale equilibrio le scelte hanno dovuto cadere necessariamente sui migL***i, con competenze allargate e decisamente più duttili ed i numeri delle persone coinvolte nella rotazione purtroppo piuttosto ridotti .
In ogni caso chiedo a stefano (Spersi), che ci legge in copia, di dare comunque una risposta anche se capisco che per lui, ma anche per me, il rispondere a chiunque scriva diventa un terzo lavoro .
buona giornata
luciano (P a g a n i n i)

Anonimo ha detto...

Io personalmento penso di non fare nessuna iscrizione a parte civile, perche penso che i landi & C che non sono degli sprovveduti avranno fatto sparire gia tutto quello che c'era da far sparire.
Per cui è molto provabile che ammesso che fra 10 anni si vinca, si rischia di non prendere una mazza e magari di aver speso anche dei soldi, non dimentichiamo che adesso sono stati chiesti 20 euri, e se poi si va in appello e poi in cassazione sono altri soldi, altri bolli altra domanda altri 20 30 40 euri chi lo sa.
Con gli avvocati è cosi non si sa mai quanto ti costerà alla fine tutto il processo.
Poi non vorrei che questo sia solo un paliativo per tenere impegnata la mente dei lavoratori illudendoli di riavere dei soldi.

Anonimo ha detto...

Mi sembra di aver capito che i commissari non hanno soldi per pagare gli stipendi e sento in giro ed anche sui blog che chi sta lavorando si lamenta. BENE allora quale miglior motivo per dare anche tutti voi eletti a "migliori",non si sa bene ancora il perchè, di dare un bel segnale??? FERMATEVI !!! Altrimenti frà poco comincerete a dire e scrivere che anche questo è colpa dei sindacati ma siete solo voi che avete ancora modo di dare preoccupazione ai commissari "sordi" fermate le attività su quei clienti pochi ed importanti che sono rimasti. SVEGLIATEVI e tirate fuori gli attributi!!!
Tanto non lo pubblicano...anche questo blog è asservito alla lobby

Anonimo ha detto...

ma in che paese viviamo,
ma a che punto siamo arrivati
con un imperatore e la sua corte !!!

Anonimo ha detto...

Ma ho letto bene? Sferrator... ai servizi generali? Ma non ti vergogni neanche un pochino...
Vergogna............


----------------------------

fa parte della cricca. ancora adesso lo sai?

-------------
e' veramente uno schifo assoluto.....ma i sindacati che fanno? perche' non chiedono di far entrare al posto di sferr..re, 3 o 4 colleghi i cui stipendi sommano quello del nostro 'fortunato' collega?

Anonimo ha detto...

Ma ho letto bene? Sferrator... ai servizi generali? Ma non ti vergogni neanche un pochino...
Vergogna............


----------------------------

fa parte della cricca. ancora adesso lo sai?

-------------
e' veramente uno schifo assoluto.....ma i sindacati che fanno? perche' non chiedono di far entrare al posto di sferr..re, 3 o 4 colleghi i cui stipendi sommano quello del nostro 'fortunato' collega?
-------------
sarebbe una buona proposta per far fronte alla nuova commessa Poste !

Anonimo ha detto...

Landi,Liori ,Massa o i 3 Commisari Innaffidabili,Incapaci,Inadeguati ,La Musica non cambia :oltre 3 Mesi senza Pagare gli stipendi sono passati in Teoria siamo falliti in pratica penso anche.Sindacati ed RSU non sembrano preoccuparsi piu' di tanto"avranno altre priorità ?"
Ci sono dei documenti uffiali firmati dai nostri Ex Commissari ,ora in Eutelia "nei quali si auspica e si chiede il rientro in Eutelia per i lavoratori Agile e l'applicazione dell'Art 28.Peccato siano sfuggiti sia ai giudici che al sindacato forse per non danneggiare i 350 Lecca Lecca di Eutelia.
Chiunque li abbia conservati per cortesia li pubblichi li renda noti.Siamo un paese pieno di conflitti di interessi ,ma potrebbero essere utili a mio avviso per le cause individuali o per iniziative del genere.
Cerchiamo di organizzare qualcosa di IMPORTANTE per non finire nel dimenticatoio e fallire in SILENZIO !!!!!!!!!!