sabato 3 ottobre 2009

Siena, manifestazione inutile?

Lo sciopero con manifestazione tenuto ieri a Siena davanti alla sede centrale del Monte dei Paschi di Siena ha ottenuto un incontro precìvisto per il 5/10 con il direttore generale del gruppo bancario.

La manifestazione ed il previsto incontro non serviranno di certo a risolvere la situazione gravissima in cui versano i 2200 lavoratori Agile ne darà una spinta risolutiva alla questione, ma servirà esclusivamentea a far rendere conto a chi sta manovrando i fili del gioco che i dipendenti sono piu uniti che mai e sempre piu decisi ad andare fino in fondo alla questione.

Si vuole ricorare che l'unità dei lavoratori è fondamentale, per chi non avesse ancora firmato ed inviato le lettere di pre-impugnazione lo faccia subito informandosi presso le RSU, cosi come chi non ha fatto ancora le ingiunzioni di pagamento degli stipendi, rimporsi, fias, telemaco, ticket che si sbrighi a farlo visti i tempi lunghi della legge italiana.

Le OOSS sembrano essersi convinti finalmente, cosi come da tempo i dipendenti, che Omega sta finendo di compiere un lavoro iniziato da altri , cioè dismettere.
La domanda quindi nasce spontanea?

Perchè le OOSS non mettono i lavoratori in condizioni di poter impugnare la cessione e costituirsi parte civile alla causa del PM Roberto Rossi in corso ad Arezzo contro Eutelia?


Si consiglia alle OOSS di portare in piazza tutto il gruppo Omega (tenendo però le vertenze separate), organizzando per l'8 una megamanifestazione a Roma.

1 commento :

Anonimo ha detto...

OTTIMO! SPERO NON RIMANGA INASCOLTATO.