venerdì 12 giugno 2009

Pericolo scampato. EDA a gonfie vele senza Eutelia

ROMA (MF-DJ)--Vitrociset ha assunto la gestione delle reti di telecomunicazione per carabinieri, polizia, guardia di finanza e altre reti per la sicurezza e il controllo del territorio: questi appalti erano nel portafoglio della Eda, azienda finita in difficolta' finanziaria nel 2007 e rilevata da Vitrociset, che ha presentato un'offerta di 28 mln al curatore fallimentare. "Il 26 giugno sara' perfezionata la cessione di un'attivita' che gestiamo in affitto dal 3 gennaio 2008", spiega al Sole 24 Ore l'a.d. di Vitrociset, Tommaso Pompei, .Quanto ai rapporti con Finmeccanica, Pompei spiega che sono "splendidi. Siamo concorrenti, ma continuiamo ad avere collaborazioni. A dicembre abbiamo firmato un contatto da 250 mln per il programma Wimax con la Difesa". red/val

Nessun commento: